Jump to content

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Sondaggio sul futuro di D&D 5e di Luglio 2020

La Wizards of the Coast ha finalmente rilasciato il consueto sondaggio annuale dedicato al conoscere gli interessi dei giocatori, in modo da decidere le mosse da compiere nel prossimo futuro editoriale di D&D 5e. In questo nuovo Sondaggio, infatti, ci verranno fatte domande riguardanti i nostri gusti, le nostre abitudini di gioco e il materiale che vorremmo veder pubblicato o maggiormente supportato in futuro.
In particolar modo, nel Sondaggio del 2020 la WotC vuole sapere quali sono le nostre ambientazioni preferite, quanto tempo vorremmo poter dedicare al gioco se non avessimo limiti di sorta, quali sono per noi le caratteristiche che identificato un buon Dungeon Master, quali sono le risorse e i supporti di gioco da noi usati tradizionalmente e quali abbiamo utilizzato durante il Lockdown causato dal COVID-19, quali sono i game designer di D&D che conosciamo e quanto ci farebbe piacere leggere i loro nomi sui manuali, e così via.
Rispondendo al sondaggio, quindi, potrete contribuire a decidere il contenuto e la forma dei prossimi manuali di D&D. Se volete dire la vostra, rispondete al seguente sondaggio:
sondaggio sul futuro di d&d di luglio 2020
 

Fonte: https://dnd.wizards.com/articles/news/dd-survey-2020
Read more...

Manticore Games offre 20.000 $ per un'Avventura di D&D creata con la piattaforma Core

La software house Manticore Games ha di recente ricevuto dalla WotC l'autorizzazione per l'organizzazione di un concorso intitolato D&D Design-a-Dungeon contest e dedicato alla creazione dell'avventura videoludica definitiva in stile D&D. Manticore Games, infatti, è proprietaria di una piattaforma per la creazione di videogiochi online per PC, il Core, progettata appositamente per consentire a chiunque di creare un proprio videogioco online senza essere per forza un programmatore esperto, e ha deciso di mettere alla prova i giocatori di tutto il mondo per vedere cosa questi ultimi sono in grado di creare con il suo software. I creatori delle avventure migliori potranno vincere premi per un ammontare totale di 20.000 dollari.

Il concorso D&D Design-a-Dungeon, che durerà fino al 6 Settembre, richiede che i partecipanti realizzino con il software Core un'Avventura appartenente a una delle seguenti 4 Categorie:
Dungeon, Caverne e Catacombe Le Terre Selvagge Fortezze e Torri Piani Elementali Per partecipare al concorso basterà creare un gioco in Core e incluedere '[DnD]' nel titolo o nella descrizione di quest'ultimo.
Il materiale inserito per il concorso dovrà assumere la forma di una vera e propria avventura di D&D e sarà giudicato non solo per l'estetica del mondo digitale creato dagli autori, ma anche in base al livello narrativo e d'interazione dell'avventura. Il materiale inviato, dunque, dovrà avere la forma di un vero e proprio videogioco, e non essere semplicemente una serie di scenari da esplorare con il proprio avatar virtuale. All'interno del software Core i partecipanti troveranno tutto ciò che gli servirà per creare l'avventura. Per aiutare i meno esperti nell'uso di Core, tuttavia, Manticore Games ha creato un framework scaricabile qui e pensato per fornire agli utenti un tutorial edelle linee guida su come usare il programma per creare i propri giochi. Non è obbligatorio scaricare e usare il framework per partecipare al concorso.

I 20.000 dollari messi in palio saranno utilizzati per premiare i lavori migliori. 5000 dollari in gift card di Amazon saranno assegnati al lavoro migliore di tutti, a prescindere dalla categoria. Il denaro restante, invece, sarà assegnato ai migliori 2 lavori per ognuna delle categorie: 2500 dollari in gift card di Amazon per il 1° posto e 1250 dollari per il 2° posto. Oltre ai premi in denaro i vincitori riceveranno altri premi in base alla qualità del loro lavoro, come spiegato sul sito ufficiale del concorso.
Per ogni nuovo candidato iscritto al concorso, inoltre, Manticore Games donerà alla raccolta fondi Extra Life 100 dollari, fino a un massimo di 10.000 dollari.
Tutti i giochi creati durante il concorso saranno svelati e resi disponibili in occasione di un evento speciale organizzato durante il PAX Online, la fiera dedicata al gioco che si terrà a settembre e che quest'anno sarà online a causa del COVID-19. Durante questo evento speciale, alcuni degli avventurieri e dei Dungeon Master più celebri - come Jerry Holkins (Acquisition Incorporated) e Deborah Ann Woll (Deredevil, Relics & Rarities) - saranno presenti per annunciare i vincitori del concorso e per giocare alle avventure da loro realizzate.
Per maggiori informazioni sul Core e sul Concorso D&D Design-a-Dungeon potete visitare la pagina ufficiale del concorso e seguire l'account twitter ufficiale di Manticore Games @CoreGames.
Grazie a @Muso per la segnalazione.
Fonte: https://dndcontest.coregames.com/
Read more...

Sottoclassi, Parte 4

Articolo di Ben Petrisor, con Jeremy Crawford, Dan Dillon e Taymoor Rehman - 5 Agosto 2020
Due spettrali Sottoclassi si manifestano negli Arcani Rivelati di oggi: il College degli Spiriti (College of Spirits) per il Bardo e il Patrono Non Morto (Undead Patron) per il Warlock. Potete trovare questi talenti nel PDF disponibile più in basso, mentre rilasceremo presto un sondaggio per sapere cosa ne pensate di loro.
Questo è Materiale da Playtest
Il materiale degli Arcani Rivelati è presentato allo scopo di effettuarne il playtesting e di stimolare la vostra immaginazione. Queste meccaniche di gioco sono ancora delle bozze, usabili nelle vostre campagne ma non ancora forgiate tramite playtest e iterazioni ripetute. Non sono ufficialmente parte del gioco. Per queste ragioni, il materiale presentato in questa rubrica non è legale per gli eventi del D&D Adventurers League.
arcani rivelati: sottoclassi, parte 4
Link all'articolo originale: https://dnd.wizards.com/articles/unearthed-arcana/subclasses-part-4
Read more...

Curse of Strahd: la Beadle & Grimm pubblicherà la Legendary Edition

Se la Revamped Edition recentemente annunciata dalla WotC non dovesse bastarvi, potrebbe essere vostro interesse sapere che la Beadle & Grimms ha deciso di pubblicare la Legendary Edition di Curse of Strahd, l'Avventura dark fantasy per D&D 5e ambientata a Ravenloft (qui potete trovare la recensione pubblicata su DL'). Per chi tra voi non lo sapesse, le Legendary Edition della Beadle & Grimm sono versioni extra-lusso delle avventure pubblicate dalla WotC per D&D, contenenti oltre all'avventura tutta una serie di accessori pensati per rendere l'esperienza dei giocatori più immersiva e divertente.
Al costo di 359 dollari, dunque, all'interno della Legendary Edition di Curse of Strahd potrete trovare:
l'Avventura per D&D 5e Curse of Strahd suddivisa in libri più piccoli, in modo da aiutare DM e giocatori a orientarsi più facilmente nel suo ampio contenuto. Come aggiunta, sono stati inseriti alcuni PG pre-generati per i giocatori e una serie di incontri di combattimento bonus. 17 mappe per il combattimento che coprono ogni angolo di Castle Ravenloft, la dimora di Strahd. Una mappa dell'intera Barovia disegnata su tela. 60 Carte di Scontro, che permetteranno ai giocatori di farsi un'idea dei PNG e dei mostri che si troveranno di fronte grazie alle loro illustrazioni. Una serie di supporti di gioco per i giocatori, quali lettere, atti relativi a misteriose proprietà, note scritte dal proprio "gentile" ospite, monete del Regno di Barovia, ecc., utili per dare ai vostri giocatori elementi concreti con cui sentirsi più immersi nella campagna. Uno Schermo del DM con illustrazioni originali sul fronte e le informazioni utili a gestire la campagna sul retro. Una serie di pupazzi per le dita, con cui divertirsi a interpretare i mostri e i PNG dell'Avventura. La Legendary Edition di Curse of Strahd uscirà a Novembre 2020.
Grazie a @Muso per la segnalazione.


Fonte: https://www.enworld.org/threads/beadle-grimms-legendary-edition-curse-of-strahd.673629/
Link alla pagina ufficiale di Beadle & Grimm: https://beadleandgrimms.com/legendary/curse-of-strahd
Read more...
By aza

D&D 3a Edizione compie 20 anni!

Nel mese di Agosto, di 20 anni fa, veniva rilasciato il Manuale del Giocatore di Dungeons & Dragons 3a edizione.
Sicuramente la 3a edizione rappresenta uno spartiacque per quel che riguarda D&D e segna l’inizio dell’epoca moderna del gioco per diversi motivi:
Innanzitutto, per la prima volta D&D aveva un sistema coerente di regole. Precedentemente erano presenti svariati sottosistemi che non si integravano tra di loro. C’era ben poca coerenza. Ci ha donato l’OGL, che ha rappresentato una svolta enorme nel mondo dei giochi di ruolo. L'OGL infatti ha permesso a chiunque di poter produrre materiale compatibile o derivato dal regolamento di D&D. La quantità di materiale pubblicata per d20 negli anni 2000 è, e probabilmente lo sarà per sempre, ineguagliabile. Ha revitalizzato D&D in un modo che non si vedeva da moltissimo tempo. Negli anni ’90 con il boom dei videogiochi, la nascita dei giochi di carte collezionabili e regolamenti ben più evoluti di AD&D (si può pensare alla White Wolf che all’epoca era il nome più importante) D&D soffriva e non poco. Ha visto il ritorno di Diavoli, Demoni, Assassini, Barbari, Mezzorchi e Monaci. La seconda edizione nacque con ancora fresco il ricordo delle polemiche riguardanti il “satanic panic” degli anni ’80. Quindi tutto ciò che poteva essere considerato “moralmente offensivo” come diavoli/demoni, assassini o mezzorchi venne rimosso. I barbari vennero ritenuti ridondanti rispetto ai guerrieri e i monaci  poco adatti ad ambientazioni basate sull’Europa occidentale medievale. Queste le prime cose che mi vengono in mente, ma vi invito a condividere con noi i vostri ricordi, le esperienze e i pensieri per questo 20° anniversario di D&D 3E.
Read more...
zinco

Il Rituale

Recommended Posts

La giornata per tutto il clan è finita ormai da qualche ora,  molti fuochi sono stati spenti e le guardie di vedetta sono già uscite a pattugliare.

State cenando ognuno con la propria famiglia, fra poco dovrete incontrare Musk al falò centrale.

@Voignar / Munin Vor

Spoiler

Il silenzio è quello che contraddistingue la cena, ogni tanto interrotto dai colpi di tosse del vecchio Halflan, tutti sanno cosa ti attende e nessuno pare mostrare ne gioia ne tensione. Quando la veloce cena è finita Grunhild ti fa cenno di uscire dalla tenda. 

Una volta all'esterno l'aria fredda ti pizzica le guance, presto inizierà a nevicare.
Tua zia inizia a parlarti Mun presto diventerai adulto e con voce felice contiuna Riceverai la benedizione del Lupo grigio e se vorrai potrai anche farti una nuova famiglia. Dopo un po di esitazione ti dice Ma anche le tue radici sono importanti, tieni, prendi questo ciondolo, l'ho fatto io. Ti allunga un nastro di cuoio con legato un piccolo teschio di un uccello Haku l'ha trattato con la sua magia assicurandomi che non si frantumerà al primo trauma.

@Hugin @Von  Brann e Bjorn Borrison

Spoiler

I vostri genitori sono felici sapendo che presto partirete per ottenere la benedizione del Lupo Grigio, Freyja ha preparato un minestrone estremamente nutriente, ricco di grassi e frattaglie del montone che avete macellato la mattina con vostro padre.

Boris inizia a parlare Ragazzi rendetemi fiero di voi, cercate di dare voi il primo colpo al Drak-Tan! Così come feci io e come fu fatto da vostro nonno Bjorn. 

@Viimak_175  Veesin "Riverborn" Ghaltuak

Spoiler

Mentre mangiate nella vostra piccola tenda tua madre ti spiega per l'ennesima volta: non stare mai sotto vento, il Drak-Tan ha un ottimo olfatto, non riuscirai a prenderlo di sorpresa  e lui piomberà su di te! Stai attento alle corna, in questa stagione sono affilate e resistenti come il ferro.  fa una pausa prendendo un morso alla salsiccia e alla focaccia che ha in mano. Un unico colpo al cuore è il modo più efficace per ucciderlo, meglio se con un arco

@Theraimbownerd

Spoiler

Ci sei ancora?

 

Edited by zinco
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Munin 

Spoiler

Come prevedibile, nessuno è molto interessato a quello che accadrà domani. Non ci faccio nemmeno caso, concentrandomi sulla zuppa, da un lato sono dispiaciuto che il nonno non mostri nemmeno un poco di apprensione, dall'altro mi fa piacere che zio Thork non mi guardi di sottecchi, come augurandosi che fallisca; la cosa peggiore è l'apatia di mia madre, motivata dalla stupida protesta verso la mia scelta di non seguire le sue orme come guerriero. Alla fine della cena, quando zia Grunhild mi porta fuori e mi mostra il suo regalo, devo trattenere un piccolo accenno di lacrime Non voglio un'altra famiglia, zia, questa mi va bene. le rispondo con un sorriso, mettendomi al collo l'amuleto grazie mille, sono sicuro che mi porterà fortuna  

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Brann Borisson

@Bjorn

Spoiler

Era tutto il giorno che pensavo al rito che ci aspettava quella sera. Mio padre più volte mi aveva trovato distratto e rimproverato, ma a me poco importava...quel giorno sarei diventato uomo e avrei dimostrato a tutti il mio valore. Non ti preoccupare padre, gli daremo sia il primo che il colpo di grazia. rispondo a mio padre lanciando un occhiolino a mio fratello, prima di abbuffarmi con la zuppa. Davvero buona, mamma dico tra un boccone e l'altro 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bjorn Borisson

bran e dm

Spoiler

Sono estremamente pensieroso, il rito d'iniziazione si sta avvicinando e di sicuro dovrò svelare il mio segreto a tutti. Non mi fa paura la prova, piuttosto la mia natura: essere un berserk è una responsabilità, significa dover controllare la propria rabbia per non causare qualche danno, cosa che io non sono in grado di fare, ancora. La furia mi rende un guerriero formidabile a scapito della ragione...dovrò imparare a gestirla a mio piacimento. Eh? come? Ah sì certo. sono distratto, il suono della voce di mio padre e di Brann mi fanno distogliere lo sguardo dal brodo di montone che nostra madre ha preparato. Abbozzo un lieve sorriso mentre alzo la ciotola e la porto direttamente alle labbra, facendo colare rivoli di liquido agli angoli della mia bocca. Ti renderemo fiero padre. mi pulisco con l'avrambraccio, lasciando poi fuoriuscire aria dalla bocca, un poderoso rutto di chi ovviamente ha apprezzato.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Kundek

Spoiler

Nonostante la bontà di quello che mia madre ha cucinato, non riesco ad assaporare quasi nulla di quello che mangio. Il pensiero di quello che sta per arrivare mi preoccupa e mi eccita al tempo stesso. Sarà un' esperienza nuova, unica, ma allo stesso tempo sancirà definitivamente l' abbandono del mio vecchio mondo. Non sono spaventato dalla prova, so che i miei genitori mi hanno istruito bene, ma quello che verrà dopo...non so se ne saro' capace. Non potro' levarmi al di sopra delle mie responsabilità questa volta.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Spoiler

Dopo avere preso anche io un boccone, le rispondo: Madre, il Lupo Grigio mi ispira e mi difende e guida i miei passi ed i miei occhi. Ma i vostri saggi consigli sono e saranno sempre tesoro inestimabile per me. Guardo la mia scodella, ormai vuota, e poi ancora la mia madre adottiva e continuo Adesso è giunto il momento che io vada e compia il mio dovere. Mi alzo e chino il capo in segno di saluto rispettoso Quando ci rivedremo sarò un adulto, e voi avrete motivo di gloria poiché tutti renderanno onore non a me, ma a voi che mi avete reso ciò che oggi sono. Volto le spalle alla goliath e mi incammino fuori dalla tenda verso il falò centrale dove Musk mi attende, insieme al mio futuro.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ognuno di voi lascia le proprie tende, il freddo sembra aumentare ad ogni battito di cuore, sotto di voi l'erba scricchiola a causa del ghiaccio che vi si sta formando. L'accampamento è quasi del tutto deserto e il silenzio viene interrotto solo dai rumori degli animali chiusi nei recinti.

Chi prima chi dopo raggiungete il Falò centrale, ancora Musk non è arrivato e vi ritrovate solo voi cinque, illuminati dal fuoco e dalla luna.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Brann Borisson

Finito di mangiare esco con mio fratello per andare al falò. Il Rituale sempre più imminente e l'agitazione un po' sale.
Pronto Bjorn? Ormai ci siamo... dico cercando di sembrare il più sereno possibile, mentre andiamo al falò. Siamo i primi ad arrivare al falò e noto che Musk non è ancora arrivato.
Bel modo di accoglierci al rito dico a bassa voce, riferendomi all'assenza di Musk speriamo che non ci faccia attendere troppo a lungo
Quando poi arrivano anche gli altri ragazzi rimango in silenzio, salutandoli giusto con un cenno della testa, al momento non sono in vena di grandi chiacchiere.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bjorn Borisson

Con i miei pensieri in testa mi dirigo insieme a mio fratello davanti al falò. Ho già la grossa ascia in mano e come sempre nessuna armatura protegge il mio corpo vigoroso e nerboruto. Mi prodigo di recuperare un pò di cenere dalle fiamme cosicché io possa pitturarmi il volto con disegni tribali, linee astratte e simboli runici. Sono nato pronto, fratello. sorrido mentre poso una mano sulla spalla di Brann. Arrivano gli altri ed anche io li saluto con un cenno del capo, mentre aspetto con malcelata impazienza Musk. I muscoli del mio corpo iniziano a fremere, sento il bisogno di sfogare i miei impulsi, di dar voce alla mia lama, di bagnarla con il sangue del Drak-Tan. Per primo. Come fece mio padre e il padre di mio padre.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Munin 

Prendo congedo dalla mia famiglia, salutando solo mia zia e ottenendo appena un cenno dagli altri. Mi incammino verso il falò, dove trovo solo un altro paio di ragazzi ad aspettare come me Musk. Rispondo con un cenno del capo ai saluti, non essendo mai stato un tipo loquace 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riverborn

Camminando lentamente, giungo alla meta per ultimo. Altri giovani del clan sono già radunati attorno al falò. Li squadro tutti, salutando con un movimento quasi impercettibile del capo. Poi mi siedo a terra, gambe incrociate ad un metro dal falò, meditando in silenzio in attesa di Musk. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Kundek

Dopo aver finito di mangiare, saluto la mia famiglia e mi dirigo verso il falo' al centro del villaggio. Ma prima non posso fare a meno di dare un' occhiata a Sigyzy, per controllare il suo recupero. Il piccolo succhiasangue emette un pigolio allarmato quando mi vede, ma almeno non prova più ad attaccarmi. L' addestramento sta dando i suoi frutti. Soddisfatto quando vedo che le sue ferite stanno guarendo velocemente, mi affretto al raggiungere il luogo del rituale.  Per fortuna riesco ad arrivare prima di Musk, ma sono pur sempre l' ultimo dei giovani ad arrivare. Mi siedo dopo averli salutati con un cenno della mano, non volendo essere il primo a rompere il silenzio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel silenzio riuscite a sentire il rumore di zoccoli che si stanno avvicinando a voi e poco dopo sentite Bentrovati giovani Lupi! Riconoscete la forte voce di Musk, ha le braccia occupate da ciocchi di legno. Accanto a lui c'è la sua sposa, Lima, che accompagna al passo un forte stallone dal pelo folto e nero.
Arrivato al centro scarica i ciocchi direttamente nel braciere, creando un'alta nuvola di scintille arancioni, il fuoco ben presto si alza illuminando la zona.

Si siedono entrambi con voi attorno al falò e, dopo aver visto che siete tutti arrivati, Il capo-clan inizia a parlare: Siete cresciuti molto in questi anni, sapete combattere, sapete cacciare e sapete come cavarvela da soli. Noi siamo un clan e l'unità è la nostra forza, insieme sopravviviamo ai lunghi inverni e prosperiamo nelle miti estati delle nostre zone. Voi cinque, come da tradizione, compirete il rituale insieme. Da secoli noi abitanti della tundra per essere dare prova delle nostre capacità cacciamo un Drak-Tan maschio albino. 

Noi inizia a togliersi il guanto della mano destra, mostrando il marchio che ha impresso sul dorso della mano  abbiamo anche la protezione del Lupo Grigio, con il quale forgiamo un patto offrendo il frutto della nostra caccia.
Nei boschi ad ovest i nostri cacciatori hanno individuato una mandria di Drak-Tan, li c'è il vostro obiettivo. Sopravvivete alla caccia e usate questo cavallo per portare la vostra preda fino al Picco Grigio, la vi attenderà Haku per suggellare il patto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bjorn Borisson

Musk arriva poco dopo gli altri e subito si siede attorno al fuoco a parlarci come solo i capi sanno fare. Io lo ascolto ed apprendo il nostro compito, in silenzio, con la grossa ascia stretta tra le mani e posta sopra le mie gambe. I miei occhi risplendono delle fiamme che divampano dinnanzi a me, così come il fuoco che mi arde dentro e che ormai è pronto ad esplodere. Le spiegazioni sono chiare ed io capisco subito i nostri compiti, motivo per cui mi alzo lentamente e senza indugiare mi avvicino al cavallo, tenendolo per le redini. Sono pronto. ringhio tra lo scoppiettio delle fiamme. E lo sono davvero: ormai è questione di poco. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Kundek
 

Mi alzo lentamente, senza dire una parola. Un Drak-Tan è una preda decisamente più grande e pericolosa di quelle che sono abituato a cacciare, ma è pur sempre una bestia di carne e sangue. E come tutte le bestie, cadrà sotto le mie frecce e le lame dei miei compagni. E dopo...dopo saro' un' adulto agli occhi della tribù. L' idea è eccitante e terrificante al tempo stesso. I miei capelli si agitano in una brezza inesistente, come mi succede sempre quando sono nervoso Un passo alla volta Kundek. Prima uccidi il Drak-Tan, poi potrai pensare al resto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Munin 

una grande eccitazione mi pervade, mischiata ad un bel po’ di paura. Nessuno in famiglia mi ha mai spiegato granché di caccia o simili, quindi sono del tutto digiuno di queste nozioni; però i miei compagni paiono essere tutti esperti in questo, e quindi alla fine potrebbe non essere poi così difficile. Mentre aspetto che ci dicano di partire, inizio a richiamare alla mente tutto quello che so sul Drak-Tan 

Spoiler

Natura +3, Sopravvivenza +4 su questo animale 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Brann Borisson

Che il grande Lupo Grigio ci assista rispondo, mostrandomi pronto ad iniziare la caccia e alzandomi mi avvicino al cavallo che ci è stato dato per il rito di passaggio. Se siamo pronti, possiamo già iniziare la caccia?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riverbon

All'arrivo di Musk, mi alzo subito e prendo posto vicino ai miei futuri compagni. Ascolto attentamente le sue parole, senza porre le domande che, comunque, mi soggiungono. Troverò una risposta ad esse lungo il cammino. Se siamo tutti pronti... Estraggo l'ascia con la mano sinistra, impugnandola saldamente ma tenendola bassa, l'altra mano sul pomo della spada. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dm

Lima nel cedere le redini dello stallone dice Buona fortuna Bjorn e a tutti voi, non sottovalutate la preda!  

Insieme vi incamminate verso i boschi ad ovest,  prima di lasciare l'accampamento potete passare dalle vostre tende per prendere il vostro equipaggiamento.
Vi aspettano almeno 3 ore di marcia e fino al bosco il terreno è brullo, i primi fiocchi di neve iniziano a scendere sospinti dal vento.

Munin

Spoiler

Il Drak-Tan è un erbivoro simile ad un alce, ha il pelo folto  e vive in branchi di circa 20 o 30 individui. 
A capo del branco c'è il maschio alfa, con la sua stazza e le sue corna protegge il branco dagli assalitori e a differenza delle femmine, reagisce al pericolo attaccando.

Raramente compaiono i maschi albini che rispetto alla controparte tipica sono ancora più grossi, cattivi ed esistono leggende che siano anche onnivori.

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Kundek

Mi incammino silienziosamente in testa al gruppo, mantenendo un po' di distanza dagli altri. Non per diffidenza, ma perché conosco i miei compagni e so che di certo sono il più adatto tra loro ad andare in avanscoperta. Tendo occhi e orecchie bene aperti, alla ricerca di segni della nostra preda, o di eventuali pericoli.

Spoiler

sopravvivenza e percezione +6 finchè siamo nelle steppe, +4 nei boschi. Furtività +5.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.