Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Gli Ordini Ignobili

Goblin Punch oggi ci propone degli spunti ed idee per degli ordini di paladini davvero fuori dall'ordinario.

Read more...

Il Futuro di D&D

Ci sono in ballo grandi piani per D&D 5E nei prossimi anni e in particolare in vista del 50° anniversario del gioco di ruolo più celebre del mondo.

Read more...

In Arrivo il Rules Expansion Gift Set

A inizio anno prossimo la WotC farà uscire un set di tre manuali per coloro che sono interessati alle espansioni regolistiche per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

L'Arte della Legenda: Parte 4 - La Lista degli Avversari

Volete aggiungere spessore e profondità ai vostri scenari senza per questo complicarvi la vita a tener traccia degli spostamenti di ogni singolo mostro o nemico? The Alexandrian ci offre uno strumento formidabile per la gestione in tempo reale di scenari complessi e di moltitudini di avversari. 

Read more...

Anteprime di Fizban's Treasury of Dragons #2

Andiamo a scoprire delle novità legate a classi, razze e mostri che saranno presenti nella Fizban's Treasury of Dragons.

Read more...

personaggio licantropo ed ora boss


xHitMarkerx
 Share

Recommended Posts

HOLA! 

Ho cominciato a giocare con un personaggio licantropo,perché mi piace molto il fatto di poter trasformare il mio personaggio in battaglia quando combatto con il mio mezzorco Markusz.

Però ora io e il master ci siamo trovati di fronte al problema di renderlo capo di una tribù di licantropi così come il gran licantropo che ha affrontato in combattimento facendolo quindi diventare anche più grosso,più potente e più cazzuto oppure farlo rimanere tale e quale in una tribù di gente tale e quale a lui.

Io ovviamente gli ho detto di renderlo più cattivo come il boss che ho sconfitto,uguale paro paro ma il master mi ha detto che la licantropia non funziona così e che quello era un boss "gran licantropo" che esiste solo come nemico,non come personaggio che posso scegliere. Ma ha ragione?

Tra l'altro io l'ho anche disegnato un coso simile,come capo tribù...

Link to comment
Share on other sites


La licantropia porta determinati vantaggi e svantaggi che se non mi sbaglio sono elencati nel manuale del master ma in linea generale non è pensata per i personaggi giocanti. Se vuoi giocare un personaggio che riesce a controllare la licantropia ti conviene dare un'occhiata al Blood Hunter di Matt Mercer, ha l'archetipo del lycan che fa proprio quello.

In alternativa potresti semplicemente ritirare il personaggio rendendolo un NPC e giocarne uno nuovo. In tal caso il master potrebbe usare uno stat block diverso, magari prendendo lo stat block del boss che avete sconfitto come base e aggiungendo un paio di abilità dalla classe dell'ex PG.

Link to comment
Share on other sites

Potreste usare il druido per simulare la licantropia magari multiclassato con il barbaro. Così il pg sarebbe costruito con meccaniche uguali a quelle dei tuoi compagni di gruppo. Poi reskinate tutto con la licantropia e magari aggiungete che quando c’è l’una piena perdi il controllo del pg che diventa ancora più forte ma per quei due giorni passa nelle mani del master.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

21 ore fa, Enaluxeme ha scritto:

La licantropia porta determinati vantaggi e svantaggi

Tra il resto saresti un pazzo furioso nelle mani del master nelle notti di luna piena.

Anche i miei PG hanno provato a restare licantropi per un po' ma si sono pentiti.

 

8 ore fa, xHitMarkerx ha scritto:

NO! Io non voglio perdere il mio PG!

Puoi sempre farti curare da un chierico che conosca l'incantesimo giusto.

Edited by DMichele
Link to comment
Share on other sites

In ogni caso non si possono cambiare le stat di un PG, se non in modo arbitrario e fuori dalle regole. 

Già far giocare un licantropo è abbastanza difficile, per i problemi di cui sopra.

Per curiosità come ti sei adattato al cambio di allineamento e alla scia di morte che semini quando c'è la luna piena? E i tuoi compagni di gioco?

Link to comment
Share on other sites

12 ore fa, xHitMarkerx ha scritto:

Non posso fare in modo di renderlo più forte e cambiargli l'aspetto?

Sì, reskinna i tuoi poteri da Barbaro (es: quando entri in Ira ti trasformi in forma ibrida invece di arrabbiarti e basta, ma prendi i normali bonus dell'ira) e diventa più forte salendo di livello come tutti gli altri. O magari il GM potrebbe reskinnare degli oggetti magici, per un effetto simile.

Mi sembra che tu voglia dei poteri extra sostanzialmente gratis, che però sarebbe del tutto ingiusto verso i tuoi compagni, oltre che un problema per il GM quando deve bilanciare gli scontri.

  • Like 1
  • Confused 1
Link to comment
Share on other sites

22 ore fa, Lord Danarc ha scritto:

In ogni caso non si possono cambiare le stat di un PG, se non in modo arbitrario e fuori dalle regole. 

Già far giocare un licantropo è abbastanza difficile, per i problemi di cui sopra.

Per curiosità come ti sei adattato al cambio di allineamento e alla scia di morte che semini quando c'è la luna piena? E i tuoi compagni di gioco?

Abbiamo scelto di non far controllare il mio PG dal master,ma di fargli fare delle azioni "brutte" che però non lo sono più di tanto perché gli altri mi tengono d'occhio. Non volevo finire male con questo licantropo perché deve iniziare una guerra e lui darà una mano con il suo branco di licantropi. Però alla fine caccio o uccido mostri che prima o poi ci avrebbero attaccato,scatenando combattimenti di notte o uccidendo guardie di goblin o di coboldi. Per il mio background non vengo visto come un pericolo,perché il master mi fa utilizzare una pozione che mi rende non troppo malvagio quando mi trasformo 

19 ore fa, The Stroy ha scritto:

Sì, reskinna i tuoi poteri da Barbaro (es: quando entri in Ira ti trasformi in forma ibrida invece di arrabbiarti e basta, ma prendi i normali bonus dell'ira) e diventa più forte salendo di livello come tutti gli altri. O magari il GM potrebbe reskinnare degli oggetti magici, per un effetto simile.

Mi sembra che tu voglia dei poteri extra sostanzialmente gratis, che però sarebbe del tutto ingiusto verso i tuoi compagni, oltre che un problema per il GM quando deve bilanciare gli scontri.

Guarda,io se voglio certi poteri è perché ho dovuto combattere e vincere contro certi nemici abbastanza forti e a volte anche da solo,quindi non darmi nulla nonostante divento capo di una tribù di licantropi comandati da un capo più alto,forte e cazzuto di me mi sembra proprio una cosa fuori dal mondo. Anche il master ha detto che sembra strano che il licantropo più piccolo del branco alla fine ne è anche il boss,per questo tanto valeva rendere più forte il mio mannaro,come il boss "gran mannaro" che ho sconfitto

Link to comment
Share on other sites

Bho a me pare che state applicando HR molto pesanti. In pratica prendi la licantropia senza controindicazioni, cosa abbastanza assurda, e, come dice the story pare che, non pago, voglia poteri ulteriori fuori dalle regole gioco e gratis. Diciamo che è un completo bypassare le regole. Se vi divertite va bene, l'importante è quello, ma non esiste un modo per "regolarizzare" la situazione visto che è già fuori dalle regole. 

Il fatto che aiuterai nella guerra non dovrebbe avere alcun impatto sulla tua licantropia. È come dire quello scienziato sta morendo di una butta malattia ma siccome è in procinto di scoprire il motore iperspaziale non morirà. Assurdo non trovi? 

Immagino però che tutti i PG avranno dei boost comparabili.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, xHitMarkerx ha scritto:

Guarda,io se voglio certi poteri è perché ho dovuto combattere e vincere contro certi nemici abbastanza forti e a volte anche da solo,quindi non darmi nulla nonostante divento capo di una tribù di licantropi comandati da un capo più alto,forte e cazzuto di me mi sembra proprio una cosa fuori dal mondo.

Beh, diventare capo di una tribù di licantropi mi sembra già un' adeguata ricompensa...

Pensa solo a quante possibilità avrai in futuro grazie a questo.

Edited by Burronix
Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, xHitMarkerx ha scritto:

Guarda,io se voglio certi poteri è perché ho dovuto combattere e vincere contro certi nemici abbastanza forti e a volte anche da solo,quindi non darmi nulla nonostante divento capo di una tribù di licantropi comandati da un capo più alto,forte e cazzuto di me mi sembra proprio una cosa fuori dal mondo. Anche il master ha detto che sembra strano che il licantropo più piccolo del branco alla fine ne è anche il boss,per questo tanto valeva rendere più forte il mio mannaro,come il boss "gran mannaro" che ho sconfitto

Oh, se proprio ci tenete potete anche farlo, però poi non lamentatevi se gli altri PG si sentono messi in secondo piano, se i mostri destinati a te si rivelano troppo forti per il resto del gruppo, o viceversa, se il master non sa più come fare per preparare i combattimenti, perché valutare la tua forza è impossibile, eccetera.

Per capirci: immagina che un gruppo di 7° livello sconfigga il Gran Mago e rubi il suo libro degli incantesimi, che contiene una magia per fare 40d6 di danno. Secondo la tua logica sarebbe assurdo non ricompensare il Mago del gruppo per la vittoria facendogli imparare l'incantesimo. Peccato che, dopo averlo fatto, il Mago può shottare nemici che al resto del party serve qualche turno per eliminare, quindi il resto del gruppo si sente inutile, qualsiasi nemico abbastanza forte da resistere al Mago richiede un'eternità per essere sconfitto senza di lui, e probabilmente è troppo forte per gli altri, per il Master è impossibile preparare gli scontri perché non sa più a che livello considerare il Mago e perché la difficoltà è del tutto sballata a seconda se l'incantesimo entra o meno...

In alternativa, il master avrebbe semplicemente potuto gestire la cosa a livello narrativo, senza piegare le regole. Esempio: avete trovato il libro ma sei ancora troppo debole per comprenderlo. Prendi qualche incantesimo extra di basso livello e, se continuò a studiarlo, ne imparerai di nuovo man mano che sali.

O, nel tuo caso, ad esempio: hai sconfitto il Gran Licantropo ma rimani comunque il licantropo più piccolo del branco (e allora come hai fatto a sconfiggerne il membro più forte? Mah) quindi la tua autorità non è indiscussa. L'ex vice del Gran Licantropo forma una sua fazione che ti è ostile, e potrebbe sfidarti, rubarti seguaci o allontanarsi e formare un nuovo branco nemico del tuo. Come ricompensa, oltre agli XP e al controllo del branco, potresti ottenere un oggetto magico, magari reskinnato.

 

Oppure scatenate i fenomenali poteri cosmici della licantropia, buffate a casaccio uno dei PG, rendetevi conto che non funziona, buffate altrettanto a caso tutti gli altri per compensare, realizzate che il gioco non funziona più e fate una retcon allucinante oppure terminate la campagna di colpo o a gran fatica. Perché no? È una cosa che prima o poi abbiamo fatto tutti, probabilmente sarà educativo per voi come lo è stato per noi.

  • Like 4
  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, xHitMarkerx ha scritto:

Anche il master ha detto che sembra strano che il licantropo più piccolo del branco alla fine ne è anche il boss,per questo tanto valeva rendere più forte il mio mannaro,come il boss "gran mannaro" che ho sconfitto

Il tuo personaggio è diventato capo di una tribù di licantropi prima comandata da un capo più alto, forte e cazzuto di lui. Come fa a sembrarvi strano che il licantropo più piccolo sia riuscito a sconfiggere il "gran mannaro" se è esattamente quello che è successo?

Cioè, prima il tuo personaggio diventa capo dei licantropi e poi cerchi un qualche tipo di potenziamento che giustifichi la cosa? Questo mi sembra strano, onestamente, non il resto.

Link to comment
Share on other sites

cavolo,sembra di rivedere il personaggio guerriero mezzorco utilizzato in passato da un amico,che alla fine morì sbranato dal branco di licantropi di cui aveva ucciso il capo.

Effettivamente sembra più che tu abbia visto la licantropia come un potenziamento solamente,piuttosto che ANCHE una malattia e che quindi tu abbia mirato solo ad avere un tipo di personaggio che faccia una fracca di danni,con in più la "cazzutaggine" come la chiami tu, e che poi ottenga pure le lodi della gente.

Io mi posso accorare a quello che dicono gli altri,e consigliarti di trovare qualcosa che faccia cambiare al tuo lupo mannaro alfa le sue motivazioni per restare un lupo mannaro,e magari visto che giochi alla 5a,se proprio vuoi rimanere un mannaro,optare per gli orsi mannari,molto più docili e sociali rispetto agli altri. Tutti qui vorrebbero i personaggi ultra mega potenti,ma devi anche fare i conti con COSA tu stia giocando perché se è vero che D&D si sta aprendo molto ai vari tipi di mannari,è anche vero che viene ancora vista più come una malattia,che un vero e proprio potenziamento. 

Cambia la mentalità del personaggio o cambia scheda... Perché anche se tutto ora ti sta andando bene,se stai facendo una campagna con un master come quello che ebbi io,ti sta solo dando quello che vuoi al momento,per poi riprendersi tutto (con gli interessi) alla fine della campagna. Cerca la strada della redenzione,scegli di avere un figlio a cui dare il mannarismo che poi impersonerai e che andrà alla ricerca del padre per ucciderlo...Insomma adeguati alla 5e,non stai giocando alla 3.5

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By Kalashta
      Salve ragazzi, devo iniziare una campagna di D&d 3.5(dal lvl 5) e, spulciando sui manuali, ho trovato questa interessantissima cdp, mi consigliate una build adatta?
    • By Aranel
      Ciao a tutti. Avrei bisogno di aiuto per una build per un paladino. Consigli? Purtroppo non posso multiclassare con la lama del sortilegio perché il personaggio deve essere buono. 
    • By Alexandre
      Salve, stavo leggendo con curiosità il post circa il massimo numero di danni possibile in un singolo round e mi é sorta una domanda. Premesso che sono innamorato del Monaco e della via della Via dell'ombra, ci sono significative differenze in termini di output di danno tra le varie tradizioni o le differenze sono di flavour? Vi ringrazio
    • By Aramil619
      Salve volevo strutturare un guerriero maestro di battaglia umano variante (con talento cuoco)specializzato nelle armi da lancio , per le statistiche abbiamo via libera per usare il sistema dei 27 punti o prendere i seguenti punteggi  15, 14, 13, 12, 10, 8. Avete idee di come distribuire le caratteristiche ed eventuali talenti e manovre  ?mi piacerebbe usare una lancia/tridente o comunque un arma su asta per intenderci .Campagna fino livello 20
    • By darksaro1990
      ciao a tutti, dopo quasi un annetto in cui sono stato introdotto attraverso nuove amicizie alla 5e mi stavo divertendo a pensare a un futuro pg. attualmente sto masterando una campagna in conclusione ( non vuol dire che sia esperto in questa edizione comunque) e visto che finita la mia uno dei giocatori farà da master, per sfizio, ho iniziato a pensare a un pg
      tra le varie scelte possibili quella che mi da da pensare e' quella di un pg Shadar- kai che per ragioni attualmente non decise ( possiamo parlarne insieme se vi fa piacere ) , riesce o viene , tramite influenze esterne, liberato dal giogo imposto dalla Raven queen. La sua storia come PG dovrebbe iniziare nel piano materiale , probabilmente nel Faerun o in un mondo Custom ma comunque abbastanza standard.
      L'idea era giocare come classe il Ranger con le varianti offerte da tasha ( favored foe ecc..) La scelta del ranger era data dal fatto che immaginano questo shadar kai nella cui memoria ci sono scene di avvenimenti che non ricorda bene e per sopravvivere si da alla via del ramingo,arrangiandosi come può'.
      Non e' mia intenzione cercare di fare power playing ma mi farebbe piacere una build solida che abbia il suo senso in combattimento. sono molto indeciso se farlo ranged ( hand crossbow o arco lungo) o in corpo a corpo andando di stocco , due spade corte o magari in alternativa  con la doppia lama valenar ( adattata da eberron).
      le sottoclassi che mi sembrano più adatte sono gloom stalker ( uno shadar kai che si mimetizza nelle ombre e fa agguati ci sta), horizon walker ( stessa cosa, essendo fuggito da un altro piano ci starebbe benissimo un ranger planare) e anche il fey wander ( meno indicato tra i tre, ma magari puo essere da stimolo per il master per la "fantomatica motivazione narrativa" che ha permesso a questo shadar kai disgraziato di liberarsi dalla schiavitù della regina corvo e vivere libero.
      Sono aperto ad alternative, stravolgimenti cambi di razza o classe basta che si segua concettualmente il flavour di base.
      avevo valutato la Custom Lineage presente in tasha per creare un elfo  "shadar- kai " privo della benedizione della regina corvo ( e per essere elfo con il talento bonus , magari proprio per partire subito con il talento revenant blade per usare la doppia scimitarra valenar con "finesse" , si so che sono un po' paraculo  )
      sotto un' immagine di concept di partenza e ringrazio tanto chiunque mi dedichi qualche minuto del suo tempo. ( male che vada, goblin beastmaster che cavalca il compagno animale lupo o magari un coboldo barbaro !)
      Edit: manuali concessi tutti quelli in italiano, niente UA. niente ranger rivisitato, tasha consentito

       
      a voi ...

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.