Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Weis e Hickman annunciano ufficialmente 3 nuovi romanzi su Dragonlance

Margaret Weis e Tracy Hickman, i creatori originali di Dragonlance, hanno annunciato ufficialmente l'arrivo di tre nuovi romanzi basati sulla celebre ambientazione di D&D.

Read more...

Wizlocks

In questo articolo di GoblinPunch un mago pazzo da per sbaglio vita a una creatura folle...ed esilarante.

Read more...

Strumenti per i nuovi DM III - Improvvisazione per i nuovi Dungeon Master di D&D

In questo terzo articolo della nostra rubrica dedicata ai nuovi DM affronteremo il tema dell'improvvisazione e di tutte le abitudini che possono renderci più flessibili quando masteriamo.

Read more...

Pathfinder Prima e Seconda Edizione in offerta su Amazon

Amazon fa una gradita sorpresa ai fan di Pathfinder scontando molti manuali di entrambe le edizioni del fortunatissimo gioco della Paizo.

Read more...

Le Sale del Mago Folle

Esplorate le sale di Callisto, il mago folle, e perdetevi dentro le sue stanze realizzate secondo un impossibile geometria non euclidea.

Read more...

Capitolo 1b - Il Male in Agguato


Recommended Posts

La casa è relativamente grande per una persona sola, ma ci sono indizi evidenti che l'uomo qui non abbia parenti o famiglia: solo due sedie, una piccola panca, un giaciglio, una sola coppa di legno sul tavolo.

"Solo un graffio. Devi stare vicino al fuoco e tenere la ferita al caldo. Non ti ho mai visto, chi sei?"

Link to post
Share on other sites

  • Replies 175
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Durante la notte intessi la tua trama nella mente di Zrak, per tua fortuna riesci a insinuare nella sua mente l'idea che tu possa essere qualcosa di più che uno spuntino. Campagna di Weldon, 10 o

Zrak non ti lascia rialzare facilmente. Con un sogghigno malevolo ti spinge di nuovo a terra, meno violento di prima ma comunque deciso a mostrare a tutti chi comanda. Non sembra ammansito, perché le

Ravynne

Quando capisco che l'uomo è da solo sorrido appena mentre pronuncio una frase in infernale e una nube si forma attorno all'uomo. Nel mentre mi muovo verso la porta per aprirla e far entrare gli orchi

Spoiler

Haunting Mists con CD 18

 

Link to post
Share on other sites

L'uomo impreca e cerca di afferrare qualcosa da usare da scagliarti contro...ma ti manca clamorosamente. 

Apri la porta e gli orchi, ancora in taglia media, entrano poco dopo. Restano interdetti dalla nebbia, e non sembrano propensi ad entrarci.

Link to post
Share on other sites

L'uomo, per quanto anziano, riesce a difendersi piuttosto bene ed evita i primi due orchi. Ma in questo spazio non può scappare molto lontano e Zrak riesce ad entrare nella sua guardia ferendolo gravemente.

Afferrato uno sgabello, l'uomo lo fracassa sul braccio dell'orco...prima di essere circondato e selvaggiamente fatto a pezzi. Ancora vivo, gli orchi usano le pesanti asce per strappargli gli arti e infliggergli ferite terrificanti.

In pochi secondi è tutto finito e gli orchi stanno già accucciati attorno al cadavere, intenti a sporcarsi il volto col suo sangue. Zrak si alza con in mano il fegato dell'uomo, che divora in segno di rispetto: anche disarmato è stato in grado di combattere meglio di tutti gli altri contadini. "Bella battaglia. Voi cercate cose utili e preziose" dice si due scagnozzi prima di raggiungerti sogghignante. Ti porge un pezzo di fegato "anche merito tuo"

Link to post
Share on other sites

Ravynne

Il vecchio sembra difendersi piuttosto bene, ma fortunatamente gli orchi hanno la meglio su di lui. Lascio che deturpino il suo corpo e quando Zrak mi porge un pezzo di fegato lo prendo mangiandolo con una smorfia Non so quanto potremmo usare questo trucco dico dando un pezzo di fegato anche a Asja Prima o poi si accorgeranno di questi attacchi, dovremmo farci trovare pronti aggiungo mentre anche io cerco tra gli averi dell'uomo

Link to post
Share on other sites

Mentre il famiglio mastica il pezzo di carne, dai una mano a saccheggiare la casa. In effetti sai bene che da ora in poi le cose si faranno difficili: le altre fattorie erano isolate, il massacro di stanotte verrà probabilmente scoperto domattina dagli abitanti del piccolo villaggio.

Qui però il bottino è tutt'altro che misero. Sopra al camino è appesa una spada lunga, e in una cassa trovate un'armatura di maglia abbastanza grande da poter essere indossata da un orco. Ci sono cibo, due barilotti di vino, un cofanetto con dieci monete d'oro e una coppia di pugnali con l'elsa decorata.

Nota

Spoiler

I pugnali sono perfetti.

Raccogliete ciò che volete e vi allontanate onde evitare di scherzare troppo con la fortuna. Una volta al sicuro nella foresta gli orchi di litigano il bottino, ma Zrak ha al solito la meglio e si appropria dell'armatura di un intero barilotto. Dopo averne preso un sorso si avvicina e te la porge "Sikesh felice?"

Link to post
Share on other sites

Ravynne

Prendo il barilotto bevendo un sorso di vino Sifkesh richiede sacrifici dico semplicemente ma al momento è molto soddisfatta del vostro operato  dico con un mezzo sorriso Prenderei un pugnale, credo che sia un'arma adatta ad una donna come me piuttosto che a dei guerrieri forti e valorosi come voi.

Porgo nuovamente il barilotto a Zrak Nei prossimi giorni verranno a cercarci, non ci metteranno molto a capire che sono stati gli orchi e non si metteranno a fare distinzioni tra quale gruppo. Credo che sia ora che tu ti prenda il posto che ti meriti. Capo degli orchi

Link to post
Share on other sites

"Si, tieni pugnale. Piccolo e sottile non è adatto ad un guerriero" commenta prima di finire il barilotto in due direi, e mandarlo a fracassarsi contro un albero con una risata "Capo degli orchi! Mi piace, ma come? Siamo pochi. Mmm..ci penso domani. Ora vieni qui" ti fa cenno verso di sé "Donna del capo, così stai al sicuro. E Sikesh è contenta se tu sei viva e sacrifichi altra gente, si?" Il tuo influsso però sembra ancora forte, perché sei abbastanza certa che un altro orco non ti avrebbe proposto ciò che potrebbe prendersi con la forza. Probabilmente puoi rifiutare le sue avances finché è di buon umore e i saccheggi vanno bene...

Link to post
Share on other sites

Ravynne

Osservo per qualche istante l'orco senza perdere il sorriso Almeno fosse un vero capo... penso tra me e me Sikesh è contenta se io resto in vita si, ma devi meritarti i servigi della sua protetta mi avvicino appena a lei Sai, lei mi mostra cose durante la notte, nei sogni mi tocco la testa sorridendogli Mi ha fatto vedere che presto tu unirai gli orchi, avrai una tribù grande e forte e io sarò al tuo fianco, ma non prima...

Link to post
Share on other sites

L'orco è colto alla sprovvista dal tuo rifiuto, come se per lui fosse del tutto incomprensibile. Come puoi resistere ad un guerriero possente come lui? Quando ti corichi è ancora li a grattarsi la testa.

Foresta di Weldon, 11 ottobre 388 d.M.

Dopo una notte abbastanza fredda vi rimettete in cerca di altri orchi. Ormai Zrak ascolta i tuoi suggerimenti come se fosse cosa dovuta, perché "Sifke parla nella tua testa". Dovrai quindi decidere se riprovare con gli orchi più numerosi o cercare ciò che resta del gruppo più piccolo. 

NOTA
 

Spoiler

1 danno dall'obedience.

 

Link to post
Share on other sites

Ravynne

Fortunatamente riesco ad evitare le avances di Zark e la nottata passa in tranquillità.

Il giorno successivo Zark si affida a me per la scelta del piano se per conquistare gli altri orchi ti basta uccidere il loro capo direi di provare col gruppo più grande. Posso renderti più grande e più forte se lo desideri. Non voglio rischiare che ti accada qualcosa

Link to post
Share on other sites

Impiegate parecchio a raggiungere il gruppo più numeroso. 

Sono una dozzina, comandati da un combattente dall'ampio ventre e la pappagorgia evidente. Certo è grasso, ma anche grosso. Forse ha del sangue di ogre nelle vene. 

Deve trattarsi di Ghurd il Grasso, e infatti Zrak te lo conferma appena lo vede. 

Il vostro arrivo attira l'attenzione,ma gli orchi non sembrano immediatamente aggressivi: il loro piccolo accampamento è ben rifornito di cibo e i guerrieri di Ghurd sono tutti giovani e in salute. Si sentono al sicuro e non vi reputano una minaccia "Cosa mi porti, Zrak? Della cacciagione, forse? È da qualche giorno che non mangio carne umana" sghignazza l'orco. Il tuo "campione" digrigna però i denti.

"No, sono qui per ucciderti e diventare il capo. Lei è protetta da uno spirito potente, e lo spirito obbedisce a lei e lei obbedisce a me. Grasso cinghiale, stasera mangerò col tuo fegato"

Queste parole smuovono gli altri presenti, che ti guardano con apprensione e curiosità. Ghurd si fa una risata e va a prendere la sua arma: una specie di clava chiodata "Fa pure, nessuno spirito mi può toccare, gli sciamani mi hanno benedetto nel sangue della terra... tu verrai mangiato, assieme alla femmina e al suo spirito!"

Le tue "preghiere agli spiriti" non vengono quindi proibite, anche se la baldanza di Ghurd sparisce quando Zrak cresce fino a sovrastarlo di tutta la testa...e la sua ascia cresce con lui! Il duello si ha comunque, e non è unilaterale come avresti sperato: nonostante tutto il grasso capo è comunque un abile combattente privo dí di eleganza ma equipaggiato con coraggio e astuzia animale. Senza il tuo aiuto Zrak sarebbe morto in fretta, ma anche così viene ferito più volte. Il colpo più grave gli sfregia parte del volto rovinandogli l'occhio sinistro. Con un grido di dolore e rabbia il tuo campione però reagisce affondando l'ascia nel grasso collo del nemico. Impiega altri due colpi per abbatterlo, e poi si accascia a mala pena cosciente.

Ma lui è vivo e Ghurd no. 

Link to post
Share on other sites

Ravynne

Gli orchi fortunatamente sono creature semplici e l'idea di uno scontro le esalta, specie se sembra ad un unica via. La magia di Sifkesh si rivela fondamentale.
Lo scontro è sanguinoso e brutale, ma Zrak ha la meglio, anche se per un soffio. Vedendo che è ancora vivo faccio segno agli altri due di seguirmi

Mi avvicino a Zrak per aiutarlo ad alzarsi Zrak! Il campione di Sifkesh! proclamo sperando che nessuno degli altri orchi decida di approfittare della debolezza del nuovo "capo"

 

Spoiler

Non avevo preparato le magie comunque direi
0 Detect Magic; Read Magic; Light; Daze
1 Ray of Sickening; Enlarge Person; Cause Fear
2 Alter Self; Haunting Mists

 

Link to post
Share on other sites

Gli altri orchi sembrano in attesa di un segno o un gesto del nuovo capo, che ti scosta malamente e si alza senza aiuto "Zrak è il nuovo capo! Ghurd è morto! Mi obbedirete!" 

Nessuno degli altri sembra deciso a mettere in discussione la cosa, e dunque si procede con un rapido e cruento rito di investitura: Zrak sventra Ghurd e ne consuma il fegato, poi gli stacca del tutto la testa, gli cava le zanne e posa il cranio in bella vista nell'intersezione tra alcuni rami. Con le zanne si farà una collana. 

Ora i guerrieri al suo seguito sono, lui escluso, tredici. Non sembrano veterani, molti sono giovani o a mala pena adulti, ma hanno tutti un'arma e sembrano relativamente pasciuti. Non è difficile capire il perché, visto che cominciano quasi subito a macellare il cadavere di Ghurd e a cucinarlo...un mucchio di ossa accatastate da un lato dell'accampamento ti fa intendere che sono qui da parecchi giorni e che c'erano almeno tre orchi in più, in origine. Devono aver cacciato anche un paio di cervi e almeno un umano.  

Link to post
Share on other sites

Ravynne

Bel ringraziamento...Penso anche se sono ben contenta che sia riuscito a sopravvivere. Lascio che gli orchi compiano i loro rituali e che si nutrano del loro ex capo

Ora sei un vero leader dico avvicinandomi a Zrak con le nostre capacità unite gli umani non avranno speranze...

Link to post
Share on other sites

"Già, ora sono il vero capo! Come nel sogno di Sifkeh! Ah, mangia e festeggia! Domani cerchiamo altri orchi e altri ancora. Stanotte però saremo a riposo" e lo dice, chiaramente, perché le sue ferite sono abbastanza serie. Come orco può anche cavarsela, ma ora come ora non può marciare. Ha già deciso che uno o due giorni potrebbero fargli molto bene.

 

Link to post
Share on other sites

Senza capacità sovrannaturali dovrai pulire e bendare e sperare che non si infetti nulla... Zrak, da buon orco brutale e barbarico, non sembra per niente impensierito dalla cosa. 

Gli altri orchi, eccetto i due che sono con voi da prima, ti osservano incuriositi e turbati. Che ci fai qui? Chi sei esattamente? 

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.