Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Caelum, Limitless Encounters, Mythos Monsters

Andiamo a scoprire assieme i Kickstarter in ambito GdR attivi in questo periodo.

Read more...

Le strutture dei giochi – Appendice II: L'importanza del sistema

Con questa seconda appendice siamo giunti alla fine della nostra rubrica sulle strutture di gioco; concluderemo sottolineando l'importanza del sistema e come il darlo per scontato rischi di omologare tutti i GdR a cui giochiamo.

Read more...

La WOTC regala una mappa di Dragonlance ed una di Mystara

Gli avventurieri che viaggiano nei mondi di Krynn e Mystara avranno meno possibilità di perdersi grazie a questi due set di mappe in regalo.

Read more...

Jaquayare i Dungeon Appendice I - Parte 1: Connessioni tra i Livelli del Dungeon

La rubrica Jaquayare i Dungeon non finisce con la Parte 5, eccovi la prima delle appendici al saggio, dove vedremo tutti i modi in cui è possibile collegare i vari livelli e sottolivelli di un dungeon

Read more...

Gli Eroi Iconici: Elric

Continuiamo a scoprire le meccaniche di Swords of the Serpentine tramite un altro "eroe" iconico: Elric di Melniboné.

Read more...

Anteprima Tasha's Cauldron of Everything #6 - Sommario, Sessione Zero e illustrazioni varie


Recommended Posts

7 minuti fa, aza ha scritto:

Non capisco bene dove tu, in questo forum, veda il clima "avvelenato". Anche perchè le discussioni che avvengono qui, se paragonate a moltissimi gruppi sui social, sembrano fatte da un convento di carmelitane.

Spezzo una lancia a suo favore. In discussioni come queste fa più piacere leggere discussioni costruttive, speculazioni e simili. È vero invece che più spesso che no si degenera in lamentele, commenti amareggiati, disquisizioni infinite di botta e risposta... non so, sarò io, ma quando le discussioni prendono questa piega mi dico "Si, vabbé" e smetto di seguirle. 

Non è certo colpa del forum in sé, ma è anche vero che a volte i fandom in generale spendono più tempo a lamentarsi che a godersi il prodotto. 

  • Like 4
Link to post
Share on other sites

  • Replies 33
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Spezzo una lancia a suo favore. In discussioni come queste fa più piacere leggere discussioni costruttive, speculazioni e simili. È vero invece che più spesso che no si degenera in lamentele, commenti

Scusa non per essere polemico a mia volta, ma hai letto quello che ho scritto, oppure siccome ho cominciato con "spezzo una lancia a suo favore" hai bollato tutto come "generico post lamentela" e non

Prima che arrivino i soliti indignati che "la WoC non ne azzecca più una" (ultimamente l'aria in questo forum è parecchio inquinata), direi che mi sembra sempre di più un manuale molto interessante. R

  • Administrators
7 minuti fa, Pippomaster92 ha scritto:

Spezzo una lancia a suo favore. In discussioni come queste fa più piacere leggere discussioni costruttive, speculazioni e simili. È vero invece che più spesso che no si degenera in lamentele, commenti amareggiati, disquisizioni infinite di botta e risposta... non so, sarò io, ma quando le discussioni prendono questa piega mi dico "Si, vabbé" e smetto di seguirle. 

Non è certo colpa del forum in sé, ma è anche vero che a volte i fandom in generale spendono più tempo a lamentarsi che a godersi il prodotto. 

Anche questo è opinabile. Una discussione in cui tutti dicono la stessa cosa che discussione è?

Poi scusami, ma vatti a rileggere tutta la discussione e dimmi di cosa stiamo parlando... della critica agli psionici che potrebbero essere come l'ultimo arcani rivelati?

Davvero quello che è presente in QUESTO topic urta la sensibilità di qualcuno? No, perchè se è così tanto vale chiudere i forum!

Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, aza ha scritto:

Penso che lo scopo di un forum sia discutere anche su cose che "non si sanno ancora". Speculare su news e voci di corridoio è una cosa che si è sempre fatto dall'alba di internet, fin dall'epoca dei Newsgroup (per chi se li ricorda).
Quindi le discussioni in questo forum non vanno "ultimamente" in questo modo, ma sono sempre andate così.

Dato che l'indice del manuale in questione, riporta come sottoclasse del guerriero lo "Psi Warrior" e come sottoclasse del ladro il "SoulKnife", e tu ben saprai che in uno degli ultimi Arcani Rivelati queste erano due sottoclassi psioniche, sembra che il manuale in oggetto contenga gli psionici in quella salsa.

Se poi ci si sbaglia, amen. Valuteremo gli psionici per quello che saranno.

Tutto corretto. Vero che ci sono psi warrior e soul knife per cui erano usciti i relativi UA. Allora i messaggi che uno invia dovrebbero essere, secondo me, meno assoluti. Sappiamo tutti che stiamo parlando di ipotesi, sarebbe bene specificarlo e mostrare prudenza. Altrimenti chi legge pensa che tu sai che sarà così, mentre (cit. Moneyball) tu non lo sai. Ricordo una discussione con MadMaster (o come diavolo si chiamava) che fu emblematica. Nella preview del Monster Manual della 5E facevano vedere una pagina delle varie pagine dedicate ai draghi e si saltò alle conclusioni "i draghi non lanciano più incantesimi!!!". Peccato che l'opzione per i draghi lanciatori di incantesimi fosse nella pagina dopo (non inclusa nell'anteprima).

20 minuti fa, aza ha scritto:

Non capisco bene dove tu, in questo forum, veda il clima "avvelenato". Anche perchè le discussioni che avvengono qui, se paragonate a moltissimi gruppi sui social, sembrano fatte da un convento di carmelitane.

Se invece ti riferisci alle critiche che sempre più spesso vengono fatte alla WotC o a D&D beh, anche in questo caso non c'è nulla di nuovo.
Fatti un giro nei forum della 4e a giugno 2008 e capirai cosa intendo. E ancora prima, ricordo che la TSR (l'editore originale di D&D) veniva chiamato in modo dispregiativo T$R.

Inoltre, non mi risulta che nessun nuovo utente sia stato aggredito o preso a male parole. Nel caso accadesse i moderatori interverrebbero in modo adeguato.

Penso, che rimanendo nei limiti della civiltà, ognuno abbia il diritto di criticare quello che vuole.

Ricordo benissimo tutte le discussioni sulla 4E e sulla T$R, gioco da molto tempo. Trovo che ci siano alcuni frequentatori di questo forum che fanno molto rumore e non hanno opinioni costruttive. Questo modo di discutere non credo faccia bene a questo forum. Poi la gestione è vostra ed è vostro pieno diritto decidere che va bene così. Ma c'è modo di discutere e modo di discutere. Inoltre so di segnalazioni rimaste inascoltate (apparentemente, ovviamente non vedo quello che dite agli utenti in privato), ma convengo che le mie informazioni siano incomplete. Infine, e poi mi taccio su questo argomento e me ne torno a leggere senza commentare più di tanto, noto utenti che amano discutere con certi strumenti di una certa dialettica politica di questi tempi: dando etichette (sei per la cancel culture, ecc) e generalizzando/assolutizzando. My two cents (non richiesti ma visto che frequento questo forum da tanti anni ho pensato potesse intessare a qualcuno di voi admin).

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, aza ha scritto:

Anche questo è opinabile. Una discussione in cui tutti dicono la stessa cosa che discussione è?

Poi scusami, ma vatti a rileggere tutta la discussione e dimmi di cosa stiamo parlando... della critica agli psionici che potrebbero essere come l'ultimo arcani rivelati?

Davvero quello che è presente in QUESTO topic urta la sensibilità di qualcuno? No, perchè se è così tanto vale chiudere i forum!

Scusa non per essere polemico a mia volta, ma hai letto quello che ho scritto, oppure siccome ho cominciato con "spezzo una lancia a suo favore" hai bollato tutto come "generico post lamentela" e non lo hai fatto?
Infatti: 

  • Non ho detto che tutti devono dire la stessa cosa su un dato argomento.  
  • Non ho detto che in questo post si urta la sensibilità di qualcuno. 

Sinceramente mi sembra di leggere una risposta completamente slegata dal messaggio quotato O.o

Quello che invece ho detto è che, diamine, questa è una succosa discussione che verte sull'intero indice del manuale. C'è da specularci tantissimo, io personalmente mi sento come un bimbo davanti ai regali di natale. Invece metà dei post sono dedicato alle lamentele per gli psionici.
Non dico che non sia lecito pensar male di questo approccio alle classi psioniche.
Né dico che sia sbagliato in toto lamentarsi se qualcosa non va. 

Però è inevitabile che se ogni discussione importante si trasforma dopo X post in "eh ma non c'è quello che volevo io, eh ma non è esattamente come lo volevo, eh ma la WotC ha sbagliato questo questo e questo" senza dire altro... beh, la discussione perde buona parte dell'interesse. 
Ritornando all'esempio sopra: un giocatore relativamente nuovo potrebbe essere molto interessato al manuale e in contemporanea molto poco interessato alla querelle psionica. 

  • Like 4
Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, aza ha scritto:

Anche questo è opinabile. Una discussione in cui tutti dicono la stessa cosa che discussione è?

Mai detto questo, ho terrore del pensiero unico. Ho detto che c'è modo distruttivo di discutere (lamentala continua, commenti assolutizzati tipo "non è come piace a me e allora fa schifo tutto", ecc) e c'è un modo costruttivo di affrontare una discussione. C'è modo è modo di discutere. Come dice @Pippomaster92, ci sono molte cose su cui sarebbe interessante discutere riguardo quello che pensiamo ci sia nel manuale.

Riguardo ad esempi di quello di cui mi sto lamentando parlo della discussione sulla causa fra WoC e gli autori di Dragonlance. Una discussione basata su fatti presunti e su una denuncia da parte di una delle due parti in causa (quindi una sola campana) ma in cui qualcuno ha già deciso tutto e capito tutto. Boh? Io al terzo post ho smesso di leggere...

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Sono in megahype per il manuale, che acquisterò a scatola chiusa.
Sto aspettando nuove (o perlomeno stampate ufficialmente) sottoclassi da un bel po', se ci trovo dentro anche gli psionici sono solo che contento. Avrei preferito delle classi dedicate o un nuovo sistema magico, ma me li farò andar bene (anche perchè per quanto minimalista, un minimo di nuova meccanica mi pare di ricordare che la avessero le sottoclassi ua).

Sono molto molto curioso anche di leggermi tutte le nuove regole opzionali, non tanto per trovarci qualcosa di inedito (alla fine sono tutte opzioni che come hr credo di aver già implementato/utilizzato in parte nel corso degli anni), ma per vedere come mettono su carta quelli che possono essere degli ottimi ed utili strumenti per un gruppo di neofiti.

Spero solo di riuscire ad accaparrarmi la cover variant senza svendere un rene, perchè quella base mi sfagiola poco.

p.s. non richiesto: concordo in toto con @Musoe con @Pippomaster92 sull'andazzo che spesso prendono le discussioni che non trattano prettamente di costruire un pg o di interpretare una regola. E la cosa mi demoralizza molto, visto che in questi lidi ci ho passato parecchio tempo.

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
  • Administrators

Stiamo parlando di una discussione su un Manuale di GdR che deve uscire.

E' sciocco pensare che uno debba fare 20 righe di precisazioni che quello che sta scrivendo è un ipotesi ed è basata su voci o frammenti di notizie. Questo è il modo migliore per far scappare la gente ed evitare che uno commenti.

Se uno che legge fraintende quello che viene scritto amen, non muore nessuno. Dal mio punto di vista, meglio uno che fraintende che un commento in meno... e ribadisco se uno legge dall'inizio è impossibile fraintendere.

Che cos'è una "opinione costruttiva"? Penso che la definizione vari da persona a persona.
Le opinioni che vengono espresse per me sono sempre "opinioni" e finchè ci sono io, uno le può esprimere liberamente, costruttive o meno.

Come in ogni altro genere di forum è evidente che chi si lamenta è portato a scrivere molto di più di chi apprezza una cosa. Però questo non vieta agli altri di scrivere. Se non hanno voglia di scrivere, non date la colpa a chi si lamenta.

Le lamentele sugli psionici dell'ultimo Arcani Rivelati, riguardano almeno il 50% dei giocatori di D&D, mi pare ovvio che sia un argomento "caldo" e pertanto venga dibattuto più di altri.

36 minuti fa, Muso ha scritto:

Riguardo ad esempi di quello di cui mi sto lamentando parlo della discussione sulla causa fra WoC e gli autori di Dragonlance. Una discussione basata su fatti presunti e su una denuncia da parte di una delle due parti in causa (quindi una sola campana) ma in cui qualcuno ha già deciso tutto e capito tutto. Boh? Io al terzo post ho smesso di leggere...

Questo è OT, ma i fatti presenti nella causa, anche se di una parte, sono estremamente circostanziati e evidentemente comprovati dalla corrispondenza tra le parti (nell'altro topic c'è un legale che analizza in dettagli la causa).
Faccio comunque notare che non un commento è stato fatto dalla WotC/Hasbro.

 

  • Like 1
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, aza ha scritto:

Le opinioni che vengono espresse per me sono sempre "opinioni" e finchè ci sono io, uno le può esprimere liberamente, costruttive o meno.

Nessuno sta cercando di censurare nessuno, qui. Non stravolgiamo il discorso.

19 minuti fa, aza ha scritto:

Però questo non vieta agli altri di scrivere. Se non hanno voglia di scrivere, non date la colpa a chi si lamenta.

È un disincentivo per alcuni utenti, tra i quali il sottoscritto. Non ho tutto il tempo del mondo ed è naturale che mi presti ai discorsi più interessanti e alle discussioni che mi stimolano di più. 

Se la metà dei post di una discussione sono solo lamentele e non c'è carne al fuoco, è abbastanza normale non trovarli stimolanti. 

 

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Muso ha scritto:

Piccolo esempio di come vanno ultimamente le discussioni su questo forum. Esce un manuale nuovo, in cui badate bene nessuno aveva mai detto che ci sarebbero stati gli psionici nella loro versione assoluta e scolpita nel marmo con tutte le opzioni disponibili da qui all'eternità. Iniziano i commenti e si basano sulle solite illazioni (gli psionici saranno solo nelle sottoclassi, ecc) e si inizia ad assolutizzare il tutto (il manuale fa schifo, il mio entusiasmo è calato, sono deluso, ecc.). Boh? Chi ha detto che gli psionici saranno relagati a sottoclassi non si sa. Potrebbe un domani uscire il manuale di Dark Sun in cui viene incluso il mistico e tutto quello che riguarda la parte degli psionici. Ma in ogni modo: ciò toglie interesse al presente manuale? Non credo, visto che sembrerebbe contenere altre cose interessanti (uso il condizionale perché nessuno di noi ha ancora avuto in mano il manuale).

Mi permetto inoltre di fare un piccolo off topic rispetto al manuale in oggetto (se è troppo off topic chiedo ai moderatori di intervenire): questo modo di affrontare le discussioni, alimentato da alcuni, sta a mio parere avvelenando il clima di questo forum in generale. Poi non lamentatevi se i nuovi utenti non hanno voglia di intervenire. Si vede spesso nei forum in inglese: ci sono dei forum con una linea di pensiero abbastanza delineata. Chiunque posti qualcosa in dissenso viene aggredito dai veterani del forum e in qualche modo questo nuovo utente dopo un po' smette di postare (e chi glielo fa fare) per spostarsi magari verso altri luoghi virtuali. Io stesso ultimamente ho poca voglia di intervenire, tanto è chiaro il pensiero di chi ultimamente fa più rumore su questo forum. Leggo le notizie, ma certo non ho voglia di imbarcarmi in sterili discussioni.

Mi fa sorridere questo commento. 

Non ho letto commenti negativi su questo manuale e tantomeno drammi come li dipingi tu. Che lo psionico con l’uscita di questo manuale sará relegato ad essere una sottoclasse (brutta, ma esprimere opinioni è consentito) è non solo palese, ma confermato. In futuro uscirá altro? Lo speriamo. Cambia che attualmente lo psion sará uno stregone? No. 

Circa il bollare il manuale come brutto, io, che mi sono lamentato degli psionici, ho detto più volte che ho un hype elevato e che non vedo l’ora esca. Capisco che il periodo storico porti a bianco/nero e a tifoserie ma il mondo é a scala di grigi. L’ottimo manuale che si profila avrá degli psionici che non lo sono. Non toglie nulla al fatto che il manuale pare ottimo e che lo si comprerá comunque  non tutte le sottoclassi del manuale del giocatore e non tutti i talenti mi piacciono  e credo che sia opportuno scrivere tutto quello che ho appena citato, anche per favorire la discussione.

Secondariamente a me sembra che nei confronti dei neofiti la community sia aperta e propositiva, anche in casi in cui le domande non sono particolarmente interessanti o intelligente (aka quando la gente manco legge i manuali). 

Edited by Lord Danarc
  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Ci sono più di 100 commenti nell'articolo sulla causa di Dragonlance, gli utenti che non commentano li vedete solo voi.

Solo perché a voi una discussione non interessa non significa necessariamente che non sia interessante per gli altri.

In più non vi piacciono le lamentele e come dimostrate la cosa?

Lamentandovi.

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites
  • Moderators - supermoderator
1 ora fa, Grimorio ha scritto:

Ci sono più di 100 commenti nell'articolo sulla causa di Dragonlance, gli utenti che non commentano li vedete solo voi.

Di cui tipo più di metà degli stessi 3-4 utenti...

Ma chiudiamo qua l'OT e torniamo a parlare del manuale.

Al di là degli psionici, che anche sono magia reskinnata mi stanno bene uguale, mi fa piacere vedere messo nero su bianco qualcosa sulla sessione zero anche in D&D (anche se aspetto a leggere tutto quello che c'è di contorno e non solo l'anteprima, prima di giudicare) e tutta una serie di opzioni dedicate a esplorazione e interazione sociale (ma anche qui aspetto di vedere i dettagli per giudicare bene).

I tatuaggi simil oggetti magici mi entusiasmano poco, ma vediamo se possono essere interessanti reskinnati come boon

Link to post
Share on other sites

Ot a titolo di cronaca (visto che c'ero anch'io tra i primi a commentare di là😄)

Spoiler

Io di là in Dragonlance, così come in altri topic, ho anche fornito link a fonti varie ed eventuali (nel caso specifico Wikipedia inglese e la wiki di Dragonlance) a supporto della mia perplessità e a titolo di utility.

 

 

 

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Alonewolf87 ha scritto:

Al di là degli psionici, che anche sono magia reskinnata mi stanno bene uguale, mi fa piacere vedere messo nero su bianco qualcosa sulla sessione zero anche in D&D (anche se aspetto a leggere tutto quello che c'è di contorno e non solo l'anteprima, prima di giudicare) e tutta una serie di opzioni dedicate a esplorazione e interazione sociale (ma anche qui aspetto di vedere i dettagli per giudicare bene).

Evito accuratamente polemiche e OT (anche solo per il gusto di ignorare certe risposte), tornando a rispondere solo sul manuale in oggetto.

La parte sulla sessione zero, che sembrerebbe essere di almeno tre pagine, mi interessa molto. Così come mi interessa la parte sul patrono del gruppo. Può aiutare molto, soprattutto per i giocatori nuovi, nel rispondere alla famosa domanda: "perché questo gruppo di persone si è messo assieme?". Infine, tutto il capitolo quattro mi sembra contenere cose interessanti visti i paragrafi sulle regioni soprannaturali, sui fenomeni magici e sui pericoli naturali. La sezione sui puzzle non so, aspetto di leggerla. Potrebbe essere molto interessante o molto deludente.

Cosa speravo ci sarebbe stato (ma me ne farò una ragione):

  • il regolamento per le battaglie campali;
  • la ristampa del regolamento per le battaglie navali presente in Ghost of Saltmarsh (o delle macchine da guerra infernali in Descent into Avernus), se non altro per non obbligare a possedere quelle avventure per poter usare questo tipo di meccaniche. Magari espanso con le regole per le battaglia fra navi volanti.
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Similar Content

    • By Il saggio scalzo
      Salve a tutti, siamo una comunity di giocatori ed appassionati di D&D, abbiamo creato un Play by chat su D&d 5e usando la piattaforma Discord, siamo alla ricerca di nuovi giocatori, DM e appassionati per crescere, sia con esperienza che neofiti. Come piattaforma di gioco utilizziamo Discord, dov’è possibile ruolare o fare anche 4 chiacchiere . Inoltre per gli scontri utilizziamo anche Roll20 come supporto. Ecco il nostro canale discord https://discord.gg/XyBv6JX6Vn se decidete di venire a dare un occhiata e darvi una possibilità ^^
      Ps: Cerchiamo elementi seri che vogliono giocare e crescere insieme a noi sia ludicamente che con il proprio personaggio attraverso la modalità di gioco longeva del play by chat.

      Inoltre per invogliare coloro che vorrebbero giocare, ma pensano a quanto possa essere fastidioso cominciare dal 1° livello, ogni nuovo iscritto, per tutto il 2021 partirà dal 3° livello.
    • By Grimorio
      Caelum: A Shattered Sky
      Scadenza 20 Gennaio

      Caelum è un mondo di nuvole e cielo, dove un conflitto vecchio di secoli ha reso inabitabile la superficie del pianeta. La vita persiste ancora, molti metri più in alto, in civiltà costruite sul dorso di gigantesche macchine da guerra abbandonate, ultimi resti della guerra che un tempo decimò il pianeta. Millenni dopo, Caelum è nuovamente divisa, con numerosi poteri in lotta per il controllo delle diverse isole del cielo, così come dei mari di nuvole che le circondano. Gli eserciti vengono ammassati, le flotte vengono costruite e la guerra viene dichiarata, chilometri sopra quella che una volta era la superficie del pianeta. Molte fazioni di varia influenza, fama e potere competono per il controllo di questo mondo frammentato, alcune con abilità militari, alcune con astuti contratti commerciali e altre ancora con magie oscure e proibite. Altre fazioni si tengono in disparte, approfittando dei vari conflitti, lavorando come mercenari per fazioni più grandi, preservando l'ordine naturale o semplicemente cercando di sopravvivere.
      Caelum: A Shattered Sky è un'ambientazione per D&D 5E completamente sviluppata, con una storia approfondita, un'intensa struttura geopolitica e un potenziale narrativo illimitato. Presenta nuove entusiasmanti peculiarità, razze giocabili, veicoli, mostri e altro ancora.
      Nuove Razze Giocabili. Per dare quel tocco di esotico al proprio gruppo.
      Amekufa, cadaveri senzienti condannati alla maledizione dell'eterna non morte. Kumohito, esseri fatti di nuvole, leggeri come una piuma e difficili da bloccare. Suru, insettoidi oppressi, con una miriade di abilità bizzarre e utili. Synth, resti bio-organici di una razza di precursori, i quali cercano di integrarsi in un mondo che li tratta come merce. Velivoli e Cavalcature. Ippogrifi, Viverne e Pegasi a cui si aggiungono gli Ikapari, una nuova cavalcatura volante che ricorda una massiccia manta aerea. I dirigibili solcano i mari nuvolosi, insieme a mezzi aerei che vanno da velivoli per un singolo pilota a corazzate delle dimensioni di grattacieli. Il combattimento aereo non è mai stato così interessante come nei cieli di Caelum.
      Mostri e Avversari. Stratuswyrm, Mangiatori di Nuvole, Vryy Parassiti, Tempeste Viventi e altro vi aspettano nei cieli per mettere alla prova le abilità di combattimento del vostro gruppo. Mentre a terra combatterete contro sindacati del crimine, nobiltà edonista, mercanti spietati e fanatici religiosi.
      Per maggiori informazioni sulla trama e sulle storie di Caelum potete visitare il sito web ufficiale: www.worldofcaelum.com

      I Pledge
      Per Caelum: A Shattered Sky sono stati presentati vari tipi di pledge, ma dato che le copie fisiche vengono spedite esclusivamente negli Stati Uniti vi facciamo presente solo quello per la versione PDF, chiamato Airborne Adventurer, dal costo di 15$ che vi darà diritto, appunto, ad una copia digitale di Caelum: A Shattered Sky.
      Link al Kickstarter: https://www.kickstarter.com/projects/worldofcaelum/caelum-a-shattered-sky Limitless Encounters vol. 3
      Scadenza 29 Gennaio

      Limitless Encounters vol. 3 è il terzo volume (qui il vol. 1 e il vol. 2 già disponibili all'acquisto) di una serie di manuali pensati per offrire ai DM degli incontri già preparati per diversi terreni ed inseribili in qualsiasi ambientazione fantasy che usi le regole di D&D 5a Edizione.
      Il volume di 100 pagine presenta ben:
      10 incontri artici 10 incontri nei dungeon 10 incontri durante un festival 10 luoghi infestati 10 incontri su strada 10 incontri in montagna 10 incontri in mare 10 incontri dentro una palude 10 incontri urbani 10 incontri moderni / fantascientifici Non tutti gli incontri saranno dei combattimenti: alcuni saranno enigmi, altri saranno trappole, altri riguarderanno l'interpretazione o l'esplorazione. Vengono forniti anche degli agganci per future avventure in modo da ispirare i DM a continuare la trama degli incontri. Magari quell'anello trovato nel tesoro apparteneva a un nobile vicino che ricompenserà profumatamente chi glielo riporterà. O magari possedere l'anello potrebbe far pensare alle guardie locali che si sia commesso un crimine!

      I Pledge
      Sono previsti due tipi di pledge: Orc, per la versione digitale in PDF e Frost Giant, per le versioni cartacea e digitale.

      Link al Kickstarter: https://www.kickstarter.com/projects/limitless-adventures/limitless-encounters-vol-3?ref=discovery_newest&term=5e Mythos Monsters
      Scadenza 20 Gennaio

      Mythos Monsters è un bestiario a colori di 72 pagine per D&D 5E con oltre 40 creature tratte ed ispirate dagli scritti di H.P. Lovecraft e August Derleth. Questi signori della follia, divoratori della sanità mentale, e i  loro servitori assassini hanno infestato le pagine di giochi come Dungeons and Dragons e Call of Cthulhu sin dai primi albori del gioco di ruolo.
      All'interno di queste pagine troverete i servitori dei miti come gli abitatori del profondo, gli orribili persecutori e l'orrenda progenie ibrida di Yog-Sothoth, assieme ad orrori disumani come shantak, gug, notturni putrescenti e i segugi di Tindalos e ai terrificanti titani come bhole, shoggoth e polpi volanti. I loro insondabili complotti sono guidati da mostruosi signori come i mi-go, le cose antiche e gli abitanti di Leng, o anche due degli stessi Grandi Antichi, Cthulhu e Hastur l'Innominabile. Inoltre, troverete strumenti e archetipi per trasformare i mostri normali in xenoidi pseudonaturali, ed anche opzioni per varianti epiche.

      I mostri saranno adatti a tutti i Gradi Sfida, dai servitori di basso livello che potrete inserire in qualsiasi campagna 5E fino a minacce di alto livello che possono sopraffare tutti gli eroi eccetto quelli più epici, esseri la cui semplice presenza può alterare l'ambiente e distruggere le menti di coloro che si azzardano anche solo a fare sogni su di loro.
      Quickstarter
      Questo Kickstarter scadrà tra pochissimi giorni, ma se decidete di supportarlo avrete la versione PDF e stampata subito a disposizione dopo la chiusura della campagna, a differenza di molti altri Kickstarter per cui bisogna aspettare mesi, se non un intero anno, prima di poter mettere le mani sul prodotto finale. Tutto ciò grazie al supporto di DriveThruRPG.

      I Pledge
      Sono presenti 3 diversi tipi di pledge, l'ultimo dei quali, però, è previsto esclusivamente per il Nord America.
      10$ - Mythos Monsters in versione pdf
      20$ - Mythos Monsters in versione pdf e cartacea
      35$ - Mythos Madness Multipack: Mythos Monsters in versione sia pdf che cartacea e in più il gioco di carte Fates of Madness. (Non disponibile per le spedizioni internazionali)
      Add-On
      Questo Kickstarter possiede due add-on disponibili:
      Aggiungendo 10$ per la versione pdf o 25$ per quella stampata si avrà a disposizione il Mythos Adventure Bundle, tre avventure per inserire storie d'orrore Lovecraftiano in qualsiasi ambientazione fantasy.
      The Murmuring Fountain (La Fontana Mormorante), avventura per il 1 ° livello: a volte la cosa più difficile è semplicemente mantenere un segreto, poiché un'innocua presenza rischia di rivelare una terribile soluzione a un mistero locale. Questa mini-avventura è solo in PDF. Whisper House (La Casa dei Sussuri), avventura per l'8 ° livello: tormenti e sofferenze diffusi da malvagi cultisti al servizio della scellerata famiglia che a lungo ha governato questa terra dal proprio maniero corrotto. Feasting at Lanterngeist (Festeggiamenti a Lanterngeist), avventura per il 10 ° livello: una festa del villaggio va terribilmente storta quando qualcosa nelle paludi lascia una serie di omicidi dietro di sé.
      Fates of Madness: un gioco di carte cooperativo a tema horror/avventura per un massimo di 5 giocatori, che comprende 106 bellissime carte in formato tarocchi e poker, giocabile in 30-60 minuti. Le carte Hero permettono di giocare in molti modi differenti, le carte Fate determinano il corso del gioco, le carte Scenario, Monster e Boss preparano il terreno per sfidare i mostri dei miti e le carte Treasure, Potion ed Equipment aiutano a sopravvivere a questi incontri.
      Sfortunatamente Fates of Madness è incluso nel Mythos Madness Multipack il quale non è disponibile per le spedizioni internazionali.

      Link al Kickstarter: https://www.kickstarter.com/projects/legendarygames/mythos-monsters-40-lovecraftian-horrors-for-dnd-5e?lang=it
    • By Grimorio
      Andiamo a scoprire assieme i Kickstarter in ambito GdR attivi in questo periodo.
      Caelum: A Shattered Sky
      Scadenza 20 Gennaio

      Caelum è un mondo di nuvole e cielo, dove un conflitto vecchio di secoli ha reso inabitabile la superficie del pianeta. La vita persiste ancora, molti metri più in alto, in civiltà costruite sul dorso di gigantesche macchine da guerra abbandonate, ultimi resti della guerra che un tempo decimò il pianeta. Millenni dopo, Caelum è nuovamente divisa, con numerosi poteri in lotta per il controllo delle diverse isole del cielo, così come dei mari di nuvole che le circondano. Gli eserciti vengono ammassati, le flotte vengono costruite e la guerra viene dichiarata, chilometri sopra quella che una volta era la superficie del pianeta. Molte fazioni di varia influenza, fama e potere competono per il controllo di questo mondo frammentato, alcune con abilità militari, alcune con astuti contratti commerciali e altre ancora con magie oscure e proibite. Altre fazioni si tengono in disparte, approfittando dei vari conflitti, lavorando come mercenari per fazioni più grandi, preservando l'ordine naturale o semplicemente cercando di sopravvivere.
      Caelum: A Shattered Sky è un'ambientazione per D&D 5E completamente sviluppata, con una storia approfondita, un'intensa struttura geopolitica e un potenziale narrativo illimitato. Presenta nuove entusiasmanti peculiarità, razze giocabili, veicoli, mostri e altro ancora.
      Nuove Razze Giocabili. Per dare quel tocco di esotico al proprio gruppo.
      Amekufa, cadaveri senzienti condannati alla maledizione dell'eterna non morte. Kumohito, esseri fatti di nuvole, leggeri come una piuma e difficili da bloccare. Suru, insettoidi oppressi, con una miriade di abilità bizzarre e utili. Synth, resti bio-organici di una razza di precursori, i quali cercano di integrarsi in un mondo che li tratta come merce. Velivoli e Cavalcature. Ippogrifi, Viverne e Pegasi a cui si aggiungono gli Ikapari, una nuova cavalcatura volante che ricorda una massiccia manta aerea. I dirigibili solcano i mari nuvolosi, insieme a mezzi aerei che vanno da velivoli per un singolo pilota a corazzate delle dimensioni di grattacieli. Il combattimento aereo non è mai stato così interessante come nei cieli di Caelum.
      Mostri e Avversari. Stratuswyrm, Mangiatori di Nuvole, Vryy Parassiti, Tempeste Viventi e altro vi aspettano nei cieli per mettere alla prova le abilità di combattimento del vostro gruppo. Mentre a terra combatterete contro sindacati del crimine, nobiltà edonista, mercanti spietati e fanatici religiosi.
      Per maggiori informazioni sulla trama e sulle storie di Caelum potete visitare il sito web ufficiale: www.worldofcaelum.com

      I Pledge
      Per Caelum: A Shattered Sky sono stati presentati vari tipi di pledge, ma dato che le copie fisiche vengono spedite esclusivamente negli Stati Uniti vi facciamo presente solo quello per la versione PDF, chiamato Airborne Adventurer, dal costo di 15$ che vi darà diritto, appunto, ad una copia digitale di Caelum: A Shattered Sky.
      Link al Kickstarter: https://www.kickstarter.com/projects/worldofcaelum/caelum-a-shattered-sky Limitless Encounters vol. 3
      Scadenza 29 Gennaio

      Limitless Encounters vol. 3 è il terzo volume (qui il vol. 1 e il vol. 2 già disponibili all'acquisto) di una serie di manuali pensati per offrire ai DM degli incontri già preparati per diversi terreni ed inseribili in qualsiasi ambientazione fantasy che usi le regole di D&D 5a Edizione.
      Il volume di 100 pagine presenta ben:
      10 incontri artici 10 incontri nei dungeon 10 incontri durante un festival 10 luoghi infestati 10 incontri su strada 10 incontri in montagna 10 incontri in mare 10 incontri dentro una palude 10 incontri urbani 10 incontri moderni / fantascientifici Non tutti gli incontri saranno dei combattimenti: alcuni saranno enigmi, altri saranno trappole, altri riguarderanno l'interpretazione o l'esplorazione. Vengono forniti anche degli agganci per future avventure in modo da ispirare i DM a continuare la trama degli incontri. Magari quell'anello trovato nel tesoro apparteneva a un nobile vicino che ricompenserà profumatamente chi glielo riporterà. O magari possedere l'anello potrebbe far pensare alle guardie locali che si sia commesso un crimine!

      I Pledge
      Sono previsti due tipi di pledge: Orc, per la versione digitale in PDF e Frost Giant, per le versioni cartacea e digitale.

      Link al Kickstarter: https://www.kickstarter.com/projects/limitless-adventures/limitless-encounters-vol-3?ref=discovery_newest&term=5e Mythos Monsters
      Scadenza 20 Gennaio

      Mythos Monsters è un bestiario a colori di 72 pagine per D&D 5E con oltre 40 creature tratte ed ispirate dagli scritti di H.P. Lovecraft e August Derleth. Questi signori della follia, divoratori della sanità mentale, e i  loro servitori assassini hanno infestato le pagine di giochi come Dungeons and Dragons e Call of Cthulhu sin dai primi albori del gioco di ruolo.
      All'interno di queste pagine troverete i servitori dei miti come gli abitatori del profondo, gli orribili persecutori e l'orrenda progenie ibrida di Yog-Sothoth, assieme ad orrori disumani come shantak, gug, notturni putrescenti e i segugi di Tindalos e ai terrificanti titani come bhole, shoggoth e polpi volanti. I loro insondabili complotti sono guidati da mostruosi signori come i mi-go, le cose antiche e gli abitanti di Leng, o anche due degli stessi Grandi Antichi, Cthulhu e Hastur l'Innominabile. Inoltre, troverete strumenti e archetipi per trasformare i mostri normali in xenoidi pseudonaturali, ed anche opzioni per varianti epiche.

      I mostri saranno adatti a tutti i Gradi Sfida, dai servitori di basso livello che potrete inserire in qualsiasi campagna 5E fino a minacce di alto livello che possono sopraffare tutti gli eroi eccetto quelli più epici, esseri la cui semplice presenza può alterare l'ambiente e distruggere le menti di coloro che si azzardano anche solo a fare sogni su di loro.
      Quickstarter
      Questo Kickstarter scadrà tra pochissimi giorni, ma se decidete di supportarlo avrete la versione PDF e stampata subito a disposizione dopo la chiusura della campagna, a differenza di molti altri Kickstarter per cui bisogna aspettare mesi, se non un intero anno, prima di poter mettere le mani sul prodotto finale. Tutto ciò grazie al supporto di DriveThruRPG.

      I Pledge
      Sono presenti 3 diversi tipi di pledge, l'ultimo dei quali, però, è previsto esclusivamente per il Nord America.
      10$ - Mythos Monsters in versione pdf
      20$ - Mythos Monsters in versione pdf e cartacea
      35$ - Mythos Madness Multipack: Mythos Monsters in versione sia pdf che cartacea e in più il gioco di carte Fates of Madness. (Non disponibile per le spedizioni internazionali)
      Add-On
      Questo Kickstarter possiede due add-on disponibili:
      Aggiungendo 10$ per la versione pdf o 25$ per quella stampata si avrà a disposizione il Mythos Adventure Bundle, tre avventure per inserire storie d'orrore Lovecraftiano in qualsiasi ambientazione fantasy.
      The Murmuring Fountain (La Fontana Mormorante), avventura per il 1 ° livello: a volte la cosa più difficile è semplicemente mantenere un segreto, poiché un'innocua presenza rischia di rivelare una terribile soluzione a un mistero locale. Questa mini-avventura è solo in PDF. Whisper House (La Casa dei Sussuri), avventura per l'8 ° livello: tormenti e sofferenze diffusi da malvagi cultisti al servizio della scellerata famiglia che a lungo ha governato questa terra dal proprio maniero corrotto. Feasting at Lanterngeist (Festeggiamenti a Lanterngeist), avventura per il 10 ° livello: una festa del villaggio va terribilmente storta quando qualcosa nelle paludi lascia una serie di omicidi dietro di sé.
      Fates of Madness: un gioco di carte cooperativo a tema horror/avventura per un massimo di 5 giocatori, che comprende 106 bellissime carte in formato tarocchi e poker, giocabile in 30-60 minuti. Le carte Hero permettono di giocare in molti modi differenti, le carte Fate determinano il corso del gioco, le carte Scenario, Monster e Boss preparano il terreno per sfidare i mostri dei miti e le carte Treasure, Potion ed Equipment aiutano a sopravvivere a questi incontri.
      Sfortunatamente Fates of Madness è incluso nel Mythos Madness Multipack il quale non è disponibile per le spedizioni internazionali.

      Link al Kickstarter: https://www.kickstarter.com/projects/legendarygames/mythos-monsters-40-lovecraftian-horrors-for-dnd-5e?lang=it
      Visualizza articolo completo
    • By Axzasd31
      Sono un master alla ricerca di giocatori online almeno 4 per organizzare una bella campagna molto longeva e impegnativa che vi terrà impegnati per molto tempo 😄
    • By Dioniso Mestuva
      Salve a tutti! Sono nuovo nel mondo dei GDR, e nello specifico, in quello dell'homebrew. Per allenarmi (e divertirmi) ho cominciato a creare un paio di incantesimi che un giorno potrei aggiungere nelle mie campagne, cosa ne pensate? Sono ancora indeciso sui nomi, quindi per alcuni vedrete più opzioni. Scusate se sono scritti da cani, ma tendo a farli di fretta e per scaricare lo stress, spero che non dia troppo fastidio.
      Trucchetti:
      #1 (Crescita)
      °Tocco
      °Azione
      °Trasmutazione
      °Elfo dei boschi, druido.
      L'incantatore tocca una pianta legnosa (o un suo seme sotterrato), e fa crescere e formare un oggetto, non tagliente, e che non sia più grande di un metro cubo, che quando si è formato, si separa automaticamente dalla pianta d'origine. Se l'incantatore sceglie di creare un arma, essa può solamente fare 1d4 di danni contundenti o perforanti. L'oggetto, essendo fatto di legno o corteggia, contiene varie imperfezioni.
      #2 Corrente magica/Salt'oggetto/Lancio di Peeves
      °18m
      °Azione
      °Evocazione
      °Limite di peso 1,5Kg
      °Mago, stregone, warlock
      L'incantatore crea una corrente di forza magica magica che trasporta un oggetto. Può scegliere uno dei seguenti effetti:
      °L'oggetto viene sparato in aria in aria verso una creatura a scelta, per prenderlo bisogna fare un tiro destrezza con CD12
      °L'ggetto viene sparato contro una creatura a scelta, che deve fare un tiro destrezza contro il tiro salvezza dell'incantesimo, se fallisce, prende 1d4 di danni da forza; se l'oggetto sparato è un arma, il persaglio prende il danno dell'arma + 1d4 di forza. Questi danni contano come magici.
      °L'oggetto viene catapultato in un punto nel raggio dell'incantesimo.
      Incantesimi di livello 2:
      Urlo dai mille volti
      °9m
      °Azione
      °Ammaliamento
      °1 ora
      °Stregone, Warlock.
      L'incantatore bersaglia un numero di creature pari al suo modificatore di carisma. Le creature bersagliate vedono il volto dell'incantatore contorcersi e trasformarsi in qualcosa di mostruoso e demoniaco, sentendo in sottofondo un urlo, una risata o una musica spettrale. Devono fare un tiro salvezza su saggezza contro il CD dell'incantesimo, se falliscono, diventato magicamente spaventate per la durata dell'incantesimo.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.