Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: Death of Divinity, Dreadful Realms, Heroes of the Cypher System

Vediamo assieme le ultime novità su Kickstarter relative al mondo dei GdR.

Read more...

Per Jeremy Crawford modificare razze e allineamenti in D&D richiederà anni

In un'intervista, il Lead Desiger della WotC ha parlato di Razze, Allineamenti e dei piani futuri della WotC in merito.

Read more...

Le strutture dei giochi - Parte 13: Strutture Personalizzate

In questa tredicesima parte della nostra rubrica sulle strutture di gioco, risponderemo alla domanda lasciata in sospeso la settimana scorsa: cosa succede se la struttura adatta non esiste?

Read more...

Una prima anticipazione sul GdR di Dune

Dopo l'annuncio iniziale di due anni fa, la Modiphius ha rilasciato delle prime anticipazioni su Dune RPG, il GdR dedicato alla famosa serie letteraria di fantascienza.

Read more...

Jaquayare i dungeon: Parte 2 - Le tecniche della Jaquays

Nella seconda parte di questa rubrica su come rendere i dungeon più eccitanti scopriremo le tecniche usate da Jennel Jaquays per disegnare le sue mappe.

Read more...

[TdG] La Miniera Perduta di Phandelver


Recommended Posts

Ilianaro

Nonostante l'immonda creatura che si para davanti a noi, dentro di me, tiro un sospiro di sollievo. La trappola che ci aveva preparato era fin troppo sempliciotta, adatta forse all'intelletto di un orco, ma fosse stata davvero una bambina... meglio non pensarci.

Adesso dobbiamo concentrarci sullo sconfiggere questa creatura. Ripenso ai libri che ho letto e all'istruzione che ho ricevuto, non sono sicuro di che creatura sia ma posso dedurre che è capace di utilizzare la magia ad un livello pari e, probabilmente, superiore al mio, siamo nella sua tana in una posizione di sfavore ed infine è molto pericolosa, forse più delle mie peggiori aspettative.

Adesso!! Non dategli tregua o saranno guai urlo il più forte che posso, per farmi sentire dai miei compagni e subito dopo, pronunciando la formula magica adatta, raccolgo le mani a formare una morsa e un getto di fiamme fuoriesce da questa.

Brucia all'inferno, strega.

@DM

Spoiler

se possibile vorrei provare un conoscenze arcane/religione +5 per riconoscere la creatura.
utilizzo poi Aganazzar's Schorcher: 3d8 danni da fuoco, TS 13 destrezza dimezza

p.s. Grazie al talento le fiamme evitano Tiabrar che è davanti a me.

 

Edited by Lelouch0
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

  • Replies 811
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Eaco Friboldi (paladino umano) Man mano che l'elfo mi spiega mi tranquillizzo sul suo buon cuore Tiabrar mi ha chiarito, ma le tue parole sono di maggior conforto perchè vengono, appunto, da te

Ilianaro Guardo anche io il tunnel lurido Preferirei non entrare lì dentro, mi sembra ovvio cosa potremmo trovare e non ci tengo molto. Però capisco che sarebbe più sicuro controllare.

Lightstroke Lascio che l'ultimo orecchie-a-punta compia la sua magia, non sembra essere in grado di compiere sortilegi malvagi. Il mio presentimento si rivela essere fondato: ha cercato la presen

Posted Images

Tiabrar Holiadon (elfo della luna monaco) 

Avevamo ragione, che sollievo. Ogni nuova esperienza mi porta a decidere di agire in modo più moderato: questa volta ci è andata bene, ma se fosse stata davvero una bambina non ci saremmo mai perdonati ke nostre azioni.

In ogni caso, ora è il momento dell'azione. 

La strega è piuttosto alta, quindi mi scaravento su di lei in salto per prendere a calci quell'orribile grugno. Avendo di fronte un nemico chiaramente potente, non mi trattengo, e un'aura verde ricopre il mio piede mentre mi preparo a colpire, pronto a scatenare il potere magico nel mio bersaglio.

Spoiler

Lancio Ray of Sickness come attacco in mischia seguito da un colpo senz'armi. Tiro per colpire di entrambi +5

Ray of Sickness causa 2d8 danni da veleno e il bersaglio deve fare un TS su Cos (CD 12) o essere avvelenato fino alla fine del mio prossimo turno.

Finiti gli spellslot per oggi.

 

Link to post
Share on other sites

Eaco Friboldi

S'è rivelata, invero!
I miei sensi non mi hanno tratto in inganno, era davvero la strega che stavamo cercando.

Sottovoce, alla vista dell'empio essere, pronuncio il  mio voto di inimicizia:
giuro sul mio nome che porrò fine ai tuoi malefizi, strega. Tu che hai malignamente tentato di abbacinare li nostri occhi con la visione di una pura fanciulla impaurita. Io, Eaco Friboldi, porterò la luce di Lathander nella tua miserabile vita

Cita

Giuramento di Inimicizia. Utilizzando Incanalare Divinità come azione bonus, il paladino può formulare un giuramento di inimicizia contro una creatura situata entro 3 metri da lui e che egli sia in grado di vedere. Il paladino dispone di vantaggio ai tiri per colpire contro la creatura per 1 minuto o finché essa non scende a 0 punti ferita o cade priva di sensi.

E mi sposto per calare la spada elfica sulla strega!

Cita

+5, 1d8+5 (con vantaggio)

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

DM

Spoiler
Quote

INIZIATIVA

Ilianaro 21

Tiabrar 15

Eaco 9

Strega 9

https://www.mipui.net/app/index.html?mid=mlknf5y0e27

Attaccate la strega senza darle tregua, consci che non sarà probabilmente facile da sconfiggere.  Ilianaro parte in quarta e gli lancia una grossa vampata di fiamme, la stessa che aveva incenerito il gruppo di orchi. La strega, con noncuranza, non fa neanche la fatica di spostarsi, ma vedete che non subisce quasi neanche una bruciatura dall'attacco. "Fiamme contro di me? Forza bimbi, impegnatevi un po' di più! Fatemi divertire!"

Tiabrar produce invece una nauseante energia verdastra sul piede, per poi cercare di attaccarla due volte. L'attacco col calcio verde va a segno, facendole avvampare la faccia putrescente per qualche istante. "Blurgh...Che tecnica interessante, elfetto...Facciamo che così siamo pari." Agita la mano e un banco di nebbia solida si alza intorno al monaco, che riesce a evitare di rimanere intralciato con un salto. "Che peccato..."

E' il turno infine di Eaco. Il paladino sigla la sua inimicizia verso l'orrenda creatura e si avventa su di lei con la sua spada elfica. La donna cerca di parare il colpo direttamente con i suoi artigli micidiali, ma Eaco riesce a provocarle un profondo solco sull'intero avambraccio, da cui comincia a uscire copiosamente un sangue nero come la notte. La strega si lecca la ferita con uno sguardo malefico e il divertimento negli occhi. "Di questo parlavo, sì...Mi piace! Su su su paladino...Eaco." si corregge "...non essere così rigido! Avete attaccato una povera, dolce bambina, senza la minima esitazione!" agita il dito in segno di diniego "Tsk tsk...Non si fa!"

Notate in quest'istante che la megera ha una borsa a tracolla, da cui estrae una strana materia catramosa e la getta con noncuranza ai piedi di Eaco. Dalla materia si materializzano, come se stessero attraversando un portale immondo, delle braccia lerce di quella stessa materia immonda che agguantano il paladino, immobilizzandolo. "Ooooh, un po' fermo, grazie!E ora?"

@Lelouch0

Spoiler

Hai fatto 20, sai vita morte e miracoli su una creatura del genere. Si tratta di una megera notturna, una creatura antica, un tempo della Selva Fatata ma che a causa della natura empia è stata esiliata nell'Ade molto tempo fa, dove poi è degenerata in un immondo.

Questa strega è in grado di cambiare forma, entrare in forma eterea (se è in possesso di una particolare pietra chiamata pietra del cuore) e infestare gli incubi delle persone, rubando loro l'anima e, se malvagi, intrappolandoli in un oggetto chiamato borsa dell'anima. Inoltre è in grado di eseguire diversi incantesimi in maniera innata ed è resistente ai danni da fuoco, freddo, ai danni da attacchi non magici [contundente, perforante, tagliente] con armi non argentate e alla magia [vantaggio ai ts contro incantesimi e altri effetti magici], nonché immune al fascino.

@Fezza

Spoiler

Sei paralizzato come sotto l'incantesimo blocca persona, purtroppo hai fallito il TS. Alla fine di ogni tuo turno, ti farò fare un altro TS.

 

  • Sad 1
Link to post
Share on other sites

Ilianaro

Evitate il fuoco, e continuatela a colpire utilizzando l'energia arcana. 

Mentre parlo mi accingo ad lanciare un altro incantesimo, dardo incantato. Tre dardi magici, di un brillante color azzurrino, illuminano per pochi istanti la stanza e si scaraventano in direzione della strega.

Consapevole adesso di quanto sia pericoloso il nostro avversario, probabilmente al di sopra delle nostre possibilità, mi guardo attorno in cerca di qualcosa, di qualche oggetto particolare o arma. 

@DM

Spoiler

Lancio dardo incantato, 3 dardi, 1d4+1 ognuno.

poi vorrei osservare gli oggetti attorno a me in cerca di tutto quello che possa attirare la mia attenzione. Se non sbaglio gli orchi avevano detto che all'inizio gli aveva aiutati, penso con incantesimi e oggetti magici, e poi nel tempo la situazione è andata male.
Mi immagino quindi che possa creare oggetti maledetti, che non vorrei usare alla cieca ma se la situazione non dovesse volgere a nostro favore sarei disposto a provare qualsiasi cosa.

Guardo anche se trovo la pietra del cuore, e/o la borsa dell'anima (a meno che non sia quella che ha appena usato contro eaco)

 

Link to post
Share on other sites

DM

@Lelouch0

Spoiler

Ricordi bene. Non noti cose particolari addosso a lei, ma sai che per diventare eterea le serve quella pietra, quindi probabilmente l'ha addosso da qualche parte. La borsa in effetti emana magia, potrebbe essere quella.

Riguardo agli oggetti, noti in giro:

Una fiala di colore rosso, tendente al rosa

Un barattolo di vetro con qualcosa al suo interno

Un globo di vetro con una sfera di opale nera all'interno

Un altra fiala di un liquido giallo-verde

Una lanterna

Sul tavolo, mortaio e pestello e altri componenti che non hai modo di vedere sul momento

 

Link to post
Share on other sites

Tiabrar Holiadon (elfo della luna monaco)

Si, possiamo farcela, ne sono certo.

Ero pronto a sferrare una raffica di colpi sulla strega, ma ascolto il consiglio di Ilianaro e impiego il mio potere magico nella creazione di energia elettrica.

Tento di scaricare la scossa con una palmata sul petto della megera. Chissà, forse al suo interno ha un cuore da fermare.

Spoiler

Shocking Grasp e attacco senz'armi. Entrambi +5 di TxC.

SG fa 1d8 danni elettrici e la strega non può più fare reazioni.

Il colpo senz'armi fa 1d4+3 danni contundenti.

 

Link to post
Share on other sites

DM

Spoiler
Quote

INIZIATIVA

Ilianaro 21

Tiabrar 15

Ombre 15

Eaco 9

Strega 9

Il mago lancia di nuovo i suoi dardi lucenti, che colpiscono infallibilmente la strega. Tiabrar cerca di colpirla con la mano aperta sul petto, ma la strega è più agile e devia la sua mano, senza però riuscire a parare anche il secondo pugno che le arriva dritto allo stomaco. Eaco intanto tenta strenuamente di liberarsi dalla morsa di quelle braccia immonde, e infine ci riesce, proprio nel momento in cui altre due viscide creature di tenebra si materializzano ai suoi due lati. La strega, intanto, decide di restituire il favore a Ilianaro. "Beh, credi di essere l'unico a saperli fare, elfo caro?" e anche sul palmo della sua mano si generano tre dardi brillanti di una luce oscura e violetta che vanno dritti verso il mago. Il mago, in tutta risposta alza la mano, facendosi protezione con una barriera magica invisibile. Finalmente notate uno sguardo irato sul suo volto inguardabile, per poi fare un cenno alle ombre, sue servitrici.

@Lelouch0

Spoiler

Ho usato scudo come reazione di mia iniziativa. Se preferivi di no, dimmelo e modifico il post.

 

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Eaco Friboldi

Incredibilmente cercando i usare tutta la mia forza di volontà riesco a liberarmi da quell'insana magia che mi ha lanciato la strega, sono dunque libero di utilizzare tutto il potere di Lathander contro quell'empio essere!

PER IL POTERE CONFERITOMI DALL'UNICO, IO TI BENEDICO DI LUCE DIVINA!

E la attacco utilizzando una magia

Cita

Thunderous Smite + Punizione divina (spendo l'ultimo slot di primo, ora 0/3) + attacco

+5, 1d8+5 +2d8 +2d6 da tuono e se fallisce save su STR è prona

 

Edited by Fezza
Editato con aggiunta di Punizione Divina
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Ilianaro

Non avendo trovato niente di utile attorno mi limito ad utilizzare nuovamente il mio potere per lanciare altri dardi incantati

Non sei degna di usare la sacra arte magica, strega.

 

 

Link to post
Share on other sites

Tiabrar Holiadon (elfo della luna monaco) 

La strega è un osso duro, ma ho notato un certo timore di Eaco e della sua spada. Dal canto suo il paladino sembra davvero serio nel suo desiderio di porre fine all'esistenza del mostro.

Indubbiamente Eaco è la nostra carta vincente contro la strega, ed è per questo che le ombre che si sono materializzate un attimo fa sono intente ad attaccarlo.

Ilianaro, le ombre! Non possiamo lasciarle fare!

La frusta di prima sembrava funzionare piuttosto bene, quindi mi ripeto nel tentativo di tirare una delle ombre lontano dal mio compagno. Creo la mia frusta arcana e tento di avvinghiare la creatura oscura alla destra del paladino.

Spoiler

Di nuovo Thorn Whip seguito da un colpo senz'armi.

 

Link to post
Share on other sites

DM

Spoiler
Quote

INIZIATIVA

Ilianaro 21

Tiabrar 15

Ombre 15

Eaco 9

Strega 9

https://www.mipui.net/app/index.html?mid=mlknf5y0e27

Lo spazio in questa baracca comincia ad essere un po' troppo stretto per contenere tutti voi senza calpestare qualcosa intorno. Ilianaro non si fa intimorire dalla strega e continua ad attaccarla col suo incantesimo infallibile. Tiabrar si concentra sull'ombra a destra del paladino, colpendola di nuovo con la sua frusta di spine, ma non riesce stavolta ad avvinghiarla. Un colpo del suo pugno però basta per farla sparire come la precedente. L'altra ombra, a quel punto, attacca Eaco, mentre un muro di nebbia solida cerca di avviluppare il mago, che non riesce a scansarsi in tempo, bloccandolo. L'ombra avvicina la sua mano artigliata al petto del paladino, lentamente ma inesorabilmente, riuscendo a superare le sue difese. Eaco ha un fremito e si ritrova inaspettatamente indebolito e ha un mancamento; tenta di sorreggersi sull'elsa della sua spada. "OOPS...La mia ombra ti ha fatto battere il cuore, paladino?" lo sbeffeggia la strega, che ancora non si è accorta in realtà che non la sentite. Come risposta Eaco, nonostante si regga a stento, raccoglie tutte le sue forze per attaccarla. Alza la spada al cielo, la sua lama vibra e sfrigola di energia, provocando un rombo di tuono e colpisce la vecchia arpia al petto, con una forza che la fa sbalzare fuori dalla catapecchia, a terra prona. La strega tossisce a terra, non attendendosi un tale colpo. A fatica si rialza, con qualche lamentela sorda, ma non si avvicina verso di voi. Produce altri tre dardi e cerca di colpire ognuno di voi, per poi spostarsi, trascinandosi, e allontanarsi dalla vostra visuale.

@Fezza

Spoiler

Subisci 5 danni necrotici (2d6+2) e la tua forza è ridotta di 4 (1d4). 😬 sorry!

Subisci 2 danni dal dardo incantato

 

@Lelouch0

Spoiler

Nella pratica è come se fossi chiuso in una gabbia di forza (non l'incantesimo, però). Considero al momento che la tua velocità sia 0, come la condizione trattenuto, ma senza particolari bonus/malus sui tiri. Sei bloccato fino alla fine del tuo prossimo turno.

Subisci 3 danni dal dardo incantato

@Enaluxeme

Spoiler

Subisci 5 danni dal dardo incantato

Tutti

Spoiler

Purtroppo con vantaggio Eaco fa 19, non 20. Niente critico...Fa solo 4d8+3 (è sceso il mod di forza per colpa dell'ombra) +2d6 😅 . Gli fai comunque 28 danni!

Al momento voi non vedete la strega, da dentro la capanna. Si è spostata fuori dal vostro cono di visuale.

 

Edited by Daimadoshi85
Link to post
Share on other sites

Ilianaro

Ingabbiato dalla magia della strega, ma abbastanza libero da poter usare un mio incantesimo, mi concentro sull'ombra accanto a me. Un freddo raggio di luce azzurrina viene sprigionato dal mio dito in direzione dell'ombra.

Successivamente provo a liberarmi dell'incantesimo.

@DM

Spoiler

uso ray of frost. TxC +5 ranged. 1d8 danni.

 

Link to post
Share on other sites

Eaco Friboldi

Potrà pure avermi colpito con la sua magia.. ma il mio obiettivo non è l'ombra che mi ha attaccato, bensì la strega.
Mi sento indebolito, ma la mia forza non mi ha completamente abbandonato!

Esco dalla casa cercando con lo sguardo la scancanita e una volta individuata, se la individuo, cerco di attaccarla con tutto quello che mi rimane, la spada elfica e il suo speciale attacco

Cita

Cerco la strega, anche se prendo AdO chissene, se la trovo l'attacco

+5, 1d8+5 con vantaggio e uso il potere della spada elfica, non ricordo se ci sia un'attivazione automatica 😞
Conta che ho il malus alla forza da togliere al mio BAB

 

Link to post
Share on other sites

Tiabrar Holiadon (elfo della luna monaco)

Con le ombre fuori gioco, posso affiancare Eaco e concentrarmi sulla strega.

Purtroppo non ho modo di liberare Ilianaro, non mi è chiaro che incantesimo la strega abbia usato su di lui. Forse colpendola la gabbia magica sparirà.

Prendo saldamente il bastone e assalgo la vecchiaccia con tutto quello che ho.

Spoiler

Ma non era uscita la strega? Ricordo male?

Se è fuori dopo averla raggiunta la aggiro mettendomi dietro di lei per tagliarle eventuali fughe non magiche.

In ogni caso, attacco con il bastone e faccio una raffica di colpi, tutto con TxC +5, per 1d8+3 danni contundenti col bastone e 1d4+3 danni contundenti con i due attacchi senz'armi.

 

Link to post
Share on other sites

DM

Spoiler
Quote

INIZIATIVA

Ilianaro 21

Tiabrar 15

Eaco 9

Strega 9

https://www.mipui.net/app/index.html?mid=mlknf5y0e27

La nebbia intorno Ilianaro si rischiara, nel mentre il monaco corre fuori dalla baracca alla ricerca della vecchia, trovandola poco lontana da essa, al di fuori semplicemente del loro campo visivo. Affannata, dice, in tono condiscendente, sfregandosi le mani e incurvandosi come sotto un grosso peso "Su, su, elfuccio! Non vorrai mica passare alle mani?" 

prendendosi di risposta una raffica di colpi violentissima dal monaco che roteando aggraziatamente il bastone la colpisce più forte che può in pieno volto, per poi continuare con una serie di pugni allo stomaco. 

Subito dopo, Eaco lo raggiunge cercando di dargli manforte, senza però riuscire a infliggerle il colpo fatale. La strega osserva le sue ferite, ansimante. Il sangue nero sgorga dai tagli procurati dalla spada del ferimento, e bagna copiosamente il terreno, con un odore sulfureo che comincia a sprigionarsi nell'intorno. "Forse è stato un errore sottovalutarvi, ma ci rivedremo...Nelle vostre fantasie più recondite..." E con un movimento veloce delle sue mani, scompare nel nulla. 

Provate a cercare nel punto dove è sparita, ma di lei non vi è più alcuna traccia.

 

Tutti

Spoiler

image.png.bce27df779766f2ffa58420872a29d1d.pngNo vabbè. Siete arrivati al pelo da farla fuori. Fine iniziativa.

Con la sconfitta della strega ad ogni modo passate di livello, e potete dare un'occhiata ai vari oggetti buffi e magici all'interno della catapecchia!

Quarto livello: aumento dei punteggi di caratteristica! Ditemi voi se pensate di aumentare i punteggi o prendere un talento, che è pur sempre una cosa utile!

 

Link to post
Share on other sites

Ilianaro

Liberato dalla morsa dell'incantesimo esco anche io con gli altri e vedo la strega dileguarsi. 

Cerchiamo attentamente nei dintorni, ma capisco subito cosa è successo, mi libero quindi dei tappi per le orecchie che abbiamo fatto ed invito anche gli altri a fare lo stesso. 

Colei che è apparsa dinnanzi a noi era una megera notturna, un essere immondo e maledetto, per certi versi non dissimile a quello incontrato nella foresta, ma intriso di pura malvagità e magia nera. Solitamente questi abomini posseggono degli oggetti magici molto potenti, generati dalla loro stessa magia, uno di questi in particolare gli permetterebbe di muoversi nel piano etereo. Ritengo, quindi, che abbia utilizzato questo oggetto per rifuggire da qui.

Detto questo torno all'interno della baracca con l'intenzione di cercare ogni cosa utile o indizio e di identificare gli oggetti magici.

@dm

Spoiler

Ho fatto il livello.

Vorrei prendere un talento, invece dell'aumento di caratteristica. Se possibile vorrei prendere Fey Teleportation

 

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites

DM

A seguito delle spiegazioni del mago, tornate nella baracca e Ilianaro si prende tempo per identificare i vari oggetti o, almeno, quelli che riesce a valutare.

Spoiler

Una fiala di colore rosso, tendente al rosa. 

Quote

Filtro d’Amore
Pozione, molto rara
Una delle richieste più comuni che vengono fatte alle megere sono degli aiuti per conquistare l’amore di
un’altra persona. Chi beve questa pozione si innamora immediatamente della prima persona che vede.

Un barattolo di vetro con qualcosa al suo interno immerso nel liquido.

Quote

Nel barattolo di vetro si trova l'embione di quello che pensate sia un rospo, immerso in un liquido denso e trasparente. Emana un'aura di necromanzia, sospetti che qualcosa accada all'embrione se il barattolo viene aperto, ma non riesci bene a identificare cosa.

Un globo di vetro con una sfera di opale nera all'interno

Quote

Occhio del Ciclope
Oggetto meraviglioso, raro (richiede sintonia)
Questo globo di vetro racchiude al suo interno una sfera di opale nero, rendendolo simile ad un occhio.
Il personaggio può usare l’oggetto per lanciare l’incantesimo scrutare (CD 17 del tiro salvezza). Una
volta che questa proprietà dell’oggetto è stata utilizzata, non è possibile riutilizzarla fino all’alba successiva.

Un altra fiala di un liquido giallo-verde

Quote

Olio di Bellezza
Pozione, rara
Le megere hanno uno strano senso estetico, generalmente opposto a quello di chiunque altro.
Un’applicazione di questo olio causa al malcapitato un invecchiamento istantaneo di 1d10+5 anni.

Una lanterna

Quote

Lanterna dell’Oscurità
Oggetto meraviglioso, non comune
Questa apparentemente ordinaria lanterna non emette luce, bensì ombre. Per un massimo di 3 volte al giorno,
il personaggio può attivare questo oggetto per lanciare l’incantesimo oscurità in un cono di 4,5 metri.

Una zampogna 

Quote

Se questa zampogna magica viene suonata vengono evocati 5 pixie. Queste creature fatate obbediranno
agli ordini del possessore del flauto al meglio delle loro possibilità. I pixie svaniscono (tornando nel loro piano
di origine) dopo 24 ore. Il Flauto di Pan ha un solo utilizzo. In un qualsiasi momento dopo che il flauto è
stato utilizzato, i pixie hanno la facoltà di evocare i PG nel reame fatato per chiedere loro di ricambiare il favore. 

Una elaborata scatola con all'interno quello che pare un dolce, un tortino di panna, cioccolato e la punta di ciliegia. Si tratta di un'elaborata scatola di pasticceria, e il dolce è estremamente invitante sia alla vista che all'odore.

Una raffinata cornice d'argento con all'interno una spessa tela di ragno color rosso fuoco

Quote

Ragnatela demoniaca
Oggetto meraviglioso, raro
Racchiusa in una raffinata cornice d’argento si trova una spessa tela di ragno color rosso fuoco. Si tratta di un
souvenir preso dalla Fossa delle Ragnatele Demoniache, 66° strato dell’Abisso e dimora di Llolth. Se la tela viene
rimossa dalla cornice questa si avviluppa su qualsiasi creatura che la tocchi. La creatura è intralciata: può
utilizzare un’azione per tentare di liberarsi, superando una prova di Forza (Atletica) o Destrezza (Acrobazia) con
CD 17. All’inizio del suo turno, una creatura intralciata subisce 10 (3d6) danni da fuoco.

Un voluminoso, vecchio e polveroso libro

Quote

Non riesci bene a comprendere cosa racchiuda questo tomo, ma sei certo che racchiuda un incantesimo di divinazione.

Sul tavolo, mortaio e pestello, appunti e annotazioni e altri componenti, direste ingredienti per composti magici.

Gli appunti sono vecchie pergamene con elencati i favori compiuti dalla strega a chi veniva a chiederle aiuto. Trovate le informazioni più svariate, dal nobile di Neverwinter che si è arricchito, grazie a questo patto, alla donna che è riuscita a far invaghire di sé l'uomo di cui è innamorata 

Tutti

Spoiler

Ho preferito riprendere la lista definita nel tds e fare le aggiunte necessarie. Ci sono alcuni oggetti che Ilianaro ha visto abbiano qualcosa di magico, ma l'incantesimo identificare non è riuscito bene a comprendere ciò che si cela nell'oggetto.

Il dolce nella scatola di pasticceria.

Il barattolo di vetro con l'embrione di rospo.

Il tomo voluminoso.

 

Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.