Jump to content

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Sondaggio sul futuro di D&D 5e di Luglio 2020

La Wizards of the Coast ha finalmente rilasciato il consueto sondaggio annuale dedicato al conoscere gli interessi dei giocatori, in modo da decidere le mosse da compiere nel prossimo futuro editoriale di D&D 5e. In questo nuovo Sondaggio, infatti, ci verranno fatte domande riguardanti i nostri gusti, le nostre abitudini di gioco e il materiale che vorremmo veder pubblicato o maggiormente supportato in futuro.
In particolar modo, nel Sondaggio del 2020 la WotC vuole sapere quali sono le nostre ambientazioni preferite, quanto tempo vorremmo poter dedicare al gioco se non avessimo limiti di sorta, quali sono per noi le caratteristiche che identificato un buon Dungeon Master, quali sono le risorse e i supporti di gioco da noi usati tradizionalmente e quali abbiamo utilizzato durante il Lockdown causato dal COVID-19, quali sono i game designer di D&D che conosciamo e quanto ci farebbe piacere leggere i loro nomi sui manuali, e così via.
Rispondendo al sondaggio, quindi, potrete contribuire a decidere il contenuto e la forma dei prossimi manuali di D&D. Se volete dire la vostra, rispondete al seguente sondaggio:
sondaggio sul futuro di d&d di luglio 2020
 

Fonte: https://dnd.wizards.com/articles/news/dd-survey-2020
Read more...

Manticore Games offre 20.000 $ per un'Avventura di D&D creata con la piattaforma Core

La software house Manticore Games ha di recente ricevuto dalla WotC l'autorizzazione per l'organizzazione di un concorso intitolato D&D Design-a-Dungeon contest e dedicato alla creazione dell'avventura videoludica definitiva in stile D&D. Manticore Games, infatti, è proprietaria di una piattaforma per la creazione di videogiochi online per PC, il Core, progettata appositamente per consentire a chiunque di creare un proprio videogioco online senza essere per forza un programmatore esperto, e ha deciso di mettere alla prova i giocatori di tutto il mondo per vedere cosa questi ultimi sono in grado di creare con il suo software. I creatori delle avventure migliori potranno vincere premi per un ammontare totale di 20.000 dollari.

Il concorso D&D Design-a-Dungeon, che durerà fino al 6 Settembre, richiede che i partecipanti realizzino con il software Core un'Avventura appartenente a una delle seguenti 4 Categorie:
Dungeon, Caverne e Catacombe Le Terre Selvagge Fortezze e Torri Piani Elementali Per partecipare al concorso basterà creare un gioco in Core e incluedere '[DnD]' nel titolo o nella descrizione di quest'ultimo.
Il materiale inserito per il concorso dovrà assumere la forma di una vera e propria avventura di D&D e sarà giudicato non solo per l'estetica del mondo digitale creato dagli autori, ma anche in base al livello narrativo e d'interazione dell'avventura. Il materiale inviato, dunque, dovrà avere la forma di un vero e proprio videogioco, e non essere semplicemente una serie di scenari da esplorare con il proprio avatar virtuale. All'interno del software Core i partecipanti troveranno tutto ciò che gli servirà per creare l'avventura. Per aiutare i meno esperti nell'uso di Core, tuttavia, Manticore Games ha creato un framework scaricabile qui e pensato per fornire agli utenti un tutorial edelle linee guida su come usare il programma per creare i propri giochi. Non è obbligatorio scaricare e usare il framework per partecipare al concorso.

I 20.000 dollari messi in palio saranno utilizzati per premiare i lavori migliori. 5000 dollari in gift card di Amazon saranno assegnati al lavoro migliore di tutti, a prescindere dalla categoria. Il denaro restante, invece, sarà assegnato ai migliori 2 lavori per ognuna delle categorie: 2500 dollari in gift card di Amazon per il 1° posto e 1250 dollari per il 2° posto. Oltre ai premi in denaro i vincitori riceveranno altri premi in base alla qualità del loro lavoro, come spiegato sul sito ufficiale del concorso.
Per ogni nuovo candidato iscritto al concorso, inoltre, Manticore Games donerà alla raccolta fondi Extra Life 100 dollari, fino a un massimo di 10.000 dollari.
Tutti i giochi creati durante il concorso saranno svelati e resi disponibili in occasione di un evento speciale organizzato durante il PAX Online, la fiera dedicata al gioco che si terrà a settembre e che quest'anno sarà online a causa del COVID-19. Durante questo evento speciale, alcuni degli avventurieri e dei Dungeon Master più celebri - come Jerry Holkins (Acquisition Incorporated) e Deborah Ann Woll (Deredevil, Relics & Rarities) - saranno presenti per annunciare i vincitori del concorso e per giocare alle avventure da loro realizzate.
Per maggiori informazioni sul Core e sul Concorso D&D Design-a-Dungeon potete visitare la pagina ufficiale del concorso e seguire l'account twitter ufficiale di Manticore Games @CoreGames.
Grazie a @Muso per la segnalazione.
Fonte: https://dndcontest.coregames.com/
Read more...

Sottoclassi, Parte 4

Articolo di Ben Petrisor, con Jeremy Crawford, Dan Dillon e Taymoor Rehman - 5 Agosto 2020
Due spettrali Sottoclassi si manifestano negli Arcani Rivelati di oggi: il College degli Spiriti (College of Spirits) per il Bardo e il Patrono Non Morto (Undead Patron) per il Warlock. Potete trovare questi talenti nel PDF disponibile più in basso, mentre rilasceremo presto un sondaggio per sapere cosa ne pensate di loro.
Questo è Materiale da Playtest
Il materiale degli Arcani Rivelati è presentato allo scopo di effettuarne il playtesting e di stimolare la vostra immaginazione. Queste meccaniche di gioco sono ancora delle bozze, usabili nelle vostre campagne ma non ancora forgiate tramite playtest e iterazioni ripetute. Non sono ufficialmente parte del gioco. Per queste ragioni, il materiale presentato in questa rubrica non è legale per gli eventi del D&D Adventurers League.
arcani rivelati: sottoclassi, parte 4
Link all'articolo originale: https://dnd.wizards.com/articles/unearthed-arcana/subclasses-part-4
Read more...

Curse of Strahd: la Beadle & Grimm pubblicherà la Legendary Edition

Se la Revamped Edition recentemente annunciata dalla WotC non dovesse bastarvi, potrebbe essere vostro interesse sapere che la Beadle & Grimms ha deciso di pubblicare la Legendary Edition di Curse of Strahd, l'Avventura dark fantasy per D&D 5e ambientata a Ravenloft (qui potete trovare la recensione pubblicata su DL'). Per chi tra voi non lo sapesse, le Legendary Edition della Beadle & Grimm sono versioni extra-lusso delle avventure pubblicate dalla WotC per D&D, contenenti oltre all'avventura tutta una serie di accessori pensati per rendere l'esperienza dei giocatori più immersiva e divertente.
Al costo di 359 dollari, dunque, all'interno della Legendary Edition di Curse of Strahd potrete trovare:
l'Avventura per D&D 5e Curse of Strahd suddivisa in libri più piccoli, in modo da aiutare DM e giocatori a orientarsi più facilmente nel suo ampio contenuto. Come aggiunta, sono stati inseriti alcuni PG pre-generati per i giocatori e una serie di incontri di combattimento bonus. 17 mappe per il combattimento che coprono ogni angolo di Castle Ravenloft, la dimora di Strahd. Una mappa dell'intera Barovia disegnata su tela. 60 Carte di Scontro, che permetteranno ai giocatori di farsi un'idea dei PNG e dei mostri che si troveranno di fronte grazie alle loro illustrazioni. Una serie di supporti di gioco per i giocatori, quali lettere, atti relativi a misteriose proprietà, note scritte dal proprio "gentile" ospite, monete del Regno di Barovia, ecc., utili per dare ai vostri giocatori elementi concreti con cui sentirsi più immersi nella campagna. Uno Schermo del DM con illustrazioni originali sul fronte e le informazioni utili a gestire la campagna sul retro. Una serie di pupazzi per le dita, con cui divertirsi a interpretare i mostri e i PNG dell'Avventura. La Legendary Edition di Curse of Strahd uscirà a Novembre 2020.
Grazie a @Muso per la segnalazione.


Fonte: https://www.enworld.org/threads/beadle-grimms-legendary-edition-curse-of-strahd.673629/
Link alla pagina ufficiale di Beadle & Grimm: https://beadleandgrimms.com/legendary/curse-of-strahd
Read more...
By aza

D&D 3a Edizione compie 20 anni!

Nel mese di Agosto, di 20 anni fa, veniva rilasciato il Manuale del Giocatore di Dungeons & Dragons 3a edizione.
Sicuramente la 3a edizione rappresenta uno spartiacque per quel che riguarda D&D e segna l’inizio dell’epoca moderna del gioco per diversi motivi:
Innanzitutto, per la prima volta D&D aveva un sistema coerente di regole. Precedentemente erano presenti svariati sottosistemi che non si integravano tra di loro. C’era ben poca coerenza. Ci ha donato l’OGL, che ha rappresentato una svolta enorme nel mondo dei giochi di ruolo. L'OGL infatti ha permesso a chiunque di poter produrre materiale compatibile o derivato dal regolamento di D&D. La quantità di materiale pubblicata per d20 negli anni 2000 è, e probabilmente lo sarà per sempre, ineguagliabile. Ha revitalizzato D&D in un modo che non si vedeva da moltissimo tempo. Negli anni ’90 con il boom dei videogiochi, la nascita dei giochi di carte collezionabili e regolamenti ben più evoluti di AD&D (si può pensare alla White Wolf che all’epoca era il nome più importante) D&D soffriva e non poco. Ha visto il ritorno di Diavoli, Demoni, Assassini, Barbari, Mezzorchi e Monaci. La seconda edizione nacque con ancora fresco il ricordo delle polemiche riguardanti il “satanic panic” degli anni ’80. Quindi tutto ciò che poteva essere considerato “moralmente offensivo” come diavoli/demoni, assassini o mezzorchi venne rimosso. I barbari vennero ritenuti ridondanti rispetto ai guerrieri e i monaci  poco adatti ad ambientazioni basate sull’Europa occidentale medievale. Queste le prime cose che mi vengono in mente, ma vi invito a condividere con noi i vostri ricordi, le esperienze e i pensieri per questo 20° anniversario di D&D 3E.
Read more...
Alonewolf87

Guidiamo assieme la DL verso il futuro

Recommended Posts

Venite a rispondere al nostro sondaggio per dare il vostro contributo al futuro della Dragons' Lair

Come vi accennavamo nell'annuncio di settimana scorsa, lo Staff D'L ha ora aperto per voi un sondaggio tramite cui ci potrete fornire informazioni ed indicazioni per meglio impostare il futuro corso degli articoli del nostro amato forum. Il sondaggio resterà aperto per 2 settimane, fino al 06 Luglio.

Oltre a fornirci alcuni indicazioni generali su voi come utenti e sui giochi che più amate e giocate, vi chiederemo anche di darci delle indicazioni sul grado di interesse che potreste avere verso alcune generiche categorie di articoli, dagli approfondimenti su determinati aspetti del gioco (il che può intendere sia un'analisi di come certi aspetti sono presenti nei giochi attuali, sia una visione della loro evoluzione negli anni) ai consigli di varia natura su come gestire i vostri gruppi, le situazioni di gioco o la creazione di materiale per le sessioni.

Vogliamo potervi offrire informazioni e articoli sugli argomenti di maggiore interesse per la community e faremo affidamento sulle informazioni che ci fornirete tramite questo sondaggio per meglio dirigere il futuro corso della nostra community.

LINK AL SONDAGGIO

Grazie ancora per il supporto che ci dimostrate sempre e buon gioco a tutti!

 

Visualizza articolo completo

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottimo, voglio ringraziare lo staff, ma vi consiglio di inserire un discalimer relativo alla privacy e al rispetto del GDPR, onde evitare problemi 😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Lord Danarc ha scritto:

Ottimo, voglio ringraziare lo staff, ma vi consiglio di inserire un discalimer relativo alla privacy e al rispetto del GDPR, onde evitare problemi 😉

Il form non raccoglie nessun tipo di dato personale. E' tutto anonimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
In questo momento, aza ha scritto:

Il form non raccoglie nessun tipo di dato personale.

quindi i dati di età e sesso sono anonimizzati? perfetto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Lord Danarc ha scritto:

quindi i dati di età e sesso sono anonimizzati? perfetto.

Si, nessun dato è riconducibile a chicchessia.

EDIT: nota aggiunta a inizio sondaggio.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottima l'iniziativa del sondaggio. Mi è piaciuta meno la scelta di pubblicare articoli senza la possibilità di commentarli.

Non metto bocca sul regolamento che Dragonslair si è dato, ma la presenza della moderazione non dovrebbe proprio garantire la possibilità di discutere liberamente?

Liberamente non vuol dire senza regole, e infatti quelle le abbiamo, e abbiamo la moderazione per farle rispettare.

è questa idea degli argomenti tabù che neanche possono essere discussi che proprio non mi piace.

Rinunciamo a parlarne perché c'è disaccordo?

Dove andremo a finire?

Edited by Mezzanotte
  • Like 3
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Mezzanotte ha scritto:

Non metto bocca sul regolamento che Dragonslair si è dato, ma la presenza della moderazione non dovrebbe proprio garantire la possibilità di discutere liberamente?

Liberamente non vuol dire senza regole, e infatti quelle le abbiamo, e abbiamo la moderazione per farle rispettare.

è questa idea degli argomenti tabù che neanche possono essere discussi che proprio non mi piace.

Rinunciamo a parlarne perché c'è disaccordo?

Dove andremo a finire?

Sono argomenti su cui stiamo discutendo in effetti, approfittando di questa pausa per darci una direzione più chiara per il futuro.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Alonewolf87 ha scritto:

Sono argomenti su cui stiamo discutendo in effetti, approfittando di questa pausa per darci una direzione più chiara per il futuro.

propongo una sezione per gli argomenti tabù , in altri siti è funzionale .

Share this post


Link to post
Share on other sites
57 minuti fa, Mezzanotte ha scritto:

Ottima l'iniziativa del sondaggio. Mi è piaciuta meno la scelta di pubblicare articoli senza la possibilità di commentarli.

Non metto bocca sul regolamento che Dragonslair si è dato, ma la presenza della moderazione non dovrebbe proprio garantire la possibilità di discutere liberamente?

Liberamente non vuol dire senza regole, e infatti quelle le abbiamo, e abbiamo la moderazione per farle rispettare.

è questa idea degli argomenti tabù che neanche possono essere discussi che proprio non mi piace.

Yep, io ad esempio non ho granché capito il politically correct della WotC sui modificatori di caratteristica di nani, elfi ecc. Considerato che si parla di fantasy e/o di stereotipi del fantasy (o al max di mitologia scandinava) e l'unicità del personaggio ce l'ho già quando lo creo. 

Spoiler

Entro la fine dell'anno rilasceremo un prodotto (non ancora annunciato) che offre un modo per personalizzare le origini del personaggio, inclusa la possibilità di modificare gli aumenti dei punteggi di Caratteristica che derivano dall'essere un elfo, un nano o una delle molte altre persone giocabili in D&D. Questa opzione sottolinea che ogni persona nel gioco è un individuo con capacità proprie.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, Nyxator ha scritto:

Yep, io ad esempio non ho granché capito il politically correct della WotC sui modificatori di caratteristica di nani, elfi ecc. Considerato che si parla di fantasy e/o di stereotipi del fantasy (o al max di mitologia scandinava) e l'unicità del personaggio ce l'ho già quando lo creo. 

Già. Veramente ispiegabile.  Una delle cose che mi piace di meno di D&D è la pletora di attributi razziali e di classe che si porta dietro. Sono veramente troppi. Poi magari i personaggi sono caratterizzati tutti alla stessa maniera.

Forse vogliono intervenire su questo?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Mezzanotte ha scritto:

Ottima l'iniziativa del sondaggio. Mi è piaciuta meno la scelta di pubblicare articoli senza la possibilità di commentarli.

Non metto bocca sul regolamento che Dragonslair si è dato, ma la presenza della moderazione non dovrebbe proprio garantire la possibilità di discutere liberamente?

Liberamente non vuol dire senza regole, e infatti quelle le abbiamo, e abbiamo la moderazione per farle rispettare.

è questa idea degli argomenti tabù che neanche possono essere discussi che proprio non mi piace.

Rinunciamo a parlarne perché c'è disaccordo?

Dove andremo a finire?

 

4 ore fa, Nyxator ha scritto:

Yep, io ad esempio non ho granché capito il politically correct della WotC sui modificatori di caratteristica di nani, elfi ecc. Considerato che si parla di fantasy e/o di stereotipi del fantasy (o al max di mitologia scandinava) e l'unicità del personaggio ce l'ho già quando lo creo. 

  Rivela contenuti nascosti

Entro la fine dell'anno rilasceremo un prodotto (non ancora annunciato) che offre un modo per personalizzare le origini del personaggio, inclusa la possibilità di modificare gli aumenti dei punteggi di Caratteristica che derivano dall'essere un elfo, un nano o una delle molte altre persone giocabili in D&D. Questa opzione sottolinea che ogni persona nel gioco è un individuo con capacità proprie.

 

Segnalo che da sempre il regolamento del sito indica certi argomenti (dalle "edition war" a politica e religione) come temi a rischio, di cui non si dovrebbe discutere per varie ragioni. Sono temi che possono infatti degenerare facilmente o che sono troppo delicati per essere discussi per via virtuale in una community di GdR.

Abbiamo deciso di pubblicare l'articolo senza commenti perché presentava delle anticipazioni sul materiale rilasciato dalla Wizard. Prossimamente intendiamo discutere proprio di come gestire questi argomenti delicati, come ha già detto Alonewolf. Evitiamo di iniziare una discussione sul tema in questo topic, dato che sarebbe a dir poco off topic. 

Edited by Ian Morgenvelt
  • Like 6

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Ian Morgenvelt ha scritto:

Segnalo che da sempre il regolamento del sito indica certi argomenti (dalle "edition war" a politica e religione) come temi a rischio, di cui non si dovrebbe discutere per varie ragioni. Sono temi che possono infatti degenerare facilmente o che sono troppo delicati per essere discussi per via virtuale in una community di GdR.

Abbiamo deciso di pubblicare l'articolo senza commenti perché presentava delle anticipazioni sul materiale rilasciato dalla Wizard. Prossimamente intendiamo discutere proprio di come gestire questi argomenti delicati, come ha già detto Alonewolf. Evitiamo di iniziare una discussione sul tema in questo topic, dato che sarebbe a dir poco off topic. 

Lungi da me farlo. Visto che siete in raccolta feedback ho semplicemente indicato una cosa di quell'articolo là che a mio vedere (ma anche oggettivamente) non c'entrava nulla con argomenti tabù, delicati, edition war e quant'altro. 

Edited by Nyxator

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sono dell'idea che in un forum di GDR e roba Nerd varia, si debba parlare di quello e poco altro in modo da evitare conflitti o discussioni poco "carine".

Sia chiaro, non sono dell'idea che si debba soffocare la libertà di parola o cose del genere, ma ritengo che certi argomenti siano deleteri per i rapporti tra utenti nella piccola comunità che è questo forum.

Semplicemente ritengo che, in alcune discussioni, ognuno debba tenersi per se le proprie opinioni. Che siano " Politically Correct" o meno.

Ahimè, temo che l'unico modo per evitare queste cose sia disabilitare i commenti di certi articoli per quanto non lo reputi eccelso. 

28 minuti fa, Nyxator ha scritto:

Lungi da me farlo. Visto che siete in raccolta feedback ho semplicemente indicato una cosa di quell'articolo là che a mio vedere (ma anche oggettivamente) non c'entrava nulla con argomenti tabù, delicati, edition war e quant'altro.

Per quanto sia d'accordo con te, capisco perfettamente la scelta dei Mod: parlare di razze DnDesche e di quanto sia giusto uniformarle meccanicamente per non rendere il gioco "Razzista" (con molte virgolette) potrebbe portare ad una digressione sul razzismo che in un forum del genere sarebbe meglio evitare...

E non lo dico perchè temo confronti o simili, ma perchè sono discorsi poco piacevoli che potrebbero inacidire i rapporti tra utenti.

  • Like 7

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Plettro ha scritto:

Semplicemente ritengo che, in alcune discussioni, ognuno debba tenersi per se le proprie opinioni. Che siano " Politically Correct" o meno.

Allora dovresti dirlo anche alla WotC di non introdurre certi temi nei loro giochi ^^ Oh, non puoi? Ecco.

Io sono dell'avviso che si possa -e si debba- parlare di qualunque cosa (certo in modo civile).

Fare il contrario e mettere paletti qui e lì solleva una serie di quesiti che sono peggio del -supposto- problema che si vorrebbe evitare.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 ore fa, Mezzanotte ha scritto:

Allora dovresti dirlo anche alla WotC di non introdurre certi temi nei loro giochi ^^ Oh, non puoi? Ecco.

È possibile, in realtà. La Wizard of the Coast pubblica dei sondaggi annuali, in cui si possono rilasciare dei commenti sulle decisioni prese e sul materiale rilasciato. Ma, ripeto, non è questo il topic adatto per parlarne.

19 ore fa, Mezzanotte ha scritto:

Io sono dell'avviso che si possa -e si debba- parlare di qualunque cosa (certo in modo civile).

Fare il contrario e mettere paletti qui e lì solleva una serie di quesiti che sono peggio del -supposto- problema che si vorrebbe evitare.

Forse il mio messaggio non era chiaro: dobbiamo ancora discutere la questione, non sono ancora state prese decisioni definitive. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono contento del sondaggio per la Dragon's Lair, a cui ho partecipato subito. Ci vogliono queste iniziative se vogliamo mantenere vivo il senso di un forum visto che da quando esistono i social network hanno subito certamente il colpo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Compilato, ho scritto un paio di suggerimenti nel commento finale.

In sostanza mi piacerebbe che ci si distaccasse da d&d, per avere degli articoli generici, che coprano aspetti a 360° del gdr e non l'ennesimo "approfondimento" sulle classi della 5e (per dirne una).
 

My 2 cents 😉
 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, Ian Morgenvelt ha scritto:

dobbiamo ancora discutere la questione, non sono ancora state prese decisioni definitive. 

Consigli di lettura: articolo nr 105 della sezione rpgtips di PlanetADnD. A mio modesto parere una previa lettura di articoli tipo quello sarebbe potuta tornare più utile dell'utilizzo improprio di spoiler e goliardia narrativa a tratti oggettivamente un pelino dozzinale/fuori luogo. 

 

 

Edited by Nyxator

Share this post


Link to post
Share on other sites

chiedo scusa ma il link al sondaggio informa che non vengono più accettate risposte....eppure avete scritto che è aperto fino al 6 luglio....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Similar Content

    • By Alonewolf87
      Annunciamo una temporanea pausa nella pubblicazione degli articoli giornalieri qui su Dragons' Lair.
      Un saluto a tutta la community DL,
      Oggi siamo qui per informarvi che nelle prossime settimane ci sarà una pausa nella pubblicazione dei nostri articoli, in parte legata a un momento di grande impegno dello Staff e in parte dovuta alla nostra volontà di rivedere ed aggiornare la nostra linea editoriale. In questo periodo saranno comunque pubblicate News e annunci importanti.
      A tal proposito vi avvisiamo che nei prossimi giorni pubblicheremo un sondaggio rivolto a voi lettori tramite cui potrete aiutarci a definire meglio le nostre scelte future di articoli esprimendo le vostre preferenze e considerazioni in merito.
      Vi ringraziamo per il continuo supporto e apprezzamento e siamo orgogliosi di aver dato vita ad una community fantastica come questa.
      Lo Staff DL
       
      Visualizza articolo completo
       
    • By Alonewolf87
      Unitevi allo Staff D'L per aiutarci a migliorare la nostra community!
      La Dragons' Lair è lieta di annunciare una nuova campagna di reclutamento per lo Staff DL.
      Come parte delle iniziative che stiamo prendendo di recente per migliorare la nostra community (e che comprendono il sondaggio aperto nelle scorse settimane, i cui risultati vi renderemo a breve pubblici con un articoli, e una riscrittura del Regolamento) stiamo cercando nuovi Newser, Traduttori e Moderatori da far entrare nello Staff.
      Newser: il loro compito sarà quello di raccogliere informazioni e notizie sui nostri hobby e scrivere degli articoli in merito; Traduttori: il loro compito sarà quello di tradurre articoli già esistenti scritti in altre lingue (inglese quasi sempre); Moderatori: si occupano di far funzionare al meglio delle aree specifiche del sito e di controllare i post e topic in esse aperte, moderandoli laddove necessario. Tutti coloro che fossero interessati sono invitati a candidarsi in questo topic e vi incoraggiamo a fare presenti eventuali esperienze pregresse in questi campi. Contatteremo poi privatamente le persone da noi reputate idonee per un ulteriore approfondimento. A tutti coloro che fossero scelti per essere parte dello Staff sarà richiesto di mantenere in futuro un comportamento accorto ed ineccepibile, in quanto rappresentanti della DL.
      Ci auguriamo che parteciperete in molti a questa iniziativa e che potremo lavoro assieme per migliorare questa Community e guidarla verso il futuro!
       
      Visualizza articolo completo
       
    • By Alonewolf87
      L'estate è arrivata anche per noi dello Staff Dragons' Lair, quindi gli articoli vi salutano fino a Settembre.
      Vi annunciamo che visto l'arrivo dell'estate le rubriche regolari di articoli e news che vi vengono presentati dalla D'L saranno sospesi fino a Settembre, così da dare allo Staff possibilità di godersi delle meritate vacanze.
      Una buona estate e buon gioco a tutti quanti.
      Lo Staff D'L.
       
      Visualizza articolo completo
       
    • By The Stroy
      Ciao a tutti.
      Purtroppo questa volta scrivo per darvi una notizia molto seria e molto brutta.
      Sabato pomeriggio Andrea, il nostro @Lord Delacroix, è venuto improvvisamente a mancare.
      Grazie a questo forum ho avuto modo di conoscerlo di persona, di giocare con lui e di essere suo amico negli ultimi cinque anni, scoprendo l'amico più sincero, leale e generoso che si potesse desiderare.
      Ci mancherai sempre. Un abbraccio,
      Damianello, e tutta la D'L
    • By aza
      Segnaliamo che il sito è stato aggiornato ad una nuova versione.
      Alcune funzioni potrebbero non essere ancora presenti o avere malfunzionamenti.
      Usate questo topic per segnalare eventuali problemi. Grazie.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.