Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

In arrivo la Guida di Van Richten a Ravenloft, la Guida Omnicomprensiva di Xanathar e lo Schermo del Dungeon Master Reincarnato

Sono stati annunciati ufficialmente dalla WotC tre nuove localizzazioni italiane di prodotti per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #13: Le Quattro Fasi della Magia - Parte 3

Lew Pulsipher ci propone una serie di domande circa la diffusione della magia nel mondo di gioco, offrendo spunti di riflessione sui quali costruire campagne e ambientazioni più interessanti. 

Read more...

Classe Armatura in Dungeons & Dragons 5E

In questo articolo analizziamo i maggiori cambiamenti alla Classe Armatura nella Quinta Edizione di Dungeons & Dragons.

Read more...

Personaggi di Classe #2 - Collegio Bardico: Collegio del Metal

Nel secondo appuntamento con HicksHomebrew conosceremo un collegio bardico che insegna a cantare in growling e a realizzare potenti assoli. Preparatevi a pogare!

Read more...

Il Manuale dei Sandbox

In questo articolo di Gareth Ryder-Hanrahan vedremo un metodo particolare per la creazione di un sandbox. 

Read more...

Consigli per ambientazione Onirica


Koraen
 Share

Recommended Posts

Mi trovo un po' arresa per la prossima sessione di Gatthulhu e avrei bisogno di consigli.

Mi spiego: i miei piccoli eroi felini hanno sconfitto con successo un paio di invasioni di parassiti causate da forze occulte, e penso sia giunto il momento di dare una svolta alla campagna per gettarli nel vivo della storia alla scoperta dei reali mandanti delle invasioni. Nel fare questo avevo pensato anche di prendere due piccioni con una fava e usare la svolta per coinvolgere di più anche il PG (o il giocatore) meno attivo del gruppo: la Tigre Sognante.

Per chi non conosce Gatthulhu, le classi sono 5, il Combattente, l'Acrobata, il Salottiero (ossia il Face del gruppo), il Bipedologo (l'esperto di strumenti umani, il classico gatto che apre tutte le porte e spegne tutte le luci in casa) e infine la Tigre Sognate, ossia il gatto che se la dorme tutto il giorno ma fa sogni profetici e vede cose che gli altri gatti non vedono, in pratica ha un sesto senso speciale per il sovrannaturale.

La (geniale? mica tanto...) soluzione era quello di fargli fare un'intera sessione in sogno, cosa che avrebbe fatto balzare la Tigre Sognante al primo posto in ordine d'importanza come guida del gruppo, in quanto capace di vedere cose che gli altri gatti non vedono. Però come realizzarlo? Quali ostacoli fargli affrontare? Come far sì che spetti a lui guidarli senza descrivergli le situazioni davanti a tutti (cosa che renderebbe il metagame veramente pesante) ma senza dover uscire di stanza ogni 2 minuti che potrebbe essere anche peggio?

Qualcuno ha mai fatto qualcosa di simile, con i sogni o con l'uso massiccio di illusioni? Help :eek:

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 3
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

1) Gatthulu? :-0! Link, link!

2) Non so come siano di solito le avventure, ma in questo caso i gatti potrebbero aggirarsi per una palazzina di notte, con la Tigre Sognante che percepisce i vari locali alterati dai sogni degli abitanti degli appartamenti (una faglia tra i due piani di esistenza? un incantesimo? delle crocchette andate a male?), cosa che non è evidente per gli altri.

3) Potreste attrezzarvi con due portatili e comunicare le descrizioni tramite Skype: ovviamente dovresti preparare anticipatamente i vari spazi, in modo da doverli solo copiaincollare nella conversazione con la Tigre Sognante. Ed essere veloce a digitare le risposte che ti dovesse fare in-game. Si può fare anche tramite whazzap, ma scrivere con il cellulare non è così easy.

Link to comment
Share on other sites

io preparerei semplicemente dei "bigliettini" da dare alla tigre sognante, che rivelano le cose che vede. Visto che e' un'avventura onirica potrebbero anche esser semplici disegni o poche frasi. Roba semplice, in modo che lui non debba farti troppe domande. non ti devi alzare, non devi separare il gruppo, devi solo dargleli nell'ordine giusto XD

immaginando questa avventura divisa in "istanze"/"fasi di gioco", magari una continua transizione fra sogni diversi, aggiungi per ognuna una visione segreta per la tigre: un micro quiz / un puzzle / un mostro invisibile agli altri / un dettaglio narrativo che da spunti ruolistici aggiuntivi. Se riesci ad inventare un puzzle basato sui colori potrebbe essere divertente.

roba che ad ogni caso puoi scrivere/descrivere/disegnare in un paio di frasi per scena, possibilmente in biglietti tipo un A4 diviso in quarti, ne prepari non piu' di otto, massimissimo 10, e li dai al giocatore di volta in volta

Link to comment
Share on other sites

L'idea delle immagini è quella che mi attira di più, perché non usando le parole non rischio di avere/dare l'impressione di star "guidando" il giocatore nelle scelte. Vorrei lasciargli più libertà e mistero possibile.

2) Non so come siano di solito le avventure, ma in questo caso i gatti potrebbero aggirarsi per una palazzina di notte, con la Tigre Sognante che percepisce i vari locali alterati dai sogni degli abitanti degli appartamenti (una faglia tra i due piani di esistenza? un incantesimo? delle crocchette andate a male?), cosa che non è evidente per gli altri.

Mi piace anche quest'idea, potrei cercare di mettere insieme queste due cose e vedere cosa ne esce.

OT: non c'è link perché è un PbT, ma inizio a pensare di aprire un sondaggio di interesse in sezione PbF...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.