Jump to content

Metedair

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    376
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Metedair last won the day on June 5 2013

Metedair had the most liked content!

Community Reputation

16 Goblin

About Metedair

  • Rank
    Cavaliere
  • Birthday 05/28/1991

Profile Information

  • Location
    bari
  • GdR preferiti
    d&d
  1. Ciao a tutti, vorrei sapere più o meno quale sia la modalità più seguita dai master: le campagne prefatte, o moduli (ufficiali e non) oppure quelle inventate dal master, che magari le gioca per la prima volta. Io mi trovo a una delle mie prime esperienze di masteraggio (lungo, non di avventure brevi) e fin'ora (6 mesi circa) ho seguito una trama mia che avevo già pronta, ora però mi trovo senza idee e il mio gruppo vuole continuare a giocare per non perdere il ritmo(grandi!)...quindi volevo mettere una sorta di intermezzo nella trama principale e pensavo di farlo con un modulo, cosa che non ho mai fatto. In giro ci sono molti moduli per 4 pg di 5 livello (gioco dnd 3.5) ma mi sembra di non aver trovato niente di interessante. Devo continuare a cercare, vale la pena? Vale la pena in generale di provare a masterare con un modulo come esperienza "formativa" o comunque di espansione delle proprie conoscenze oppure è spazzatura? Raccontatemi le vostre esperienze e in generale, la vostra
  2. Chiedil al tuo DM come si sarebbe dovuta comportare secondo lui per non perdere i poteri, poi fagli presente la tua visione di LB e perché hai compiuto quella scelta in virtù del tuo allineamento. Se il tuo master dovesse avere una visione di LB o di questo accaduto diversa dalla tua, ma plausibile/logica mi dispiace ma non credo riuscirai a convincerlo. Se invece noti delle falle o vedi traccia di autorità nel suo atteggiamento, sono totalmente con il commento di Ji ji, per il quale lo famerò
  3. Paint/photoshop a seconda di quanto sei puntiglioso per il pattern e stampa su foglio A3? Noi abbiamo fatto così...
  4. Grazie a tutti per le risposte che state dando a questo post anche se mi sembra che stiamo andando un po' off topic...non mi interessa tanto replicare gli eroi tutti conosciamo, di questi eroi ho preso come spunto solo le vie di fuga (la velocità e la capacità di zompare sui muri) ed era su quelle che volevo più che altro proposte ad esempio risposte che mi aspettavo erano metodi per avere invisibilità a basso livello oppure piccoli teletrasporti oppure metodi per nascondersi e ancora... Per le abilità dei miei super eroi saranno quelle di avventurieri di d&d, non mi interessa appunto replicare i poteri marvel/dc pari pari. Inoltre il livello massimo deve essere 5 altrimenti potrebbero risolvere loro facilmente la missione al posto dei pg.
  5. L'idea degli stivali per i movimenti del ragno e la ritirata rapida mi piacciono, grazie per i consigli. Se vi vengono altre cose in mente, anche per modalità di fuga alternative al correre e allo scalare fatevi avanti Darò anche un'occhiata agli skill tricks. I talenti per le stance li lascio fuori perché i miei giocatori non li usano e non voglio usarli per i png. L'idea di usare l'abilità scalare in ogni caso mi piaceva per puro flavour, per il piacere di usare oltre al talento correre (talento mai usato da nessuno) anche l'abilità scalare (mai usata da nessuno, almeno nei miei gruppi) secondo voi è troppo sub-ottimale rispetto agli stivali? Non c'è nessuna razza che magari dà cospicui bonus a questa abilità?
  6. Ciao a tutti, prendendo spunto dai super eroi marvel-dc vorrei creare due png che agiscono in una città come eroi mascherati, di livello 5. Oltre alle abilità in combattimento devono avere la possibilità di scappare senza essere presi, quindi avevo pensato di creare un "flash/quicksilver", quindi uno che semina gli inseguitori con la corsa, e uno "spiderman", quindi uno che scala i palazzi con facilità per scomparire in alto. Per "flash" pensavo di farlo monaco o barbaro, ovviamente con il talento CORRERE :D Per l'arrampicamuri una qualsiasi classe con scalare di classe, massimizzata, con attrezzi da scalatore perfetti e magari qualche equipaggiamento magico per scalare più facilmente (essendo un'abilità non così forte ci dovrebbero essere oggetti che danno bonus a prezzi competitivi) So che nell'ambientazione High magic tipica di dnd questi due sembrano due sfigati a caso, pronti al macello, e non due super eroi, ma nella città nella quale si trovano png o pg di livello superiore al 5 non ce ne sono e quindi con la dovuta accortezza nella loro costruzione dovrebbero essere capaci di combattere il crimine per poi sparire... Voi che ne dite? Avete altre idee, o riuscite a vedere in qualche modo che questi due metodi per darsela a gambe possono essere facilmente resi inutili da un incantesimo di basso livello o cose così? Grazie per l'aiuto EDIT: tutto ciò che gli i miei super eroi hanno in comune con quelli citati è il metodo di fuga, tutto il resto, dalla personalità alle abilità di combattimento, può cambiare senza problemi.
  7. Nessun altra proposta? Per questi incontri sono un po' in difficoltà...
  8. Hanno appena affrontato un druido che usava le evocazioni in modo pesante...per quanto sia simpatica la melma evocatrice non penso di usarla, grazie comunque per il consiglio.
  9. E' perfetto! Grazie Damian!!! Non vi ho detto che hanno anche incontrato negli animali "bestiali", diciamo una specie di animali crudeli. Inoltre pensavo di mettere una melma (creature care ad ashata) che emerge da un pantano nella foresta. Quindi tra muschio e melma sono a 2, ma sono ancora pochini
  10. Ciao a tutti, sto masterando una campagna, i giocatori sono 3 (druido2/ladro1, factotum3 e duskblade3) con al fianco png (ranger 2 e guerriero 2) e si stanno per inoltrare in una foresta nella quale un culto di ashata (divinità del nephandum) sta compiendo rituali per "modificare" la natura. I rituali funzionano "selezionando" le forme di vita più forti tramite una malattia per poi potenziarle, facendole diventare più fori, aggressive, bestiali e corrotte. Mi servirebbero degli incontri, i giocatori hanno recuperato una mappa dai cultisti e andranno in ogni punto contrassegnato della foresta dove c'è qualcosa che non va. Sono già stati in due di questi punti, per caso, dove hanno trovato una liana assassina e un formicaio gigante (con formiche giganti). Mi potete consigliare degli incontri originali/divertenti appropriati al loro GS e all'ambientazione? Grazie in anticipo
  11. Ciao a tutti, ho un dubbio sul compagno animale del druido...questo prende talenti e punti caratteristica derivanti dall'aumento dei suoi dadi vita o no? Grazie in anticipo a chi risponderà...
  12. Ciao a tutti, sono il giocatore del ranger in questione, vi spiego meglio com'è andata perché a furia di esempi si sta andando lontano dalla situazione che si è creata. I pg si sono trovati insieme su un'isola e da lì sono fuggiti, alla fine dell'avventura si era grandi amici ma sono successe delle cose 1) Il giocatore del guerriero nano voleva cambiare pg, quindi ha scelto di mandare il suo nano a riprendere l'onore mentre lui giocava un personaggio più consono a lui, cosa che non si era verificata con quel guerriero. 2) Lo stregone era morto e c'era la possibilità di resuscitarlo grazie a un favore dei chierici di Torm 3) Il ranger (che era lo sceriffo del uso villaggio) è venuto a sapere che la sua zona, dove oltre a sua moglie c'è la sua intera vita, è stato attaccata quindi decide di andare lì più in fretta possibile (lui non sa che può fare una side-quest e poi tornare più forte lì) e lasciar andare solo i 2 avventurieri rimasti a resuscitare lo stregone, impresa per altro non così difficile. Non parliamo più del nano perchè lui voleva cambiare pg indipendentemente. Il ranger poteva seguire il gruppo a resuscitare lo stregone, ma così avrebbe lasciato la sua zona in preda a chissà cosa mentre lui andava a farsi un viaggio tutto sommato facile e senza chissà quali pericoli (non si sapeva ancora dell'anima dello stregone intrappolata). Perché? C'erano già 2 suoi fidati amici che lo potevano fare, mentre lui aveva da fare una cosa più importante. Oppure gli altri potevano andare con il ranger, facendo così marcire il corpo dello stregone[non avevamo chierici o altri che ci potessero informare dell'esistenza dell'incantesimo gentle repose]. Quindi le strade si sono separate e alla fine della giocata erano tutti sorpresi ma felici e elettrizzati dalla vicenda, che apriva un ventaglio di eventi, soprattutto perchè alla fine della campagna, il master (a sorpresa) ci ha detto: "Bene, ora decidete voi quale in quale parte del mondo spostarvi e giocare". Io l'ho trovata una cosa bellissima. Indipendentemente dal fatto che potrei non giocare il ranger (stiamo ancora decidendo quale campagna giocare )
  13. L'exp la da il master, che la può dare in base a criteri diversi dal farming da videogioco. Quindi si, si possono avere pe per lo studio, per la risoluzione di intrighi di città, per l'uccisione di mostri. Gli incantesimi che lo stregone apprende ad ogni livello rappresentano l'addestramento fruttuoso...se te ne vai in giro a sparare incantesimi, raggirare e preparare pozioni non credi di migliorare in queste cose?
  14. Neanche io giocherei mai una classe con quei malus, indipendentemente dal tipo di bonus ricevuti. Sia perché sono poco eleganti dal punto di vista meccanico sia perché sono effettivamente brutti, non danno spunti ruolistici ma costituiscono solo una palla al piede, sia per la saggezza che per i punti esperienza. Magari potresti mettere una lista di difetti che pensi siano in tema con la classe e a ogni livello scelto da te (1, 4, 8, 12...) il personaggio deve prendere un difetto extra. Ovviamente senza avere alcun bonus perché tu volevi solo un malus. In questo modo rendi il difetto personalizzabile da una lista pre-approvata da te ma non costringi un giocatore a giocare un pg senza saggezza oppure lento ad apprendere.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.