Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Eroi Solitari, il modulo per giocare in due a D&D Old School

Non riuscite a trovare giocatori per le vostre partite OSR? Adesso non è più un problema.

Read more...

Humble Bundle: Modelli 3D Stampabili

Amanti delle miniature accorrete numerosi! Humble Bundle, in collaborazione con Fat Dragon Games ha preparato il pacchetto giusto per voi! D'ora in avanti i vostri tavoli di gioco non saranno mai più vuoti!

Read more...
By Lucane

Dungeon col d100 - Parte VI - Serrature e Chiavi

Avete sempre desiderato riempire i vostri dungeon di ostacoli interessanti e rompicapi snelli e divertenti? Lanciate una manciata di d100 e lasciatevi ispirare da questa ultima parte della serie!

Read more...

Personaggi di Classe #3 - Patrono Ultraterreno: La Fame Folle

Oggi lo chef ci consiglia un Warlock che trae i suoi poteri dal cannibalismo, buon appetito!

Read more...

Recensione: Emerald City, ambientazione e avventura per Mutants&Masterminds

Recensione: Emerald City, ambientazione e avventura per Mutants&Masterminds

Read more...

Help nuovo PG


Recommended Posts

Ciao a tutti

a breve dovrei iniziare una nuova campagna di PF..partiremo dal 2° lvl

Manuali concessi: solo i due del giocatore

All'inizio la mia intenzione era di fare il ladro, ma ho scoperto che c'è già un altro ragazzo, quindi mi tocca ripiegare.

I miei tiri per le stats:

12

13

11

13

13

14

molto "medioman" XD

Ora, nel gruppo saremo penso in 4, per ora abbiamo già un ladro e un chierico..

Stavo pensando a mago (anche se ste statistiche tutte "mediocri" boh, non so quanto siano utili per un mago), o magari l'alchimista multiclassando poi mastro chimico per il flavour (però non so assolutamente se sia buona come classe)

Consigli, suggerimenti?

Anche magari alla luce dei pochi manuali disponibili..

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 23
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Popular Days

Top Posters In This Topic

A mio parere un alchimista incentrato sui mutageni può tirare fuori delle belle soddisfazioni. Certo, poter usare solo i due maunali base è un pelo (molto) riduttivo, ma i boost dati dalla forma hulk possono sopperire ai bonus di caratteristica e renderti un discreto combattente in CaC, con tutti i vari perk dati dal fatto che sei comunque un alchimista e tiri bombe.

Link to comment
Share on other sites

Il problema come mago, come con qualsiasi altra classe abbastanza SAD (dipendente da una o due sole caratteristiche), è che ti serve un valore alto della tua caratteristica base (INT in questo caso) per tenere elevate le CD dei tuoi incantesimi, e con quelle stat fai un po' fatica.

Link to comment
Share on other sites

Dovresti mettere il 14 a int e poi metterci il +2...anche così sei però limitato come Mago...gli altri PG cosa fanno?

PS se vuoi rimanere sull'incantatore forse sarebbe meglio stregone con quelle stat, con 16 a carisma...hai comunque un buon numero di slot e gli incantesimi conosciuti non dipendono dalla statistica principale...

Link to comment
Share on other sites

Mago sconsigliato, al massimo un Mago Trasmutatore, ma passare la campagna a buffare gli altri non è un gran chè. (se siete solo in 4 tra l'altro)

Dato le statistiche basse, consiglio o Druido o Inquisitore.

Il Druido lo farei buffatore, in modo che quando diventi un orso bruno o quando hai un compagno animale orso bruno,

lo pompi e carichi tutti.

L'inquisitore è un ottimo compromesso, non ha bisogno nessun punteggio alto, tanto ha i giudizi che lo rendono molto versatile

e come danni puoi anche puntare ad una balestra che potenzierai magicamente (con anatema ad esempio).

Link to comment
Share on other sites

Allora gli altri PG per ora sono un ladro e un chierico

Quindi Mago scartato perchè anche mettendoci il +2 viene fuori INT 16, che fa un pò schifio..

Druido onestamente volevo evitare, perchè è da un (bel) pò che non gioco, e col druido devo star dietro a millemila cosa (incantesimi, compagno animale, forma selvatica..)..lo so che è forte, però volevo davvero evitarlo..

Inquisitore boh, adesso me lo leggo bene, però non so, a naso non mi ispirava molto..non so manco bene che faccia :P

Link to comment
Share on other sites

Guarda a sto punto io ti consiglio di farti il Ladro,

con le stat che hai esce bene, con la grande selezione di Archetipi introdotti in Pathfinder, puoi far uscire un ladro completamente differente da quello di un tuo compagno.

E due ladri in gruppo è sempre una buonissima cosa (alla fine entrambi puntano a circondare il nemico, cosa che altri pg tendono a non fare)

L'inquisitore è una sorta di Ranger misto a Chierico, è molto bello da giocare.

Il druido alla fine non è troppo complicato, ma a sto punto non ti tiro fuori il Convocatore che ovviamente basta che sta nascosto e fa fare tutto alle creature evocate e non ha bisogno di statistiche :)

Link to comment
Share on other sites

beh il druido imho è "complicato" nel senso che ti devi tener sott'occhio più cose, e vorrei evitare visto che sto ricominciando..

Il convocatore ci ho dato un occhio ma non mi ispira al momento..

A sto punto dò un'occhiata all'inquisitore, e vediamo..

In effetti anche l'opzione doppio ladro ci starebbe, tra l'altro ci si potrebbe specializzare in cose diverse

Link to comment
Share on other sites

Io eviterei gli incantatori puri; Chierico, mago, stregone e così via.

Il ladro lo avete già e quindi scartiamo anche quello.

Con quelle caratteristiche puoi optare di certo per il guerriero con 16, 13, 13, 13,11,12. Al quarto ti porti la costituzione a 14 e poi sempre forza.

Avresti accesso a tutti i talenti perchè 13 intelligenza e destrezza ti aprono tute le porte e con robustezza come talento bonus saresti dignitosissimo.

Un'alternativa è l'alchimista, come ti hanno suggerito, ma è un tantino complicato da gestire quindi visto che non vuoi complicazioni accantoniamoli.

Un altro Jolly sarebbe l'evocatore, Anche con caratteristiche basse il tuo Eiodolon sarebbe comunque un Autotreno in corsa, la pecca sta nella gestione ma a quel punto le tue caratteristiche conterebbero meno di zero.

Link to comment
Share on other sites

Diciamo che il discorso è relativo, se è complicato il druido anche l'alchimista lo diventa anche se un pochino meno.

Ha gli incantesimi, le bombe ed i mutogeni. Devi progettare il PG perchè o sei Dr J. e Mr. H. o sei un bombardiere o una combinazione dei due.

Il tutto richiede una pianificazione che va ben al di la di scegliere i talenti.

Secondo me l'opzione migliore è l'evocatore ma capisco che progettare l'eiodolon, vere gli incantesimi e tutto il resto sia complicato.

La seconda opzione è il guerriero che sarebbe dignitosissimo

Link to comment
Share on other sites

IMO l'alchimista ha sì delle possibilità date dall'enorme versatilità della classe (la adoro), ma in questo caso consiglierei comunque uno incentrato sul mutageno, piuttosto che sulle bombe, dati i bonus che ti dà la forma hulk. Che poi siano da scegliere le scoperte è il bello della classe! Voglio dire, capisco avere un po' timore se si dovesse manovrare e gestire due PG (es. druido o evocatore), ma per il resto secondo me non è poi così terribile il dover personalizzare il proprio PG :)

Sono d'accordo su guerriero ed evocatore, sono alternative belle forti.

Link to comment
Share on other sites

Se facessi l'alchimista, come ho scritto nel primo post, punterei a multiclassare Mastro Chimico, quindi Dr J e Mr H. Quindi da quel punto di vista ho già scelto in cosa specializzarmi

Il fatto che il druido è "complicato" è perchè innanzitutto è un caster (è questo già di base lo rende più complicato di qualsiasi altra classe non lo sia, come ogni altro caster), in più ha il compagno animale (quindi non solo da scegliere all'inizio, ma poi avanzamenti, oggetti, buff etc) e in più ha anche la forma selvatica, quindi ad esempio dovrei prendermi il manuale dei mostri, segnarmi da qualche parte tutte le varie opzioni, avercele sottomano durante la sessione etc...cosa che non succede con gli altri PG

Non è che è impossibile o altro sia chiaro, è che essendo la mia prima sessione dopo un bel pò di tempo (e tra l'altro la prima seria a PF), vorrei evitare di buttarmi subito su qualcosa di più impegnativo in termini di tempo, tutto qui

EDIT: ok, il "scegliere le scoperte"&co NON è quello che mi rende una classe "difficile" sia chiaro! quello fa parte del classico avanzamento..

Per complicato intendo in ordine (dal più "complicato" al meno):

1 incantesimi: se sei un caster, devi giocoforza leggerti tutta la parte relativa agli inc, oltre a dover selezionare di volta in volta cosa poter castare

2 forma selvatica: perchè beh..devo leggermi (ok, non tutto, ma sicuramente alcune cose) un manuale (il bestiario) che altrimenti potrei ignorare

3 avere un compagno animale (o simili, vedi eidolon), perchè beh..hai da gestire 1 scheda e mezza XD

Quindi, fare un caster ok, ci sta, non è un problema eccessivo, già fare qualcuno con mutaforma vorrei evitarmelo (bada bene, mutaforma, non mutageno, che modifica solo 2/3 caratteristiche)

Link to comment
Share on other sites

Bè a questo punto vai di alchimista, visto che ti piace di certo di darà meno noia gestire le cose.

Se vuoi fare una scelta POWA vai sull'evocatore

Se vuoi fare una scelta che ti garantisce un PG forte e versatile vai di guerriero (a PF ci sono meno skill quindi non sei un somaro come alla 3.5)

Sul discorso druido ed evocatore devi considerare una cosa, se parti dal primo hai tutto il tempo di gestire le cose perchè non è che passi ad ogni sessione, se parti a livelli superiori allora si che diventa faticoso anche perchè non hai tempo di apprendere le meccaniche del personaggio e di fare le tue prove.

Link to comment
Share on other sites

Ah giusto, non l'ho detto, ma partiremo dal 2° livello

Cmq per quanto riguarda l'evocatore? Coma mai "Powa"?

Lo sto leggendo ora, e in effetti, avendo un ladro in gruppo, potrebbe essere molto valida come opzione per farlo fiancheggiare a gogo

Link to comment
Share on other sites

Suppongo che gli altri giocatori non abbiano caratteristiche troppo superiori alle tue, in questo caso l'evocatore spacca semplicemente perchè il tuo Eiodolon è una macchina da guerra, sviluppandosi avrà una CA notevole, tanti PF e farà bei danni, tu sarai di supporto quindi è una sclta bella tosta.

Sul discorso fiancheggiare aiuta di certo però lascia che un povero ladro incallito ti dica una cosa, a PF il ladro ha vita molto dura, non è più lo skill monkey perchè come dicevo prima ci sono meno abilità ed il bardo fa molto meglio, anche altre classi lo avvicinano tanto.

Anche come trappoliere e scassinatore è appena un pelo sugli altri, tutti curano percezione e disattivare congegni possono prenderla tutti.

Fiancheggiare con le regole di PF è molto difficile sopratutto se giochi con il tabellone, alla 3.5 i furtivi volavano come rondini in primavera, quì è ben diverso.

Link to comment
Share on other sites

Suppongo che gli altri giocatori non abbiano caratteristiche troppo superiori alle tue

eh boh, abbiamo tutti tirato 4d6 scartando il più basso, quindi può uscire potenzialmente di tutto -.-

Fiancheggiare con le regole di PF è molto difficile sopratutto se giochi con il tabellone, alla 3.5 i furtivi volavano come rondini in primavera, quì è ben diverso.

Why?

Le regole per fiancheggiare mi pare siano uguali alla 3.5, o sbaglio?

Chiedo perchè di PF sono abb niubbo, nel senso che non ho ancora giocato, giocavo solo in 3.5

Alcune differenze (tipo il numero minore di abilità), l'avevo notato anch'io, ma altre cose probabilmente mi son sfuggite

Link to comment
Share on other sites

Assolutamente no.

Il furtivo lo puoi fare se:

A) Sorprendi l'avversario, ovvero se neghi la sua destrezza

B) Nel primo turno di combattimento attacchi un avversario che non ha ancora mai agito (per le regole è flat footed)

C) Se fiancheggi, se leggi attentamente le regole è molto differente dalla 3.5 dove bastava letteralmente prendere sul fianco un nemico, a PF invece praticamente devi tracciare una linea ideale tra te e l'atro PG con cui fai il fiancheggiamenteo, in sostanza la linea deve passare per il centro del nemico o quasi( guarda gli esempi sul manuale) quindi fiancheggi quando in pratica sei alle spalle o quasi.

Leggete bene le regole perchè è molto importante.

Aggiungici che quasi tutti gli incantesimi e condizioni che nella 3.5 negavano la destrezza oggi non la negano più quindi niente furtivo.

Per esempio un tuo compagno butta a terra un nemico, nella 3.5 facevi il furtivo, a PF no, oppure lanci unto, alla 3.5 è furtivo a PF no e così via.

La nota positiva è che puoi usare il furtivo anche con cstrutti e nonmorti ma non è una gran soddisfaizione

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.