Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Avventure Investigative #8: Un Tocco di Spoiler

D&D può essere usato per creare delle avventure investigative interessanti? Eccovi l'ottavo articolo di una serie in cui espongo le mie idee in merito.

Read more...

Sondaggio sugli Incantesimi

I giocatori di D&D 5E sono chiamati a fornire la loro opinione sugli incantesimi del Manuale del Giocatore.

Read more...

West Marches: Creare la Vostra Campagna

Dopo una lunga pausa torniamo a parlare di West Marches: dopo aver visto come era organizzata la campagna di Ben Robbins, creatore originale di questo stile di gioco, vedremo come poterne creare una nostra ed imparare a gestirla.

Read more...

Operazione YANKEE IREM

In questo nuovo articolo Gareth Ryder-Hanrahan fornisce un nuovo spunto di avventure a tema lovecraftiano, unendo l'ambientazione di due GdR basati su GUMSHOE

Read more...

La Scatola Bianca: Regole Avanzate è disponibile in italiano

Ecco un nuovo supplemento per La Scatola Bianca, il retroclone basato su OD&D, che aggiunge tante nuove regole, molte delle quali ispirate a AD&D Prima Edizione.

Read more...

Dubbi dubbi dubbi


davidmaycry
 Share

Recommended Posts

Salve ragazzi , è molto poco che gioco alla 4 e quindi ho sempre molti dubbi....ne espongo alcuni

1) Il manuale dice che se un personaggio prende un ammontare di danni equivalente al suo sanguinamento, muore sul colpo?? è cosi o ho capito male?? e per attacco si intende il totale dei danni presi durante il turno dell'attaccante o di un solo colpo dell'attaccante???

2) se non ho l'abilita guarire posso cmq fare una prova per guarire un mio compagno morente?? perchè cid 10 mi pare molto bassa come prova?

3) Il manuale dice che posso usare una prova guarire di cd 10 per far usare un impulso curativo ad un compagno morente , mentre se lo ha già usato devo per forza fare prova con cid 15 e stabilizzarlo , però dice anche che se un personaggio usa un potere o altro che fa usare un impulso curativo ma il personaggio non lo ha allora si cura di 1 punto solo , quindi come è possibile la regola che dice , se non ha usato un impulso puoi fare cd 10 altrimenti 15 ???e perchè non faccio cd 10 e ti faccio usare impulso curativo altrimenti ti curi di un pf solo???

4) punti azione , il manuale dice che con un azione gratuita e spendendo un punto azione , posso fare un azione extra . Posso spendere un solo punto azione ad incontro e dopo riposo breve lo recupero , allora per quale motivo ti aumentano i punti azione salendo di livello ?? oppure prendendo le pietre miliali???tanto li uso una volta sola e comunque li recupero a fine incontro???

5) Cosa sono queste pietre miliali e a cosa servono...cioè le ottengo a determinati livelli e le uso solamente per avere punti azione in più giusto??inoltre presumo siano intangibili, perchè conoscendo il mio gruppo sicuro verebbero rubate ai compagni morti

credo che abbia fatto parecchie domande grazie per le risposte

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 74
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Salve ragazzi , è molto poco che gioco alla 4 e quindi ho sempre molti dubbi....ne espongo alcuni

1) Il manuale dice che se un personaggio prende un ammontare di danni equivalente al suo sanguinamento, muore sul colpo?? è cosi o ho capito male??

Hai capito parzialmente male: è una cosa che si riferisce solo ai colpi di grazia, che vanno fatti in condizioni particolari. Di base un pg che si prende un danno del genere non muore.

e per attacco si intende il totale dei danni presi durante il turno dell'attaccante o di un solo colpo dell'attaccante???

Un solo colpo.

2) se non ho l'abilita guarire posso cmq fare una prova per guarire un mio compagno morente?? perchè cid 10 mi pare molto bassa come prova?

Si, ed è bassina perchè altrimenti la mortalità sarebbe un pochino elevata.

3) Il manuale dice che posso usare una prova guarire di cd 10 per far usare un impulso curativo ad un compagno morente , mentre se lo ha già usato devo per forza fare prova con cid 15 e stabilizzarlo , però dice anche che se un personaggio usa un potere o altro che fa usare un impulso curativo ma il personaggio non lo ha allora si cura di 1 punto solo , quindi come è possibile la regola che dice , se non ha usato un impulso puoi fare cd 10 altrimenti 15 ???e perchè non faccio cd 10 e ti faccio usare impulso curativo altrimenti ti curi di un pf solo???

Relax. Allora, per stabilizzarlo con una cd 10 potresti fargli usare un impulso. Ma se li ha finiti o durante il combatitmento li ha già usati, non li può spendere, ergo ti serve una prova a cd 15 per stabilizzarlo. Per eventuali poteri che permettono di spendere un impulso, steso discorso: se li hai finiti, il potere ti cura di 1 pf, altrimenti ti cura del tuo impulso.

4) punti azione , il manuale dice che con un azione gratuita e spendendo un punto azione , posso fare un azione extra . Posso spendere un solo punto azione ad incontro e dopo riposo breve lo recupero , allora per quale motivo ti aumentano i punti azione salendo di livello ?? oppure prendendo le pietre miliali???tanto li uso una volta sola e comunque li recupero a fine incontro???

I punti azione non mi risulta che aumentino salendo di livello. dove l'hai letto? Per il resto, i punti aizone li recuperi, durante la giornata solo ed unicamente con le pietre miliari, non certo ocn un riposo breve. Alla fine di ogni riposo esteso, poi, i punti azione vengono resettati tutti e ricominci la giornata ocn 1 punto azione.

5) Cosa sono queste pietre miliali e a cosa servono...cioè le ottengo a determinati livelli e le uso solamente per avere punti azione in più giusto??inoltre presumo siano intangibili, perchè conoscendo il mio gruppo sicuro verebbero rubate ai compagni morti

Le pietre miliari sono una semplice definizione: ogni 2 incontri della giornata raggiungi una pietra miliare. Ovvero ogni due incontri guadagni un ulteriore punto azione, e qualche altro effetto ocme specificato da manuale. A fine giornata, con il riposo esteso si resettano tutte le pietre miliari.

PS: meno male che la 4ed doveva essere più chiara.

Link to comment
Share on other sites

Perfetto ti ringrazio...il fatto non è che come al solito quelli che traducono dall'inglese all'italiano , non scrivono benissimo e spiegano molto male , se hai notato le cose piu semplice da capire sono quelle dove inseriscono gli esempi ma non lo fanno spesso...cmq pensavo che si moriva molto di meno in questa edizione ma mi dici che si muore parecchio di più??? altra cosa perchè hanno tolto il monaco che con i poteri marziali poteva essere troppo divertente da giocare??'

Link to comment
Share on other sites

Le pietre miliari sono intangibili e tra le altre cose ti ridanno anche la possibilità di usare un potere giornaliero di un oggetto magico.

La mortalità è circa la stessa con la differenza che ora è più difficile morire per un unico tiro sfortunato, è più difficile che muoia un singolo PG ma è più facile avere il total party kill (cioè che muoiano tutti).

Il monaco è stato tolto perchè lo volevano reinserire con un'altra fonte di potere. Prima pensavano con al fonte Ki ma poi hanno optato per eliminare la fonte Ki e lo inseriranno con la fonte psionica (mi sembra nel PHB3).

Link to comment
Share on other sites

ah quindi fonte ki bocciata a favore di quella psionica che alla fine è una fonte simile ,suppongo che abbiano fatto cosi perchè altrimenti non potevano fare altri personaggi con la fonte ki se non combattenti di arti marziali...

Altra cosa ma il ranger è l'unico che può combattere con due armi in modo efficace giusto?? gli altri personaggi anche se possono tenere due armi o attaccano con una o con l'altra giusto???

Ultima cosa l'eventualita di combattere senza armi non esiste più giusto???

Link to comment
Share on other sites

cmq pensavo che si moriva molto di meno in questa edizione ma mi dici che si muore parecchio di più???

Hmm. Guarda, a mia impressione, la mortalità a causa della stabilizzazione è un po' minore, ma non così tanto (a parte per il forgiato che sgrava) da giustificar euna cd più alta di 10 per una stabilizzazione. Tieni conto che la stabilizzazione è cruciale soprattuto ai livelli bassi (sopra il 10° livello, stabilizzare con una prova di guarire non è particolarmente difficile, e dal 20° in poi è praticamente una formalità)

ah quindi fonte ki bocciata a favore di quella psionica che alla fine è una fonte simile ,suppongo che abbiano fatto cosi perchè altrimenti non potevano fare altri personaggi con la fonte ki se non combattenti di arti marziali...

Si, il concetto è che non sapevano cosa piazare inseme allo psion. In pratica il monaco sostituira il combattente psichico, immagino. A me pare una vaccata, ma va beh.

Altra cosa ma il ranger è l'unico che può combattere con due armi in modo efficace giusto?? gli altri personaggi anche se possono tenere due armi o attaccano con una o con l'altra giusto???

Esatto.

Ultima cosa l'eventualita di combattere senza armi non esiste più giusto???

Mi pare di no. Probabilmente la reintrodurranno col monaco, magari mettendo qualche sblinda per permettere di usar euno strumento anche a loro.

Link to comment
Share on other sites

Si ma diciamo hanno considerato la fonte Ki come un potere psionico....mentre prima la fonte ki era una peculiarità sua , teoricamente avrebbero potuto lasciare questa caratteristica anche nella 4.0 e magari la inserivano come potere di classe...mi aspetto quindi l' onda energetica del monaco :-D

Ma usando le pietre miliari posso recuperare solo un potere giornaliero di un oggetto o anche del personaggio e se si quante ne devo spendere ???

Link to comment
Share on other sites

teoricamente avrebbero potuto lasciare questa caratteristica anche nella 4.0 e magari la inserivano come potere di classe...mi aspetto quindi l' onda energetica del monaco

Il ki esiste anche nella 4° ma è un tipo di poteri, non una fonte.

Ma usando le pietre miliari posso recuperare solo un potere giornaliero di un oggetto o anche del personaggio

solo degli oggetti

e se si quante ne devo spendere ?

le pietre miliari non si spendono. Quando le hai danno tutti i bonus (quindi punto azione, potere giornaliero oggetto e non ricordo che altro). Ogni riposo esteso si resetta il conto e tornano a zero. Quindi ne raggiungerai 1 o 2...

Link to comment
Share on other sites

altra domandona...tiri salvezza ; Allora secondo il manuale i tiri salvezza sui danni continuati si effettuano dopo la fine del turno del bersaglio quindi teoricamente i primi danni li prende sempre sicuro giusto??'

mentre quando si applicano gli effetti secondari??

e i tiri salvezza per gli stati esempio indebolito frastornato prono ecc ecc quando si applicano?? anche questi a fine del turno del giocatore oppure appena vengono colpiti???

ultima domandona se ci sono incantesimi che hanno effetti primari e secondari e entrambi gli effetti sono su status come faccio i tiri salvezza cioè in quale ordine??? e fare un tiro salvezza per eliminare uno status o altro fa perdere il turno al giocatore?? si lo so sono un rompiscatole :lol:

Link to comment
Share on other sites

altra domandona...tiri salvezza ; Allora secondo il manuale i tiri salvezza sui danni continuati si effettuano dopo la fine del turno del bersaglio quindi teoricamente i primi danni li prende sempre sicuro giusto??'

mentre quando si applicano gli effetti secondari??

Gli effetti male si applicano subito appena tocca al pg.

e i tiri salvezza per gli stati esempio indebolito frastornato prono ecc ecc quando si applicano?? anche questi a fine del turno del giocatore oppure appena vengono colpiti???

i tiri salvezza si fanno sempre alla fine, come ultima cosa. A menoche non ci sia un potere che dice " fai fare in ts" allora lo fai subito.

ultima domandona se ci sono incantesimi che hanno effetti primari e secondari e entrambi gli effetti sono su status come faccio i tiri salvezza cioè in quale ordine???

Credo prima per il primario e poi il secondario, ma non ne sono sicuro.

e fare un tiro salvezza per eliminare uno status o altro fa perdere il turno al giocatore?? si lo so sono un rompiscatole :lol:

No, è un'azione che non implica nulla.

Link to comment
Share on other sites

allora una finezza....perchè forse mi sono spiegato male ; nel caso di danni continuati ho capito che il tiro salvezza , lo fai alla fine del turno del giocatore colpito dal danno continuato e ok..

mentre nel caso di uno status , anche qui il tiro salvezza va eseguito alla fine del turno del giocatore bersaglio?? o del giocatore che ha castato l'incantesimo?? , perchè nel primo caso implicherebbe il fatto che per un turno subisci sicuro uno status.

Finisco , nel caso di effetti primari e secondari di un incantesimo , l'effetto primario parte durante il turno di chi casta l'incantesimo e ok quindi gli eventuali tiri salvezza partono alla fine del turno del giocatore bersaglio , ma mi pare di aver capito che gli effetti secondari partono durante l'inizio del turno del giocatore bersaglio ,quindi l'eventuale tiro salvezza devo farlo alla fine del successivo turno del bersaglio giusto??

Link to comment
Share on other sites

allora una finezza....perchè forse mi sono spiegato male ; nel caso di danni continuati ho capito che il tiro salvezza , lo fai alla fine del turno del giocatore colpito dal danno continuato e ok..

mentre nel caso di uno status , anche qui il tiro salvezza va eseguito alla fine del turno del giocatore bersaglio?? o del giocatore che ha castato l'incantesimo?? , perchè nel primo caso implicherebbe il fatto che per un turno subisci sicuro uno status.

Esatto, i tiri salvezza si fanno alla fine del turno del personaggio, quindi 1 turno lo becchi sicuro.

Finisco , nel caso di effetti primari e secondari di un incantesimo , l'effetto primario parte durante il turno di chi casta l'incantesimo e ok quindi gli eventuali tiri salvezza partono alla fine del turno del giocatore bersaglio , ma mi pare di aver capito che gli effetti secondari partono durante l'inizio del turno del giocatore bersaglio ,quindi l'eventuale tiro salvezza devo farlo alla fine del successivo turno del bersaglio giusto??

allora:

il nemico lancia un incantesimo che rallenta come primario e acceca come secondario. Quindi appena cominci sei rallentato e accecato, alla fine fai 2 tiri salvezza.

A meno di condizioni particolari o che il potere non dica diversamente

Link to comment
Share on other sites

allora:

il nemico lancia un incantesimo che rallenta come primario e acceca come secondario. Quindi appena cominci sei rallentato e accecato, alla fine fai 2 tiri salvezza.

A meno di condizioni particolari o che il potere non dica diversamente

No, non è cosi. Usando il tuo esempio al primo turno sei rallentato fin quando non riuscirai a fare un tiro salvezza. Quando lo supererai non sarai più rallentato, ma sarai accecato e dovrai, a partire dalla fine del tuo prossimo turno, cominciare di nuovo con i tiri salvezza (non puoi fare un tiro salvezza contro un effetto primario ed uno secondario nello stesso turno...tranne le dovute eccezioni)

Link to comment
Share on other sites

No, non è cosi. Usando il tuo esempio al primo turno sei rallentato fin quando non riuscirai a fare un tiro salvezza. Quando lo supererai non sarai più rallentato, ma sarai accecato e dovrai, a partire dalla fine del tuo prossimo turno, cominciare di nuovo con i tiri salvezza (non puoi fare un tiro salvezza contro un effetto primario ed uno secondario nello stesso turno...tranne le dovute eccezioni)

si forse questa qui è piu corretta infatti per questo ci sono alcuni incantesi ke km effetto primario e secondario hanno lo stesso effetto perkè cosi se passi il primo cmq sia hai sempre lo stesso stato e devo ritirare di nuovo giusto ? ma non c'è un ipotesi in cui l'effetto primario e secondario si sommino?

Link to comment
Share on other sites

si forse questa qui è piu corretta infatti per questo ci sono alcuni incantesi ke km effetto primario e secondario hanno lo stesso effetto perkè cosi se passi il primo cmq sia hai sempre lo stesso stato e devo ritirare di nuovo giusto ? ma non c'è un ipotesi in cui l'effetto primario e secondario si sommino?

No, si applicano prima i primari e solo dopo aver superato un tiro salvezza contro questi si applicano i secondario... Pag 279 manuale del giocatore

Link to comment
Share on other sites

perfetto ultima questione e poi sono pronto a buildare il pg.... ma al primo livello il personaggio ha 1 potere a incontro da scegliere giusto '?? ma i poteri razziali che sono disponibili per ogni razza sono bonus o devo scegliere se prendere quello della razza rispetto a uno della classe???

Link to comment
Share on other sites

perfetto ultima questione e poi sono pronto a buildare il pg.... ma al primo livello il personaggio ha 1 potere a incontro da scegliere giusto '?? ma i poteri razziali che sono disponibili per ogni razza sono bonus o devo scegliere se prendere quello della razza rispetto a uno della classe???

Quelli di razza sono in più

Link to comment
Share on other sites

Perfetto , ora grande dilemma gioco il ranger o il druido???...ora io nella 3,5 ero solito giocare il druido, e mi prendevo sempre combattere con due armi e lo mandavo in mischia brandendo la sua doppia scimitarra...ora purtroppo questa ipotesi non ci sta più..anche perchè se biclasso il druido in ranger è inutile perchè gli attacchi a due armi, li ottengo come potere a incontro..se biclasso il ranger in druido praticamente mi diventa inutile la forma selvaggia, perchè farei più danni combattendo con le armi...che dilemma....al druido sono molto affezzionato quindi vorrei sia lui il primo pg che buildo , ma ci sta da dire che il ranger della 4.0 praticamente usa le tecniche del santoryua ahahahaha e ciò mi esalta...

Link to comment
Share on other sites

Perfetto , ora grande dilemma gioco il ranger o il druido???...ora io nella 3,5 ero solito giocare il druido, e mi prendevo sempre combattere con due armi e lo mandavo in mischia brandendo la sua doppia scimitarra...ora purtroppo questa ipotesi non ci sta più..anche perchè se biclasso il druido in ranger è inutile perchè gli attacchi a due armi, li ottengo come potere a incontro..se biclasso il ranger in druido praticamente mi diventa inutile la forma selvaggia, perchè farei più danni combattendo con le armi...che dilemma....al druido sono molto affezzionato quindi vorrei sia lui il primo pg che buildo , ma ci sta da dire che il ranger della 4.0 praticamente usa le tecniche del santoryua ahahahaha e ciò mi esalta...

Può sembrare banale, ma fatti quello che ti sembra più divertente da ruolare.

Il multiclassaggio lascialo perdere...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By tark
      è la prima volta che mi avvicino alla 4E e temo mi possa sfuggire qualcosa.
      interpreterò un ranger che combatte due spade corte (basato sulla destrezza).
      alcuni poteri del ranger, descrivono i danni sommando il modificatore di forza...
      quindi il dubbio:avendo forza 11 e destrezza 16, posso utilizzare la destrezza al posto della forza come modificatore di danno?
      dubbio minore:la descrizione della classe indica la saggezza come una stat importante per i poteri, ma fin ora tra i poteri che mi interessano, non vedo riferimenti alla saggezza...dovrei dunque mettere effettivamente un buon punteggio o mi basta un 10?
    • By Blödgharm
      Probabilmente è un dubbio stupido ma una mia amica che sta creando un vendicatore mi ha fatto notare l'effetto del potere di terzo livello Sequestring Strike che ti permette di teletrasportare il nemico colpito di 1+mod Des quadretti e poi di teletrasportarti in un quadretto adiacente a lui.
      La domanda è: "e se volessi teletrasportarlo in aria come si risolverebbe il tutto?"
      Così d'istinto direi che si teletrasportano entrambi e si schiantano al suolo quasi contemporaneamente. Ma è quel poi che mi fa venire i dubbi, come se avessi quella frazione di secondo per prepararmi, sarebbe ad esempio possibile usando il punto azione effettuare un attacco atterrando sul nemico? (visualmente mi teletrasporto in un quadretto adiacente sopra di lui e sferro un colpo con tutto il mio peso nel momento in cui atterra (e quindi un attimo prima di atterrare a mia volta dovendo percorrere quel metro in più) sfruttando la forza della caduta (che resterebbe solo descrittiva, senza bonus ai danni o quant'altro a parte il vantaggio dato dal nemico che cade prono)).
      Oppure, e questo più in generale, se mi teletrasporto direttamente sopra ad una creatura di taglia superiore posso montarle direttamente in groppa?
    • By Rassiter
      come da titolo... Come funziona il potere delle tenebre di heroes of shadow?
      non capisco se é molto forte o molto scarso.....
      grazie
    • By Silver Soul
      Ho fatto un personaggio ladro in D&D 4 ma non ho molta esperienza.
      Il colpo furtivo del ladro dice che i 2d6 di danni possono essere aggiunti a discrezione del personaggio dopo aver tirato gli altri danni dell'attacco (e se l'attacco ha i requisiti del colpo furtivo).
      Ho verificato che il colpo furtivo può essere applicato anche ai poteri del ladro.
      Nei poteri come arrocco o colpo sporco, che hanno come indicazioni dei danni [2]A + DES e [3]A + DES, i 2d6 vanno aggiunti dopo questi danni o nei danni dell'attacco?  3x(1d4+2d6)+DES O 3x1d4+2d6+DES
      Grazie
      Lo stesso per il bonus ai danni delle armi magiche.
    • By leratian
      Ciao  a tutti, siamo da poco passati in 4e e un dubbio ci attanaglia. Appurato che il mago è l'unico a "preparare" la lista dei poteri da utilizzare (al 1° lvl) 2/1/1/0,
      da quelli conosciuti, un ranger per esempio, ha 3 poteri at-will (di cui 1 è un privilegio Hunter's Quarry) e 2 poteri a incontro (uno è Elven Accuracy che è razziale).
      La mia domanda è: anche il ranger "prepara" la sua lista di poteri da utilizzare o decide quali imparare (da quelli conosciuti, razziali o provilegi di classe) sempre secondo lo schema 2/1/1/0 e di conseguenza dovrà aspettare più avanti per utilizzare quei poteri conosciuti in più?
      Grazie per la pazienza e la comprensione
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.