Jump to content

aykman

Circolo degli Antichi
  • Posts

    1.4k
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4

aykman last won the day on December 11 2021

aykman had the most liked content!

About aykman

  • Birthday 11/18/1984

Profile Information

  • Location
    Villamar (Sardegna)
  • GdR preferiti
    Dungeons&Dragons

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

aykman's Achievements

Eletto

Eletto (12/15)

  • Reacting Well Rare
  • Dedicated Rare
  • 5 years in Rare
  • Very Popular Rare
  • Conversation Starter

Recent Badges

347

Reputation

  1. Bainzu Doddore io porto i miei contro di lui grida agli altri compagni, sperando che gli elementali lo trattengano abbastanza a lungo da permettere agli altri di aggirarlo con successo; in fondo, un piccolo vantaggio era meglio di nulla, specialmente contro un bestione come lo Scaldri, in grado in un solo colpo di spegnere la vita dei quattro ragazzi di Tarzi. @dm
  2. Bainzu Doddore Tra tutti gli eventi al Teschio, il trasloco fu l'unico totalmente gradito: il processo prese una piega ridicola, se non proprio di farsa; e gli aiutanti che si presentarono, mandati da Tarzi, lasciarono al vecchio un impressione di inutilità maggiore del solito, o meglio, più che di inutilità, necessaria protezione. Scrollò le spalle scontento, ricordando come Morhannon, per il breve tempo che li aveva accompagnati, non si era poi rivelato così sprovveduto, eppure la sensazione permaneva, prevaricando il giudizio del druido in maniera decisa. L'arrivo su Loshim e il suo deserto, l'aria torrida e la luce accecante perlomeno lo costrinsero a smettere di preoccuparsi inutilmente e lo forzarono a concentrarsi, cominciando le litanie che richiamavano addosso una serie di difese e un piccolo aiuto Se mi date un momento ancora, proteggerei tutti dagli effetti del calore, non si sa mai disse alla fine dell'evocazione che richiamò al suo fianco uno sparuto gruppo di elementali della terra @dm
  3. Lady Eileen Un problema dietro l'altro e su tutto la tristezza e il peso della perdita; e l'insensibilità di alcuni. Non sono abituata a far mostra dei miei sentimenti, almeno non in un contesto mondano, però ha ragione il bardo dicendo che una cappa scura è calata su tutti. C'è però modo e modo di dirlo. Con voce pacata, gli dico Sai Lounder, non direi che abbiamo perso solo qualche compagno, io. Ho appena perso un uomo che mi è stato accanto per, quanto, quindici anni? Mi ha insegnato a cercare un buon posto dove piantare una tenda, come tirarla su, come accendere un fuoco, e a non lamentarmi quando la mattina mi alzo dal giaciglio con la schiena rigida perché non è morbido come il letto di piume a cui sono abituata. Mi ha visto crescere, dalla bambina con le ginocchia ossute ad adolescente imbarazzata dalla mia stessa goffaggine. Mi ha regalato un pezzo di corda per giocare a fare nodi, a me che avevo tutto, lui che non aveva niente e quel pezzo di corda l'aveva recuperato. Hai ragione, forse non stiamo onorando la loro memoria con i nostri musi lunghi e i nostri sguardi tetri, ma dire che abbiamo perso solo due o tre compagni, è come sputargli sulla tomba. Sospiro e mi avvicino ad Hawk, preoccupato per il carro e le mie dame di compagnia Non potrei comunque farle tornare indietro da sole, lo sai. E il carro ci serve, abbiamo tutte le nostre provviste li sopra: non potremmo portarne nemmeno un decimo in spalla. Sospiro ancora, poi proseguo a voce stanca Preferisco correre i rischi e rallentare il viaggio per portarci dietro carro e compagnia, piuttosto che ritardare comunque per tornare indietro e lasciare tutto al villaggio; tanto più che, così facendo, non saremo costretti ad andare e venire dalla Tomba nel giro di una settimana. Scrollo le spalle e lo fisso con sguardo fermo Io non sono certo esperta quanto te o Boswell tra i boschi: se c'è un modo per portare il carro, allora seguiremo quella strada. Diversamente.. diversamente vedremo.. Guardo quel che resta dei due gruppi, ormai un'unica compagnia disomogenea, ma che ben presto, se il fato ci terrà in vita, diverrà un'amalgama uniforme. Andiamo su, ci aspetta un bel lavoro. Poi, alzando la voce, apostrofo il bardo Ehi Lounder, renditi utile. Perché non ci canti qualcosa, che asciughi le lacrime e ci scaldi il cuore? Farebbe bene a tutti, e non sprecheresti inutilmente la voce.. commento vagamente maliziosa. @Azog il Profanatore @MattoMatteo
  4. Eike Sai dottore, si chiama struzzo l'animale che ficca la testa per terra per non vedere cosa gli succede attorno.. per essere umano, tu gli assomigli proprio.. commento sarcastica, scoccandogli un'occhiata schifata. Più apri bocca, e più fonda è la fossa che ti stai scavando. E guarda un pò, parliamo con uno che a malapena non è in buoni termini con te, e la tua storia diventa più inverosimile e la verità prende tutt'altro colore.. e sai, aggiungo, lo sguardo ora pungente sono piuttosto brava a mentire, io.
  5. bainzu doddore Sorride e si inchina al primo cittadino grazie infinite, buon uomo, ma è meglio se lasciate alla piazza il nome che ha. Le vostre parole sono più che sufficienti a rendermi gli onori dovuti, se questo poco che stiamo facendo può dirsi invero onore. Scacciò la paure degli unicorni, rassicurandoli sull'associazione di vergini squilibrate amanti delle imboscate pregate di non incontrarla più li congedò a lavoro finito, con estrema solerzia visti gli sguardi sbigottiti sul cinghiale in spalla a Gunnar. Al combattente orso disse lo Scaldri? Pensavo che il prossimo cimento fosse incontrare Myonarix e non prenderla a sculacciate. Nessuno dei miei figli si è mai comportato così male.. ma non continuò la frase, visto che da nonno le marachelle dei nipoti erano state allegramente ignorate, se non addirittura fomentate con malcelato divertimento.
  6. Bainzu Doddore @Primarosa Seguendo l'esempio di Gunnar, il druido ignora completamente il seguito di Halcya, ma in cuor suo lancia una preghiera che mai, nel poco tempo gli rimane da vivere, debba più essere costretto a incontrarsi con loro; un'altra, decisamente più pagana e meno buonista, a che un Max incollerito proponga a Fnut l'espulsione del gruppo dall'Assemblea: vista la loro utilità nel creare casini, meglio soli che male accompagnati. Sbuffa e si ricompone solo alla vista del mercane, con cui scambia un cenno del capo, ma nessuna parola. Be, rimbocchiamoci le maniche e diamoci da fare. Ce n'è parecchio per tutte le braccia.. commentò ad alta voce il druido appena il mercante lì lasciò con la sua ordinazione, invocando per cominciare una piccola benedizione sui raccolti. @dm
  7. Bainzu Doddore Dopo aver tentato e fallito di schivare l'abbraccio di Myonatix, il druido rispose secco Ma quali amici. Noi non saremo mai più amici. Il dolore che avete inflitto a questa terra non vale l'inutile vittoria che avete ottenuto. Avanti, avete detto che su questo piano si può resuscitare la gente: ebbene, fatelo. Siete la causa di questa catastrofe! Tu, Myonatix, hai chiamato qui i demoni. Tu devi farti carico delle vite perse. Non osare dare la colpa a noi. Si risparmia di darle della mentecatta, è talmente scontato da essere inutile. Invece si avvicina a Celeste, che qui è di casa: conoscerà certamente ogni singola persona, viva o morta che sia, e il suo dolore sarà più vivo e vicino che per gli altri. Celeste, mi concedi un minuto? Vorrei parlarti un secondo, lontano da orecchie indiscrete.. Appena allontanati gli rivolge subito una proposta penosa @dm, Celeste @dm
  8. Bainzu Doddore Inalberandosi immediatamente, replicò secco Nessuno è eroe senza ferite. Una bestia che decide di combattere sa a quale pericoli va incontro, e certo io non la costringo a farlo: so bene a quali pericoli espongo i miei compagni quando li porto in battaglia, Auberil, ma loro sono consenzienti. E so bene anche che scatenare una battaglia in un centro abitato pieno di innocenti e indifesi solo perché volete uccidere dei demoni equivale ad un atto malvagio: quando due elefanti lottano, il peggio tocca all'erba. Ci hai pensato? Bada bene alle sciocchezze che dici! Per questa gente, la sola tua vista è motivo di terrore. Né più né meno delle fattezze dei demoni. E chi ne è colpevole? Solo tu, e quella pazza incosciente che ti monta in groppa. Se davvero aveste voluto liberare il multiverso dai demoni, è nell'Abisso che avreste dovuto portare la vostra crociata, non certo qui. Si volta, schifato dall'ipocrisia corazzata di perbenismo del Seguito, a fronteggiare i demoni; un briciolo di coscienza, visto il tradimento e l'inganno perpetrato da Myonatix, lo spinge a parlare ancora, ripetendo le parole che la stessa eroina locale aveva appena pronunciato Andate via, Hecke. Tornate al Teschio. Se restate, combatteremo. E hai già visto cosa Myonatix ha in serbo per voi. @dm
  9. Elizabeth Sfodero un sorriso smagliante mentre sfilo dal giro vita un bel pezzo di corda di canapa Bien sur, cherie.. che mondo sarebbe senza un bel pezzo di corda robusta? Il sorriso si fa affilato come quello di un coccodrillo mentre lo sposta da Guil al ragazzo Ora gli dico riponendo il pugnale al suo posto vero che non mi farai arrabbiare? E che te ne starai buono buonino mentre stringo un nodo dopo l'altro senza rovinarmi le unghie? Non vuoi che sia il mio amico Floki a farlo, no? Ha quella nanica mania per stringere finché non esce il latte dalle rocce, talvolta tirando facendo leva con quei suoi scarponi chiodati.. dico con voce serafica, misurando la corta tra le mani .. e quello sarebbe il meno. Credimi se ti dico che non vuoi sapere dove la fa passare lui la corda, per esser certo che un.. maschio.. non scappi concludo facendo penzolare la corda proprio tra i pendenti del ragazzo, a sottolineare ancora di più il concetto. Se hai capito, alzati, da bravo.
  10. Bainzu Doddore La scena sconvolgente del villaggio devastato dai demoni, mandati li appositamente da Myonatix, lasciò il druido silenzioso e sconcertato. Solo alle grida del combattente orso si riscosse, e poco mancò che non si unisse alle grida di Folle Folle che il barbaro lanciava a mò di invettiva contro la leader del Seguito di Halcya. Invece utilizzò un tono pacato e declamatorio, ma pregno di fredda collera Myonatix. Hai mentito. Hai tradito la parola data. Hai tradito la fiducia di tutta l'assemblea. E ora le tue mani sono sporche del sangue degli innocenti. Non sei altro che un assassina. Né più né meno di questi immondi.
  11. Eike Sospiro e scuoto le spalle No, non esattamente. Un tramite direi. Sospiro nuovamente, uscendo dalle spalle di Olf e proseguo Il buon dottore ha giocato a chi la sa lunga, e ha perso. Ora è felicemente costretto a pagare pegno lancio un sorriso mellifluo alle mie spalle, proprio allo sfortunato cerusico e siccome non è salutare lasciarlo andare in giro da solo, ce lo teniamo stretto stretto finché non troviamo un modo di entrare nel castello: Lady Magritte ci deve delle spiegazioni, e vogliano gli Dei non siano della stessa risma fornita dal qui presente ciarlatano. Il mio amico mi avvicino e poggio una mano sulla spalla di Wilhelm è un templare, e ciò che ha scoperto gli sta facendo prudere le mani..
  12. Bainzu Doddore La richiesta d'aiuto arrivata con così breve anticipo mise la parola fine alle riflessioni del druido, benché una vaga forma di decisione già gli si fosse delineata: l'affidabilità dei Ragni sopravanzava l'imprevedibilità della Trenodia. Balzato in piedi, replicò semplicemente all'albina Certamente. Sono pronto anche subito. @dm
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.