Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Waterdeep: il Furto dei Dragoni. Remix - Parte 1C: Fazioni dei Personaggi

Proseguiamo nel remix proposto da The Alexandrian dell'avventura Waterdeep: Il Furto dei Dragoni, finendo di parlare delle fazioni presenti a Waterdeep.

Read more...

In arrivo la Guida di Van Richten a Ravenloft, la Guida Omnicomprensiva di Xanathar e lo Schermo del Dungeon Master Reincarnato

Sono stati annunciati ufficialmente dalla WotC tre nuove localizzazioni italiane di prodotti per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #13: Le Quattro Fasi della Magia - Parte 3

Lew Pulsipher ci propone una serie di domande circa la diffusione della magia nel mondo di gioco, offrendo spunti di riflessione sui quali costruire campagne e ambientazioni più interessanti. 

Read more...

Classe Armatura in Dungeons & Dragons 5E

In questo articolo analizziamo i maggiori cambiamenti alla Classe Armatura nella Quinta Edizione di Dungeons & Dragons.

Read more...

Personaggi di Classe #2 - Collegio Bardico: Collegio del Metal

Nel secondo appuntamento con HicksHomebrew conosceremo un collegio bardico che insegna a cantare in growling e a realizzare potenti assoli. Preparatevi a pogare!

Read more...

Necromante


Numenor
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti, scrivo per chiedere consigli e aiuti.

Premetto che sto per entrare in una campagna e mi ritroverò a lv 11 e la mia intenzione è quella di creare un necromante.

Mi servirebbe sapere precisamente come lo vedo creare. (C'è chi dice di prendere alcuni lv da chierico e poi mago specializzato in necromanzia.)

Magari consigliatemi i talenti da scegliere e come spendere in maniera fruttifera i punti abilità

Quello che più mi preme è sapere precisamente quali e quanti livelli da chierico/mago specialista devo prendere. (Per il mago specialista mi devo basare sul normale mago che sta sul manuale del giocatore?)

Per quanto riguarda i manuali a disposizione, voi proponete comunque, io vedo di procurarmi quelli che mi servono.

Grazie mille in anticipo :D

Link to comment
Share on other sites


Sapresti spiegarmi bene le differenze? Sopratutto riguarda il signore dei non morti, per il debuffer credo di aver capito. (Immagino si ripercuota sulle CdP da prendere poi, so che esiste necromante puro e mago esangue)

@Jiji so della sua esistenza ma ho letto in giro che è meno forte e meno divertente da giocare.

Link to comment
Share on other sites

Sapresti spiegarmi bene le differenze? Sopratutto riguarda il signore dei non morti, per il debuffer credo di aver capito

Debuffer: i tuoi incantesimi e talenti verteranno sul debilitare il più possibile i tuoi avversari. Il debuffer si specializza nell'accecare, nauseare, paralizzare, debilitare, danneggiare/risucchiare le caratteristiche, infliggere livelli negativi, etc. Per farlo bene gli vuole una gamma di talenti differente rispetto a quella del signore dei non morti.

I migliori debuffer sono, solitamente, i maghi (anche i dread necromancers non sono malaccio, però).

Signore dei non morti: questo genere di necromanti si specializza nell'animare, creare, controllare e potenziare i non morti. Un signore dei non morti è in grado di comandare un vasto esercito di non morti poco potenti (sconsigliato) o poche creature veramente grosse e forti (vedi zombi idra a 12 teste). I talenti più utilizzati per questo sono la serie di Artigiano dei Cadaveri del liber mortis.

I migliori signori sono, solitamente, chierici e dread necromancers.

(Immagino si ripercuota sulle CdP da prendere poi, so che esiste necromante puro e mago esangue)

In realtà serve più per decidere con che classe base inizare e che genere di talenti prendere (di cdp per necromanti ce ne sono pochine).

Meno forte? Di un necromante puro? Non direi, anzi.

Comunque ti consiglio di darci un'occhiata perché al di là della forza ti dà un personaggio molto più "necromante"

Si, il dread necromancer è un necromante "completo", ma è anche estremamente specializzato.

Il necromante del terrore è molto più potente, flavour e divertente del necromante puro

Se con "necromante puro" intendi l'orrenda cdp del liber mortis posso darti ragione.

Se con "necromante puro" intendi un necromante (mago specialista) senza cdp allora la cosa cambia.

Link to comment
Share on other sites

  • 8 months later...

Ma perchè ritenete il Necromante Puro (Liber Mortis) così scarso ? Non mi intendo per nulla di incantatori però non pare tanto male...

Top Ten Reasons True Necromancers Are Bad

1. At 14th level, you are five caster levels behind in both classes, so if the party Fighter took Leadership, and his cohort got Leadership, he’d actually be bringing more Necromancy to the table than you. As a fighter.

2. You have to take the Death Domain as a Necromancer Cleric, which is a waste of a Domain Slot when you are trying to be good at Necromancy.

3. In the early levels, you postpone your access to Animate Dead by 4 levels.

4. At 8th level a True Necromancer can create, but not control Ghouls. A Cleric at that level can control but not create Ghouls. Guess which is better? At 11th level, the True Necromancer gets the ability to control Ghouls, and the Cleric gets the ability to create them, so there’s no point at which this is advantageous.

5. The only unique ability of the True Necromancer class is unimpressive. Desecrate is a great spell, but it’s also a second level spell.

6. True Necromancers eventually get a bonus to Rebuking – at 17th level they have a +1 bonus to their Rebuking level. But at 7th level they have a 3 level penalty to their Rebuking level. So at low levels when rebuking is good they can’t use it, and at high levels when Rebuking doesn’t matter they don’t care.

7. True Necromancers are always going to have underwhelming Save DCs. Between MAD and the fact that they are often forced to use spells that are 3 spell levels lower than what the single-classed casters can use, they’re going to be out enough Save DC that it shows. A lot.

8. As a True Necromancer you have all the disadvantages of both a Cleric (the gods can take away all your spellcasting at any time), and a Wizard (you have Arcane Spell Failure, preventing you from wearing good armor). Also, your BAB and HPs stink when compared to a Cleric.

9. Control pools from Animate Dead actually don’t accumulate between your two classes. It’ right in the spell, if you cast the spell it considers all undead you control from all castings of Animate Dead, not just your Arcane or just your Divine castings of the spell. Some people say differently, and some even quote CustServ, but when was the last time you won an argument with your DM using the line "some guy on a board said that CustServ told him....."?

10. There is almost no synergy between Cleric and Wizard Necromancy. Any synergy you desperately want to find could be replicated by just taking the Apprentice feat at first level and having some Use Magic Device. Get yourself a couple of Wizard Scrolls or something. It’s a better buy than setting 5 caster levels on fire. Smart cookies can even get the right spell effects off monsters for free, no less.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.