Jump to content

Warlock + oscurità + vista del diavolo, vantaggio?


Recommended Posts


Esatto, puoi trovare la risposta a questa domanda a pagina 194 del PHB:

Quote

Combatants often try to escape their foes' notice by hiding, casting the invisibility spell, or lurking in darkness.

When you attack a target that you can't see, you have disadvantage on the attack roll. This is true whether you're guessing the target's location or you're targeting a creature you can hear but not see. If the target isn't in the location you targeted, you automatically miss, but the DM typically just says that the attack missed, not whether you guessed the target's location correctly.

When a creature can't see you, you have advantage on attack rolls against it. If you are hidden--both unseen and unheard--when you make an attack, you give away your location when the attack hits or misses.

 

Edited by AngoloDelGdR
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

ottimo grazie, quindi , dato che dopo l'attacco il nemico sa dove sono, se mi sposto dopo aver attaccato dovrei avere nuovamente vantaggio sul prossimo attacco, in questo caso devo fare una prova per muovermi silenziosamente per avere nuovamente vantaggio?

Link to comment
Share on other sites

Non serve alcuna prova da parte del Warlock per continuare ad avere Vantaggio ai tiri per colpire contro i nemici dentro all'Oscurità. Questi possono sapere dove si trova il Warlock perché lo hanno sentito attaccare e magari lo continuano a sentire, ma poiché non lo vedono hanno Svantaggio ai tiri per colpire contro di lui e gli attacchi che provengono da nemici che non vedono godono di Vantaggio contro di loro. 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Da quanto dice il manuale l'oscurità che lo rende invisibile gli fornisce l'opportunità di effettuare la prova anche senza cercare un riparo/copertura.

Pag. 177 del manuale del Giocatore: Hiding:

"You can’t hide from a creature that can see you, and if you make noise (such as shouting a warning or knocking over a vase), you give away your position. An invisible creature can’t be seen, so it can always try to hide. Signs of its passage might still be noticed, however, and it still has to stay quiet".

Traduco alla buona: "Non ti puoi nascondere da una creatura che può vederti, e se fai rumore (come dare un avvertimento o rovesciare un vaso), riveli la tua posizione. Una creatura invisibile non può essere vista, quindi può sempre cercare di nascondersi. I segni del suo passaggio potrebbero ancora essere notati, tuttavia, e deve ancora restare senza far rumore".

Per rispondere, no non assegnerei un bonus. Il fatto di non essere visto, come invisibile, in oscurità, dietro copertura, è la condizione minima indispensabile per potersi nascondere, non una situazione più vantaggiosa.

Link to comment
Share on other sites

Attenzione, state facendo confusione fra due cose diverse, ovvero la condizione di Nascosto e quella di non visto. Si può usare l'Azione di Nascondersi nel proprio turno per fare una prova di Furtività che se supera la Percezione Passiva (o una prova di Percezione effettuata nel turno della creatura in questione) di una creatura significa essere Nascosti a quella creatura, quindi questa non saprà quale sia la posizione di chi si è Nascosto. Per poter tentare questa prova di Furtività uno dei requisiti è non essere in vista delle creature dalle quali ci si vuole nascondere. 
A prescindere dal fatto che si sia Nascosti o meno, se un Warlock non è visto (ad esempio per via di Oscurità) questi beneficerà di Vantaggio ai tiri per colpire contro i nemici che non lo vedono, e questi potranno provare ad attaccarlo (sanno dove è perché lo sentono anche se non lo vedono), e questi attacchi avranno svantaggio. 
Un master può decidere di gestire la cosa come vuole, ma le regole sono chiare al riguardo, e dovrebbe precisare queste cose in sessione 0 con i giocatori.

  • Like 4
Link to comment
Share on other sites

@Drado ha detto bene.

Per farla ancora piu facile, chiunque non possa vedere nell'oscurità magica subisce la condizione di accecato (blinded):

  • A blinded creature can’t see and automatically fails any ability check that requires sight.
  • Attack Rolls against the creature have advantage, and the creature’s Attack Rolls have disadvantage.

 Quindi nessuna prova per il warlock, soprattutto se non sta melee

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Funzionalmente quello che dice @SamPey è perfetto e decisamente più chiaro del mio messaggio 😂
Però giusto per spaccare il capello in quattro (correggetemi se sbaglio) Oscurità tecnicamente non causa la condizione di Blinded, si limita a gettare tutto nel buoi, impedendo a chi non è provvisto di capacità come Devil's Sight del Warlock di vedere, quindi ad esempio funziona anche sulle creature immuni alla condizione di Blinded.

Edited by Drado
errori grammaticali
  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

@Drado, potresti darmi una regola specifica e non una interpretazione cortesemente?... nel senso il vantaggio funzionerebbe quindi ( per come la spiega @SamPey ) nel caso in cui il nemico si trovi entro il raggio dell'incantesimo oscurità. @Drado se ho capito bene, tu sostieni che il warlock ha vantaggio in ogni caso (grazie a Vista del Diavolo) anche per chi è fuori dal raggio dell'incantesimo ... potresti fare riferimento a qualche pagina in particolare che spiega quello che vuoi dire?

grazie

Edited by nikynik80
Link to comment
Share on other sites

Certamente @nikynik80. Giusto per essere chiari, la mia posizione non è che il Warlock ha Vantaggio a prescindere visto che ha la Devil's Sight, c'è ovviamente bisogno dell'incantesimo Oscurità perché questa cosa funzioni.
Come ti ha citato prima @AngoloDelGdR il riferimento regolistico inizia a pagina 194 e continua a pagina 195 del Manuale del Giocatore in inglese.

5 ore fa, AngoloDelGdR ha scritto:

Combatants often try to escape their foes' notice by hiding, casting the invisibility spell, or lurking in darkness.

When you attack a target that you can't see, you have disadvantage on the attack roll. This is true whether you're guessing the target's location or you're targeting a creature you can hear but not see. If the target isn't in the location you targeted, you automatically miss, but the DM typically just says that the attack missed, not whether you guessed the target's location correctly.

When a creature can't see you, you have advantage on attack rolls against it. If you are hidden--both unseen and unheard--when you make an attack, you give away your location when the attack hits or misses.

(il grassetto è mio)
Il punto è che l'incantesimo Oscurità genera una zona di buoi attraverso la quale Scurovisione non funziona, perché si tratta di oscurità magica come descritto nell'incantesimo stesso. Un Warlock che ha selezionato la Supplica Occulta Devil's Sight però riesce a vedere nell'oscurità magica, quindi lui non soffrirà di alcun malus mentre si trova in questa zona. I suoi nemici (e potenzialmente anche gli alleati) che non vedono attraverso l'oscurità magica ricadono nel caso "When you attack a target that you can't see, you have disadvantage on the attack roll" poiché non possono vedere chi stanno attaccando. Quando invece il Warlock dell'esempio attacca un nemico si ricade nel caso "When a creature can't see you, you have advantage on attack rolls against it" sempre perché non possono vedere chi li sta attaccando. La cosa importante è che il discrimine lo fa il non poter vedere, e non il fatto che non sappiano dove si trovi il loro bersaglio (caso 1) o chi li stia attaccando (caso 2). Il Warlock potrebbe anche urlare ai quattro venti e far sì che sia chiara a tutti la sua posizione (magari anche sulla griglia di gioco), ma poiché non può essere visto a causa dell'Oscurità gode di Vantaggio quando attacca e gli attacchi contro di lui hanno Svantaggio. 

Link to comment
Share on other sites

La risposta è proprio in questa regola dove dice che se attacchi un bersaglio che non ti vede (quindi anche fuori dall'oscurità mentre te ci sei dentro), ti grantisce vantaggio all'attacco.

5 hours ago, AngoloDelGdR said:

Esatto, puoi trovare la risposta a questa domanda a pagina 194 del PH:

Combatants often try to escape their foes' notice by hiding, casting the invisibility spell, or lurking in darkness.

When you attack a target that you can't see, you have disadvantage on the attack roll. This is true whether you're guessing the target's location or you're targeting a creature you can hear but not see. If the target isn't in the location you targeted, you automatically miss, but the DM typically just says that the attack missed, not whether you guessed the target's location correctly.

When a creature can't see you, you have advantage on attack rolls against it. If you are hidden--both unseen and unheard--when you make an attack, you give away your location when the attack hits or misses.

 

Edited by AngoloDelGdR
Link to comment
Share on other sites

grazie!

Aggiungendo il talento precisione elfica diventa una bella cosa!!!! diventa davvero difficile non colpire con deflagrazione! , naturalmente un "Luce Diurna" o "dissolvi Magie" renderebbe vano il tutto!

 

 

 

Scusatemi se incalzo... ma sto cercando le suppliche migliori per il tipo di pg che vorrei fare... 

l'incantesimo lentezza derivante da una supplica del warlock dice:

"Se la creatura tenta di lanciare un incantesimo con un tempo di lancio di 1 azione, deve tirare un d20. Con un risultato pari o superiore a 11, l'incantesimo non ha effetto prima del turno successivo della creatura"

cosa succede con un punteggio che va da 1 a 10 per l'incantesimo?

Edited by nikynik80
Link to comment
Share on other sites

😓... grazie...
immagino che i mostri che usano abilità diverse dalla vista (tipo tremorsense) non soffrano di questo effetto (oscurità)... e quindi con loro non si applicherebbe quanto detto... corretto?

Edited by nikynik80
Link to comment
Share on other sites

23 minuti fa, nikynik80 ha scritto:

😓... grazie...
immagino che i mostri che usano abilità diverse dalla vista (tipo tremorsense) non soffrano di questo effetto (oscurità)... e quindi con loro non si applicherebbe quanto detto... corretto?

Corretto.

Link to comment
Share on other sites

20 minutes ago, nikynik80 said:

😓... grazie...
immagino che i mostri che usano abilità diverse dalla vista (tipo tremorsense) non soffrano di questo effetto (oscurità)... e quindi con loro non si applicherebbe quanto detto... corretto?

Una capacità sensoriale speciale diversa dalla vista non sostituisce necessariamente la vista. Dipende da che capacità è.

Un mostro con un ottimo olfatto, o tremorsense, o altro, magari sa esattamente dove si trova il warlock, ma se non può vederlo egli ottiene comunque vantaggio al tiro per colpire. Il concetto è: se so dove ti trovi, anche in modo preciso, ma non ti vedo, non so calcolare quando arriverà il tuo colpo, con che angolazione e così via.

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...