Jump to content

About This Club

Avventura ufficiale Starter Set dnd 5ed
  1. What's new in this club
  2. @Loki86 hei bru tutto a posto è da un pò che non si va avanti qui, stai bene?
  3. Giudice : mentre finisco di scrivere gli appunti alzo lo sguardo verso la sacerdotessa, sbuffo chiudendo il taccuino sentiamo cosa vuole questa... ascolto tutto quello che ha dire , senza dare una vera risposta alla ragazza. Lei chi dovrebbe essere? comunque... deduco che dai vestiti lei si interessa alle arti divinatorie, per caso comprende anche magie curative? per un'imminente assalto da parte di questi barbari , sarebbe l'ideale, se non è al corrente di queste cose o non le interessa minimamente questa causa, le chiedo cortesemente di ritornare dentro la sua abitazione come ogni bravo civile, mi dispiacerebbe se qualcuno dei Marchi rossi si avvicinasse a lei , la portasse in un vicolo e la uccidesse o peggio. mi soffermo sull'ultima frase , le consiglio di chiudere bene la porta e sprangarla con qualcosa, sono sicurissimo che riuscirà in questo lavoro. gli rivolgo un sorriso di cortesia fintissimo , sguaino la spada e mi metto a pulirla e la ignorando la sacerdotessa, prendo anche un pezzo di pietra di quelli usati per mantenere il filo della spada e il suo taglio e comincio a curare la mia spada. "una spada non curata è una spada inefficiente" dico tra me e me.
  4. Kristy Nonostante la discussione sia finita, almeno dal mio punto di vista, rimango sul viottolo, voltando le spalle agli altri. La rabbia è dura da scacciare, e al momento né ho fatto un bel carico: l'incredibile ottusità di certe persone ancora mi stupisce, almeno quanto la discussione di poc'anzi mi ha lasciato senza fiato. Tento a più riprese di calmarmi, percependo alle mie spalle la presenza del vecchio barbaro. Per una volta se ne sta zitto, cosa confortante visto che ho bisogno di concentrarmi e riflettere. Solo spingendo con tutte le mie forze i pensieri in direzione del beneficio di una collaborazione per portare a casa un buon risultato mi impedisce di far affiorare altri pensieri, tipo quelli di piantar tutto com'è e abbandonare questa strana compagnia: invero mi spiego perché siano rimaste tante cose in sospeso, se il massimo della collaborazione rimane limitato agli attimi della battaglia, mentre le discussioni sembrano affrontate fra cani e pietre; due mondi diversi, che non parlano la stessa lingua, né vivono nello stesso mondo; e che dire poi degli scopi? Scuoto stizzita la testa e mormoro piano Devo bere qualcosa.. proprio mentre la piccola fiasca di Eghto spunta quasi magicamente davanti ai miei occhi: so che il dannato chiacchierone nasconde da qualche parte una riserva di jhuild, e che la tira fuori ben di rado. La prendo e bevo un sorso, guardandolo negli occhi, prima di restituirla: la muta domanda nei miei occhi rimane senza risposta, mentre il barbaro beve e fa sparire la fiasca chissà dove.
  5. Giudice dopo aver messo una fine all'inutile tiritera finalmente mi siedo sulla prima poltrona che trovo e mi metto a guardarmi intorno annoiato. riprendo in mano il mio taccuino da viaggio scribacchiandoci qualcosa sopra. disegno il volto dei miei compagni come se fossero dei manifesti segnaletici per i criminali, sono piuttosto soddisfatto di come vengono e vicino al disegno ci piazzo il loro profilo psicologico in maniera piuttosto soggettiva. non sono altro che incompetenti, sbarbatelli che non pensano ad altro che farsi famosi. Tayschrenn è solo uno sbruffone e un idiota, Eghto un vecchio che dovrebbe pensare all'ospizio e smetterla di fare il guardiano da due soldi, Kristy una vera è propria maniaca bipolare, Tom è il meno peggio è giovane ma è troppo ingenuo e pieno di se. temo per tutto, per la riuscita di questa missione, per la vita di quel povero nano abbandonato a se stesso e per la mia sanità mentale. l'addestramento psicologico all'ordine non mi ha preparato per sopportare quantità ingenti di idiozie, e chissà se alla fine di tutto questo sarò ancora vivo oppure licenziato dalla mio ordine. temo il peggio...
  6. DM Quando Tayschrenn propone di entrare a parlare all'interno della Gilda dei minatori, Halia storce il naso e smorza sul nascere la proposta "Oh, questa è proprio bella! Per chi mi avete presa? Per una locandiera forse? Il mio negozio è un punto di riferimento per i minatori e i cercatori della zona.. e.. si dà il caso che sia in orario di apertura in questo momento! Se volete vendere qualcosa o comprare permessi siete i benvenuti.. Altrimenti andate pure a litigare da un'altra parte.. Così mi fate scappare tutti i clienti!" Detto questo entra lei all'interno dell'edifico e si chiude la porta alle spalle, lasciandovi in strada. Sorella Garaele la osserva con disapprovazione "La solita vecchia scorbutica.." dice scuotendo la testa. Quindi, voltandosi verso Tayschrenn "Certo messer Tayschrenn, di cosa mi voleva parlare?" domanda, allontanandosi un attimo dalla scena insieme al mezzelfo. Quando i toni tra Lady Kristy e il Giudice iniziano a farsi più accesi, Eghto si frappone tra i due, prono a intervenire in difesa della sua signora. Vedendo la scena, il piccolo ragazzino halfling spalanca gli occhi spaventato e corre via più veloce del vento, scomparendo dietro all'angolo di una casa. Kristy riesce a malapena a trattenere il vecchio barbaro "Stai veramente superando il limite, sbarbatello!" urla in direzione del Giudice, in riferimento al fatto che è molto più giovane di lui "Rappresentante della legge dici?" ride fragorosamente "Non essere ridicolo.. Dalle nostre parti quelli col tuo atteggiamento si definiscono balordi!" detto questo, su insistenza di Lady Kristy, si ritrae, allontanandosi di qualche passo. Rimane a una decina di metri da voi, voltato di spalle, con le braccia conserte e sbuffando adirato tra se e se.
  7. thanks.. che poi a questo bastava sistemare qualche dettaglio lasciato incompleto, sono mesi che non inizio un nuovo disegno, sono molto arruginito ne ho iniziato uno nuovo adesso con un mio pg pseudo super-eroe
  8. dopo praticamente un anno ho finito il disegno del Giudice che pubblicherò anche nel mio blog dei disegni appena posso. In tanto lo metto qui.
  9. Kristy Gelida e ancora più adirata, replico glaciale Come vi ho detto, non dovete saltare alle conclusioni! Avere idee diverse dalle vostre non significa che le vostre sono stupide né inefficienti. Ma se è questo che pensate, bé, allora così sia. Né ho mai detto che mi avete dato della sguattera; vi ho intimato di non trattarmi da sguattera: è ben diverso. Quanto al mio accompagnatore, sa bene il fatto suo: è estremamente protettivo nei miei confronti. Se non volete che vi si avvicini oltre, badate di non apparire minaccioso nei miei confronti.. o forse ne siete intimorito? Per quanto vecchio, Eghto ha visto ben più battaglie del giovane crociato, ed è sopravvissuto per raccontarlo; il fatto che si sia parato dinanzi a me è indice che ha fiutato nell'aria qualcosa, intangibile ma non per questo meno reale. Comunque sia, l'uscita del guerriero è tutto meno che piacevole: se al primo incontro il suo comportamento è stato curioso, ora che comincio ad averci a che fare capisco il perché dei raggiri di Tom e della cauta pazienza di Tayschrenn. Su un punto avete però ragione, ve ne do atto: non è questo il luogo adatto a discutere, né è ora il momento giusto per dipanare travisamenti o fraintendimenti. Faccio un passo di lato, in maniera che possa vedermi senza che la mole di Eghto mi nasconda ed eseguo una piccola riverenza Avrò cura di ignorare questo scabroso scambio tra di noi fino al momento in cui potremmo chiarirci, senza remore né astio, cavaliere. Fino ad allora, pace sia: la mia spada la tua spada, il tuo scudo il mio scudo concludo con una formula antica di pace e fratellanza con cui, anche in periodi di guerra, si era soliti suggellare le tregue e le ambasciate nel remoto paese da cui provengo. Quindi mi volto e dando le spalle ad entrambi, sussurro piano Eghto, lascia in pace il Signor Giudice, non abbiamo nulla da temere.
  10. Anche da me, un positivo e undici in quarantena preventiva. La situazione sta degenerando invece di migliorare. Che paxxe
  11.  

×
×
  • Create New...