Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Waterdeep: il Furto dei Dragoni. Remix - Parte 1C: Fazioni dei Personaggi

Proseguiamo nel remix proposto da The Alexandrian dell'avventura Waterdeep: Il Furto dei Dragoni, finendo di parlare delle fazioni presenti a Waterdeep.

Read more...

In arrivo la Guida di Van Richten a Ravenloft, la Guida Omnicomprensiva di Xanathar e lo Schermo del Dungeon Master Reincarnato

Sono stati annunciati ufficialmente dalla WotC tre nuove localizzazioni italiane di prodotti per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #13: Le Quattro Fasi della Magia - Parte 3

Lew Pulsipher ci propone una serie di domande circa la diffusione della magia nel mondo di gioco, offrendo spunti di riflessione sui quali costruire campagne e ambientazioni più interessanti. 

Read more...

Classe Armatura in Dungeons & Dragons 5E

In questo articolo analizziamo i maggiori cambiamenti alla Classe Armatura nella Quinta Edizione di Dungeons & Dragons.

Read more...

Personaggi di Classe #2 - Collegio Bardico: Collegio del Metal

Nel secondo appuntamento con HicksHomebrew conosceremo un collegio bardico che insegna a cantare in growling e a realizzare potenti assoli. Preparatevi a pogare!

Read more...

Windows o Mac?


Marco_FI_92
 Share

Recommended Posts

Fermi!! non è la solita domanda con la risposta ovvia... è una situazione un po più complicata....:elminster

Ora che ho la vostra attenzione, prima di tutto vi ringrazio in anticipo per le prossime risposte, e ora vi pongo il mio problema...

Vorrei capire quali tra le due ipotesi è la migliore:

L' utilizzo di questi PC comprenderà, oltre che per il quotidiano normale uso, l' esecuzione di Autodesk AutoCAD 2011 e Autodesk 3DS MAX Design...

-Windows (RAM-> 8GB ; Scheda video -> 2GB ; HD -> 1TB ; Intel core i5) => 899€

Vs

-Apple iMac 3.06 (RAM -> 4GB ; Scheda video -> 256MB ; HD -> 500GB ; Intel core i3) => 1198€

Non è finita...

Siccome Windows mi ha un po stancato, se la scelta dovesse ricadere su di lui, lui diventerebbe dual-boot [Windows - Linux/Mac]

Se invece la scelta è Mac, avrebbe comunque (se possibile) Windows in virtualbox, per eventuali software non supportati dalla Apple...

A me, leggendo un thread del genere, verrebbe istantaneo affermare la superiorità di Windows (IN QUESTO CASO)...

E' vero anche che mi è stato detto che non devo guardare le caratteristiche Hardware dei due PC se in mezzo al discorso c'è la parolina "MAC", tanto è meglio la Apple di sicuro, questo perché il SO della Mac gestisce in maniera MOLTO più efficiente l' hardware rispetto a windows...:mmm2:

Se anche fosse vero, non so se "MAC" è compatibile con 3DS MAX... con AutoCAD si, ma manca sempre 3DS MAX...:wall: Perciò mi sembrava astuto tenersi windows di riserva in virtualbox, però non so se 4GB RAM, i3, 256MB S.G. mi consentono di usare a piene potenzialità 3DS, con cui dovrò fare render anche complessi...:banghead:

D' altro canto mi è stato detto che avere MAC installato su un PC non serve a niente... è un aborto... questo discorso mi lascia perplesso, in quanto nel mio caso gli raddoppio l' hardware...

Come salvagente c'è linux, che mi fa evadere da Windows 7 che mi rimane sullo stomaco...

A favore di MAC ho anche sentito che la risoluzione che può offrire è assolutamente superiore a qualsiasi Windows...:pray:

Detto questo lascio a voi la parola, e che voi mi possiate guidare nella giusta scelta.

AMEN...

P.S. :doh::doh:ora che ci ripenso... io ancora non l' ho nemmeno cominciato a utilizzare 3DS, quindi se esistesse una alternativa ("gratuita") PER MAC a questo programma, mi potrebbe andare comunque bene...:-p

Il mio lavoro consisterà nel fare render dall' esterno di edifici, quindi nel campo dell' ingegneria civile/edile.

GRAZIE MILLISSIME !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Windows -> http://www.euronics.it/acquistaonline/informatica/pc-desktop/i8535it-ixtreme/prod102007044.html

Apple -> http://www.essedi.it/scheda_art.htm?SID=&ID=72144&SHOP=5&LST=_BB_&PRT=

Link to comment
Share on other sites


Ti do' un consiglio per esperienza personale.

Per effetti di Rendering, Audio/Video, e comunque ambiti grafici, il mac VALE la spesa che fai, nettamente.

Windows ha evidenti problemi nel gestire questo tipo di lavoro, e infatti il mac lavora molto meglio a parità di Hardware.

Con i due computer che hai scelto il Windows è nettamente superiore (Giacché per avere un mac simile in potenza dovresti spendere il 20% in più) ma ripeto, dipende dall'uso che ne vuoi fare.

Sto acquistando, essendo un chitarrista, anche io un mac, proprio perché la qualità dell'elaborazione audio/video, rendering ecc è nettamente superiore.

Link to comment
Share on other sites

Vorrei capire quali tra le due ipotesi è la migliore:

L' utilizzo di questi PC comprenderà, oltre che per il quotidiano normale uso, l' esecuzione di Autodesk AutoCAD 2011 e Autodesk 3DS MAX Design...

-Windows (RAM-> 8GB ; Scheda video -> 2GB ; HD -> 1TB ; Intel core i5) => 899€

Vs

-Apple iMac 3.06 (RAM -> 4GB ; Scheda video -> 256MB ; HD -> 500GB ; Intel core i3) => 1198€

Non è finita...

Siccome Windows mi ha un po stancato, se la scelta dovesse ricadere su di lui, lui diventerebbe dual-boot [Windows - Linux/Mac]

Due cose qui: primo, autocad e 3ds non so se sono entrambi disponibili per mac. Seconda cosa, occhio che se prendi un pc, farci girare sopra un os mac è quasi impossibile a meno di non usare menate come efix e via dicendo. Non è una passeggiata, e probabilmente, a causa del pesande lock-in dell'hw apple, le prestazioni saranno nettamente inferiori.

E' vero anche che mi è stato detto che non devo guardare le caratteristiche Hardware dei due PC se in mezzo al discorso c'è la parolina "MAC", tanto è meglio la Apple di sicuro, questo perché il SO della Mac gestisce in maniera MOLTO più efficiente l' hardware rispetto a windows...:mmm2:

Guarda, se ti è stato detto da un fanboy apple, non starlo a sentire, se te lo ha detto qualcuno un attimo lucido, prendi tutto con un grano di sale. Non metto in dubbio che macOS gestisca meglio le risorse, ma io ti posso dire che da esperienza personale w7 è migliorato moltissimo, come gestione hw, e poi ocme altre considerazioni, per quanto il mac possa gestire meglio le risorse hw, hai due ordini di problemi: il primo è che non è l'os a usare la memoria, ma saranno poi i sw autodesk, che se chiedono memoria se la prendono, e lì l'efficienza dipende tanto anche da come riescono a sfruttarla, seconda cosa i suddetti software mettono alla frusta ram e gpu, quindi alla fin fine più ne hai e meglio è. Ok, esteticamente non sarà figo un pc rispetto a un mac, ma l'importante è che funzioni. A quanto ne so io, con sw tipo autocad e 3gs, più ram hai e meglio è, specie in fase di rendering, e per la scheda video idem: ram del pc e della scheda video sono estremamente veloci, molto più dle resto delle memorie sul pc, quindi lavorare con svariate migliaia di poligoni è meglio se lo fai con tanta memoria e che sia veloce. Poi magari a livello tecnico le ram del mac osno più veloci, ma servirebbe, onestamente, un banco di prova sensato, ossia lanciare le due applicazioni sulle due configuraizoni e vedere quanto ci mettono a fare quello che ti serve...

Se anche fosse vero, non so se "MAC" è compatibile con 3DS MAX... con AutoCAD si, ma manca sempre 3DS MAX...:wall: Perciò mi sembrava astuto tenersi windows di riserva in virtualbox, però non so se 4GB RAM, i3, 256MB S.G. mi consentono di usare a piene potenzialità 3DS, con cui dovrò fare render anche complessi...:banghead:

Quando lavori con sw del genere, usarli in una macchina virtuale è una pessima idea: hai ram occupata da OS principale, OS ospite, macchina virtuale. Fondamentalmente tu non potrai allocare più di un massimo di 3 giga per la macchina virtuale, se hai 4 gb di ram (e non so nemmeno se con il mac os 1 gb basti, potresti dovergliene dare qualcosina in più), e di quei 3 giga allocati, una parte va via per l'os virtualizzato. A quel punto ti troverai circa 2-2,5 giga per far girare una roba come 3ds, che è esosissimo, in più con una lentezza spaventosa in quanto servirà l'interfaccia fra os virtualizzato e ram fisica, e via dicendo. Forse le cose migliorano usando VMWare Fusion, che sinceramente non conosco, per cui non so assolutamente se possa fornire prestazioni adeguate in questo senso.

D' altro canto mi è stato detto che avere MAC installato su un PC non serve a niente... è un aborto... questo discorso mi lascia perplesso, in quanto nel mio caso gli raddoppio l' hardware...

Dipende, ma alla fine come dicevo sopra, devi superare il blocco EFI imposto dalla apple.

Come salvagente c'è linux, che mi fa evadere da Windows 7 che mi rimane sullo stomaco...

De gustibus, in ogni caso se vuoi usar eautodesk, ti tocca il dual boot.

A favore di MAC ho anche sentito che la risoluzione che può offrire è assolutamente superiore a qualsiasi Windows...:pray:

Uh? E da quando la risoluzione dipende solo dal sistema operativo? La risoluzione dipende non solo dall'os (anzi, forse non dipende per niente dall'os, ma non sono sicuro), ma anche da quela supportata dal monitor e da quella a cui arriva la scheda video di suo... l'os gioca ben poco in questo senso.

P.S. :doh::doh:ora che ci ripenso... io ancora non l' ho nemmeno cominciato a utilizzare 3DS, quindi se esistesse una alternativa ("gratuita") PER MAC a questo programma, mi potrebbe andare comunque bene...:-p

Guarda, per mac, da quello che ho visto io, il problema è che hai un range molto basso: soluzioni professionali a basso costo ce ne sono poche e nulla per molte delle cose che ho visto, e fra la pro e la free c'è un discreto abisso. Forse puoi trovare qualcosa per linux.

PS: non vorrei dire una eresia, ma credo che blender possa fare qualcosa del genere (non lo conosco, però l'ho visto qualche volta in azione e potrebbe avere quello che ti serve).

Link to comment
Share on other sites

se è per lavoro ed oltretutto in ambito grafico, io propenderei a prescindere su un Mac.

Inoltre noto che tu fai confusione tra mac os e mac, ma vabbè.

Riguardo i software che usi, posso chiederti per che ambito? se si tratta di edilizia/architettura la risposta è semplice: cambia software!

Ricorda che su un mac, puoi istallare anche windows per esigenze particolari, per esempio sono costretto ad usarlo per Corel Drow.

Attento alla ram: fino a poco tempo fa windows (credo vista allora) poteva averne istallate anche 1000, ma non ne sfruttava più di 4. Non so se con seven sono migliorate le cose

Link to comment
Share on other sites

Attento alla ram: fino a poco tempo fa windows (credo vista allora) poteva averne istallate anche 1000, ma non ne sfruttava più di 4. Non so se con seven sono migliorate le cose
Questo dipende se windows è a 3 o 64 bit...

A 32 bit legge fino a circa 3 GB di ram... A 64 bit legge fino a 16 exabyte di memoria... cosa fisicamente impossibile al momento :D

Link to comment
Share on other sites

Che però costa, per un pc, meno di 200 euro, quindi si può dire che è un confronto quasi a parità di spesa...
Non di quella qualita`.

Inoltre il mac quando e` acceso praticamente non lo senti ed e` un all-in-one: valuta anche questo, se ti interessa.

Link to comment
Share on other sites

Non di quella qualita`.

Inoltre il mac quando e` acceso praticamente non lo senti ed e` un all-in-one: valuta anche questo, se ti interessa.

Sulla qualità non ne ho idea, quindi non mi pronuncio, non ocnosco abbastanza gli lcd per stabilire la qualità, per il fatto che sia all in one è un vantaggio, probabilmente, ma sai, una volta montato è tutto lì, per la silenziosità è una valutazione importante se lo devi tenere acceso di notte...

Link to comment
Share on other sites

Vi ringrazio di cuore per le risposte...

NOTIZIA DELL' ULTIMO' ORA (per me)!!!!! SU MACCHINE MAC ORA SI PUO' INSTALLARE WINDOWS LEGALMENTE, BASTA AVERE CD DI INSTALLAZIONE DI XP SP2 (che ho!!)...:http://www.tomstardust.com/archives/guida-boot-camp-installazione-windows-su-mac-os-x/

Detto questo, volevo specificare che si scrivevo Mac, ma intendevo una volta X Snow Leopard, una volta l' intera macchina nel suo insieme ecc.

Inoltre se compro Windows, rimarrà windows, non mi verrà mai in mente di disinstallare una licenza originale...

L' articolo che vi ho linkato mi ha acceso delle speranze: avere XP disponibile nel Mac è una bella risorsa... quindi l' idea della virtualbox viene scartata.

Per il discorso della grafica di Mac mi riferivo sia all' hw che al monitor.

Il PC nel link è a 64bit, il Mac non lo so.

Se poi mi ritrovo di fronte a due macchine a parita di prestazioni e a parita di costo scelgo il mac, senza virus, senza che il pc si blocchi ecc.

Il mio lavoro consisterà nell' effettuare piante 2D su autocad (operazione che effettuo su un 512MB di RAM), poi però dovro imparare a fare modelli 3D e farne render + realistici possibili...

Grazie ancora!!

Link to comment
Share on other sites

ok, vado un pò ot, ma lo devo fare. Marco ti consiglio caldamente di passare ad un software specifico, se come ho capito devi disegnare edilizia. Archicad è il migliore, e ti fa fare la metà del lavoro, visto che disegni 2d ed hai automaticamente il 3d. E' nativo su mac e lo accoppi con programmi che per una cosa o l'altra sono meglio di 3ds: artlantis per render discreti e veloci, cinema4d o maxwell render per l'ultrarealismo.

Link to comment
Share on other sites

Se poi mi ritrovo di fronte a due macchine a parita di prestazioni e a parita di costo scelgo il mac, senza virus, senza che il pc si blocchi ecc.
Piccola nota: i virus non ci sono (ancora), ma il malware si`, quindi bisogna sempre tenere il cervello acceso quando qualche programma chiede una password. Non fa male usare l'antivirus gratuito Sophos.
Link to comment
Share on other sites

Se poi mi ritrovo di fronte a due macchine a parita di prestazioni e a parita di costo scelgo il mac, senza virus, senza che il pc si blocchi ecc.

Scelta tua, ma non fare l'errore di credere che non esistano metodi di attacco per mac os, o che sia impossibile avere malfunzionamenti.

Il mio lavoro consisterà nell' effettuare piante 2D su autocad (operazione che effettuo su un 512MB di RAM), poi però dovro imparare a fare modelli 3D e farne render + realistici possibili...

Hmmmm. Ram e GPU.

Link to comment
Share on other sites

@Blackstorm quindi secondo te mi converrebbe scegliere windows?

Onestamente non saprei, non ho mai lavorato con autocad e simili, ma da quello che ne so ti serve soprattutto tanta ram, specie per il rendering. Niente ti vieterebbe di scegliere un mac, e magari puntare a un pochino più di ram. Poi per il resto chi ci lavora attualmente, ti può orientare di più su un lato o sull'altro, queste non sono mie competenze, io posso dirti quel poco che so. Personalmente preferisco i pc ai mac, ma sono soprattutto gusti personali, per lavorarci, bisognerebbe effettivamente fare una prova sul campo e vedere cosa si può fare con uno e con l'altro...

Link to comment
Share on other sites

magari puntare a un pochino più di ram

Con i prezzi attuali, mi sembra gia un miracolo che i miei genitori mi stiano per comprare 1200 di computer...

Poi per il resto chi ci lavora attualmente, ti può orientare di più su un lato o sull'altro, queste non sono mie competenze, io posso dirti quel poco che so

Ho avviato una conversazione uguale su un forum di 3D... a distanza di un giorno ho ricevuto 3 risposte:

- "questa è la solita domanda..."

- "in effetti questa è sempre la solita domanda"

- "mi dispiace ma la tua conversazione è stata chiusa automaticamente perché questi argomenti sono stati affrontati diverse volte"

Quindi preferisco di gran lunga parlare con voi che in una giornata mi avete gia chiarito un monte di dubbi... Mi devo veramente complimentare per l' ospitalità e la competenza degli utenti di questo sito... anche quando scrivevo nella sezione delle Magic o quando chiedevo aiuto per il mio lettore mp3 non mi sono mai confrontato con persone tanto disponibili e cortesi... VERAMENTE GRAZIE!

Tornando al nostro discorso, con autocad sono tranquillo: lo uso regolarmente su un pc con c.ca400MB di RAM, tanto mi limito ad usarlo per il 2D...

Poi sono fiducioso verso Mac, mi sembra che il suo utilizzo sia piuttosto diffuso nel campo dovre andrò ad operare...

Se mi dovesse andare male ci metto su XP SP2 e risolto il problema...(o almeno spero)

Ecco un' altra domanda per voi miei fidati consiglieri (XD):

Secondo voi invecchia prima windows o mac?

Link to comment
Share on other sites

indiscutibilmente prima windows. Su un mac con 5 continui a lavorare, istallare nuovi programmi e sistemi operativi, con windows devi aggiornare hd molto più frequentemente. Inoltre un pc si svaluta da un anno all'altro moltissimo, mentre un mac lo rivendi sopra il 50% anche dopo 2 anni

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Ho avviato una conversazione uguale su un forum di 3D... a distanza di un giorno ho ricevuto 3 risposte:

- "questa è la solita domanda..."

- "in effetti questa è sempre la solita domanda"

- "mi dispiace ma la tua conversazione è stata chiusa automaticamente perché questi argomenti sono stati affrontati diverse volte"

Così, senza nemmeno un link alle altre discussioni? Ma che balordi... Comunque non intendevo su un forum apposito, ma in genere di qualcuno che ne sa più di me.

Ecco un' altra domanda per voi miei fidati consiglieri (XD):

Secondo voi invecchia prima windows o mac?

Spero che tu intenda chiedere se invecchia prima un mac o un pc... Secondo me, da questo punto di vista il pc è più resiliente, nel senso che se qualcosa ti va a rotoli puoi sempre sostituire un pezzo alla volta. Con il mac non so se e quanto sia possibile farlo, e farlo da soli. Sai, io di mio ci metto un 20 minuti al massimo a smontare il pc, con il mac non so se sia una cosa fattibile senza dover per forza passare dagli apple store.

Link to comment
Share on other sites

Spero che tu intenda chiedere se invecchia prima un mac o un pc... Secondo me, da questo punto di vista il pc è più resiliente, nel senso che se qualcosa ti va a rotoli puoi sempre sostituire un pezzo alla volta. Con il mac non so se e quanto sia possibile farlo, e farlo da soli. Sai, io di mio ci metto un 20 minuti al massimo a smontare il pc, con il mac non so se sia una cosa fattibile senza dover per forza passare dagli apple store.

Black si vede che non hai mai aperto un mac. E' tutto semplice, e a differenza dei pc, ordinato:

mac-pro-di-gennaio-2008-aperto-lateralmente.png

095745-oct_09_imac_500.jpg

fermo restando che finchè si è in garanzia, non vedo il motivo per aprirlo da soli

aggiungere ram ad un macbook o cambiare hd ad mac mac fisso tipo quello della prima foto, è quantomai semplice, basta sfilare e infilare.

L'Imac a dire il vero non l'ho mai aperto, ma la logica dell'hd mac è sempre stato improntata sulla semplicità

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.