Jump to content

Cerco giocatori campagna D&D5 low power


Recommended Posts

Cerco un gruppo di 3 giocatori per una campagna sandbox in un'ambientazione personale che si ispira alle legende di Artù.

Non è richiesta una conoscenza esperta dell'edizione poiché le componenti meccaniche del gioco saranno davvero poco influenti, i combattimenti saranno molto rari mentre ci sarà più interazione e anche un po' di politica.

Quello che voglio è una frequenza di almeno 1 post al giorno(con avviso preventivo in caso di problemi), continuità, visto che la campagna è molto aperta dovrebbe durare molto e preferirei continuare con gli stessi giocatori, e soprattutto voglia di giocare e interpretare.

La campagna si svolgerà in un mondo fantasy medievale in cui la magia è un privilegio di pochi, creature fantastiche esistono ma non sono una presenza costante, la moralità non è distinta da forze cosmiche assolute, chierici e druidi sono in guerra per affermare le loro fedi, le razze sono principalmente separate tra loro, il sovrannaturale è pericoloso e temuto.

I personaggi saranno dei cavalieri: uomini di fiducia di un re che si vuole circondare di campioni e non burocrati, avranno compiuto qualche cosa per essersi messi in vista ed essere entrati tra i cavalieri e ora gestiscono in comune un feudo in una posizione abbastanza difficile.

Invito che è interessato a leggere i documenti in questa cartella per farsi un'idea del mondo in cui andrà a giocare e postare qui l'idea per un personaggio (una bozza di personalità e aspirazioni). Sceglierò quelli che mi sembreranno più interessanti, solo tre perché sarà una campagna molto incentrata sui personaggi quindi averne troppi limiterebbe renderebbe troppo difficile legarli tutti alla storia, infine con molti giocatori la partita tende a rallentare e vorrei andare a passo spedito per questa volta.

Regole di gioco:

Spoiler
  • livello 8.
  • point buy 27 come da manuale + incrementi da livello e raziali.
  • 1 oggetto magico raro in tutto e 1 uncommon a testa.
  • per equipaggiamento magico potete avere quello che volete, i soldi non vi mancano visto che siete piccoli proprietari terrieri al servizio di un sovrano potente.
  • gritty realism: long rest da 1 settimana e short rest da 8 ore.
  • niente feats.
  • niente allineamenti.
  • classi vietate per ragioni di ambientazione: monaco, stregone.
  • razze: tutte sul manuale del giocatore, tuttavia alcune saranno svantaggiate per motivi di ambientazione.
  • house rules: solo dopo approvazione.
  • Importante che siate conosciuti ad Ercaliba e abbiate fatto qualcosa per diventari fidati cavalieri di Arlas II.
Link to comment
Share on other sites


Non ho mai provato la 5° ED, ma mi piacerebbe provare e questa ambientazione è abbastanza intrigante. Temo però di non riuscire a garantire un post al giorno, ogni due giorni sì, ma una frequenza maggiore non è sicura: ci sono periodi in cui non ho problemi e altri dove non ho neanche una manciata di minuti liberi...

Link to comment
Share on other sites

La proposta mi intriga abbastanza e il post al giorno te lo posso garantire senza problemi salvo rare eccezioni

Inizio a lasciarti una bozza del personaggio che avevo in mente così mi dici se continuare a svilupparla

Originario di Ercaliba sono entrato nell'ordine dei sacri cavalieri come avevo sempre sognato vedendoli come un modello di giustizia

una volta dentro ho appreso che in realtà non erano così sacri come sembravano e quando mi sono rifiutato di partecipare alla persecuzione dei druidi sono stato scomunicato

così ho prestato giuramento ad Arlas II e ho combattuto per lui nella guerra contro Fogua e Sannia guadagnandomi il rispetto delle truppe

ho accettato l'incarico di cavaliere del re per avere il potere di cambiare le cose a partire dal pensiero emanato dalla Chiesa centrale.

Quello che voglio interpretare non è il paladino tutto di un pezzo, sono pronto a macchiarmi di alcune colpe per quello che ritengo sia il bene superiore ma sono assolutamente intransigente contro le violenze ingiustificate

a livello di scheda personaggio sono ancora indeciso se fare un paladino puro o mischiarci qualche livello da chierico o guerriero

 

Link to comment
Share on other sites

La mia esperienza con i PbF è sempre stata tragica e la mia esperienza con la quinta conta soltanto una sessione di prova con pg di livello uno, tuttavia l'ambientazione mi ispira e mi piacerebbe partecipare. 

Per il personaggio non saprei, sono indeciso tra qualcuno di furtivo e il warlock; razza sicuramente elfo. 

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

35 minuti fa, Blödgharm ha scritto:

a livello di scheda personaggio sono ancora indeciso se fare un paladino puro o mischiarci qualche livello da chierico o guerriero

 

14 minuti fa, MencaNico ha scritto:

Per il personaggio non saprei, sono indeciso tra qualcuno di furtivo e il warlock; razza sicuramente elfo. 

per ora l'importante è farmi capire che personaggio vorreste giocare, come ha fatto già @Blödgharm, la classe e le capacità verranno dopo il reclutamento

In 19/3/2016 at 19:11 , Darth Ronin ha scritto:

Temo però di non riuscire a garantire un post al giorno

posta comunque la tua idea di pg, per la frequenza vedremo se converrà cambiarla quando avrò scelto i giocatori. Fondamentalmente mi importa di più la continuità che il ritmo, uno che posta più lentamente posso gestirlo, uno che sparisce all'improvviso mi mette molto più in difficoltà.

Link to comment
Share on other sites

Sto guardando il manuale in questi giorni, e devo dire che non so ancora cosa pensarne: da una parte mi sembra una semplificazione troppo estrema del vecchio 3.5, dall'altra mi sembra che potrebbe essere più bilanciato e giocabile.

Detto questo, mi serve ancora un po' di tempo per decidere se e cosa giocare: al momento ci sono due tipi di personaggio che mi ispirano, il guerriero/battlemaster e il ladro/assassino. Il primo sarebbe molto semplicemente un cavaliere tradizionale, ma il secondo non saprei come inserirlo: forse un nobile, riconosciuto come portavoce del re, che in realtà è il suo sicario di corte? 

Oppure, se la magia non è completamente abolita, potrei anche pensare ad un Eldritch knight o Arcane trickster, uno specialista nel contrastare chi usa impropriamente la magia (una sorta di inquisitore)

Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, Darth Ronin ha scritto:

mi sembra una semplificazione troppo estrema del vecchio 3.5

il gioco è stato semplificato molto, proprio per evitare la montagna di opzioni per pg che c'erano nella 3.5; è stato ridotto all'essenziale sulle meccaniche per permettere di dare più rilevanza ad altri aspetti del gioco come l'interpretazione.

La magia non è totalmente abolita, solo gli stregoni sono vietati, ma io consiglio di pensare prima il personaggio che volete giocare e poi scegliere la classe che più gli si adatta.

D'altra parte se entro martedì non posta più nessuno direi di prendere tutti quelli che hanno già inviato una proposta.

Link to comment
Share on other sites

Non ho capito se i giocatori sono già stati scelti, ma sono interessato. Posto qui la bozza del personaggio anche se non sarò scelto.

"Chi siete e cosa ci fate qui?"

*Si inchina* 

"Mio Signore, sono Madrek Lexicher delle terre di Ercaliba. Mio padre mi ha addestrato al combattimento e sono capo delle guardie del piccolo feudo assegnato a lui. Sono stato inviato qui per unirmi al corpo che deve occuparsi di quella piccola regione un po'instabile. Posseggo capacità di amministrazione politica e civile, grazie all'istruzione concessomi. La mia famiglia mi ha ritenuto idoneo al compito e quindi qui le chiedo di poter essere inserito in questo suo progetto, Mio Signore."

In poche parole un paladino puro, un uomo nobile cresciuto nel lusso e viziato dalla ricchezza della sua famiglia, assolutamente egocentrico e con un'autostima altissima. Si crede degno di ogni compito e si comporta spesso come il classico "capetto".

Per la frequenza garantisco il minimo del post al giorno, ma probabilmente anche più di uno.

Conosco già abbastanza della 5 edizione perché ho due campagne attive quindi non credo di aver problemi. L'unica cosa su cui ho bisogno di chiarimenti sono il point buy e gli oggetti iniziali.

Grazie in anticipo

Edited by IlBaddynatore
Era poco chiaro e non mi ero espresso completamente
Link to comment
Share on other sites

12 ore fa, Nerelith ha scritto:

@Athanatos tranquillo! Se riesco ti mando qualcosa stasera o domani sera, altrimenti passo =P

va bene anche domani sera

4 ore fa, Darth Ronin ha scritto:

Non ho avuto molto tempo per leggere il manuale, per cui sono un po' indeciso. Oggi cerco di dare un'occhiata al sistema della magia, eventualmente un mago puro è fattibile? 

anche un mago puro è fattibile, ovviamente non sarà cresciuto in una scuola per maghi perché nelle accademie di magia ci sono pochissimi che riescono a praticare veramente ciò che studiano sui libri e tra quelli molti non vanno oltre i semplici trucchetti.

Comunque il sistema di magia è simile alla 3.5 tranne che gli slot sono molti meno e i maghi non diventano molto più forti delle altre classi neanche ad alti livelli. Infine la variante del gritty realism limita ancora di più il potere delli incantatori (come di qualsiasi altra classe)

3 ore fa, IlBaddynatore ha scritto:

L'unica cosa su cui ho bisogno di chiarimenti sono il point buy e gli oggetti iniziali.

il point buy è a pagina 13 "VARIANT: CUSTOMIZING ABILITY SCORES".

Gli oggetti magici sono divisi per rarità, puoi scegliere di possederne 1 uncommon personale mentre tutti insieme ne sceglierete uno raro da condividere.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...