Jump to content

Steppenwolf

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    444
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Steppenwolf last won the day on October 20 2011

Steppenwolf had the most liked content!

Community Reputation

27 Orco

About Steppenwolf

  • Rank
    Cavaliere
  • Birthday 02/04/1979

Profile Information

  • Location
    Montecatini Terme
  • GdR preferiti
    Harp, Rolemaster, Polaris

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Steppenwolf

    FATE

    Ciao, a suo tempo scrissi un topic. http://www.dragonslair.it/forum/threads/46920-FATE-Rpg-3-0 Cercherò di parlare dei Dresden Files in seguito.
  2. Un alleato ti dà copertura contro gli attacchi a distanza. In ogni caso non puoi fare una prova di furtività poichè si richiede Copertura Superiore o Occultamento Totale.
  3. Faccio un breve appunto: In Polaris non si fa alcun BackGround. E chi lo facesse danneggerebbe il gioco Ci sono solo alcuni accenni come i titoli o i personaggi nel Cosmo, ma tecnicamente è tutto molto nebuloso ed addirittura potrebbero essere personaggi sconosciuti al Cavaliere.
  4. Mi permetto di fare un intervento. Innanzitutto al quote di cui sopra aggiungo il FATE system; in esso il background è una procedura obbligatoria e comunitaria in 5 passi che ha 2 funzioni: 1) Dal Background tiri fuori gli Aspetti che sono descrittori, che possono anche essere caratteriali, e che mettono in moto l'economia dei Punti Fato. Il Background ha quindi un'utilità a livello di meccaniche. 2) Generalmente gli ultimi due passaggi sono fatti in modo da creare connessioni fra i personaggi, senza dover quindi ricorrere ai soliti espedienti per incontrarsi. Detto questo dico che mi sembra che il background si sia lentamente trasformato da un modo per colorare il personaggio ad un dossier della STASI, infine ad un rigido software di comportamento del personaggio. A questo punto tanto vale che si scrivano anche le battute che si dovranno dire Il Background dovrebbe essere qualcosa che ti dice cosa sei nel momento in cui ti presenti nel gioco. Al massimo dare qualche piccola idea o spunto che volendo può essere integrato (basta con sti principi decaduti eredi del mago di Chissadove!!! ). Non può e non deve essere un binario , un railroading per il comportamento. Anche perchè se vogliamo essere "realistici" non si può stabilire a priori come una persona reagirà ad una data situazione.
  5. Ti dovrei bastonare per questo Il Mentzer (la Scatola Rossa italiana) non è considerato Old School. Lamentations of the Flame Princess è un mix di WhiteBox (il D&D originale di Arneson e Gygax), del Moldvay (il Magenta Box) e del d20 System, con però un twist verso il Weird Fantasy. Insomma mondo low-magic con influenze lovecraftiane.
  6. Il fatto è che appunto in 4a questo è gestito. Semplicemente non usi il TS, ma usi le difese. Il sole "attaccherà" su Fortitude, laddove una zona ipnotica attaccherà su Will. Poichè generalmente il guerriero possente avrà costituzione alta ed il mago intelligenza elevata, ecco che hai quello che cerchi. Le difese sicuramente sono da mantenere. Più che altro sul TS quello che disturba è il TS verso morte che è una sorta di timer a fortuna che è un po' scocciante.
  7. Specifico che il talento è stato soggetto ad errata ed è usabile solo una volta per round.
  8. Non esistono oggetti maledetti nella 4a edizione e sono solo dannosi a livello di gioco
  9. Sono cumulativi tutti e tre i talenti. Una nota a margine: Quando si parla di fonti di bonus si intende il singolo talento X o il singolo potere Y.
  10. Cambia gioco o cambia gruppo. Ti sembrerà brutale ma ognuno ha il suo stile di gioco e se non ti ci ritrovi nel loro, quello fuori posto sei tu non loro.
  11. Domande: 1) In che modo intepretare un personaggio qualsiasi significa non interpretare? 2) In che modo si può giudicare se un personaggio è simile al giocatore o meno? Da notare che qualunque attore inserisce in qualsivoglia personaggio che interpreti delle parti di sè, dalla mimica facciale a certi comportamenti particolari, alle espressioni.
  12. Se il giocatore sceglie di usare la proprietà dell'arma fiammeggiante, il potere perde la parola chiave Fulmine e acquisisce quella Fuoco. Tutto il danno diviene da fuoco. (l'unica eccezione per questa regola è il Veleno) Vedasi le update delle regole del PHB. Quindi l'attacco infligge i danni che scegli : da fulmine o da fuoco, non una combinazione dei due.
  13. "Contatto in mischia" indica solo la distanza di attacco e nulla dice in merito ai bonus. Quelli dipendono as usual dalle parole chiave. Se c'è scritto Arma allora applichi il bonus di competenza dell'arma. :
  14. Il fatto è che le pozioni di guarigione non hanno chissà che convenienza se non nelle emergenze. Se metti un AdO rischi di depotenziarle ulteriormente. Inoltre per bere una pozione devi usare due azioni minori ed avere una mano libera.
  15. Puoi solo sostituire un potere di utilità. Infatti il paragrafo da te citato integra ma non sostituisce quello del PHB1 secondo il quale sono sostituibili fra loro solo poteri dello stesso Tipo (incontro, utilità, giornalieri) .
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.