Jump to content

Consiglio per la mia campagna, l'assalto alla città


Vanquish
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti i colleghi master, e pure ai poveri giocatori va, che oggi mi sento buono XD

Ho ripreso a masterizzare dopo TANTI anni di pausa, riprendendo la mia cronaca storica, nonché i miei giocatori storici. E’ una soddisfazione vederli così appassionati dopo tanti anni di fermo :) La questione che mi spinge a postare qui da voi, dopo anni di silente osservazione, è la seguente: ho bisogno di una consulenza per realizzare le mie prossime giocate.

I giocatori nella prossima giocata scopriranno che la loro città sta per essere assaltata da uno sciame di umanoidi mostruosi, un vero esercito, e che gli assalitori, aiutati da una setta segreta interna alla città, hanno nell’ordine

1) Rapito/ucciso persone chiave per una resistenza armata (l’armaiolo, il fabbro, l’alchimista, il capo della milizia)

2) Fatto sparire armi e armature da depositi privati, dal castello e dalla guardia cittadina

3) Avvelenato l’acqua con una pestilenza che causa una cosa tipo lebbra

Arriveranno con un esercito spaventoso in termini di numeri (per capirici, è un'invasione skaven, millemila nemici di livello infimo, una truppa scelta, quattro rattogre e un veggente grigio caster che guida il tutto)

Il piano sarebbe di organizzare un paio 2-3 sessioni con delle missioni collaterali che consentano di preparare la difesa, ma non voglio che, per il momento, si allontanino dalla città a chiedere aiuto, c’è ancora un mondo da scoprire dove sono. Ho sempre masterizzato avventurieri che vanno a fare roba da avventurieri, questa cosa mi è nuova, quindi vi pongo le seguenti questioni:

1) Con che scusa li terreste in città? (ma questo in realtà è il problema minore)

2) Come organizzereste le quest per preparare la città all’invasione?

Datemi qualche buona idea :)

EDIT: i giocatori sono di lvl 3°, quasi quarto, in città c'è gente molto più cazzuta di loro, ma è una sorta di "vecchia guardia", combattenti fortissimi ma che da un 15 anni si sono ritirati, quindi i PG voglio che abbiano un ruolo importante nel predisporre la difesa, e che poi durante la battaglia si trovino in punti nevralgici di particolare interesse.

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 4
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Popular Days

Top Posters In This Topic

Ciao,

il primo punto (minore) può essere più o meno un problema a seconda di cosa hai predisposto. Infatti una volta avvisati i lord dell'avanzata dell'orda, le città o i regni vicini possono essere avvisati con la magia. In questo modo i tuoi PG o PNG più forti di loro non dovrebbero uscire dalla città per cercare rinforzi. Se invece le comunicazioni magiche fossero interrotte le cose sono differenti e potrebbero essere spinti a cercare rinforzi.

Direi che un'invasione di questo tipo non può essere gestita dai PG, ma da un gruppo dirigente più importante e che ai PG tocchi qualche compito.

Ecco alcune idee su cosa fare e su cosa inventare:

1) un'orda vive di razzia ma anche di logistica. Bruciare campi e raccolti (come fecero i russi) per affamare anche gli attaccanti. Poi organizzare spedizioni alla filiera logistica del cibo per ripagare i nemici della stessa moneta con cui è stata indebolita la città (il discorso della peste, ecc)

Senza cibo l'orda deve prendere molti rischi per prendere la città in fretta, altrimenti finisce il cibo e potrebbero arrivare i rinforzi.

2) Preparare il terreno attorno alla città. Vi può essere un terreno favorevole ai difensori? si potrebbe fare in modo di lasciare quel terreno scoperto (per finta) per invogliare gli attaccanti di attaccare in quella zona ed invece fortificare le altre zone con sbarramenti di pali appuntiti, fossi con pece infiammabile, eccetera. Naturalmente tutto ciò rallenterà ma non sconfiggerà. La città deve prepararsi ad un lungo assedio.

La gente del luogo dovrebbe collaborare alla fortificazione della città.

3) Con l'utilizzo della magia illusoria rendere le fortificazioni e i difensori più cazzuti.. questo però è un compito dei PNG più importanti, legati al punto 2.

4) scoprire eventuali spie e collaboratori che potrebbero dare informazioni su come la città si sta preparando alla guerra

5) fortificare le strade, creare sbarramenti per prepararsi a far fronte ad eventuali brecce

6) Nascondersi in qualche buco sotto terra ed aspettare che passino le truppe nemiche, poi uscire allo scoperto e provare ad uccidere il loro comandante o fare altri danni.

Ciao per ora è tutto, se ci dai qualche altra info si può pensare ad altre cose

:)

Link to comment
Share on other sites

Come detto sopra, è molto improbabile che a dei pg di livello 3 o 4 venga affidato un compito del genere, è facile che qualcuno vada a chiedere aiuti molto più consistenti se in città non ci sono persone in grado di difenderla. E guerrieri "navigati" che si sono ritirati hanno sicuramente anche le conoscenze giuste, oltre a tutti i confinanti che hanno tutti gli interessi a tenersi una città normale come vicina, piuttosto che una città umanoide.

I PG potrebbero essere proprio la chiave per il ritrovamento dei rinforzi (la prima squadra è morta,la seconda dispersa, i png più forti devono difendere la città-la difesa può reggere qualche giorno-, loro partono per cercare aiuto e la quest può basarsi su un "uscire dalla città senza far entrare nessuno" etc)

Oppure organizzare i png più deboli per sopportare l'assedio, quindi trovare fonti di cibo per tutti all'interno delle mura, l'acqua che arriva da fuori potrebbe essere contaminata dal nemico, oppure potrebbero scoprire che un png molto importante si è fatto corrompere dall'invasore e dovranno occuparsi di lui prima che apra un varco per i nemici...

Qualcosa di importante in quanto decisivo, ma non affidatogli perché sono fighi... visto che non lo sono ancora così tanto.

Link to comment
Share on other sites

Ok, non avevo aggiunto dettagli per non appesantire inutilmente il primo post, ma se volete vi spiego velocemente, da bravo master adoro raccontare :)

Loro hanno avuto una grandissima storia (la vecchia cronaca, erano lvl 24), a inizio cronaca sono stati rispediti a lvl1 (attualmente quasi lvl 4) per motivi che sarebbe troppo lungo spiegare. Sanno che c’è una guerra tra le divinità del loro pantheon che ha causato disastri inimmaginabili, sanno che la guerra è stata causata dal fratello di una delle divinità, il Dio dimenticato, bandito in una prigione temporale, sanno che alcune divinità sono state distrutte definitivamente, e questo ha causato un vuoto di potere che a sua volta ha provocato l’arrivo di altre divinità di altri Pantheon. La cittadina in cui sono ha un grande passato, perchè è stata il centro operativo delle forze del bene quando, 25 anni prima, il dio dimenticato ha provocato un assalto al Piano Materiale; alla fine la guerra fu vinta e grandi eroi si stabilirono in città, fondarono templi e ordini cavallereschi che fecero fiorire l’economia del luogo. Oggi nella cittadina si è infiltrata una setta segreta di quel dio dimenticato che ha provocato tutto questo casino, e c’è una preziosa reliquia, custodita nel tempio di St. Cuthbert, che vorrebbero trafugare; per far ciò quelli di questa setta si sono alleati con i seguaci di una delle nuove divinità, arrivati nel Piano Materiale assieme al loro dio, e li hanno convinti ad assaltare. I giocatori a questo punto si trovano a dover partecipare alla difesa della cittadina.

Il mio problema è creargli delle sub-quest di preparazione alla battaglia, qualcosa che faccia pregustare un momento tragico per la comunità, voglio che loro si sforzino per predisporre difese, organizzino gente, che abbiano paura di quello che sta per accadere. Il tutto vorrei tirarlo avanti per un 2-3 giocate e poi giocare la megabattaglia in grande stile. Alla fine non mi aspetto che vincano (ma se se la giocano bene perchè no), e vorrei farli rifugiare in una grande città fortificata a ovest, dove continuare la loro main quest. Datemi qualche buona idea per queste sub-quest, voglio che rischino, che si lancino in ricerche, che alla fine quasi ci sperino di farcela, magari per la temibile arma che sono riusciti a trovare, e li voglio vedere squagliarsi di paura quando descriverò l’arrivo dell’esercito nemico :D

Link to comment
Share on other sites

Mi piace la trama generale, comunque come quest per la città ci sarebbe moltissimo da fare. Dipende solo un'altra cosa: quanto tempo hanno da quando sanno che saranno attaccati all'attacco vero e proprio?

Le idee come "cose da fare" sarebbero:

- Andare qua e là per la città organizzando la gente perché i piccoli giardinetti fioriti vengano adibiti, nel caso di assedio, ad orti. Raccogliere le sementi fuori dalle mura e portarle all'interno, parlare con i proprietari di locanda e simili perché vengano adibiti ad ospedali da campo improvvisati o rifugi per chi dovesse perdere la propria abitazione nel primo giorno di battaglia. Cercare chierici etc con trucchetti tipo creare acqua etc e sistemarli al sicuro, e coordinare quindi la parte civile.

- Andare a prendere un'arma dalla città vicina ?

- Cercare di capire cosa vogliono i nemici da loro tipo perché proprio questa città ?

- Parlare ed organizzare i soldati/arcieri/incantatori per disporsi e sistemarsi (ma comunque sono di livello 3, ci sarà sicuro qualcuno meno pivello per questo!)

-

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.