Jump to content

TartaRosso

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    522
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

TartaRosso last won the day on November 15 2012

TartaRosso had the most liked content!

Community Reputation

23 Goblin

About TartaRosso

  • Rank
    Cavaliere
  • Birthday 12/01/1979

Profile Information

  • GdR preferiti
    HeroQuest, fate, avventure in prima serata

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ok. Mi dispiace per il tempo che vi ho fatto spendere. Spero comunque vi sia piaciuto. Grazie della comprensione.
  2. Nuova proposta organizzativa! Ho visto che fare un giorno sì e uno no non mi permette di dedicarmi per bene, come concentrazione a 2 pbf. Anzi mi porta a saltare i post. Quindi cosa faccio smetto uno dei due? Tipo questo? Vi piacerebbe eh? 😄 In realtà vi proporrei di fare una settimana sì e una no. Così una settimana mi dedico solo ad un PbF e la settimana dopo solo all'altro. Che ne dite? Questa settimana ormai porteri avanti l'altro.
  3. @Eogan: L’ombra sembra cadere nel tuo tranello almeno all’inizio. Poi però mangia la foglia e così si posiziona in modo da non esporsi eccessivbamente contro i colpi di Ansa. Poi la creatura schianta un colpo molto forte contro di te. La propaggine con cui colpisce prende la forma di una lama oscura. Nel frattempo con un’altra propaggine regge Wigelinda. Tu pari con la tua lancia. Nel momento in cui l’appendice oscura tocca la lancia però succede qualcosa. Vedete chiaramente che la creatura prende maggiore consistenza nella parte in cui ha toccato la lancia. Evidentemente la natura spirituale della lancia ha interagito in qualche modo con la creeatura, “portandola “ maggiormente in questo mondo. La propaggine ora è decisamente meno fluida e “più reale”. Purtroppo per te però la forza della creatura non è certo diminuita, la forte pressione che senti, ti provoca un rintronamento paragonabile ad una ferita (quindi un livello di ferita e -3 per azioni che coinvolgano il danno che hai preso). A questo punto la creatura si ritrae e punta minacciosamente l’artiglio materializzato contro Wigelinda. Cosa fai? @Ansa: le tue frecce intanto vanno a segno ed entrano dentro la creatura trapassandola. Si capisce che hanno fatto il loro effetto, anche se un essere di questo mondo sarebbe già morto dopo una serie di colpi del genere, invece la creatura è ancora lì anche se ferita (1 livello di ferita e -3 alle azioni correlate, per la creatura). Intanto mentre le frecce la stanno colpendo l’ombra abbatte la sua propaggine a lama su Eogan. Poi con tuo stupore vedi che due delle frecce che gli haiscagliato contro non l’hanno trapassata ma sono ancora dentro di lei. E intravedi che stanno cambiando orientamento. Come se stessero puntando verso di te. Contemporaneamente vedi che lìappendice che si è mnanifestata maggiormente nel mondo reale dopo lo scontro con la lancia è puntata verso Wigelinda. La creatura poi lancia le freccie verso di te. Con livello di abilità 17. https://dadi.lapo.it/1561650241 e fa 15 (successo). Cosa fai? E con che abilità ti difendi?
  4. Ciao, scusate l'assenza. La settimana scorsa ero in ferie al mare ma non è stato ciò, da solo, a non farmi postare. È che la mia figlia più piccola ha deciso di sottoporre il cellulare ad un test meccanico da caduta il primo giorno di vacanza. Abbiamo scoperto che non regge a questo genere di test 🙂 . Ora sto scrivendo col cell riparato fresco fresco stamani. Posto domani.
  5. Nessun problema. Figurati. Anch'io sono parecchio impegnato. Principalmente sul fronte lavorativo. Solo oggi mi sto un po' riprendendo . Anche per questo posto domani.
  6. Ciao @Alabaster , ma stavi aspettando che io rispondessi a @brighterstar ? Comunque se stavi aspettando mi scuso ma questa settimana è stata veramente pesante a lavoro. Ci aggiorniamo a Lunedì.
  7. GERMANI Odo Hak Orco, Rex Italiae, capo dei Germani
  8. Come avreta già notato, ho dovuto diminuire la frequenza dei post. Purtroppo a lavoro sono stato spostato su un nuovo progetto e il tempo a mia disposizione è meno. Ce la farei anche a postare tutti i giorni, se stessi portando avanti solo un pbf come master. Ma ne sto portando avanti due. E per assicurare un livello decente ai post sia nell’uno che nell’altro PbF, compatibilmente con il tempo rimasto, devo ridurre il numero di post. Ne farò sempre almeno 3 alla settimana. Se a volte fossero molto corti, anche di più. So che fino a qualche giorno fa, come mi pare di aver scritto anche qui o in un messaggio privato, cercavo anche un terzo pbf come giocatore. Per fortuna non l’ho trovato :) . Sennò ora non avrei saputo come fare. Scusatemi per la scarsa capacità di valutazione riguardo all’impegno che potevo mettere. Fatemi sapere se questa cosa vi crea problemi. Edit P.S. Oltre al topic per le schede dei protagonisti, ho finalmente creato anche un topic con la descrizione dei PnG. Piano piano lo riempirò.
  9. Ho aperto un topic per le schede dei protagonisti (con un lieve ritardo, coff coff :) ). Se gentilmente postate lì le schede. Grazie.
  10. @Ansa: Cassia ti racconta che ha partecipato ad una prima campagna nelle fila della fazione romana che si è scontrata con i Germani prima che prendessero il potere. Poi quando si sono rimescolate le carte ha partecipato ad altre due campagne al fronte orientale italico contro i goti di Teo Do Rak accanto alle truppe Germaniche. Suo padre in quel caso è stato perfino contento. Tanto ormai ha accettato la sua professione e averla a combattere a fianco dei nuovi governanti era solo un punto a favore della famiglia degli Orientali. @Eogan: Rongario alza le spalle e dice: Guardiamo il lato positivo. Almeno se lascio le penne qua, non dovrò vedere più il tuo brutto muso! e fa una risata. Poi improvvisamente l’ambiente intorno a te cambia i suoi colori (diventa tutto più grigio) e tutto si ferma. Non è la prima volta che sperimenti una situazione del genere. Stai vedendo qualcosa che avviene nel mondo parallelo della magia e degli spiriti. E’ come un sesto senso, non sempre affidabile ma che ti ha salvato le chiappe più di una volta. Senti un gran freddo alle tue spalle, girandoti (/OOF do per scontato che tu ti giri, per accorciare i tempi del PBF, spero di non risultare invadente /OOF) vedi una figura d’ombra enorme che vola sopra i carri e che li scruta. Vedi che si sofferma a scrutare l’interno del carro di quei longobardi che commerciano gioielli. Ne apre il telo superiore senza strapparlo ma come allargandolo. Poi fa una mossa che chiaramente indica che sta per volare via. E improvvisamente ti ritrovi alla realtà. Rongario notando il tuo improvviso trasalire (sai per esperienza che nel mondo reale non saranno passati che pochi secondi) ti dice allarmato: Eogan, cosa succede? @Ansa: Improvvisamente senti che l’aria intorno a voi si fa più fredda. Quasi gelida. E’ una sensazione innaturale. Cassia ti dice: L’hai sentito anche te vero? C’è qualcosa di strano nell’aria! Cosa fate?
  11. Potete posatre qui le schede aggiornate dei vostri protagonisti.
  12. @Eogan: Rongario si asciuga le lacrime e ti dice: Ti ringrazio, ma non si può mutare ciò che è stato. A meno di ricorrere a qualche magia proibita. O almeno la mia religione dice così. Ti chiedo una cosa però per il futuro. Tu sei una specie di druido no? Ecco, allora se cadessi in battaglia fa che la mia anima abbandoni questo mondo in maniera definitiva e possa riconngiungersi con i miei avi. Poi piano piano, ritorna alla solita clama che lo contraddisitngue. @Ansa: Cassia ti guarda sorridendo e ti dice: Se conosco da molto la famiglia di mio fratello Lucius? Bè direi da quando sono nata. E scoppia in una risata cristallina ma più da guerriero che da patrizia. Poi ti fa Scusa se mi sono presa un po’ gioco di te. Ma mi piace sempre spiazzare chi non mi conosce. Nessuno si aspetta che la figlia di Tertius Ovidius Orientalis e gonfia la voce a mo di scherno quando dice il nome di suo padre sia una guerriera. Mi domandi perché ho intrapreso il cammmino delle armi. Bè perché a mio padre, come a quanto pare a Lucius, piacciono le donne forti e un po’ ribelli. Mia madre è della famiglia degli Audenti, patrizi che non sono qua di Saturia ma addirittura di Roma. Ed era decisamente una ribelle. I suoi genitori disperavano già di poterla dare in nozze ad un rispettabile patrizio quando incontrò mio padre che era a Roma per una visita alla corte. Fece subito colpo su di lui. Ai miei nonni parve la realizzazione di un sogno poterla mandare lontana dalla capitale e per giunta in sposa ad un patrizio importante anche se di periferia. Poi, bè mio padre e mio fratello si somigliano anche nella loro doppia natura. Gli piacciono i ribelli, e le ribelli,ma il patriziato è tutto. E negli anni i miei genitori hanno avuto un bel po’ da discutere su quello che voleva fare mia madre. E alla fine ha potuto fare poche cose di tutte quelle che aveva in mente. Però tutta l’energia che non ha potuto mettere nelle imprese che gli sono state precluse l’ha messa nel difendere il diritto di sua figlia a fare quello che voleva. Le sarò sempre grata per questo.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.