Jump to content

greymatter

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    1.1k
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    24

Everything posted by greymatter

  1. Il fatto che uno faccia qualcosa per lavoro non vuol dire che lo faccia bene. Molti moduli della WotC, e alcuni della Paizo, sono criticati da un sacco di reviewes perche' sono fatti male e hanno problemi - eppure sono scritti da gente che lo fa "di lavoro". Visto che immagino ti riferisca al mio post, non mi sono mai improvvisato laureato di GDR o genio incompreso. Ho iniziato a giocare quando avevo 11-12 anni, e tra meno di un messo faccio trent'anni. Il che significa che gioco da quasi vent'anni. Ho giocato da AD&D 2e a D&D 5E (ammetto di avere poca esperienza con la 4E, ma di
  2. Scusate, non sono sparito! Sono stato malato, credo di essermi preso l’influenza! Ora sto meglio, mi aspetto di rimettermi in pari tra oggi e domani!
  3. Guarda, in breve il mio consiglio è di approcciare D&D 5e come un gioco completamente diverso da D&D 3.x. Fai finta che D&D 3.x non sia mai esistito - leggi il manuale di D&D 5e e gioca in base a quello. In D&D 5e non troverai una regola specifica per ogni singola situazione che può capitare in gioco, e vedrai che in molti casi specifici non c'è la risposta Giusta - la risposta in molti casi dipende dal gruppo e dal vostro buon senso. Estendendo la risposta al caso specifico, Sapienza Magica e Conoscenze (Arcane) sono due abilità di D&D 3.x che semplicemente non es
  4. Si, il campo spettrale è come un velo sottile che permette alle due realtà di interagire... Immagina un velo teso, elastico e traslucido, che separi due lati di una singola stanza. Se ti concentri, se ti focalizzi, puoi intravedere delle forme indistinte dall’altro lato, non è vero? Se premi con le tue mani, puoi forse spingerti e toccare qualcuno o qualcosa, e chiunque sia dall’altro lato vedrà il velo protrudere verso di sé, e potrà forse intuire la forma delle tue mani dietro il velo. Ma se premi troppo, se tendi troppo il velo... si romperà. E chissà quali cose potrebbero affacciarsi
  5. La risposta è al contempo sì e no. La corrente di pensiero della Forgia è fondamentalmente nata dall'insoddisfazione e dalla frustrazione di un piccolo gruppo di persone a cui interessava il gioco di ruolo dal punto di vista della storia, e che erano fortemente insoddisfatte dai giochi di ruolo esistenti. Secondo loro, i giochi di ruolo tradizionali portavano i giocatori a introdurre meccanismi di compenso disfunzionali al tavolo di gioco (es. il master, visto come un figura onnipotente, che prepara la storia in anticipo e railroada i giocatori perché non ha altro modo di creare una stori
  6. Il dolore, superato lo shock iniziale, si attenua - dando un rapido sguardo al braccio, sembrerebbe che la pallottola ti abbia preso di striscio. Il taglio è profondo, ma sei abbastanza in forza da continuare a correre. Scorgi, in lontananza, a circa 200 metri da te, una pesante porta metallica che chiude la strada. Queste porte, presenti ad intervalli regolari nei quartieri del Porto, vengono aperte e chiuse regolarmente da meccanismi automatizzati il cui scopo non è completamente chiaro a nessuno. Gli ingranaggi, alimentati da correnti elettroplasmatiche che crepitano emanando una luce
  7. Nel frattempo ti linko questo post che ho scritto avendo in mente persone che stanno iniziando: guida alle edizioni. comunque, sarò breve: D&D 5e sta uscendo in Italiano in questi giorni. È probabilmente una delle edizioni migliori e probabilmente diventerà l’edizione più giocata in Italia da qui ai prossimi anni. prendi il Manuale del Giocatore di D&D 5a edizione.
  8. Ciao e benvenuto! Inizierei col chiederti cosa sai di D&D - cioè, come mai ti è venuta voglia di giocarci? Hai mai visto o conosci qualcuno che ci gioca? Cos’è che ti aspetti dal gioco? Come te lo immagini?
  9. Anarui, Colpisci con forza il posteriore del cavallo - questo nitrisce sorpreso, poi si impenna, e inizia a galoppare disordinatamente verso Hutton ed i suoi uomini, che proprio in quel momento svoltano l’angolo. Il cavallo imbizzarrito piomba in mezzo al gruppetto, scompaginandolo - qualcuno si butta per terra, altri si tolgono precipitosamente di mezzo per non essere travolti. Uno di loro - Hutton probabilmente, è una testa calda - tira fuori una pistola. Senti un rumore di scoppio, e un istante dopo avverti un dolore lancinante al tuo braccio. Cosa fai?
  10. Thistle, Non sai bene dove sei al momento. Il vicolo dove ti trovi non ti è familiare, ed è completamente deserto. Si sente solo in lontananza il cigolare di un insegna che si agita nel vento fuliginoso. Per il resto, il vicolo è a malapena illuminato da strutture alimentate ad elettroplasma. Non funzionano bene - si accendono e spengono ad intermittenza, emanando un tenue bagliore blu-elettrico che non ti permette di vedere molto più in là di qualche metro. L'entrata e l'uscita dei vicoli si perdono nell'oscurità. Come hai intenzione di ritrovare l'orientamento?
  11. Anarui, Ti fiondi con tutta la tua forza su Torcia, uno degli uomini di Hutton. Lo urti pesantemente. L'aria viene espulsa con violenza dalla sua cassa toracica, e lui emette un suono strozzato, colto alla sprovvista. Cade per terra come un sacco di patate, mentre tu continui nella tua corsa. Corri a perdifiato, e dietro di te ci sono Hutton, Àncora, Cross, Quess e Holtz. Li senti imprecare e urlare dietro di te con voci rauche, mentre si lanciano al tuo inseguimento, lasciando perdere Thistle. Senti la pioggia tossica del Porto sul tuo volto, mentre corri nella notte eterna di Dosk
  12. Potete usare le manovre di teamwork di vostra iniziativa ovviamente Il principale requisito è che deve avere senso in fiction; per es. non potete coordinare un’azione di gruppo se i vostri personaggi non hanno modo di comunicare. Per il resto, finché ha senso potete fare quello che volete. Ci sono 4 manovre principali: - potete assistere un altro personaggio - descrivete cosa fate per aiutare, e fornite +1d all’altro personaggio. Voi prendete 1 stress e se ha senso prendete parte alle conseguenze negative del tiro. - Potete condurre una azione di gruppo. Uno dei personaggi deve
  13. Aranui, Quando le dici questo Isabelle ti guarda per qualche istante come se esitasse, poi sorride (ma abbassa lo sguardo, posandolo sul bicchiere). Certo, Aranui, Isabelle sa che è molto importante per te. Una sua buona amica ha molti clienti Iruviani, proverà a chiedere. Vi salutate e vi lasciate così. Passa una settimana e Isabelle non si fa viva. Al bordello non l'hanno vista e nessuno sa niente. Mentre pensi sul da farsi, succede questo: Thistle ed Aranui, State effettuando le vostre ricognizioni: ore passate a passeggiare, nella notte eterna di Doskvol, avvolti
  14. Molto bene. Mi pare tu abbia finito con la creazione del personaggio, giusto? A questo punto ti farò qualche domanda... Da chi o cosa sei fuggito? Stanno facendo qualche sforzo per seguirti? ps mi linki la tua scheda su google docs per favore?
  15. In una team action, ognuno dei partecipanti tira la stessa Azione, e si considera il risultato piú alto. C’è un leader, che deve spiegare come coordina gli sforzi del gruppo. La principale cosa da tenere a mente è che se uno di voi due tira un risultato 1-3, il personaggio che guida il team si prende 1 stress per ogni risultato 1-3. Il risultato migliore quindi conta per tutto il team, ma il leader soffre stress per conto di chi fa male il proprio lavoro. Di contro, Assistere un altro personaggio conferisce +1d alla azione del personaggio, ma il personaggio che assiste prende 1
  16. Scusate, non so perché ma non mi era arrivata la notifica da DL! Ottimo. Chi condurrà questa azione?
  17. @Ian Morgenvelt Aranui, Isabelle si rivela molto utile. Nel corso di qualche giorno, chiedendo ad altre prostitute, clienti, e contatti, è in grado di raccattare un po’ di informazioni, che ti rivela durante una lunga chiacchierata in una losca bettola affacciata su una strada poco frequentata di Silkshore. Pare che le Fasce Rosse originariamente rappresentassero una antica scuola Iruviana legata ad uno stile di combattimento con le spade. Col tempo, alla Scuola si è affiancato un altro mondo, parallelo e sommerso, fatto di estorsioni, intimidazioni, commercio di varie sostan
  18. Visto! Ottimo. Rispondo al più presto - ma oggi, causa lavoro, potrei avere poco tempo per postare. Dovrei riuscire a scrivere almeno un post comunque
  19. @Zellos in genere la prima abilità della lista è considerata una buona scelta di default. Tieni conto che in Blades in the Dark non c’è la magia D&Desca, per cui non avrai un personaggio che lancia fulmini, palle di fuoco e dardi incantati senza conseguenze. Tuttavia, se ti piace l’idea di giocare con la magia, puoi prendere l’abilità Ritualist (ti puoi creare i tuoi rituali, creando gli effetti magici che vuoi - tuttavia è un tipo di magia “lenta” e che ha effetti collaterali) oppure Tempest (crea quei due effetti magici, incluso il fulmine ma ti costa Stress - che è una risorsa importan
  20. Questo background va benissimo. Ti farò delle domande alla fine sulle cose che mi incuriosiscono. non ho mai giocato a Darkest Dungeon ma so più o meno che tipo di gioco è vai pure avanti.
  21. Potete ovviamente cercare informazioni su ciò che volete - fatemi le domande che volete, e ditemi cosa fate per ottenere quelle informazioni - se sono informazioni comuni vi risponderò, altrimenti potrebbe essere necessario un action roll. Ricordatevi comunque che la filosofia di Blades è “Act Now, Plan Later” - si dà per scontato che siano i vostri personaggi a pianificare off screen. Quello che dovete fare è scegliere un approccio e fornire il dettaglio mancante
  22. Direi che dare un minimo di dettagli è una buona idea, ma non hai bisogno di scrivere un romanzo, ecco. In genere in Blades è meglio lasciare le cose un po’ più sul vago che voler definire ogni minimo dettaglio. Questo perché se definisci le cose troppo nel dettaglio poi “congeli” il concetto di personaggio che hai. Un paio di frasi vanno benissimo.
  23. Io Bazso me lo immagino tipo così. Comunque! Se desiderate potete procedere con il colpo. Abbiamo parlato qui della tipica struttura di un colpo in Blades in the Dark. Se desiderate raccogliere più informazioni, potete farmi delle domande e poi dirmi come il vostro personaggio sta cercando di ottenere quelle informazioni. Sentitevi liberi di usare le vostre Azioni in modo creativo - esempi che ci sono nel manuale sono: * Mettersi in risonanza/Attune con il campo spettrale per percepire echi di recente attività spiritica per rispondere alle domande: Qualche nuovo fantasma è
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.