Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

In arrivo la Guida di Van Richten a Ravenloft, la Guida Omnicomprensiva di Xanathar e lo Schermo del Dungeon Master Reincarnato

Sono stati annunciati ufficialmente dalla WotC tre nuove localizzazioni italiane di prodotti per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #13: Le Quattro Fasi della Magia - Parte 3

Lew Pulsipher ci propone una serie di domande circa la diffusione della magia nel mondo di gioco, offrendo spunti di riflessione sui quali costruire campagne e ambientazioni più interessanti. 

Read more...

Classe Armatura in Dungeons & Dragons 5E

In questo articolo analizziamo i maggiori cambiamenti alla Classe Armatura nella Quinta Edizione di Dungeons & Dragons.

Read more...

Personaggi di Classe #2 - Collegio Bardico: Collegio del Metal

Nel secondo appuntamento con HicksHomebrew conosceremo un collegio bardico che insegna a cantare in growling e a realizzare potenti assoli. Preparatevi a pogare!

Read more...

Il Manuale dei Sandbox

In questo articolo di Gareth Ryder-Hanrahan vedremo un metodo particolare per la creazione di un sandbox. 

Read more...

Fallimento del Demilich?


Guest Kaandorian
 Share

Recommended Posts

Guest Kaandorian

Ha 80 PF, Challenge Rating 18 (20 nella sua tana)

Power Word: Kill

CR 20 oneshottato.

A sti punti ho paura a cercare nel manuale per altre situazioni simili.

Link to comment
Share on other sites


Guest Kaandorian

non esiste più il concetto di "incantesimo/effetto di morte", e Power Word Kill è un incantesimo di enchantment, e l'enchantment non compare nell'elenco delle immunità del demilich.

i non morti non hanno immunità particolari, a parte quelle eventualmente elencate nelle statistiche del singolo mostro.

Link to comment
Share on other sites

E' un caso molto particolare, ma non ci vedo nulla di strano. Power word killa ha quell'effetto e funzionerebbe anche su un mago di 20° livello, ammesso che questi abbia meno di 100 pf.

In sostanza... lo scopo di questa discussione sarebbe?

Link to comment
Share on other sites

Non ho ancora un MM da poter consultare.

Generalmente i non morti son sempre stati immuni a questo genere di cose (e per me lo sarebbe tutt'ora se fossi io il DM).

Credo sia qualcosa che si potrebbe domandare direttamente ai creatori del gioco attraverso Twitter (che io non ho, quindi prego accomodatevi), e probabilmente se non è stato tenuto in considerazione già ora, verrà inserito nelle errata (che prima o poi rilasceranno, nessuna edizione è esente da errori).

Link to comment
Share on other sites

Guest Kaandorian

sarebbe che il mago di 20° non è che sia molto previsto dall'edizione, non essendo un'edizione pvp. tra l'altro il mago ha il beneficio del counterspell o di varie altre reazioni.

in sostanza, intendevo dire che i mostri di quel livello viaggiano tra i 200 e i 300 pf. per non parlare di quelli di CR 20.

insomma, instakillare un CR 20 (nella sua tana) appena arriva il tuo turno è un po' stravagante, dovrai ammetterlo.

Link to comment
Share on other sites

Potrebbe non essere un bug ma qualcosa lasciato così di proposito, nella seconda edizione era una delle sue debolezze, ne mandava in frantumi la forma fisica (il teschio) se castato su di lui da un mago che si trovasse sul piano etereo o astrale.

Ma siccome, quest'ultimo accorgimento in questo caso non è richiesto, mi sa che sto a dire una fesseria.

Link to comment
Share on other sites

sarebbe che il mago di 20° non è che sia molto previsto dall'edizione, non essendo un'edizione pvp. tra l'altro il mago ha il beneficio del counterspell o di varie altre reazioni.

in sostanza, intendevo dire che i mostri di quel livello viaggiano tra i 200 e i 300 pf. per non parlare di quelli di CR 20.

insomma, instakillare un CR 20 (nella sua tana) appena arriva il tuo turno è un po' stravagante, dovrai ammetterlo.

Peccato che, da manuale dei mostri, l'Arcimago è un png che casta di 18°. Quindi il mago di 20°, trovarlo in giro, non è proprio impossibile.

Comunque, il demilich ha una serie di svantaggi abbastanza palesi: intanto non ha molta costituzione in quanto non morto, secondo è di taglia veramente infima (minuta? Non ricordo), con la conseguenza che i suoi DV sono bassi. Ergo si, è facile farlo fuori con Power Word Kill. Non c'è nessun bug. Ma il problema si pone anche con qualsiasi incantesimo... 80 pf sono una miseria. La resistenza ai danni lo salva dalle spadate ma non da altri tipi di danno.

Che poi possa fare strano che il demilich si faccia uccidere così ok, ma il problema non è tanto se Power Word Kill può shottarlo... il problema è se il demilich glielo lascia fare. Non è esattamente una passeggiata considerando che ha +5 a Iniziativa e un attacco che può shottare gente a caso. Diventa una gara tra il mago e il demilich su chi viene shottato prima.

Link to comment
Share on other sites

Peccato che, da manuale dei mostri, l'Arcimago è un png che casta di 18°. Quindi il mago di 20°, trovarlo in giro, non è proprio impossibile.

Comunque, il demilich ha una serie di svantaggi abbastanza palesi: intanto non ha molta costituzione in quanto non morto, secondo è di taglia veramente infima (minuta? Non ricordo), con la conseguenza che i suoi DV sono bassi. Ergo si, è facile farlo fuori con Power Word Kill. Non c'è nessun bug. Ma il problema si pone anche con qualsiasi incantesimo... 80 pf sono una miseria. La resistenza ai danni lo salva dalle spadate ma non da altri tipi di danno.

Che poi possa fare strano che il demilich si faccia uccidere così ok, ma il problema non è tanto se Power Word Kill può shottarlo... il problema è se il demilich glielo lascia fare. Non è esattamente una passeggiata considerando che ha +5 a Iniziativa e un attacco che può shottare gente a caso. Diventa una gara tra il mago e il demilich su chi viene shottato prima.

aggiungo che se viene oneshottato in tana o il DM è rimbecillito o i giocatori hanno fatto una giocata da urlo (ergo meritano un simile vantaggio)

Link to comment
Share on other sites

- invocare all'errata mi sembra un pelo sopra le righe. E' un incantesimo forte conto un mostrino che può dare fastidio... Cose cosí ci sono sempre state.
Il mostrino di cui parli è un gs 18 e ai tempi della 3.x si trovava nel manuale dei livelli epici. Se vogliamo tornare indietro ai tempi della 2^ed. (dove non c'era il grado di sfida) invece lo trovavamo ad esempio al termine della tomba degli orrori, ed il mostrino ha fatto tremare generazioni di giocatori.

- permesso che il master introduce ció che vuole, non mi piace l' idea di applicare criteri ragionando coi termini di altre edizioni. Se i non morti (o chi per loro) sono stati descritti senza troppi dettagli é perché il gioco applica questa ratio a tutti gli aspetti del sistema... Prima di modificare i non morti ( per dirne uno ) per tutelarli da certi effetti, dovremmo domandarci e comprendere "perché" é stata compiuta la scelta di tenerli più normali.
Power word kill causa la morte della creatura ed i non morti da sempre sono stati immuni a questo genere di attacchi in quanto non-vivi.

- Gli slot incantesimi a livelli alti sono contatissimi...laddove la bounded accuracy si stringe come una morsa ai livelli medio bassi, ai livelli elevati si dilata l'action economy in cambio di un numero limitato di opzioni over the top... Quando lancio il mio unico incantesimo di nono, é giusto che mi venga fornita la possibilità di fare ciò che, per esempio, può fare un guerriero.
Link to comment
Share on other sites

Il mostrino di cui parli è un gs 18 e ai tempi della 3.x si trovava nel manuale dei livelli epici. Se vogliamo tornare indietro ai tempi della 2^ed. (dove non c'era il grado di sfida) invece lo trovavamo ad esempio al termine della tomba degli orrori, ed il mostrino ha fatto tremare generazioni di giocatori.

Questo mi fa un po' ridere, nel senso che fare paragoni con altre edizioni non ha molto senso. Allora potrei anche lamentarmi che i draghi avevano GS più alto, incantesimi più forti ecc, ma non ne caverei comunque nulla.

Ad ogni modo, qualcuno ha guardato per bene cosa fa il demilich e/o provato a fare un'avventura per usarlo come boss? Perchè dire "Power Word Kill oneshotta" mi ricorda tanto certi discorsi fatti come se i contendenti fossero in un'arena piatta, possono vedersi senza problemi, entrambi al massimo della capacità e senza ferite. Così è ovvio che il demilich viene shottato, considerate le sue caratteristiche. Ma leggendo bene ci si accorge che non è così semplice farlo fuori. Al contrario.

Link to comment
Share on other sites

Ad ogni modo, qualcuno ha guardato per bene cosa fa il demilich e/o provato a fare un'avventura per usarlo come boss? Perchè dire "Power Word Kill oneshotta" mi ricorda tanto certi discorsi fatti come se i contendenti fossero in un'arena piatta, possono vedersi senza problemi, entrambi al massimo della capacità e senza ferite. Così è ovvio che il demilich viene shottato, considerate le sue caratteristiche. Ma leggendo bene ci si accorge che non è così semplice farlo fuori. Al contrario.

Concordo in pieno.

E' da testare sul campo in una vera avventura, o provarlo in una situazione simulata.

Un gruppo che riesce a sorprendere un Demilich con la mascella calata è giusto che abbia tutti i vantaggi possibili.

E il Power Word Kill è l'ultimo dei problemi. E' un incantesimo sopravvalutato, soprattutto nella 5a dove c'è a disposizione un UNICO incantesimo di nono livello.

E' troppo casuale e ha un risultato incerto.

Quale giocatore penserebbe (senza aver sbirciato il MM) che il Demilich ha meno di 100 PF, e rischiare il suo unico incantesimo di nono così?

Link to comment
Share on other sites

Aggiungo: bisogna anche vedere SE il mago riesce ad agire prima del demilich. Il quale ha +5 come bonus di Destrezza, contro il... +3 del mago? Forse?

Anche se parlassimo del mago più reattivo del mondo (+5 di Destrezza e +5 per il talento Allerta), c'è comunque un 50% di possibilità che il demilich agisca prima grazie alle azioni del suo covo (che agiscono a 20, quindi ragionevolmente prima di chiunque altro). Uno degli effetti dice, sostanzialmente, "ti tiro un campo anti-magia addosso". Il che, considerando che il demilich ha 20 in intelligenza, sembra proprio la classica mossa anti-incantatore che farebbe come primissima cosa. Perchè il demilich sa di essere praticamente invulnerabile alle armi, ma sa anche che gli incantesimi gli fanno male. Anche se riuscirà quasi sempre a dimezzare di danni, alcuni incantesimi sono fastidiosi e possono dargli problemi, quindi la prima cosa che fa (da ex-incantatore) è tarpare gli incantatori nemici.

Quindi, SE il mago riesce a cogliere di sopresa il demilich (buona fortuna) e SE riesce ad agire prima di lui o prima che gli vanga lanciato un campo anti-magia sulla cucuzza, allora ha la possibilità di lanciare Power Word Kill e one-shottarelo.

Ovviamente, per fare questo deve anche​ sapere che Power Word Kill può shottare un demilich, quindi parliamo di qualcuno che l'ha fatto almeno due-tre volte.

Link to comment
Share on other sites

Un gruppo che riesce a sorprendere un Demilich con la mascella calata...

Mi sto ancora ribaltando dal ridere per questa...

Aggiungo: bisogna anche vedere SE il mago riesce ad agire prima del demilich. Il quale ha +5 come bonus di Destrezza, contro il... +3 del mago? Forse?

Anche se parlassimo del mago più reattivo del mondo (+5 di Destrezza e +5 per il talento Allerta), c'è comunque un 50% di possibilità che il demilich agisca prima grazie alle azioni del suo covo (che agiscono a 20, quindi ragionevolmente prima di chiunque altro). Uno degli effetti dice, sostanzialmente, "ti tiro un campo anti-magia addosso". Il che, considerando che il demilich ha 20 in intelligenza, sembra proprio la classica mossa anti-incantatore che farebbe come primissima cosa. Perchè il demilich sa di essere praticamente invulnerabile alle armi, ma sa anche che gli incantesimi gli fanno male. Anche se riuscirà quasi sempre a dimezzare di danni, alcuni incantesimi sono fastidiosi e possono dargli problemi, quindi la prima cosa che fa (da ex-incantatore) è tarpare gli incantatori nemici.

Quindi, SE il mago riesce a cogliere di sopresa il demilich (buona fortuna) e SE riesce ad agire prima di lui o prima che gli vanga lanciato un campo anti-magia sulla cucuzza, allora ha la possibilità di lanciare Power Word Kill e one-shottarelo.

Ovviamente, per fare questo deve anche​ sapere che Power Word Kill può shottare un demilich, quindi parliamo di qualcuno che l'ha fatto almeno due-tre volte.

Quella del campo anti-magia è una delle cose belle di questa edizione. Un mostro potente nella sua tana ha un vantaggio terrificante.

Costringe i personaggi a pensarci due volte prima di entrare alla boia nella tana di un pezzo grosso.

Link to comment
Share on other sites

Scusate, non ho il manuale dei mostri, ma si presuppone in questa discussione che il demilich sia da solo o abbia i suoi sgherri (tana a parte)?

E' considerato quindi un mostro solitario come un drago oppure come un mostro che si incontra in un party/tana di cattivi?

Ciao :)

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

Condivido i dubbi di Kaandorian.

Vorrei ricordare che i CR in quest'edizione sono settati come equilibrati per un gruppo di 4 avventurieri. Un CR18 dovrebbe essere una sfida ben oltre il deadly per un personaggio di 20, quindi la contestazione mi sembra sensata. Un mostro epico ucciso senza possibilità di scampo da un incantesimo disponibile al livello 17 è chiaramente disfunzionale, soprattutto se osservando la scheda notiamo che ha resistenze e capacità pensate per permettergli di resistere agli attacchi fisici e magici con facilità. In questo senso, power word: kill si configura come un'eccezione che sa molto di errore di valutazione.

Anche vincendo l'iniziativa, il demilich non può fare molto se non sperare nel fallimento di un con save CD 15 degli avversari. Faccio notare che un guerriero che infligge normalmente 50 danni a round ne infliggerà la metà ad un demilich; non è una questione di comparazione delle capacità combattive delle classi, ma una constatazione del fatto che per sfondare un mostro "corazzato" basta un singolo incantesimo.

Che poi nella tana possa avere una chance di farcela se il mago avversario non fa 20 di iniziativa, non cambia il problema. Anche riguardo la questione del sapere i pf, io lancerei quell'incantesimo su qualsiasi creatura appaia fragile, come un uomo particolarmente secco, uno scheletro, o un teschietto volante. In ogni caso, il problema è teorico ma esiste; che ci si possa mettere una toppa con le circostanze non risolve i dubbi dell'OP.

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.