Jump to content

Ma la percezione è... diversa da master a master?


Azog il Profanatore
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti,

ieri è nata una questione tra me e il master della mia campagna attuale. Stavamo (io e gli altri pg) camminando in un corridoio sotterraneo di una base dei nani, ricca di trappole e trabocchetti. Allora, un pg Nano è avanzato nel corridoio con una lanterna ed è finito tranciato in due da un'ascia-trappola.

Ma la percezione avremo potuto usarla o eravamo "destinati" a morire, senza dover dire guardo muro, pavimento e tetto?

Grazie in anticipo

Link to comment
Share on other sites


2 minuti fa, Azog il Profanatore ha scritto:

Stavamo (io e gli altri pg) camminando in un corridoio sotterraneo di una base dei nani, ricca di trappole e trabocchetti. Allora, un pg Nano è avanzato nel corridoio con una lanterna ed è finito tranciato in due da un'ascia-trappola.

Ma la percezione avremo potuto usarla o eravamo "destinati" a morire, senza dover dire guardo muro, pavimento e tetto?

dipende dal gruppo .

Link to comment
Share on other sites

10 minuti fa, Azog il Profanatore ha scritto:

Salve a tutti,

ieri è nata una questione tra me e il master della mia campagna attuale. Stavamo (io e gli altri pg) camminando in un corridoio sotterraneo di una base dei nani, ricca di trappole e trabocchetti. Allora, un pg Nano è avanzato nel corridoio con una lanterna ed è finito tranciato in due da un'ascia-trappola.

Ma la percezione avremo potuto usarla o eravamo "destinati" a morire, senza dover dire guardo muro, pavimento e tetto?

Grazie in anticipo

in 5e esiste la percezione passiva, ovvero quel valore fisso (10+la tua percezione) che serve ad evitare queste cose. 
Certo, se la percezione del pg tranciato era bassa allora ci potrebbe stare (anche se essendo nano, di flavour avrebbe potuto riconoscere più facilmente le trappole in un avamposto nanico, ma questo è soggettivo da master a master), se invece la percezione passiva era alta, anche se non ha tirato di percezione per trappole il master avrebbe potuto abbonaglielo. 

 

Edited by SamPey
Link to comment
Share on other sites

Dipende dalla situazione.

Come ha scritto @SamPey, anche io direi che il punteggio di percezione passiva dovrebbe essere considerato in queste situazioni senza che il PG debba esplicitamente dichiarare che sta guardando, specialmente se la trappola e' letale. Se sufficientemente alto, il DM dovrebbe dare almeno alcune informazioni. Non necessariamente "c'e' una trappola" - magari informazioni che potrebbero allertare il personaggio che c'e' qualcosa che non va ("noti dei lunghi graffi sul pavimento, al centro del corridoio, in direzione longitudinale. Il pavimento e' macchiato di qualcosa di scuro nella stessa area, forse sangue rappreso"). Io personalmente informazioni di questo tipo le darei automaticamente, senza nemmeno considerare il punteggio di percezione passiva (vedi questo mio articolo).

(Detto questo, non avanzerei nel corridoio di un dungeon senza nemmeno dare un'occhiata a pavimento e pareti!)

 

 

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Dipende dal contesto, se al tavolo avete convenuto di giocare un'avventura ad alta letalità che mettesse alla prova più i giocatori che i personaggi (stile old school per intenderci) allora può essere una decisione sensata, altrimenti come di @SamPey in 5a edizione esiste i Tiri Passivi ed il dm avrebbe dovuto tenere in considerazione il valore di Percezione Passiva di tutti i PG.

In ogni caso D&D si porta ancora dietro la cosi detta regola 0, per cui il DM può fare un po' quello che gli pare e poter dire di avere seguito le regole.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

No, in effetti nemmeno io volevo avanzare (io sono l'Orco Berseker, quello che salva tutti al bisogno, perciò non tengono molto conto della mia decisione😂) nel corridoio buio, ma era pieno di briganti e dovevamo pur uscire. Io, essendo alto circa 220 cm (in stile Azog il Profanatore, per intenderci) non passavo nemmeno in alcuni cunicoli. Il Nano non era mai stato lì, essendo nato circa dall'altra parte del mondo. QUindi non riconosceva le varie ubicazioni possibili. L'altro giocatore, l'Halfling investigatore, è già caduto in un burrone, sfracassandosi le ossa, quindi ci è sembrato che avesse già dato, quindi è toccato al povero Nano avvelenato. Comunque alla fine me lo sono caricato in spalla e l'ho portato via...

Ora dobbiamo solo uscire da questo labirinto sotterraneo (al Master piacciono molto trappole e trabocchetti) e finire di uccidere i briganti (ho avuto l'onore di tagliare sei teste con la mia fidata ascia, alla quale sono molto affezionato( mi sono gettato in burrone e ho ucciso una tigre dai denti a sciabola pur di non perderla)).

Ora, dopo avervi fatto il resoconto di questa parte di avventura 😇, torno a pensare a come uscirne...

Ciao e grazie a tutti di nuovo,

Azog

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Esiste una regola facile e specifica per la situazione ed ampliabile al nano specifico, essendo abile nel dungeon. Come altri hanno detto è la percezione passiva (fatta per evitare 8000 tiri di dado ad ogni passo ed un ripetersi infinito di "passi") nel caso una abilità passiva ha vantaggio o svantaggio si somma o sottrae 5. In più come scritto nella prima avventura del box base. il master potrebbe far tirare solo quando c'è la trappola (restando il fatto che, come specifica, il pg non potrà mai andare sotto alla sua percezione passiva normale/vantaggio o svantaggio).

ES. arrivate al punto della trappola CD 15 chi può individuarla e/o rischiare di attivarla tira sapendo che la sua percezione passiva è (10+percezione) se il tiro è sotto prende la passiva se è sopra riesce. ovviamente se il pg ha già abbastanza passiva per individuarla non occorre il tiro.

Edited by nolavocals
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.