Jump to content

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Curse of Strahd: la Beadle & Grimm pubblicherà la Legendary Edition

Se la Revamped Edition recentemente annunciata dalla WotC non dovesse bastarvi, potrebbe essere vostro interesse sapere che la Beadle & Grimms ha deciso di pubblicare la Legendary Edition di Curse of Strahd, l'Avventura dark fantasy per D&D 5e ambientata a Ravenloft (qui potete trovare la recensione pubblicata su DL'). Per chi tra voi non lo sapesse, le Legendary Edition della Beadle & Grimm sono versioni extra-lusso delle avventure pubblicate dalla WotC per D&D, contenenti oltre all'avventura tutta una serie di accessori pensati per rendere l'esperienza dei giocatori più immersiva e divertente.
Al costo di 359 dollari, dunque, all'interno della Legendary Edition di Curse of Strahd potrete trovare:
l'Avventura per D&D 5e Curse of Strahd suddivisa in libri più piccoli, in modo da aiutare DM e giocatori a orientarsi più facilmente nel suo ampio contenuto. Come aggiunta, sono stati inseriti alcuni PG pre-generati per i giocatori e una serie di incontri di combattimento bonus. 17 mappe per il combattimento che coprono ogni angolo di Castle Ravenloft, la dimora di Strahd. Una mappa dell'intera Barovia disegnata su tela. 60 Carte di Scontro, che permetteranno ai giocatori di farsi un'idea dei PNG e dei mostri che si troveranno di fronte grazie alle loro illustrazioni. Una serie di supporti di gioco per i giocatori, quali lettere, atti relativi a misteriose proprietà, note scritte dal proprio "gentile" ospite, monete del Regno di Barovia, ecc., utili per dare ai vostri giocatori elementi concreti con cui sentirsi più immersi nella campagna. Uno Schermo del DM con illustrazioni originali sul fronte e le informazioni utili a gestire la campagna sul retro. Una serie di pupazzi per le dita, con cui divertirsi a interpretare i mostri e i PNG dell'Avventura. La Legendary Edition di Curse of Strahd uscirà a Novembre 2020.
Grazie a @Muso per la segnalazione.


Fonte: https://www.enworld.org/threads/beadle-grimms-legendary-edition-curse-of-strahd.673629/
Link alla pagina ufficiale di Beadle & Grimm: https://beadleandgrimms.com/legendary/curse-of-strahd
Read more...
By aza

D&D 3a Edizione compie 20 anni!

Nel mese di Agosto, di 20 anni fa, veniva rilasciato il Manuale del Giocatore di Dungeons & Dragons 3a edizione.
Sicuramente la 3a edizione rappresenta uno spartiacque per quel che riguarda D&D e segna l’inizio dell’epoca moderna del gioco per diversi motivi:
Innanzitutto, per la prima volta D&D aveva un sistema coerente di regole. Precedentemente erano presenti svariati sottosistemi che non si integravano tra di loro. C’era ben poca coerenza. Ci ha donato l’OGL, che ha rappresentato una svolta enorme nel mondo dei giochi di ruolo. L'OGL infatti ha permesso a chiunque di poter produrre materiale compatibile o derivato dal regolamento di D&D. La quantità di materiale pubblicata per d20 negli anni 2000 è, e probabilmente lo sarà per sempre, ineguagliabile. Ha revitalizzato D&D in un modo che non si vedeva da moltissimo tempo. Negli anni ’90 con il boom dei videogiochi, la nascita dei giochi di carte collezionabili e regolamenti ben più evoluti di AD&D (si può pensare alla White Wolf che all’epoca era il nome più importante) D&D soffriva e non poco. Ha visto il ritorno di Diavoli, Demoni, Assassini, Barbari, Mezzorchi e Monaci. La seconda edizione nacque con ancora fresco il ricordo delle polemiche riguardanti il “satanic panic” degli anni ’80. Quindi tutto ciò che poteva essere considerato “moralmente offensivo” come diavoli/demoni, assassini o mezzorchi venne rimosso. I barbari vennero ritenuti ridondanti rispetto ai guerrieri e i monaci  poco adatti ad ambientazioni basate sull’Europa occidentale medievale. Queste le prime cose che mi vengono in mente, ma vi invito a condividere con noi i vostri ricordi, le esperienze e i pensieri per questo 20° anniversario di D&D 3E.
Read more...

Fuga dall'Abisso è uscito in lingua italiana

A partire da ieri, 30 Luglio 2020, l'Avventura Fuga dall'Abisso per D&D 5e è finalmente uscita in lingua italiana. Pensata per PG di livello 1-15, quest'avventura è ambientata nel Sottosuolo dei Forgotten Realms ed è caratterizzata dalla presenza dei mostruosi Signori dei Demoni.
Qui di seguito potrete trovare la descrizione ufficiale dell'Avventura, la copertina del manuale e la recensione da noi pubblicata su DL'.
Fuga dall'Abisso
Dungeons & Dragons è un gioco per veri eroi che amano vivere intense e adrenaliniche avventure, e Fuga dall’Abisso è il manuale giusto per chi sente il bisogno di passare la serata a salvare il mondo!
A causa di un piccolo errore di calcolo, l'arcimago drow Gromph Baenre, di Menzoberranzan, si pente di aver iniziato la sua carriera arcana…
Che cosa succede quando i cancelli dell’Underdark si aprono per far entrare i demoni dell’Abisso? Una quantità di orrori inimmaginabile si riversa nel sottosuolo, creature d’ombra che rendono ancora più claustrofobici i cunicoli di pietra…i personaggi saranno in grado di sopravvivere alla follia?
Dedicata agli amanti dei dungeons labirintici, Fuga dall’Abisso è un’avventura adatta a personaggi dal livello dal 1° al 15°, che dovranno riuscire a sopravvivere e a tornare in superficie prima di abbandonarsi alla disperazione, ma non solo: dovranno fermare una catastrofe imminente, che potrebbe distruggere non solo le antiche città naniche, duergar e drow, ma raggiungere persino i Reami Dimenticati!
Avranno molte scelte importanti da compiere, e la possibilità di unirsi a molti compagni di viaggio. Un’esperienza di gioco tra le più appassionanti e tra le più riuscite della saga di “Furia dei Demoni”.
Lingua: italiano
Formato: Copertina rigida
Prezzo: 49,99 euro
Articoli di Dragons' Lair:
❚ Recensione di Fuori dall'Abisso

Link alla pagina ufficiale del sito Asmodee Italia: https://www.asmodee.it/news.php?id=722
Read more...
By senhull

Intervista a Keith Baker riguardo Exploring Eberron

Questo è il link all’evento andato in onda ieri.
Qui sotto trovate una breve sintesi per chi non avesse voglia/tempo di guardarsi tutta la registrazione.
Exploring Eberron
Il libro sarà pubblicato su DMs Guild sia come PDF sia in un'edizione cartacea su copertina rigida (ad oggi ancora senza data ufficiale), ma Keith ha detto più volte in tutto lo stream che ciò potrebbe avvenire in qualsiasi momento. Stanno aspettando che le copie stampate ottengano il via libera poiché credo che il precedente processo di stampa fosse disallineato/con errori. Quindi dita incrociate per questo fine settimana e Keith ha ribadito che è ciò che spera. Il prezzo del libro non è stato menzionato nello stream. Si tratta di 248 pagine e ci saranno più parole che in Rising from the Last War.
Il libro mira a coprire temi che sono stati ignorati o solo brevemente menzionati nei precedenti libri canonici, tra i quali la cosmologia planare, gli oceani e i regni dei mostri (goblinoidi in primis).
C'è un intero capitolo dedicato alla cosmologia planare, che include una mappa splendidamente illustrata dei piani e ogni piano avrà tra 4-6 pagine che descrivono in dettaglio i concetti (per esempio come funziona Fernia, e quindi far passare il messaggio che non è solo il piano di fuoco). L’obiettivo è quello di permettere ai DM di predisporre con serenità e completezza tutto quel che necessario per sviluppare un'avventura planare, nonché definire come i piani potrebbero influenzare un'avventura anche se di viaggi planari non ne vuoi sentir parlare: praticamente come funzionano le zone di manifestazione. C'è anche una grande sezione dedicata ai goblinoidi Dhakaan in cui probabilmente verranno dati molti dettagli sulla storia del loro impero e di ciò che ci si deve aspettare esplorando le loro rovine.
Sottoclassi
Ci sono sei nuove sottoclassi. Due di loro sono "solo" per personaggi di razza goblinoide, anche se non è detto che siano vincoli razziali, ma trattandosi di Dhakaan…
Adepto della Forgia (Artefice) (Goblinoide)
Keith descrive questa classe come la tradizione di artefice Dhakaan (OT: su questo potrei aprire una bella discussione…), ed è una sorta di spin-off della sottoclasse del Battle Smith da Rising from the Last War. Laddove il Battle Smith si concentra sul costrutto/famiglio, l’Adepto della Forgia cercherà di creare un'arma perfetta e quindi migliorarla. Usa l'idea che i Dhakaani siano, per tradizione marziale, principalmente dediti alla forgiatura di armi e armature, quindi l’Adepto della Forgia è un esperto nella creazione di armi e armature e cerca di creare "l'arma perfetta". Questa è un'altra sottoclasse di artefici melee. Ovviamente l’arma perfetta ha anche un nome specifico in goblin che non vedo l’ora di leggere!
Collegio dei Cantori Funebri (Bardo) (Goblinoide)
Basandosi sul fatto che i Dhakaani tendenzialmente non amano la magia arcana e divina, molti dei loro leader spirituali erano Bardi (clan Kech Volaar, in primis). Lo descriverei come una sorta di comandante del campo di battaglia che ispira costantemente le truppe. Keith lo descrive dicendo "sto interpretando il mio ruolo attraverso i miei compagni, non ho bisogno di combattere; sto guidando gli altri". Sembra una sorta di sottoclasse.
Maverick (Artefice)
Questa sottoclasse si rifà all'infusione dell’artefice della 3.5 " Spell Storing Item” (Accumulatore di incantesimi). Keith la spiega così: "Farò la cosa di cui abbiamo bisogno, datemi un minuto". L'artefice è in grado di immagazzinare incantesimi negli oggetti (cura ferite portatili? Torrette fulminanti? Mine fireball?). Il Maverick è in grado di scegliere incantesimi destinati ad altre classi anche se in misura limitata, e con il consueto incremento man mano che si sale di livello. Sono anche in grado di cambiare i cantrip con un breve riposo.
Via dell’Arma Vivente (Monaco)
Questo attinge ad alcune classi di prestigio descritte nei manuali Eberron 3.5 come il Quori Nightmare e il Were-touch Master, e si concentra sul trasformare il tuo corpo in un'arma. Sebbene non siano bloccati dal punto di vista razziale, esistono apparentemente "percorsi" diversi che si amalgamano bene con razze come Forgiati, Morfici o Cangianti.
Circolo della Forgia (Druido) (Questo potrebbe essere razzialmente vincolato ai forgiati)
Parte di questa classe è in realtà frutto di una discussione che chi ha giocato ad Eberron un druido forgiato (in qualsiasi edizione) si sarà PER FORZA posto: "Ma un forgiato si trasforma in un animale in carne e ossa o in un Animale forgiato/costrutto? ". La risposta ufficiale è sempre stata quella di trasformarsi in un animale in carne e ossa. Questa sottoclasse ora ti consente di trasformarti in un animale forgiato (OT: ma quanto bella è questa idea…???). Apparentemente è simile al Cerchio della Luna in quanto è un druido guidato da una forma selvaggia, ma si concentra maggiormente sull'essere un costrutto. Todd ha anche menzionato cose come "Adamantine Hide", "Skin of Steel", "Elemental Fury", ma queste non sono state ampliate durante i discorsi, accendendo in me un interesse ancora più forte…
Dominio della Mente (Chierico)
Questa sembra essere la cosa più vicina ai poteri psionici, direi che è assolutamente perfetto per i Kalashtar visto che sfrutta per bene i poteri psionici, ma che devono essere per forza di allineamento buono. Si ottengono quindi incantesimi come Comando, Confusione, Dominare Persone e Telecinesi. Quando lanci un incantesimo che infligge danno radiante, puoi invece fargli infliggere danno psichico, quindi cose come la fiamma sacra ora possono avere il flavour di un'esplosione mentale.
Sottorazze
Rune Bound / Rune Born / Ruin Blood (?)
C'è una sottorazza (accennata, ma potrei aver inteso male) che il libro aggiunge, questa è la sottorazza di Rune Bound per il Nano e si rivolge ai Nani delle Rocche di Mror e più specificamente a coloro che giocano lo stregone. Mentre i nani “standard” combattono senza sosta contro i Daelkyr, il Rune Bound Dwarf nasce con un simbionte dentro di sé e con la capacità di usarlo. Il nano (figherrimo) sulla copertina di Exploring Eberron è uno di questi.
Marchi del Drago
Gli oggetti Focus dei Marchi del Drago hanno una nuova sezione, con molte più opzioni da esplorare.
I marchi del drago sono stati ampliati per includere ora i Marchi Siberys (finalmente!!!). Questa non è un talento, né un'aggiunta di sottorazza, un Marchio Siberys può essere acquisito solo tramite il DM che permette ad un giocatore di ottenerne uno, e dovrebbe richiedere una grande ragione narrativa dietro a tale concessione. Keith li definisce Doni Soprannaturali.
La classificazione è: se hai un marchio del drago (talento di Rising from the Last War) potete migliorarlo a Marchio Superiore. Se non avete un marchio e lo ottieni, ora avete un Marchio Siberys. Questo è stato fatto per provare a combinare i le due opzioni, semplificando. In definitiva, se non si desidera utilizzare i marchi Siberys, dipende dal DM.
Oggetti magici
C'è un bel pacchetto di nuovi oggetti magici.
Oggetti simbiotici come
Crawling Gauntlet (Guanto strisciante?) Hungry Weapon (Arma Affamata) Coat of Many Eyes (Manto dei molti occhi) Tongue Worm (Verme lingua?) Wandering Eye (occhio errante) Sono stati inseriti oggetti focus dei Marchi del Drago, per risolvere il problema di chi possiede il marchio ma non è un incantatore e quindi avrebbe delle difficoltà oggettive a lanciare il proprio incantesimo. Questi elementi dovrebbero risolverlo.
Varie ed Eventuali
Si parla poi di:
Oggetti magici Dhakaani Armi magiche d’assedio Altre cose C'è un capitolo chiamato Friends & Foes (Amici e Nemici), che dovrebbe contenere blocchi di statistiche sia per gli amici che per i nemici. Parte di questo capitolo parla di Valaara, la Regina Strisciante, una delle Sei Piaghe Daelkyr (fra l’altro tra gli spoiler che trovate sul blog di Keith). Un altro Quori e poi altre informazioni sulle razze acquatiche.
Non ci sono nuove informazioni sul Marchio della Morte, ma viene trattata la storia di Erandis, nonché una sezione sul Sangue di Vol e le altre fedi. Keith chiarisce alcune informazioni contrastanti di diversi autori, e ha specificato che tutte le informazioni nel libro rappresentano la SUA visione e di come aveva originariamente creato Eberron.
Si discute poi sul flavour dei personaggi psionici.
Ci sono alcuni nuovi talenti.
C'è una sezione sull'Ultima Guerra, su come è stata effettivamente combattuta e sui metodi usati, questo probabilmente includerà le armi magiche d'assedio.
Read more...

Curse of Strahd: è in arrivo la Revamped Edition

La Wizards of the Coast ha annunciato l'uscita per il 20 Ottobre 2020 di Curse of Strahd Revamped, una boxed edition della già pubblicata Avventura per D&D 5e Curse of Strahd (di cui potete trovare qua la recensione pubblicata su DL') ambientata nel tenebroso semipiano di Ravenloft. Questa Boxed Set, in arrivo al prezzo di 99,99 dollari, conterrà all'interno di una scatola a forma di bara:
Una versione aggiornata dell'Avventura, che integrerà gli Errata e molto probabilmente una revisione delle sezioni dedicate ai Vistani (come già preannunciato qualche tempo fa). Un breve manuale dei mostri chiamato Creatures of Horror (Creature dell'Orrore). Un poster contenente su un lato la mappa di Barovia e sull'altro quella di Castle Ravenloft. Un mazzo dei tarocchi e un opuscolo di 8 pagine. Una dozzina di "cartoline" da Barovia. Uno Schermo del DM IL sito IGN ha pubblicato un video in cui, insieme a Chris Perkins, viene mostrato il contenuto di questa boxed edtion:

Fonte: https://www.enworld.org/threads/curse-of-strahd-revamped-boxed-collectors-edition.673545/

Link alla pagina ufficiale del prodotto: https://dnd.wizards.com/products/tabletop-games/rpg-products/curse-strahd-revamped
Read more...
Bomba

Capitolo Zero - In attesa dell'udienza

Recommended Posts

Tonum Almeni (umano chr/tem)

@DM, Tom Po, Greygor

Spoiler

Soffoco un grido di stupore quando il wraith mi assale, ma non trattengo un gemito quando vengo colpito. 
Come al solito, cerco di non farmi vedere debole e sdrammatizzo.

Uff. Va sempre a finire così. Ma cosa ci faccio io, alle donne?!  faccio col sorriso più largo che mi riesce di fare in queste condizioni.
Bravissimo Tom Po! Sembravi non averne più, invece hai tirato fuori dal cassetto un ultimo colpo niente male.
Bene, rimane solo un'ultima cosa da fare. Greygor, dicevi di dover evocare un altro spirito... puoi spiegarti meglio?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tom Po (Monaco asceta)

@DM, Tonum, Greygor

Spoiler

Non capisco le parole di questo mago riguardo il tomo.. ma mi devo fidare.
E sia, concludiamo il tratto che abbiamo tralasciato e poi comunicaci le tue intenzioni su ciò che rimane da fare con quel tomo.
----
Uno sguardo. Un attacco fulmineo da parte dell'essere diretto al corpo di Tonum.
Tom Po rimase colpito della velocità dell'essere ma non si fece cogliere impreparato, l'allenamento di anni di isolamento e ascetismo fecero il resto. 

Un inchino verso Tonum, come di consuetudine, in segno di rispetto e poche parole a completamento. Non per me, non per la missione che dobbiamo compiere.. ma per evitare la sofferenza ad un compagno

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

 Greygor Zaduszki (elfo grigio warlock)

Con Tonum e Tom Po

Spoiler

"Sì, vi spiego, ma intanto andiamo" dico avviandomi di corsa verso la stanza in cui c'è Zarian.

"Insomma, Elduir potrebbe non poterci aiutare, e non sono sicuro che anche potendo lo farebbe. Ho notato una targa che riportava il nome di Veldrada Ishardeen, una potente druida che sconfisse il drago Berekvraigaran tempo addietro. Insomma, una figura leggendaria! Uhhm..."

Master

Spoiler

Ma perché Veldrada è stata sepolta nel tempio? Che legami aveva con il culto di Boccob?

Non sono informazioni fondamentali, ma ero curioso. Quanto tempo fa è vissuta?

"E Tonum, fammi vedere un po' da quale quaderno hai preso le pergamene..." chiedo quando raggiungiamo la stanza con le candele e le tuniche.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

DM

x Greygor

Spoiler

La sconfitta di Berekvraigaran risaliva all'anno 612, quasi 400 anni fa. Stando a ciò che aveva letto, Greygor ricordava che Veldrada accettò di essere tumulata all'interno del tempio di Boccob, a seguito di una collaborazione che strinse con il tempio. Non essendo infatti una fedele del dio della magia, ma sapendo del sapere che era custodito all'interno, si accordò con gli alti prelati di allora affinchè i druidi delle nuove generazioni che sarebbero succeduti dopo la sua morte potessero accedere alle risorse delle biblioteche, così da poter sviluppare l'arte druidica in una raccolta di sapere che si sarebbe potuta tramandare anche nei secoli a venire.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Flurio Pascolari (umano cavaliere)

Torre di Guardia

Spoiler

"Beh in fondo non è che abbia indagato od usato tale permesso da parte vostra, tanto meno abusato. Alla ragazza non ho mai detto di essere stato mandato da voi, ma da una persona preoccupata che poi è vero dato che tutto è iniziato dalla dirimpettaia. E per quanto riguarda i tizi catturato ed il morto, mi sono trovato nella situazione di essere minacciato da gente entrata in casa senza permesso e con intenzioni ostili se non persino omicide nei confronti di Vaiara e di me che la proteggevo. Quindi possiamo, per il vostro bene sergente, soprassedere sul fatto che mi abbiate mandato voi, no?" dico cordialmente a Bastilani. "Ora, se volete concedermi il favore, le chiederei la cortesia di rimandare le scartoffie a dopo. Le campane suonano già da un po'. L'udienza del principe è aperta; evo correre là al più presto. Vi prometto che alla fine della stessa farò immediatamente ritorno qui per completare tutte le procedure e le mie dichiarazioni, oppure domani se preferite occuparvene personalmente, mi pare si aver capito che stiate per smontare dal vostro turno, giusto?"

 

Edited by Pyros88

Share this post


Link to post
Share on other sites

DM

x Flurio

Spoiler

Dovrei, ma dopo anni nella guardia cittadina ho imparato che un lavoro fatto bene richiede di saltare pasti e riposi. Non posso dire sia il lavoro più rilassante del mondo, ma non lo cambierei con nulla al mondo spiegò L'idea di congelare il caso è anche per cercare di venirle incontro, Pascolari. Come persona informata dei fatti dovrebbe essere trattenuta per rispondere degli avvenimenti, ma sono dell'idea che lei sarebbe molto più utile a salvare la nostra sovrana. Dato però che questo genere di pensieri sono troppo raffinati per i burocrati e magistrati di adesso, che credono di poter comandare tutto, la lascerò andare per la sua strada, mentre io mi occuperò dei signori con cui ha così garbatamente disquisito. E farò apporre i sigilli a casa di Vaiara Dylan si alzò in piedi, offrendo la mano a Flurio Spero di rivederla, che sia da vincitore o meno. Vedremo di ripulire questa città, insieme.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Flurio Pascolari (umano cavaliere)

Torre di Guardia

Spoiler

"Sarà un piacere. Ci sono altre poverette in mano a quei manigoldi ed al suo capo. Il Duca vorrà sicuramente una nuova vittima con cui dilettarsi. Liberatele prima possibile." consigliò Flurio al sergente stringendogli al mano ed accomiatandosi. Restituitegli le sue cose dalle guardie si diresse in fretta alls Corte del Principe.

 

Edited by Pyros88

Share this post


Link to post
Share on other sites

DM

x Flurio

Spoiler

Porremo fine alla corruzione in questa città, la giustizia trionferà furono le parole di Dylan, con cui i due si accomiatarono. Il tenente firmò una liberatoria per la scarcerazione del cavaliere che, prima di rendersene conto, vedeva restituiti i suoi averi e usciva sotto lo sguardo perplesso di Susan, prima di montare sul suo fedele destriero. Lo scalpitìo degli zoccoli sull'acciottolato lo accompagnò come il ritmo di una musica mentre si apprestava a raggiungere il palazzo reale di Firedrakes, dove si sarebbe gettato nella eroica impresa di salvare la sua principessa dal drago.

Spoiler

Fine del capitolo zero per Flurio, che può raggiungere i suoi compagni nel Capitolo Uno 🙂

 

 

Edited by Bomba
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Flurio Pascolari (umano cavaliere)

Flashback Torre di Guardia

Spoiler

"A proposito, mi tolga una curiosità. Come sono andate poi le cose riguardo alla pozione d'amore che volevano sperimentare? Li avete fermati?" chiese il cavaliere voltandosi appena varcato l'ufficio del sergente Dylan.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

DM

x Flurio

Spoiler

Dylan scosse la testa Il mio uomo non è ancora tornato, ma è normale. Se si è preso la licenza di fare un'ispezione potrebbe volerci un pò, il che è un buon segno fu la sua risposta  Ora però vada lo esortò il tenente Mica si aspetterà di essere l'unico cavaliere pronto a lanciarsi ad affrontare un drago per salvare una donzella in pericolo, no?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tonum Almeni (umano chr/tem)

@DM, Tom Po, Greygor (?)

Spoiler

Arrivati alla stanza dove ho trovato le pergamene indico a Greygor il libro da cui le ho prese, e gli consegno anche le pergamene trovate, sebbene con un po' di ritrosia.

Ecco qua. Cosa ti serve? E perchè pensi che la druida possa esserci di aiuto, o possa anche solo volerci aiutare?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

DM

x Greygor

Spoiler

Con i suoi poteri, per Greygor fu facile comprendere il contenuto delle pergamene che Tonum aveva ottenuto nella sua precedente ricerca. Esse, trascritte con inchiostri magici su cartapecora, riportavano le componenti necessarie per il lancio di incantesimi, cui l'incantatore avrebbe solo dovuto pronunciare le parole finali per attivare il potere iscritto.

In pratica il più antico sistema di pergamena magica

Gli incantesimi riportati sulla prima erano Raggio di Indebolimento e Paura

Gli incantesimi riportati sulla seconda erano Tocco del Vampiro e Vita Falsata

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

DM

x Tonum e Tom Po

Spoiler

Greygor restituì le due pergamene a Tonum, disinteressato dopo averne compreso la natura, che spiegò con pochi giri di parole ai due avventurieri

Spoiler

Pergamene arcane

Gli incantesimi riportati sulla prima erano Raggio di Indebolimento e Paura

Gli incantesimi riportati sulla seconda erano Tocco del Vampiro e Vita Falsata

Sarà forse meno dannosa di Elduir, o almeno è ciò che immagino essendo lei stata un'eroina in vita spiegò l'elfo Non intendo rischiare con lo spirito che ha ridotto Zarian in quello stato spiegò

Tornati alla stanza, Zarian stesso si fece in avanti Siete pronti? Avete già un piano? Potete farmi tornare nel mio corpo? chiese trattenendo a stento l'eccitazione Faremo un tentativo fu la secca risposta di Greygor, prima di rivolgersi ai due compagni Meglio tenere una distanza di sicurezza, non so che cosa aspettarmi fino in fondo

Greygor consultò il Compendio dei Defunti, per poi iniziare a cantilenare una nenia in un linguaggio simile all'elfico antico. L'elfo sollevò le mani, dalle cui dita cominciarono a uscire spire di energie magica color viola scuro, che iniziarono a tessere una ragnatela nella cupa e chiusa atmosfera di quella catacomba. Dopo aver lanciato un'altra occhiata alle istruzioni, Greygor prese un piccolo pugnale e aprì una piccola ferita sul palmo della mano sinistra, interrompendo sì il flusso di energia, ma infondendogli una linfa nuova, color cremisi, che come un liquido versato sul selciato iniziò a colmare ogni anfratto di quella trama di dweomer

Aiutaci, Veldrada! fu la convocazione finale di Greygor, che dallo sforzo finale crollò a terra, indebolito. La richiesta dell'elfo fu accolta dallo sbigottimento di Zarian CHE COSA?!?! gridò

Con un lampo accecante la cripta fu illuminata a giorno, per pochi attimi, prima che l'oscurità tornasse a dominare pigramente quel luogo, sebbene ora una nuova figura, evanescente e bellissima nella sua forma di elfa osservava l'ambiente, quindi i tre presenti, infine lo spirito già presente prima.

Veldrada Ishardeen

Spoiler

image.jpeg.47e7d92effc7f68d63bb98fedef8cd32.jpeg

Elduir, vedo che non hai perso l'abitudine di cercare di ingannare il prossimo! esclamò, la voce che rimbombò nelle cripte, seppur non danneggiando Greygor, Tonum e Tom Po La morte non ti ha insegnato nulla? Il ciclo naturale della vita va rispettato, non sovvertito nella tua effimera speranza di continuare a vivere per sempre. Che questa lezione ti sia da monito disse per poi sollevare una mano, puntarla contro lo spirito maligno e lasciar partire un raggio di luce incandescente. La figura spettrale che prima apparteneva a Zarian gridò, per poi perdere l'aspetto che aveva rivelando quello di un vecchio uomo curvo dalla lunga barba e sdentato, appena prima di dissolversi completamente. Solo Veldrada ora testimoniava ciò che vi era stato.

Perdonate la mia irruenza, giovani eroi disse l'elfa Noi spiriti delle cripte siamo consci di ciò che succede in questo ambiente, ma non abbastanza da poter avvisare coloro che giungono qui, almeno finchè non provano a convocarci. L'uomo che è giunto qui con il Compendio ha cercato di fare troppo spiegò Convocò Elduir, il quale lo uccise senza pensarci due volte, intenzionato a prendere il controllo del suo corpo libero dall'anima. Ma questo Zarian si era dimenticato di pagare il tributo di sangue necessario, impedendo di fatto al necromante di compiere il suo abietto passaggio. Immaginando che qualcuno sarebbe giunto ad investigare, ha quindi convocato quanti più wraith potesse e ha preso la forma del defunto, con l'idea di convincere il più potente eroe possibile a ripetere il rito e a prendere quindi possesso del suo corpo. Per fortuna avete ripulito questo posto prima che potesse comandare le creature nella sua nuova forma. Il tempio non credo avrebbe avuto speranze spiegò, passandosi una mano tra i capelli (certe abitudini sono dure a morire anche nella morte) Non c'era speranza per il mago fin dal principio, ma sappiate che riposerà in pace. Potete portare il suo corpo a riposare e il Compendio al sicuro. Buona fortuna, giovani eroi.

L'elfa si congedò. Tonum e Tom Po aiutarono un Greygor stremato a rialzarsi e lo trasportarono con loro fino all'ingresso delle cripte, ove ivi furono accolti da uno sbiancato Nolan, che chiese spiegazioni sul trambusto udito dalle cripte. Presi in consegna il Compendio dei Defunti e il corpo di Zarian, l'uomo cercò di esprimere la gratitudine che aveva nei confronti degli eroi che avevano sventato quella minaccia, fornendo loro più soldi di quanti non avesse promesso, soldi che Tom Po educatamente rifiutò. Greygor decise di fermarsi al tempio, le sue condizioni già scarse non gli permettevano di continuare nell'imresa, lasciando agli altri due l'opportunità di continuare con l'obiettivo principale, quello di salvare la principessa Sophia dal drago che l'aveva rapita. Il draghiere e il monaco lanciarono un ultimo sguardo al tempio prima di partire a rotta di collo in direzione del palazzo reale, nel quale stava per avere inizio l'udienza con il sovrano di quella città così carica di avventure!

Spoiler

Tonum può aggiungere 200 mo e le pergamene indicate. Tom Po, in virtù del voto di povertà, ho immaginato rinunciasse a tutto per non perdere i privilegi. Se volete fare un post-flashback siete liberi di farlo. In ogni caso considero comunque il vostro capitolo Zero concluso e vi dò il benvenuto al Capitolo Uno!

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tom Po (Monaco asceta)

@Tonum, DM

Spoiler

Tom Po ringraziò Tonum e Greygor di averlo aiutato a compiere ciò per il quale erano discesi nelle cripte e, dopo aver lasciato l'elfo alle cure dei chierici, alla vista della ricompensa che sarebbe stata data loro pronunciò poche, ma sentite parole:

Tonum, io non posso accettare queste monete.. ciò che ricerca sta altrove, non nelle cosiddette "ricchezze terrene".

Un semplice inchino e poi diresse poche parole anche a chi li aveva ingaggiati: se posso, avrei un favore da chiedervi. Siamo stati duramrnte colpiti  nelle cripte da quei fredid esseri ed il mio corpo ne ha risentito. Non sono capace di utilizzare la magia ma all'interno di un tempio come questo forse ci sono dei chierici che possono aiutarmi..

 

Edited by Fezza

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tonum Almeni (umano chr/tem)

@DM, Tom Po

Spoiler

La felicità per la fine della nostra missione ha vita breve: mi ricordo delle campane che hanno già suonato, e subito incalzo il mio nuovo amico Tom Po per raggiungere le sale del palazzo. Dopo due rapidi convenevoli e dopo essermi fatto rimuovere la sensazione di oppressione causata dai colpi dei wraith mi ritrovo in strada assieme al felinide. 

Tom Po, è stato davvero ammirevole, il tuo gesto di rinunciare alla ricompensa. Sono sinceramente stupito gli dico mentre camminiamo a piè sospinto lungo le strade.
Sei davvero una brava persona, e un ottimo compagno di avventura. Senti... in questa missione incontreremo sicuramente tanti avventurieri, di tutti i generi, e non sono così sicuro che tutti siano ben disposti verso il prossimo. La ricompensa è molto, molto alta, e son certo che diversi candidati sarebbero disposti a tutto, pur di prendersi il merito dell'uccisione del drago. Anche ad attaccare altri concorrenti, forse... 
Ora, io sono convinto che tu non stia per partecipare alla caccia per motivi venali, e ti confido ora che nemmeno io lo faccio. Certo, se riesco a tornare a casa ricco e con una moglie giovane e bella, diamine, sarò ben contento! Non sono un idiota. E... non ho nemmeno la tua inclinazione a rifiutare il denaro, ecco... Ma il vero motivo per cui sono qui è il drago; da quando sono stato in grado di maneggiare un'arma sono andato alla caccia di draghi, e quello che ho ora lo devo quasi tutto alla mia attività di caccia ai draghi. Non mi sono mai misurato contro un avversario così pericoloso, però, almeno stando alle voci che ho sentito. Il sangue mi ribolle nelle vene al pensiero, e so che devo cogliere questa occasione al volo! Se riuscirò a sferrare l'ultimo colpo alla bestia sarò la persona più felice del mondo, ma non metterò in pericolo nè me nè gli altri per farlo.

Quello che voglio dirti è che dobbiamo guardarci le spalle a vicenda, Tom Po. Credo di poterci fidare l'uno dell'altro, e non dobbiamo sprecare questa cosa. Sei d'accordo con me?


@Tutti:

Spoiler

Scusate se tiro lungo, ma mi interessava particolarmente avere questo dialogo con Tom Po. Dopo la sua risposta (e un'eventuale breve scambio di battute) inizio di là 😉 

 

 

Edited by ilmena

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tom Po (Monaco asceta)

@Tonum, DM

Spoiler

Ti ringrazio, Tonum. L'inchino è volutamente più prolungato questa volta, quasi 5 secondi di piegamento verso Tonum.
Quello che dici corrisponde a verità. Ho fatto delle scelte in giovanissima età, e porterò avanti il mio credo fin quando la mia mente cesserà di esistere su questo piano materiale e anche oltre nel piano immateriale, se riuscirò e se le mie azioni in questa vita saranno state consone alla mia scelta.
Sei stato un compagno sincero, non avrò problema alcuno nel guardarti le spalle.
Non sono sicuro chi troveremo da quel regnante, sono curioso.. ti devo dire che sono molto curioso di vedere chi troveremo e chi verrà con noi da questo.. drago. Tuttavia se dovessimo incontrare personaggi poco rispettabili stai tranquillo, non mi esimerò dal guardarti le spalle se ti trovassi in difficoltà.

Hai ragione anche a riguardo della ricompensa per l'uccisione del drago, non mi interessa.
Ciò che cerco è un confronto con me stesso.. e, ovviamente, spero di riuscire a confrontarmi vincendo la sfida.

Andiamo a palazzo, credo che saremo gli ultimi..

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.