Jump to content

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Scavenger

Traduzione del testo della pagina Kickstarter di Scavenger, creato da Alexandru Negoita e Marquis Harris.
Esplorate il mondo in rovina di Akara e lo strano mondo di Torn in questo manuale pieno di storie avvincenti, arditi personaggi, illustrazioni fantastiche e nuove regole per la Quinta Edizione del gioco di ruolo più famoso del mondo.
Scavenger è un libro che raccoglie immagini, storie e informazioni che vi permetteranno di creare avventure ambientate su Akara, un mondo morente e che cerca disperatamente di sopravvivere. In questo tomo di circa 175 pagine scoprirete le culture in rovina di Akara, lo strano mondo inesplorato di Torn e i Raccoglitori (Scavenger, traduzione non ufficiale) che dovrebbero essere la salvezza dell'umanità.

I Raccoglitori sono esploratori, viandanti, cacciatori di tesori o razziatori, tutti quanti attirati da un mondo antico ed alieno. Alcuni cercano conoscenze e altri la salvezza. Una ricerca spirituale per l'illuminazione o l'accumulare ricchezze? Quali sono le vostre ambizioni e speranze?
Scavenger è ambientato nel mondo devastato di Akara, dove l'unica speranza di sopravvivenza è un antico portale chiamato il Monolite. Esso conduce al misterioso mondo di Torn (World Torn Apart, il Mondo Lacerato, NdT), ma nessuno sa da dove viene o come funzioni. Da Torn sono state recuperate delle Scheggie di Sangue (Sanguine Shardstone, traduzione non ufficiale), pietre che permettono a chi le studia di modificare la realtà in strani modi e, se non fosse stato per la Grande Morìa (Great Dying) Akara sarebbe stata rivoluzionata. Purtroppo la Grande Morìa è in atto, una serie di disastri naturali su scala enorme, un vero e proprio evento di estinzione di massa apparentemente senza causa e senza fine.

Le speranze dell'umanità sono riposte nei Raccoglitori, che sono i disperati, i dannati, i fuggiaschi delle città-stato cadute e delle tribù distrutte. Man mano che Akara viene colpita da una catastrofe dietro l'altro questi individui senza più legami attraversano il Monolite, sperando di poter trovare qualcosa che permetta loro di poter salvare i propri cari, le proprie case e i loro stessi futuri. Man mano che affrontano le bizzarre distese di Torn sono a loro volta trasformati in qualcosa di non più umano. Molti Raccoglitori si domandano se sia valsa la pena di patire ciò che hanno dovuto passare per ottenere una qualche speranza.
Akara è un mondo molto diverso dalla nostra Terra. Le culture sono varie e ciascuna ha un ruolo da svolgere per salvare l'umanità. Oltre agli abitanti nativi di Akara ci sono i morg a quattro braccia e i misteriosi kith. Questo manuale non solo descrive nel dettaglio queste due specie ma esplora le ultime città stato rimanenti: Bataar con i suoi assassini, Mur ricca e xenofoba, Kanuma con i suoi razziatori assetati di sangue e Tarnak il rifugio cosmopolita degli ultimi rifugiati.

Mappa del mondo di Akara
Esistono mappe accurate di Akara ma ci sono comunque delle zone che i Raccoglitori possono esplorare. Praticamente ogni giorno una qualche tribù viene scacciata da un qualche disastro o un'intera città viene inghiottita da un terribile terremoto. Man mano che i Raccoglitori esplorano il loro mondo in rovina potranno ottenere accesso a Torn, un luogo inesplorato che promette segreti senza fine e avventure bizzarre.
Le Meccaniche
Scavenger è perfettamente compatibile con la Quinta Edizione del gioco di ruolo più famoso al mondo. Per evocare l'atmosfera esoterica dei mondi di Akara e Torn sono state ideate una serie di meccaniche specifiche per Scavenger. Questi cambiamenti alle regole sono stati testati per più di un anno e hanno avuto varie iterazioni. Continueranno ad essere testate e migliorate mentre completeremo il manuale grazie al Kickstarter.

Per avere un'anteprima di queste regole potete cliccare nel link sottostante e scaricare il documento di esempio. Tenete presente che si tratta di un documento minimalista e ridotto all'osso, che non riflette la formattazione e le illustrazioni del manuale effettivo.
Ecco quello che potete trovare nel nostro pacchetto di playtest:
Informazioni basilari sui mondi di Akara e Torn, oltre a più di 10 spunti di avventure. Le attuali modifiche alle regole per la 5E. I Paradigmi dei Raccoglitori (Scavenger Paradigms), un modo nuovo ed intuitivo per approcciarsi alle classi base della 5E nell'ambientazione di Scavenger.
 
Grazie a @Grimorio per la segnalazione.
 
Link al Kickstarter: https://www.kickstarter.com/projects/scavenger/scavenger-0/description?fbclid=IwAR3PKXL-mj4rtTkR_K921lP-qdopRag0pnZ-bctIl8x0wDQXutzGp1KWSZ8
Read more...

Agganci per i Malviventi

Articolo di J.R. Zambrano del 09 Ottobre 2019
Dicono che il crimine non paghi, ma speriamo di poter dimostrare che ciò non è affatto vero grazie ad alcune missioni secondarie adatte a riempire di monete la borsa degli avventurieri più criminali. Dopotutto, se il ladro o il bardo o il chierico o chiunque altro del gruppo insiste nel commettere dei crimini ovunque vada, potete anche tenerne conto nella preparazione dell'avventura. Quindi abbiamo stilato un elenco di agganci d’avventura a tema “criminale” per i vostri malviventi. Laddove possibile, questi agganci tendono verso il buonismo, ma in ogni caso cosa è davvero il bene? Questo è un dilemma che solo i filosofi, o l'incantesimo "individua allineamento", possono risolvere.
Agli Atti

Un nuovo e ricco nobile, Arnshad Gillis, si è presentato in città mentre i PG erano lontani per una lunga avventura, sostenendo di possedere l'atto di una Locanda famosa del luogo, che sembra proprio essere quella in cui i PG risiedono abitualmente mentre sono in città. Grazie al sigillo ufficiale di un magistrato della zona la sua pretesa sembra inattaccabile e il nobile inizia a cercare di trasformare la locanda in un nuovo maniero/villa.
Gli ex proprietari potrebbero essere disposti ad arrendersi al nobile, ma uno degli ex avventori sospetta che vi sia in atto una truffa. I giocatori dovranno intrufolarsi nella Locanda in cui sono stati precedentemente (ora sotto una nuova gestione) e rubare l'atto ufficiale, per riportare le cose come erano un tempo.
Arnshad Gillis usa il blocco di statistiche del Mastro Ladro [Master Thief] ed è disposto a combattere fino a quando non viene ridotto al di sotto dei 30 punti ferita, dopodichè si arrende o cerca di scappare.
Mani sull’Idolo

Uno stupendo idolo coperto di gioielli è stato recuperato da delle rovine e messo in mostra in un tempio importante. Il sacerdote del posto afferma che si tratta di una reliquia sacra, e la utilizza come scusa per riscuotere decime extra dai villici. Più tardi in quella stessa sera, un amareggiato studioso di storia/saggio che beve alla locanda, lascia intendere che la "sacra reliquia" sia in realtà semplicemente un vecchio calice estremamente prezioso, ma che non ha nulla a che fare con la religione del Tempio. Vale molto per l'acquirente giusto, ma anche i sacerdoti sembrano saperlo e lo tengono sotto stretto controllo. 
Sono state assunte quattro guardie (usate il blocco di statistiche relativo) per sorvegliare il tempio in ogni momento.
Sono Solo Affari

Un nuovo commerciante è giunto in città e ha utilizzato le maniere forti sugli imprenditori locali presso il mercato. Mettendo in atto tattiche sgradevoli come rubare l'attenzione dei clienti, seminare voci e assumere criminali per distruggere gli oggetti esposti/mettere a soqquadro i negozi rivali, questo commerciante è pronto a conquistare la piazza e finora ha accumulato una piccola fortuna.
Sarebbe un vero peccato se dovesse succedere qualcosa a quella piccola fortuna, specialmente se i personaggi dei giocatori fossero in grado di affrontare il gruppo di 1d6+2 banditi, un Capitano dei Banditi e un Berserker che sono stati ingaggiati dal commerciante per proteggere i suoi interessi.
Lanciare i Dadi

Uno dei contatti in città dei PG ha perso ingenti somme nel covo della malavita locale e pensa di essere stato ingannato da un truffatore. I PG devono trovare un modo per recuperare ciò che gli è stato rubato. L'unico problema è che l'imbroglione in questione è uno stravagante giocatore d’azzardo che passa la maggior parte del tempo a giocare. Se i PG vogliono mettere le mani su quei guadagni ottenuti in modo scorretto, dovranno riuscire a truffare il truffatore.
Indorare la Pillola

La gilda dei ladri locale sta passando un momento difficile. Non ha avuto molta fortuna ultimamente: tutti i suoi migliori membri sono stati assoldati da una gilda di ladri rivale proveniente da un'altra città. Adesso un'ondata di criminalità ha travolto la città, e tutta la colpa viene addossata all’originaria gilda dei ladri, ma senza che quest’ultima ne stia ricavando nulla. Forse i PG possono sistemare la cosa... 
Buone Avventure!   
Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2019/10/dd-hooks-for-crooks.html
Read more...

Creare Mostri in PF2

Articolo di Morrus del 09 Ottobre 2019
La Paizo ha postato sul proprio forum come download gratuiti le sezioni Creare Creature (Building Creatures) e Creare Pericoli (Building Hazards) del capitolo 2 della Gamemastery Guide, che uscirà a breve per Pathfinder 2E.

"Mancano ancora vari mesi all'uscita della Gamemastery Guide per Pathfinder 2E, ma sappiamo che ci sono alcuni elementi su cui vorreste mettere mano il prima possibile e che siano resi facilmente accessibili. Ed ecco perché potete fin da ora scaricare le regole per creare creature e pericoli. Si tratta delle sezioni Creare Creature e Creare Pericoli dal capitolo 2 della Gamemastery Guide. Il manuale non è ancora del tutto finalizzato, quindi ci potrebbero essere alcuni cambiamenti tra quello che vedrete ora e la versione definitiva.
Come abbiamo fatto presente in alcuni dei nostri stream live, il sistema per creare i propri mostri e PNG usa un sistema top down con dei valori di soglia, cosa che vi permette di creare una creatura che corrisponda alla vostra visione finita della creatura, invece di doverla creare dalla base come fosse un personaggio giocante. Questa guida offre tutte le statistiche necessarie per dare forma a queste creature, oltre ad offrire lezioni su come sfruttare al meglio i mostri e ciò che essi possono fare. I numeri sono un punto di partenza ma è la vostra creatività che dà davvero vita ad un mostro. Le regole sui pericoli vi forniscono tutto ciò che vi serve per creare trappole, pericoli ambientali ed infestazioni che possano minacciare il vostro gruppo."
Logan Bonner
Sviluppatore
Link agli articoli originali:
https://www.enworld.org/threads/pathfinder-2e-monster-building-rules.667908/
https://paizo.com/community/blog/v5748dyo6sgym?Building-Monsters-for-Fun-and-Profit
Read more...

Statistiche Fantasy Ground 2019

Fantasy Grounds ha rilasciato i dati sull'utilizzo dei regolamenti di GdR negli ultimi 12 mesi. D&D 5E continua chiaramente a dominare, con il 70% (in aumento dell'1%); Pathfinder 2E si è introdotto nella classifica al 6° posto, nonostante sia disponibile solo da un paio di mesi, mentre Starfinder raggiunge il 4° posto.

Vi ricordiamo che, come sempre, MoreCore è il modulo generico di default di Fantasy Ground laddove non ci sia uno specifico pacchetto di gioco corrispondente.
Link all'articolo originale: https://www.enworld.org/threads/fantasy-grounds-top-rpgs-last-12-months.667823/
Read more...

Tales From The Loop Gratis Per 1 Giorno

Il gioco di ruolo Tales From the Loop, creato da Simon Stålenhag e distribuito dalla Free League Publishing è basato su un fantastico sobborgo sci-fi degli anni '80 e ora può essere scaricato gratis direttamente DriveThruRPG, dove sarà presente in forma gratuita fino a venerdì 11 ottobre.

Il gioco è in lingua inglese, e tuttora non esiste una traduzione in italiano.
Riportiamo qui la descrizione del prodotto:
Il paesaggio era colmo di macchine e rottami metallici collegati all'impianto, in un modo o nell'altro. All'orizzonte vi erano sempre presenti le colossali torri di raffreddamento, con le loro ostruenti luci di colore verde. Se poggi a terra l'orecchio, potresti sentire il battito del cuore del Loop: le fusa del Gravitron, il componente principale di una magia ingegneristica, che è stato al centro degli esperimenti del Loop. La struttura era la più grande esistente al mondo del suo genere, e si diceva che le sue forze potessero piegare lo spazio-tempo stesso.
I dipinti Scifi dell'artista Simon Stålenhag che ritraggon ola la periferia svedese degli anni '80, popolata da macchine fantastiche e strane bestie, hanno ottenuto il plauso globale. Ora puoi entrare nel fantastico mondo del Loop.
In questo gioco di ruolo sulla scia di di E.T. e Stranger Things giocherai dei teenager, risolvendo misteri legati al Loop. Le regole del gioco si basano su Mutant: Year Zero, che è stato premiato con un Silver ENnie come Miglior Regolamento durante il Gencon 2015.

Caratteristiche principali:
Crea il tuo personaggio unico - incluse abilità, oggetti, orgoglio, problemi e relazioni - in pochi minuti. Esplora i segreti del Loop in due ambientazioni di gioco principali: una basata sulle Isole Svedesi Mälaren, l'altra a Boulder City, Nevada. Indaga sui misteri e supera i problemi usando regole veloci e funzionali, basate sul motore di gioco Mutant: Year Zero. Gioca i quattro scenari completi inclusi, possono essere legati insieme in una campagna denominata Le Quattro Stagioni della Folle Scienza  
Link per scaricare il manuale: https://www.drivethrurpg.com/product/210617/Tales-from-the-Loop-RPG-Rulebook?affiliate_id=31065  
Read more...
Zellos

[Atto I] Aracnofobia

Recommended Posts

Dopo aver abbandonato la taverna fortificata di Oleg e la sua tranquillità ( oltre che le sue comodità), iniziate ad intraprendere la vostra strada verso sud. 

Non ci vuole molto prima di notare la vostra destinazione: un grande albero solitario su una collina. La cosa che un po’ vi inquieta è la quantità di ragnatele che lo ricopre vedibili anche a distanza. 

Superata l’ora del pasto, manca meno di un’oretta al vostro albero ed alle creature che lo abitano.

@Ian Morgenvelt

Spoiler

Ti pare di sentire un rumore di respiro accelerato, come di qualcuno che sta soffrendo per una ferita, provenire da una macchia di sterpaglie e rovi poco distante da dove siete accampati.

@tutti

Spoiler

Check point venerdì sera. Se decidete di andare subito alla caverna, prego postare caratteristiche per combattimento, iniziativa e valori vari che potreste ritenere utili alla bisogna. 

Segnate soprattutto ( in generale) la CA, CA di Sprovvista e la DMC  

 

Edited by Zellos

Share this post


Link to post
Share on other sites

Valena Aurica

In viaggio

Percorro la strada tenendomi vicina a Lily, preoccupata da quel che mi ha raccontato. Non è niente di piacevole, bensì un altro problema che si somma a quelli già presenti in queste terre. Ma ogni cosa a suo tempo, penso osservando il paesaggio. 

Cerco di essere comunque di compagnia, positivamente colpita dal tentativo di Koen di stringere legami con il resto del gruppo. Avrei dovuto pensarci da tempo, piuttosto che attendere passivamente che le cose si sistemassero da sole. "Questi posti sono davvero belli. Io ho passato buona parte della mia vita in città, e la campagna mi affascina sempre. Jasmine, tu vieni da un luogo ben diverso, per clima e vegetazione...o così ho sentito dire. È vero?"

L'albero dei ragni

Arriviamo a destinazione abbastanza in fretta. Osservo l'obbiettivo da distante e concentrata. Sguaino la spada e faccio qualche passo avanti per poi voltarmi verso i miei compagni "Abbiamo già lottato spalla a spalla. Oggi però dovremo affrontare nemici non comuni, pericolosi. Ebbene, sono comunque pronta a combattere sapendo di avervi al mio fianco. Juliano, Jasmine, in testa con me sarebbe la posizione migliore per voi. Raja può proteggere le retrovie, o preferisci darle un ruolo diverso? Beregor starà bene nel centro, per via della sua arma, e con lui Lily. Koen e Colin, mi fido del vostro giudizio. Domande? Richieste?"

DM

Spoiler

Luce sul simbolo che disegno sull'armatura.

CA 21 impreparata 20 contatto 11

DMC 18

Iniziativa +1 TS 7/2/8 (+2 vs emozioni e dolore)

Se tiriamo iniziativa PG DA DEFINIRE SU DISCORD può tirare due volte e tenere il risultato che preferisce (dominio tattica)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Koen

In viaggio

Dei Grandi Antichi... Aesocar onnipotente, queste terre sono veramente in una situazione disastrosa. E se quelle creature fossero in qualche modo collegate? Creature sconosciute, apparentemente guidate solamente dalla fame... Direi che sono coerenti con i Grandi Antichi, stando a Lily. Son chiaramente preoccupato durante il primo giorno di viaggio, cerco quindi di svagarmi continuando nel mio intento di fare conoscenza, mostrandomi più collaborativo e socievole rispetto al viaggio per arrivare qui.

Master

Spoiler

Conoscenze (Piani) +11 e Religioni +12 sui Grandi Antichi.

L'albero dei "ragni"

Siamo, a spanne, ad una oretta dall'albero e il sole è abbastanza alto in cielo. Hey, un momento... Quello è un respiro! C'è qualcuno! Prendo un profondo respiro e annuisco alla formazione proposta da Valena, pronunciando delle parole arcane in rapida successione per mettermi in contatto con tutti. Io rimarrò sul retro, dove potrò sfruttare meglio la mia arma. Dico prima di parlare attraverso il legame appena creato.

Master

Spoiler

Uso Messaggio due volte, così da mettere tutti in contatto.

Messaggio

Spoiler

C'è una qualcosa in mezzo alla sterpaglia... Qualcosa di ferito, a giudicare dal respiro

 

Edited by Ian Morgenvelt

Share this post


Link to post
Share on other sites

Jasmine Al-Alrae

Durante il viaggio, studio il territorio attorno a me, infastidita da questo clima umido ed opprimente, ben lontano dai caldi secchi e luminosi di Qadira, che elogio in tutta risposta a Valena: "Sì, l'aria è ben diversa. Il sole scalda e brucia, la terra di distrugge in sabbia e le gole ardono di una sete che può essere mortale, ma non c'è questa opprimente sensazione di aria irrespirabile e le pozze d'acqua sono preziose, non marcilente e melmose... ah, quanto mi manca".

In prossimità dell'albero

"Io e Rajah siamo una cosa sola... potete chiederci di stare lontane, ma sarebbe come mozzarci il fiato", spiego a Valena, in vista della minaccia. 

Farò ciò che deve essere fatto, ovviamente, alla fine. Ma spiego le mie ragioni. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Juliano Demetrios

Locanda

Alle parole della ragazzina accenno ad un lieve sorriso: nonostante il suo animo gentile, la ragazzina ha il fuoco dentro e non solo perché è una ifrit "Proprio quello che volevo sentire." dico guardandola negli occhi, per poi rivolgermi a tutto il gruppo tornando al mio solito fare severo "Diamoci una mossa con la colazione, abbiamo molto da fare."

Albero infestato

"Io sto in testa assieme a voi, ovviamente." dico a Valena e Jasmine tirando fuori la mia mazza per poi stringere a pugno la mano guantata 2-3 volte di seguito, per assicurarmi che sia ben legato alla mano.
"Sono solo degli animali, per quanto fastidiosi, non dovrebbero essere un problema." Dico avanzando pronto allo scontro, una volta assicuratomi che il mio gruppo mi stia seguendo.

Spoiler

HP 38, CA 20, Tocco 12, Flat-footed 18, DMC 19
iniziativa +2


 

Edited by Plettro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Valena Aurica

Sto per rispondere a Jasmine, per dirle che non intendo separarla dalla sua amica se così preferisce, quando Koen usa una magia per permetterci di comunicare a bassissima voce. Una cosa comoda, lo ammetto.

Messaggio a tutti

Spoiler

Se è una creatura ferita dovremmo aiutarla. Mi muovo io, voi copritemi e state pronti ad aiutarmi se vengo attaccata. Lily, tu stai attenta al circondario, con Koen. Non vorrei fosse una trappola.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lily

Durante il viaggio

La piccola Ifrit rimase all'interno del carro, seduta sul limitare di questo ad osservare la strada che veniva lasciata dietro al gruppo. Gli occhi arancioni non parevano distogliersi da quella vista, mentre le mani si tenevano sul limitare del carro e le gambe si altalenavano tra loro, accompagnando il tutto da una leggera e soffusa cantilena dedicata a chissà chi o cosa. Il piccolo geco se ne stava tra le provviste del gruppo, come se volesse fare la guardia.
Zarastrikaran tu cosa sai dei grandi antichi?
Chiese in quel momento per voltarsi in direzione dello pseudo drago bianco, cercando qualche informazione da parte sua, intimorita e allo stesso tempo incuriosita da ciò che aveva visto.. Voleva andare più a fondo e, forse, essere sicura che non avrebbe avuto problemi nei giorni a seguire.. Quella visione non era stata proprio meravigliosa.
La vicinanza di Valena fu sentita da Lily che decise di scambiare qualche parola con lei, giusto per distrarsi.

Chissà come sarà il regno che fonderemo.. Sappi che io sono d'accordo con te e con Jasmine al cento per cento! Potete contare su di me! Voglio un posto dove tutti possano essere liberi di fare e credere in ciò che gli pare, ovviamente senza dar fastidio agli altri.
Disse per annuire convinta.
Era il nostro sogno
Aggiunse, sollevando lo sguardo verso il cielo sereno, storcendo un poco il nasino.

Anche quando Koen si avvicinò per fare conversazione, Lily non si tirò indietro, nonostante mostrasse un certo imbarazzo a parlare con lui. Era ben visibile.
Hehehe.. Sì.. Beh.. E' una bella giornata non credi?
Domandò per portarsi la mano destra a grattarsi un poco la guancia con fare nervoso.
S-senti.. Tu.. Ecco.. Se mai fosse vero che ti danno la caccia.. Io ci sono..
Aggiunse, sorridendo un pochetto e guardando verso il terreno che scorreva sotto di lei.
Con questo non voglio dire che non sei in grado di affrontarli.. Solo che.. Beh.. Posso esserti d'aiuto..
Continuò per poi portare la mano destra a giocare un poco con i capelli sospinta da quella magica brezza diurna, continuando a farli apparire come lingue di fuoco.

Albero infestato
Annuisce alle parole di Valena, prima di portarsi verso il centro della formazione insieme a Beregor, osservandolo un poco. Ascoltò il messaggio di Koen e cercò di guardarsi intorno per vedere se riusciva a notare qualcosa.
x DM

Spoiler

Perception +8

Pronta al supporto!
Disse successivamente, attendendo ciò che avrebbe portato la loro scelta.
Ragni.. Che schifo..

x DM

Spoiler

Iniziativa +8
CA 18 / 14 (Colta alla sprovvista) / 14(Tocco)
TS For +2 / Ref +8 / Wil +5
DMC 17
+4 ai ts su effetti sonori e linguaggi.
+5 alla cd per intimidirla


 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Colin Jacques Boeckl(Medico della peste) 

Spoiler

Colin 32 / 32 PF CA 19

Iniziativa +4

Colto alla sprovvista 15

Contatto 14

Tempra 7 Riflessi 9 Volontà 3

+2 contro veleni

(giuro che cerco di rimettermi in pari dalle prossime) 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Valena Aurica

In viaggio

Chiacchiero con Lily, vedendola chiaramente preoccupata e desiderosa di distrarla un po'. "Il nostro regno...o baronia che sia. Chissà come sarà, davvero. Non ho ancora osato pensarci davvero, a cosa fare dopo che avremo liberato le terre. A volte penso che demandare tutto al futuro possa essere un problema, ma al contempo non voglio concedermi troppe distrazioni. Ecco, ma tu come lo vorresti, questo regno?" chiedo alla giovane ifrit per tenerle la mente occupata. 

L'albero dei ragni

Attendo la risposta dei miei compagni, spada alla mano. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lungo il viaggio per l’albero, Zarastrikaran rispose allla domanda della giovane Lily.

<<Ne so ben poco e ne sono lieto, poiché la conoscenza, in questo caso, è nemica della sanità della mente.>> parla con la voce del sessantenne, l’anello sulla sua coda brilla.

<< I grandi antichi si dice siano entità presenti e dominanti la realtà quando ancora era...appena nata? Oppure in procinto di nascere. Sono entità crudeli e capricciose, folli ed incuranti. Per loro, noi, i loro stessi adoratori non siamo nulla. Bramano questo e gli altri mondi solo per marchiarli come loro, deturparli e distruggerli. Poi se ne andranno, attenderanno di nuovo la nascita di qualcosa per rovinarlo nuovamente. >>

 

Poco dopo il messaggio mentale di Koen, vi disponete per avanzare compatti verso la fonte di quel respiro rauco che si fa sempre più un sussurro quando iniziate a sentirlo. 

In mezzo ai rovi ed alle sterpaglie, giace innanzi uomo, le vesti sacerdotali devastante e sporche di sangue. Avrà una quarantina d’anni, i capelli biondi rasati corti. È visibilmente ferito da vari tagli e ricoperto da una brodaglia grigiastra simile per consistenza a delle ragnatele. 

Quando lo raggiungete è appena svenuto, e non c’è bisogno di essere un cerusico per capire che è in fin di vita.

@ToGrowTheGame, @Plettro, @Ghal Maraz, @Nilyn, @Pippomaster92, @Ian Morgenvelt, @Organo84

Spoiler

Prossimo checkpoint domani mattina u.u

 

Edited by Zellos

Share this post


Link to post
Share on other sites

Valena Aurica

Vedendo l'uomo ferito impugno la spada con una mano e mi avvicino a grandi passi verso di lui, pregando ad alta voce l'Erede affinché mi consenta di salvare la vita a questo sconosciuto. 

DM

Spoiler

Sorry per il doppio post.
Stabilizzare. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Jasmine Al-Alrae

Impugno la lama più saldamente, mentre chiamo Rajah al mio fianco, iniziando a scrutare assieme a lei tutt'attorno, per coprire le spalle della mia compagna già intenta ad occuparsi di quel poveretto. 

DM

Spoiler

Jasmine:

Percezione +12. CA 17, alla sprovvista 16; DMC 18, alla sprovvista 17.

Rajah: Percezione +9; CA 21, alla sprovvista 18; DMC 19, alla sprovvista 16; può agire anche nei round di sorpresa. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sentite tutti Rajah ringhiare e snudare i denti nella direzione di un altra macchia di cespugli, poco distante. Da lì a breve, un movimento sinuoso rivela una strana creatura al duo di Qadira e poi a tutti gli altri.

spacer.png

L’artiglio è sporco di sangue. 

@Pippomaster92

Hai stabilizzato il poveruomo.

Edited by Zellos

Share this post


Link to post
Share on other sites

Valena Aurica

Sono intenta a tenere in vita il ferito, quando il ringhio di Raja mi fa alzare la testa...verso una creatura terrificante e bizzarra. Istintivamente mi verrebbe voglia di attaccarla, anche perché per sommi capi riconosco le descrizioni che mi sono state fatte di queste creature. Però l'Erede insegna che la violenza cieca non ha motivo di esistere in un cuore puro. 
Sollevo la spada, ma invece di calarla sulla creatura in una carica feroce resto dove sono e cambio verso all'impugnatura dell'arma, afferrandola con la mano nuda subito sotto all'elsa, nel primo tratto della lama. Il filo della spada mi taglia leggermente, poche gocce di sangue scorrono sul lucido metallo mentre porto mano e spada al petto. 
"Iomedae, guida i cuori dei miei compagni affinché distinguano il bene dal male, il giusto dall'errore" scandisco accoratamente. 

DM e tutti

Spoiler

Fullround, uso il Divine Style di Iomedae: tutti gli alleati entro 9m che mi sentono e mi vedono per 1 round hanno un +2 morale a txc, skill e TS. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La bestia, nonostante non abbia occhi, muove un poco la testa. 

Pochi istanti e torna nel roveto e nelle piante, iniziando ad andarsene. 

La cosa che lascia stupiti tutti, è il fatto che non solo nessuno ha mai visto o sentito parlare minimamente di queste creature, ma non riuscite neppure a comprendere esattamente che cosa siano.

È però evidente, per tutti, che si tratti o di bestie magiche o di aberrazioni, anche se sulle seconde dubitate: per quanto strane, non sembrano non rispettare le basilari leggi della natura, ma di essere semplicemente...strane.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Jasmine Al-Alrae

Faccio cenno a Rajah di venire con me e procedo qualche passo verso il sottobosco in cui si è fatta largo quella creatura, per cercare, almeno, di coglierne le tracce. 

DM

Spoiler

Jasmine: Percezione +12, Furtività +7.

Rajah: Percezione +9, Fiuto, può agire nei round di sorpresa; Furtività +7.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Koen

In viaggio

Imbarazzata, come se fosse... Oh, Aesocar onnipotente! Mi guardo intorno quando sento Lily parlare di essere ricercati, rispondendo quindi alla ragazza No, non puoi aiutarmi. Non per essere scortesi, ma è una questione che riguarda il sottoscritto. Sarò anche un codardo, ma non userò una ragazzina come scudo! 

Davanti all'albero dei ragni

Faccio un cenno d'assenso a Valena e avanzo con il fucile puntato davanti a me, trasalendo quando vedo le condizioni dell'uomo. Chi può avergli fatto questo? La risposta alla mia domanda arriva dopo poco: una strana creatura, che ci "guarda" per qualche istante prima di scomparire in mezzo alla boscaglia. È lei! Corrisponde alla descrizione... Ma comunque non mi sembra di ricordare nulla in merito a creature simili, come se non esistessero. Aspetta, Jasmine. Il bosco è pieno di sterpaglie e rovi, potresti ferirti. Dico estraendo una pergamena dallo zaino per passarla a Lily. Saresti così gentile da attivarla? Chiedo alla ragazzina, riprendendo quindi il fucile per guardarmi intorno circospetto. Se qualcuno ha delle cure che abbiamo azione immediata, le somministri all'uomo. Dopo ci penseremo io e messer Boeckl a suturare le ferite.

Master

Spoiler

Percezione +9. Guarire +9 per capire da cosa sono state causate le ferite dell'uomo, Artigianato (Alchimia) +8 per capire la natura della "ragnatela".

Passo a Lily una pergamena di Feather Step da usare su Jasmine

 

Edited by Ian Morgenvelt

Share this post


Link to post
Share on other sites

Valena Aurica

La creatura scappa e la situazione torna abbastanza calma. Mentre gli altri cercano di capire chi o cosa fosse lo strano mostro, mi chino sull'uomo ferito.

"Possa Iomedae lenire le tue ferite. Possa il mio aiuto mondare i miei peccati" poso una mano sul petto del moribondo e lo irradio di una tenue luce divina.

DM

Spoiler

Converto un divine favor in Cure Light Wounds, 1d8+3

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Juliano Demetrios

Che essere disgustoso... dico mentre lo guardo allontanarsi.
Come sta l'uomo? E' stabile? chiedo a Valena senza distogliere lo sguardo dalla creatura.
Questi esseri sono pericolosi, vanno eliminati il prima possibile... dico rivolgendo lo sguardo alle ferite dell'uomo.
Appena si risveglia lo portiamo al carretto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Ian Morgenvelt

Spoiler

Le ferite sono diverse: alcune, più vecchie, sono di lame affilate e frastagliate, mentre le più nuove sono di artigli dati di punta.

la sostanza assomiglia ad una ragnatela, mista a fluido sanguigno. È estremamente più dura di una normale ragnatela ed ha una leggera reazione urticante sulla pelle ( forse per indurre a rimanere ferme creature più piccole). 

@Ghal Maraz

Spoiler

Inizi a curiosare, dando una occhiata. Vedi che nella terra c’è un foro: probabilmente hanno cunicoli. C’è un leggero odore di acido nell’aria.

Quando il potere di Iomedae si propaga per il corpo del ferito, alcune delle sue ferite ( le più gravi) si chiudono e cicatrizzano. 

Si sveglia con una inspirazione simile a quella di una persona che stava per annegare appena giunta all’aria ed immediatamente e febbrilmente, si guarda intorno, rannicchiandosi. È spaventato, terrorizzato ed istintivamente porta la mano a qualcosa che forse aveva alla cintura ma senza trovarlo. Poi, come se si ricordasse le ferite ( o l’adrenalina scemasse) emette un verso di dolore, respirando affannosamente.

<<Dove...dove...chi siete? Perché...>> so guarda le mani sporche di sangue.

<<Chi...chi sono io?>> 

@tutti

Spoiler

Aspettandomi già l’ondata di percepire intenzioni, vi sembra sincero.

prossimo checkpoint domenica mattina: decidete se andare all’albero o meno u.u

 

Edited by Zellos

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.