Jump to content

Licantropia


Recommended Posts

Salve a tutti,Sarò più breve possibile.. In accordo con un mio giocatore il sou personaggio verrà contagiato da un licantropo (lupo).Detto questo seguirò le regole base per i licantropi contagiati.

I dubbi sono questi:

●I PF si calcolano così= [Dv del personaggio+cost del personaggio+dv della creatura+ Cost della creatura] giusto? un personaggio liv 1 barbaro(d12)+3Mod cost per esempio quanti Pf avrà? e i pf sono gli stessi sia da normale che da trasformato? Cosa significa:

Dadi Vita razziali : Un licantropo aggiunge i Dadi Vita dellasua forma animale al suo Dado Vita base per la razza, il livello e la

classe . Questi Dadi Vita aggiuntivi modificano di conseguenza i l

bonus di attacco base e i bonus ai tiri salvezza base .

?

Quali sono i Dadi Vita razziali? Influenzano i PF e il livello? le Abilità? i Talenti che possiede?

●Attacco base e ts base restano immutati, ma cambiano i totali per la variazione delle caratteristiche giusto?

●Tra Ibrido e forma animale cosa cambia? (es.: ibrido= un licantropo che sta su due zampe e può usare armi? animale :licantropo stile Twilight? )

●Allineamento:L'allineamento della forma animale lo sceglie il dm? Oppure è in base all'allineamento del licantropo che lo ha morso? o è in base all'allineamento del personaggio?

Tratto dal manuale dei mostri 1 pag 160

Tuttavia, ogni volta che si trasforma nella sua forma ani -

male, deve superare un tiro salvezza sulla Volontà con CD 15 + i l

numero di volte in cui si è trasformato in forma animale per no n

assumere in maniera permanente l'allineamento della sua form a

animale

Con "ogni volta" intende letteralmente Ogni volta? per sempre? quindi prima o poi prenderà per forza l'allineamento della forma animale, in quanto non può andargli sempre bene e la CD aumenta all'infinito...

Insomma piu mi chiarite le idee e meglio è in quanto non ho mai gestito un licantropo. Scusate le Mille Domande :).

Link to comment
Share on other sites


Salve a tutti,Sarò più breve possibile.. In accordo con un mio giocatore il sou personaggio verrà contagiato da un licantropo (lupo).Detto questo seguirò le regole base per i licantropi contagiati.

I dubbi sono questi:

●I PF si calcolano così= [Dv del personaggio+cost del personaggio+dv della creatura+ Cost della creatura] giusto? un personaggio liv 1 barbaro(d12)+3Mod cost per esempio quanti Pf avrà? e i pf sono gli stessi sia da normale che da trasformato? Cosa significa?

I PF sono immutati in ogni forma. Per calcolarli si utilizzano le normali regole per quanto riguarda i DV razziali ed i livelli di classe, mentre per quanto riguarda i DV da animale (sì, per calcolare il LEP si contano anche quelli oltre al MdL +2) si contano i D8 del corrispettivo animale, a cui si aggiunge ad ognuno il modificatore di costituzione del punteggio di abilità in forma ibrida/animale (sono identiche)

Quali sono i Dadi Vita razziali? Influenzano i PF e il livello? le Abilità? i Talenti che possiede?

Con calma, troppe domande >_<

- I DV razziali del lupo mannaro standard sono 2, mentre per quanto riguarda il lupo crudele mannaro sono 6;

- Influenzano normalmente i PF ed il livello proprio come farebbero i DV razziali, tuttavia leggi sopra per quanto riguarda il modificatore di costituzione corretto da aggiungere ad ogni DV animale;

- Lo stesso vale per le abilità: in quanto DV animali danno 2 + mod Int punti per livello, e vengono considerate abilità di classe quelle citate tra le abilità nella scheda della creatura base;

- Per quanto concerne i talenti, tranne Volontà di Ferro che è bonus, i DV animali contano normalmente anche per i talenti.

●Attacco base e ts base restano immutati, ma cambiano i totali per la variazione delle caratteristiche giusto?
Non solo, aggiungi il Bonus di attacco base e TS base dell'animale a quelli del personaggio, proprio come se fosse una nuova classe.

●Tra Ibrido e forma animale cosa cambia? (es.: ibrido= un licantropo che sta su due zampe e può usare armi? animale :licantropo stile Twilight? )
Ehm... diciamo di sì, ma per favore quando parli di vampiri e licantropi, per favore non nominare neppure quella cosa... attiri su di te l'ira del mondo :lol: Inoltre ricorda che, mentre in forma animale hai tutti i benefici dell'animale, in forma ibrida no (come il sonar del pipistrello, o i sensi particolari dello squalo, ecc.). Inoltre in forma ibrida puoi ancora indossare indumenti senza romperli, a meno che non cambi di taglia, mentre in forma animale no.

●Allineamento:L'allineamento della forma animale lo sceglie il dm? Oppure è in base all'allineamento del licantropo che lo ha morso? o è in base all'allineamento del personaggio?

Tratto dal manuale dei mostri 1 pag 160

Con "ogni volta" intende letteralmente Ogni volta? per sempre? quindi prima o poi prenderà per forza l'allineamento della forma animale, in quanto non può andargli sempre bene e la CD aumenta all'infinito...

Insomma piu mi chiarite le idee e meglio è in quanto non ho mai gestito un licantropo. Scusate le Mille Domande :).

Questo è solo a tua discrezione. Da regole, man mano che il PG continua a trasformarsi inizia ad acquisire l'allineamento della creatura che lo ha morso. Tuttavia tu in quanto DM puoi alterare l'allineamento finale della creatura, oppure puoi decidere che, per esempio, se il PG tenta di combattere con tutte le sue forze questo istinto bestiale ed impara a farlo (anche con l'abilità "Controllare forma"), allora l'allineamento potrebbe non alterarsi.
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

I PF sono immutati in ogni forma. Per calcolarli si utilizzano le normali regole per quanto riguarda i DV razziali ed i livelli di classe, mentre per quanto riguarda i DV da animale (sì, per calcolare il LEP si contano anche quelli oltre al MdL +2) si contano i D8 del corrispettivo animale, a cui si aggiunge ad ognuno il modificatore di costituzione del punteggio di abilità in forma ibrida/animale (sono identiche)

Con calma, troppe domande >_<

- I DV razziali del lupo mannaro standard sono 2, mentre per quanto riguarda il lupo crudele mannaro sono 6;

- Influenzano normalmente i PF ed il livello proprio come farebbero i DV razziali, tuttavia leggi sopra per quanto riguarda il modificatore di costituzione corretto da aggiungere ad ogni DV animale;

- Lo stesso vale per le abilità: in quanto DV animali danno 2 + mod Int punti per livello, e vengono considerate abilità di classe quelle citate tra le abilità nella scheda della creatura base;

- Per quanto concerne i talenti, tranne Volontà di Ferro che è bonus, i DV animali contano normalmente anche per i talenti.

Non solo, aggiungi il Bonus di attacco base e TS base dell'animale a quelli del personaggio, proprio come se fosse una nuova classe.

Ehm... diciamo di sì, ma per favore quando parli di vampiri e licantropi, per favore non nominare neppure quella cosa... attiri su di te l'ira del mondo :lol: Inoltre ricorda che, mentre in forma animale hai tutti i benefici dell'animale, in forma ibrida no (come il sonar del pipistrello, o i sensi particolari dello squalo, ecc.). Inoltre in forma ibrida puoi ancora indossare indumenti senza romperli, a meno che non cambi di taglia, mentre in forma animale no.

Questo è solo a tua discrezione. Da regole, man mano che il PG continua a trasformarsi inizia ad acquisire l'allineamento della creatura che lo ha morso. Tuttavia tu in quanto DM puoi alterare l'allineamento finale della creatura, oppure puoi decidere che, per esempio, se il PG tenta di combattere con tutte le sue forze questo istinto bestiale ed impara a farlo (anche con l'abilità "Controllare forma"), allora l'allineamento potrebbe non alterarsi.

Grazie della risposta, è tutto abbastanza chiaro! Comunque ho usato quell'esempio perchè non sapevo come fare un paragone. Credimi quando ti dico che anche io odio quella raffigurazione di licantropi e vampiri :lol:.

Quindi facendo un esempio: un personaggio di livello 1 che diventa licantropo(lupo mannaro, 2 DV) avrebbe un talento bonus? correggimi se sbaglio, un guerriero umano di 1° livello che diventa mannaro sarebbe da considerarsi di 3° livello con LEP 5 ai fini della distribuzione dei punti esperienza? Con pf pari a: 1d10+cos "guerriero umano" per la classe + (1d8+cos "ibrida/animale")+(1d8+cos "ibrida/animale") per la licantropia? se non ho capito male i bonus al punteggio caratteristica se si passa da forma "umana" a forma ibrida/animale cambia, sbaglio? voglio dire si trasforma e acquista bonus in forza, costituzione ecc... mentre da normale non ha quei bonus? i pf però restano inalterati...

Scusa l'ignoranza ma faccio il master da poco e sono un po' confuso.. I talenti vanno in base ai Dadi vita, al lep o al livello effettivo? Voglio dire se ho detto bene sopra a questo punto non so se deve avere un talento bonus o no... e SE vanno in base al LEP questo vuol dire che tra un livello (quindi quando raggiungerà livello 2° di guerriero) avrà un altro talento bonus in quanto il LEP sarà 6.

grazie dell'aiuto. sono un po' confuso dalla distinzione tra LEP, DV e livello .-. ....

Link to comment
Share on other sites

Grazie della risposta, è tutto abbastanza chiaro! Comunque ho usato quell'esempio perchè non sapevo come fare un paragone. Credimi quando ti dico che anche io odio quella raffigurazione di licantropi e vampiri :lol:.

Quindi facendo un esempio: un personaggio di livello 1 che diventa licantropo(lupo mannaro, 2 DV) avrebbe un talento bonus? correggimi se sbaglio, un guerriero umano di 1° livello che diventa mannaro sarebbe da considerarsi di 3° livello con LEP 5 ai fini della distribuzione dei punti esperienza? Con pf pari a: 1d10+cos "guerriero umano" per la classe + (1d8+cos "ibrida/animale")+(1d8+cos "ibrida/animale") per la licantropia? se non ho capito male i bonus al punteggio caratteristica se si passa da forma "umana" a forma ibrida/animale cambia, sbaglio? voglio dire si trasforma e acquista bonus in forza, costituzione ecc... mentre da normale non ha quei bonus? i pf però restano inalterati...

Scusa l'ignoranza ma faccio il master da poco e sono un po' confuso.. I talenti vanno in base ai Dadi vita, al lep o al livello effettivo? Voglio dire se ho detto bene sopra a questo punto non so se deve avere un talento bonus o no... e SE vanno in base al LEP questo vuol dire che tra un livello (quindi quando raggiungerà livello 2° di guerriero) avrà un altro talento bonus in quanto il LEP sarà 6.

grazie dell'aiuto. sono un po' confuso dalla distinzione tra LEP, DV e livello .-. ....

Bene, facciamo un po' d'ordine.

Il Modificatore di Livello (MdL) equivale ad un numero di livelli "spesi" in una determinata maniera, solitamente derivante da un archetipo o una razza potente, ed a livello pratico non dà niente (DV, BaB, abilità, talenti, ecc.).

Il Livello Equivalente del Personaggio (LEP) invece sta ad indicare la somma dei DV razziali, del MdL e dei livelli di classe. Come spiegato da Mad Master nell'altra discussione, conta solo per poche cose ma importanti, come i punti esperienza.

Un personaggio lupo mannaro con 1 livello da Guerriero, ad esempio, avrebbe LEP 5, 2 DV da Lupo, ed MdL +2. Per quanto riguarda i talenti, avrebbe diritto ai talenti di 1° e 3° livello del personaggio, oltre al talento bonus del primo livello da guerriero e "Volontà di ferro" (del licantropo), ed eventuali altri talenti, se la razza base ne concede, come l'umano. Quando sale al 2° livello da guerriero otterrà solo il talento bonus derivante dal guerriero, ma non quello del 6° livello del personaggio, perchè effettivamente lui conterebbe come se avesse solo 4 livelli, per i talenti e lo otterrebbe solo dopo altri 2 livelli.

In merito ai punteggi di caratteristica ed ai PF invece hai già compreso correttamente come funziona :-)

Link to comment
Share on other sites

Bene, facciamo un po' d'ordine.

Il Modificatore di Livello (MdL) equivale ad un numero di livelli "spesi" in una determinata maniera, solitamente derivante da un archetipo o una razza potente, ed a livello pratico non dà niente (DV, BaB, abilità, talenti, ecc.).

Il Livello Equivalente del Personaggio (LEP) invece sta ad indicare la somma dei DV razziali, del MdL e dei livelli di classe. Come spiegato da Mad Master nell'altra discussione, conta solo per poche cose ma importanti, come i punti esperienza.

Un personaggio lupo mannaro con 1 livello da Guerriero, ad esempio, avrebbe LEP 5, 2 DV da Lupo, ed MdL +2. Per quanto riguarda i talenti, avrebbe diritto ai talenti di 1° e 3° livello del personaggio, oltre al talento bonus del primo livello da guerriero e "Volontà di ferro" (del licantropo), ed eventuali altri talenti, se la razza base ne concede, come l'umano. Quando sale al 2° livello da guerriero otterrà solo il talento bonus derivante dal guerriero, ma non quello del 6° livello del personaggio, perchè effettivamente lui conterebbe come se avesse solo 4 livelli, per i talenti e lo otterrebbe solo dopo altri 2 livelli.

In merito ai punteggi di caratteristica ed ai PF invece hai già compreso correttamente come funziona :-)

Perfetto, non ho altre domande, tutto molto chiaro! :)

Link to comment
Share on other sites

  • 1 year later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.