Vai al contenuto

Mucchina Volante

Utenti
  • Conteggio contenuto

    8
  • Registrato

  • Ultima attività

Informazioni su Mucchina Volante

  • Rango
    Apprendista
  • Compleanno 28/01/1984

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Femmina
  • Località
    Emilia
  1. Stili di Gioco Avventura investigativa

    esatto, il regolamento pensavo di usarlo in questa maniera... e chiaramente non accetterei come indago che può dare risposte esaurienti, se non qualche idea generica, anche il miglior tiro possibile di "faccio domande in giro per la città" no, mi dici esattamente in che posto vai, cosa chiedi e a chi..una risposta la hai comunque, più il tiro di dado è buono più sei convincente nell'estorcere anche il più piccolo particolare alla persona che sa. altrimenti non è più investigativa, se ti basta fare un buon tiro di gossip per sapere tutto ciò che c'è da sapere...
  2. Stili di Gioco Avventura investigativa

    Grazie Ermenegildo (quando ero piccola i miei genitori scherzoni mi avevano fatto credere di avere Ermenegilda come secondo nome) e dire che io il sistema di vampiri (di conseguenza il mondo di tenebra) l'ho sempre considerato molto narrativo...forse dipende tanto dal master che capita, non so. Di certo è poco macchinoso il creare le schede è quello su cui in effetti sono più titubante. a parte il discorso che fai tu, non vorrei extrafornire i giocatori di capacità per la risoluzione della specifica avventura, dal momento che già la conosco e so di cosa avranno bisogno...insomma ci sta anche che a un certo punto uno giocatore pensi "porca puzzola, se solo avessi preso questa conoscenza..." d'altra parte anche quando vai ad esempio a giocare al play se vuoi puoi scaricarti la scheda prefatta si, hai ragione la migliore sarà, quando avrò tutto il materiale pronto, parlarne con loro. di sicuro ho solo già deciso un background per alcuni personaggi che saranno "di famiglia", e che consegnerò loro una busta per spiegare le parentele e i pregressi. stiano cercando di essere gentili verso chi si è offerto di fare da master visto il gruppo questo lo escludo: più facile che esprimano il loro affetto insultando
  3. Avventura La durata delle vostre campagne

    Chiedevo perchè sto scrivendo una storia investigativa, io non ho mai fatto il master anche se gioco da parecchio. Non ci saranno avanzamenti di livello penso, perchè conto che sia una cosa breve. In pratica mi è venuta in mente una storia "giallo/noir" e ho piacere a scriverla e farla giocare. Ma non ho idea sul serio di quanto tempo ci vorrà per risolverla XD nel senso, a step temporali (intesi come tempi nel gioco non ore reali di gioco) i nemici "muoveranno" quindi quanto durerà l'avventura in gioco è già predeciso...ma a seconda di quante cose i giocatori decidono di fare, una settimana in gioco può durare anche dieci sedute...e non so come fare a stimare questo. Penso che finirò per fregarmene e prendere quel che viene. Perdonami l'offtopic nel tuo thread
  4. Avventura La durata delle vostre campagne

    quindi applico la regola per valutare in modo corretto, poi la riapplico per avere quello reale...poi è ancora tre volte tanto perchè la regola continua a valere, è un'inception di x3
  5. Avventura La durata delle vostre campagne

    spero di non essere troppo ot, chiedo: quando "scrivete" un'avventura, come fate a stimare quanto ci metteranno i vostri giocatori ad arrivare in fondo? a me le avventure lunghe non dispiacciono, ma dipende dal gioco, dal master e dai giocatori ovviamente...l'ultima campagna che abbiamo finito quest'anno è stata a Rogue Trader, dopo sei anni (c'era un filo conduttore che è aleggiato dall'inizio alla fine ma in mezzo quest più o meno lunghe) giocando due/tre volte al mese (quattro cinque ore a serata) a D&D/Pathfinder sono sempre stata un po' sfigata a master, si arrivava a un certo punto e poi interrompevano per impegni/scazzi loro e non siamo mai arrivati alla fine di niente (e a me lasciare le storie a metà..."ma come????")
  6. Hola!

    ciao a voi @MadLuke : temo di non poterlo aggiungere...ho giocato venerdì scorso e peccherò di nuovo stasera... però non mi drogo.
  7. Stili di Gioco Avventura investigativa

    qualche pestaggio ogni tanto per tenerli attivi mi sa che sarà d'obbligo c'è di buono che siamo tutti maturi, qualcuno anche sulla via della marcescenza, nessun ventenne in preda agli ormoni da tenere a bada. oppure potrei dare loro le schede precompilate per quanto mi interessa e poi lasciare un tot di punti liberi da spendere a loro piacere per personalizzare, soprattutto perchè, essendo un'avventura breve, non ha molto senso far perdere troppo tempo ai giocatori per creare dei personaggi a scelta, personaggi che poi non avrebbero forse futuro e non farebbero avanzamenti di livello durante l'avventura. Poi magari se vedo che ci prendo gusto, posso sempre farli riconvertire e continuare ad utilizzarli... grazie mille dei preziosi suggerimenti
  8. Stili di Gioco Avventura investigativa

    Grazie, molto gentile! l'articolo centrale sui tre indizi l'avevo già letto...in effetti con gli indizi meglio abbondare, altrimenti si corre il rischio di farli girare a vuoto per un sacco di tempo senza trovare nulla e alla fine ci si annoierebbe. Mi fa pensare un po' a quando mi bloccavo per giorni in un punto a Monkey Island (e, mi vien da dire fortunatamente, non esistevano siti con le soluzioni). Da evitare assolutamente! l'ultimo è davvero interessantissimo, ho dato una scorta ma me lo tengo per studiarmelo meglio. un'altra cosa che mi è stata suggerita è di preparare io le schede dei personaggi giocanti e di far gravitare la storia intorno a loro, per renderla più interessante. Ha un suo senso, e soprattutto mi permetterebbe di dare ai pg le capacità di cui hanno bisogno per la storia che ho scritto, e non di scrivere una storia dopo aver visto che capacità hanno scelto i giocatori. infine: il mio gruppo attuale è composto da sei giocatori + il master. è un gruppo troppo "cicciotto" per un'avventura di questo tipo? gestibile per un neomaster?
  9. Stili di Gioco Avventura investigativa

    ciao a tutti! mi scuso anticipatamente della mia niubbaggine, che sono sicura trasparirà dal post. mi rimetto umile ai vostri consigli. Per introdurmi, specifico che non ho mai masterizzato (salvo un tappabuchi molti anni fa che fu disastroso perchè non mi ero preparata niente e feci fare solo combattimenti per non far proseguire la storia verso non so dove, e preferisco rimuovere), negli anni ho giocato a Vampiri la masquerade, dnd/pathfinder, warhammer, warhammer 40000-rogue trader ed ora stiamo provando mutant and mastermind. ultimamente mi ha preso molto il filone horror, tanto che dopo aver letto il ciclo di Cthulhu ci siamo comprati il gioco di carte di Arkam Horror (che mi piace molto ma trovo davvero overpriced...non tanto la base quanto le avventure). Ho in mente un canovaccio di storia che mi piacerebbe far giocare al mio gruppo di amici, sarebbe per lo più investigativa e dovrebbe risolversi in non molte sedute (anche perchè prima di lanciarmi in qualcosa di più impegnativo vorrei "testarmi" nel ruolo di master). Non ho alcuna familiarità con il sistema del richiamo di Cthulhu (dovrei studiarmi un manuale di un gioco che non ho mai neanche provato, per una sola avventura di un paio di mesi? mi vien da piangere...), quindi mi è stato suggerito di utilizzare un sistema che già più o meno conosco e si adatta abbastanza bene, il mondo di tenebra. cosa ne pensate? sarebbe facile ad adattare ad un'ambientazione anni venti? ci sono forse altri sistemi che invece vi sentireste di consigliarmi? non voglio scrivere in pubblico particolari della storia che ho in mente perchè se fosse iscritto qualcuno del mio gruppo potrebbe riconoscermi e si rovinerebbe tutta la sorpresa. come tecnica per scrivermi l'avventura, per lasciare completa libertà agli amici, farò una mappa del luogo con molti punti "di interesse" segnati. mi farò una lista di cosa si trova in ogni luogo, una lista delle persone "di interesse" e una lista di persone che invece possono solo confondere le acque, dove si possono trovare e cosa hanno da dire. infine farò una lista di indizi, ovviamente non tutti "buoni", come possono essere trovati e a cos'altro portano. infine farò una lista di "eventi" che succederanno a step di tempo, indipendentemente da cosa avranno fatto nel frattempo i giocatori, che rappresenteranno le mosse dei "cattivi". ecco, fine del papiro ringrazio da subito chi avrà voglia di rispondermi (e soprattutto darmi qualsiasi tipo di consiglio, di cui sono ghiotta...)
  10. Hola!

    Ciao a tutti, non so mai come presentarmi sui forum, senza sentirmi come l'alcolista anonimo che si alza in piedi in mezzo al cerchio di sconosciuti con il suo stesso vizio, "ciao, mi chiamo Antonella, e anche io gioco di ruolo..." ...e niente, sono qui per carpire consigli e segreti dei grandi esperti. saluti e baci
×