Jump to content

controincantesimo protettivo


Pau_wolf
 Share

Recommended Posts


  • Replies 5
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Popular Days

Top Posters In This Topic

  • Moderators - supermoderator
però puoi preparare un'azione in risposta al lancio di un incantesimo, e gli fai la protezione all'alleato.
Imho avrebbe senso solo se sapesse che l'avversario lancia solitamente Palle di Fuoco, visto che con l'azione preparata generica non avrebbe diritto alla prova di Sapienza magica per distinguere l'incantesimo all'atto del lancio.
Link to comment
Share on other sites

Adesso però mi avete fatto venire un dobbio. Poniamo questo caso:

Mago A prepara un'azione di controincantesimo contro Mago B

Mago B decide di lanciare una palla di fuoco contro Bersaglio Generigo C

Scatta l'azione di Mago A che riuscendo nel tiro di sapienza magica capisce l'intenzione di Mago B (almeno per quanto riguarda l'incantesimo, il bersaglio è solo una sua supposizione) però non ha ne una palla di fuoco ne un dissolvi magie per contrastare l'incantesimo. A questo punto potrebbe scegliere di lanciare un altro incantesimo?

Opzione A incantesimo per fare danni a Mago B sperando di fragli fallire il tiro di concentrazione.

Opzione B incantesimo protettivo come nell'esempio di Pau_Wolf.

Probabilmente da regole non si potrebbe ma non mi sembra un'interpretazione troppo sbagliata di quello che potrebbe succedere.

Link to comment
Share on other sites

Adesso però mi avete fatto venire un dobbio. Poniamo questo caso:

Mago A prepara un'azione di controincantesimo contro Mago B

Mago B decide di lanciare una palla di fuoco contro Bersaglio Generigo C

Scatta l'azione di Mago A che riuscendo nel tiro di sapienza magica capisce l'intenzione di Mago B (almeno per quanto riguarda l'incantesimo, il bersaglio è solo una sua supposizione) però non ha ne una palla di fuoco ne un dissolvi magie per contrastare l'incantesimo. A questo punto potrebbe scegliere di lanciare un altro incantesimo?

No: l'azione di controincantesimo è preparata secondo la condizione: quando casta lo contrasto. Ergo devi avere pronto l'incantesimo lanciato, il dissolvi magie, o un qualsiasi altro incantesimo che contrasta e dissolve l'incantesimo lanciato. all'interno del gruppo succitato puoi scegliere cosa lanciare, ma non puoi decidere di lanciare altro.

Opzione A incantesimo per fare danni a Mago B sperando di fragli fallire il tiro di concentrazione.

No, non è un controincantesimo.

Opzione B incantesimo protettivo come nell'esempio di Pau_Wolf.

Probabilmente da regole non si potrebbe ma non mi sembra un'interpretazione troppo sbagliata di quello che potrebbe succedere.

Da regole non si può e come interpretazione mi pare abbastanza stramba: mi spiego, in genere, se prepari l'azione di controincantesimo hai a disposizione almeno un dissolvi magie, perchè in genere tu non puoi sperare di avere esattamente gli stessi incantesimi dell'avversario. Ergo, se ti va bene li hai e li usi e ti tieni da parte il dissolvi, alle brutte usi il dissolvi. Un controincantesimo è una cosa ben precisa, e protezioni sugli alleati o danni diretti per interrompere non sono controincantesimi.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.