Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Seven Sinners: i Sette Peccati Capitali per D&D 5E e AD&D 1E

Cosa succederebbe se i Sette Peccati Capitali fossero entità viventi che possono minacciare il vostro mondo di gioco?

Read more...

Uno Sguardo a Dungeon Crawl Classics Edizione Italiana

Dungeon Crawl Classics offre un ritorno alla Old School e alla pura Sword & Sorcery in un mondo di magie oscure dove la morte è sempre dietro l'angolo...del corridoio di un dungeon.

Read more...

Progetta Le Tue Avventure #9: Programmazione ad Incontri

Eccovi il nono articolo della mia serie di consigli per progettare le avventure.

Read more...

Hexcrawl : Parte 7 - Scheda del DM

Un'utile scheda per i DM realizzata per aiutarli a tenere traccia degli esagoni da percorrere, degli incontri e di molti altri elementi importante durante un hexcrawl.

Read more...

Spunti di trama "Serpentini": Fazioni Ribelli - Parte 2

Continuiamo la nostra serie di agganci di trama basati sulle fazioni di Eversink.

Read more...

La scommessa dell'Assassino [TdS]


Dardan
 Share

Recommended Posts

Un caldo benvenuto ai miei giocatori questo sarà il topic di servizio della nostra avventura :)


Riepilogo qui il regolamento del pbf.

Le regole per scrivere sul topic di gioco sono:
- Si scrive in prima persona.
- I dialoghi del personaggio vanno scritti in grassetto.
- I pensieri del personaggio vanno scritti in blu .
- Eventuali cose scritte dal personaggio (biglietti, lettere, ecc) vanno scritti in rosso.
- Come titolo di ogni vostro post dovete mettere il nome del PG.

 Io faccio tutti i tiri , voi descrivete solo le vostre azioni e mettete i punteggi

Per tutte le comunicazioni di servizio usate questo topic e non quello di gioco.

Se avete dubbi ,domande ,problemi o incertezze scrivete qui o mandatemi un messaggio privato.

Rimettete qui il link della vostra scheda e il bg.

Avevo dimenticato di scrivere per i punti ferita , il primo dado pieno e per gli altri la media.

Edited by Dardan
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=1540493

ecco la scheda, e ne approfitto per una domanda tecnica: sul Tome of Magic c’è una cdp per binder, il Knight of the Sacred Seal (Koss), che ha però un’abilità che non riesco ad interpretare

Patron Vestige: quando prendo la classe, devo selezionare una vestigia a cui mi posso legare che sarà la mia “patrona”, il punto è che poi aggiunge che posso continuare a legarmi ad altre vestigia, ma senza averne i benefici. Ergo, master, secondo te che si intende? Vale solo per le abilità del Koss legate alla vestigia patrona o in generale a qualsiasi vestigia? 

Link to comment
Share on other sites

5 ore fa, Voignar ha scritto:

https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=1540493

ecco la scheda, e ne approfitto per una domanda tecnica: sul Tome of Magic c’è una cdp per binder, il Knight of the Sacred Seal (Koss), che ha però un’abilità che non riesco ad interpretare

Patron Vestige: quando prendo la classe, devo selezionare una vestigia a cui mi posso legare che sarà la mia “patrona”, il punto è che poi aggiunge che posso continuare a legarmi ad altre vestigia, ma senza averne i benefici. Ergo, master, secondo te che si intende? Vale solo per le abilità del Koss legate alla vestigia patrona o in generale a qualsiasi vestigia? 

Cita

If you expel your patron vestige by means of the Expel Vestige feat or do not renew your pact with it on any given day, you lose access to all supernatural class features gained from this prestige class until such time as you contact that vestige again. You can bind other vestiges in the interim, as normal for the binder class, but you gain no --->additional<--- benefits from those pacts. You are never at risk of making a poor pact with your patron vestige.

Non è proprio un bonus, significa che se non leghi la vestigia patrona non hai nessun privilegio di classe, e se leghi qualsiasi altra vestigia non hai comunque nessun privilegio di classe.
In sostanza, i privilegi di questa classe li hai SOLO SE leghi la vestigia patrona che scegli e SOLO SU quella vestigia patrona.
 

Cita

Vestige's Surge (Su): At 5th level, once per day, when you activate one of your patron vestige's powers or your vestige's protection or vestige's power class feature

Ad esempio se come patrona hai Koss e non lo bindi, ma bindi Naberius, non puoi usare Vestige's surge sulle abilità di Naberius (perché non è la tua patrona), come non puoi usare vestige's protection o vestige's power perché non hai bissato Koss. 
Al contempo se bindi Koss non puoi usare Vestige's surge sulle abilità di Naberius perché non è la patrona. 


EDIT: scusate, mi trovo un po' incasinato in questi giorni, vi faccio avere la scheda al più presto ^^" 

Edited by sani100
Link to comment
Share on other sites

Anche io lo interpreto così, perché altrimenti sarebbe davvero una stroncata epica, ma volevo essere sicuro

(anche perché sarebbe come dire ad un mago: usi meglio li incantesimi di 4º, hai quelli di 5º ma non li puoi usare) 

Link to comment
Share on other sites

Visto che ci dovremmo conoscere tutti, vogliamo postare un piccolo sunto del bg e decidere come ci siamo incontrati almeno 

comincio io: Marken è nato in un villaggio di pescatori, arruolato nell'esercito e caduto in un’imboscata, ha sentito una “chiamata” da parte di un’entità misteriosa, che gli diede la possibilità di fuggire. Soccorso da alcuni viandanti, scoprì che quello che l’aveva soccorso non era un dio e qualcosa di simile, ma una Vestigia. Si mise quindi ad approfondire la sua conoscenza di queste entità, sfruttando queste nuove abilità per far fortuna, e spenderla tutta quanto prima 

Link to comment
Share on other sites

Giusto buona idea. 

Allora, Lenal non ha mai vissuto come si deve la sua vita, infanzia di povertà, il padre (umano) che non ha mai conosciuto, la madre (elfa) che per campare faceva la sgualdrina, ma che si ammalò appena ebbe l'età per mendicar e per iniziare a rubare. La sfiga volle che la prima volta che decise di fare il tagliaborse derubò uno schiavista che lo colse sul fatto immediatamente. Visse come servo per qualche anno fino a che non venne comprato a poco da un losco e sospettissimo figuro con cappuccio che lo condusse ad addestrarsi dentro ad una gilda di assassini. Nel periodo in cui vive in una sorte di gabbia dorata, in età adolescenziale riceve il suo nome (perché il suo cero nome non se lo ricordava) ovvero Da'len Banal (che in elfico significa never little child) e che poi viene modificato in Lenal per fare prima e per gli amici. Al termine della cerimonia di "maturità" viene poi violentato dal losco figuro. Passano gli anni, tra lavori e peripezie, finché non riesce a diventare indipendente, a 22 anni,  dalle dipendenze della gilda. Ora passa le giornate, quando non lavora,  nei bordelli od a sedurre donne, mentre, quando riceve degli incarichi, a meno che non siano particolarmente complicati (e se lo sono, ma mal retribuiri li rifiuta) in genere paga qualcun'altro per svolgere il suo lavoro (ottiene un anticipo per pagare chi deve e poi ottiene il restante del denaro che tiene per se). In sostanza fa il cazzone dalla mattina alla sera.  

Edited by Organo84
Link to comment
Share on other sites

@Organo84, e tutti gli altri, vogliamo legare in qualche modo i pg? Una conoscenza comune, esperienze fatte insieme in infanzia, stessa gilda o simili? 

Più o meno io dovrei aver raggiunto il gruppo al livello 3, ovvero quando già conoscevo le vestigia e simili

Edited by Voignar
Link to comment
Share on other sites

Per me è indifferente :) 
Il master ha qualche preferenza? 
Personalmente gradirei giocare in un gruppo di Malvagi si, ma intelligenti, non gente che se ne esce con "rubo al gruppo perché sono malvagio icsdì".
Malvagi ok, ma preferirei di gran lunga giocare in un gruppo unito, ben lontano dal PVP.
E se conoscerci da anni può aiutare benvenga.

Link to comment
Share on other sites

Il mio personaggio potreste averlo incontrato, a Dilpur (ho visto che i vostri bg non sono localizzati quindi non credo sia un problema la città) quando era da poco nell'organizzazione degli Zentharim o più tardi quando ha scalato la gerarchia. Attualmente è fra i membri dell'organizzazione più importanti e il secondo più importante della città (città non particolarmente importante per l'organizzazione). Ha origini nobiliari e sta tornando al sud per prendersi il feudo che ha ereditato dal fratello morto. Quindi se siete membri degli Zentharim o affiliati o in altra maniera ho imparato a fidarmi di voi ci sta tranquillamente che vi abbia ingaggiati per venire a sud con me a reclamare il feudo

Link to comment
Share on other sites

Io come giocatore sono completamente digiuno per quanto riguarda l'ambientazione, sto scrivendo ora il bg

EDIT: scheda inviata. 

Per il BG non ho problemi ad aggregarvi a nessuno di voi :) 

Edited by sani100
Link to comment
Share on other sites

Bene :)

Aprirò il topic di gioco entro il fine settimana .

Ricordo che siete un gruppo unito , nel senso che non vi fate le scarpe gli uni con gli altri sennò non stareste insieme .

Per il resto comportatevi come meglio volete , l'avventura si snoderà in maniera diversa in base alle vostre scelte.

Edited by Dardan
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Ottimo grazie @Dardan, per quanto riguarda il BG dei personaggi io avevo un paio di idee, le quali però dovranno essere concordate da tutti, ed anzi se avete idee migliori od altre proposte meglio ancora :

1) Potrebbero essersi incontrati da giovani Lenal e Marken, dato che più o meno hanno la stessa età, 18/19 anni se si conta che Marken si sarebbe dovuto essere arruolato all'incirca a 16 o a 18 anni. Tra collaborazione e peripezie un giorno capita un lavoro ad entrambi per Zentharim dove fanno la conoscenza di Basandra che a quel tempo aveva 28/29 anni, la quale seppur infastidita dell'atteggiamento "invadente" di Lenal, riesce a farsi stare a genio Marken e quindi a diventare una preziosa alleata. La storia prosegue poi con la "confessione" oppure una richiesta sotto "retribuzione" di volersi riprendere il suo feudo perduto. Ormai però sono passati 3/4 anni dal giorno in cui si sono incontrati. @sani100, scusa ma non ho letto il tuo bg, quindi non ho saputo come inserirti. 

2)Mercenari assoldati da Lenal quando non aveva voglia di portare a termine uno degli incarichi assegnati. Soltanto che quella missione richiedeva un suo intervento diretto, perciò nel mentre lo portavano avanti  i quattro impararono a conoscersi. 

Edited by Organo84
Link to comment
Share on other sites

@Organo84 nessun problema, vi aggiorno subito, in accordo con Artanis il mio pg si è arruolato nello stesso periodo di Basandra, hanno iniziato a lavorare insieme per caso e trovando una certa affinità nella cooperazione hanno stretto un buon legame di rispetto.

Probabile che quando avete incontrato Basandra ci avete trovato entrambe. 

Link to comment
Share on other sites

Si anche io sono d'accordo che la soluzione uno proposta da @Organo84 sia azzeccata.

Probabilmente cominceremo prima di Lunedì :)

Vedremo se la mia versione dei Forgotten Realms sarà di vostro gradimento , mia versione nel senso che non seguirà la linea di eventi scritta nel manuale o almeno non completamente :glasses:

 

 

Link to comment
Share on other sites

20 minuti fa, Dardan ha scritto:

Si anche io sono d'accordo che la soluzione uno proposta da @Organo84 sia azzeccata.

Probabilmente cominceremo prima di Lunedì :)

Vedremo se la mia versione dei Forgotten Realms sarà di vostro gradimento , mia versione nel senso che non seguirà la linea di eventi scritta nel manuale o almeno non completamente :glasses:

 

 

Be', non conoscendo quelli scritti nel manuale, sarà una sorpresa al 100% xD 

Edited by sani100
Link to comment
Share on other sites

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.