Jump to content

DanteAuditore

Ordine del Drago
  • Content Count

    53
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

3 Coboldo

About DanteAuditore

  • Rank
    Prescelto
  • Birthday 07/08/1995

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Sassuolo

Recent Profile Visitors

534 profile views
  1. @KlunK Intanto grazie mille per la risposta, e in secundis ti dico: logicamente guardo molto il flavour perché penso sia il fulcro del gioco, purtroppo a contrario della tua supposizione penso ci sarà chi farà qualcosa di più ottimizzato... Parlando di quei margini di miglioramento e tenendo conto dei miei limiti, cosa sceglieresti? so che purtroppo alcuni sono immuni ai furtivi e ciò mi pone in svantaggio veramente tanto, come posso fare per colmare questo difetto mantenedo sempre la natura One shot? non sono obbligato a farlo ladro, quello che ho passato è solo come l'ho pensato, ma se riesco a mantenere la natura One Shot del pg, la sua capacità di essere un ottimo ability monkey e trap finder, va bene qualsiasi cosa che adatterò con interpretazione, dimmi tu, se hai consigli (oltre a quello che hai già dato e del quale terrò conto, infatti adesso guardo come poterlo introdurre) sono ben accetti, grazie ancora 🙂
  2. Buongiorno ragazzi, per una nuova fantastica campagna di d&d vorrei buildare questo Ladro TrapFinder, che in combattimento, si concetri su attacchi furtivi (belli potenti) e poi si nasconda (ma in maniera molto attraente, dopo vi spiego) Come manuali abbiamo i perfetti, master e giocatore. Stat: 18,16,14,12,12,10. Razze normali, quindi Lep 0. La campagna la iniziamo all'uno, ma pre-buildiamo tutti i 20 livelli io lo stavo pensando così: Des 18 (inutile spiegare) Int 16 (cerco traps, e altro) Car 14 (volevo buttarci l'uccisore dal volto spettrale PA) For 12 (purtroppo mi serve) Cos 12 (pf is always good) Sag 10 (non me ne faccio troppo) classe: umano (talento ci piace) Il pg si dovrebbe concentrare su: -Out of Combat: cercare trappole -InCombat: one shottare e poi sparire quindi pensavo: 1 ladro ((8+3)x4 punti abilità più i 4 da umano, eh! cerchiamo molto bene le trappole e facciamo anche altre cose) 2-3-4 Rodomonte (tpc con des e danni con int, almeno ci siamo settati per essere utili) 5 Guerriero (1 talento non fa schifo e posso brandire armi da guerra) 6-7-8 Ladro ( percepisco traps, aumento furtivo, eludere e schivare prodigioso, non ottimo ma va beh, percepire trappole mi serve) 9-10-11 Uccisore dal volto spettrale (troppo flavour, troppissimo, mi piace un sacco ahah, potrei oneshottare se mi va di fortuna) da qua non saprei se procedere con "uccisore" subito o con il ladro e poi tornare sull'uccisore talenti: 1(ne piglio due al primo): iniziativa migliorata, abilità focalizzata (cercare) (devo trovare trapsss) 3 presa della scimmia (furtivo con un'arma gigante? dai, troppo figo!) (al 4, aumento for di 1, così vado a 13) 5 attacco poderoso (è marziale quindi lo posso prendere grazie al talendo extra del guerriero) 6 Attacco in Salto (all'8 aumento Des) 9 colpo letale 12 critico migliorato (e aumento Des) 15 colpo lesto (al 16 aumento des) 18 intuizione in combattimento (al 20 aumento Des) Tutto ciò non è affatto ottimizzato e preferisco molto il flavour al power play, detto ciò però preferirei non essere un peso per il mio team (contando che probabilmente faranno roba un po' più ottimizzata), quindi chiedo: che ve ne pare? come potrei migliorarlo? avete altre opzioni attraenti per questo ladro? la cdp che ho proposto era solo bella ed interessante da giocare in combattimento, ma se avete altre classi o cdp che hanno un bello stile e che possono aiutarmi a fare ingentissimi danni sul colpo (che non faccio ancora, e vorrei farli) per poi sparire, ditemi pure. Grazie mille per la vostra collaborazione, buona giornata 🙂
  3. Buongiorgio e buon anno, torno ora sul portale per chiedere consigli sulla creazione di uno storrrrmlord (perfetto sacerdote) Intanto sapere se è la via giusta: siamo un gruppo di 7 players: negromante del terrore, chierico, monaco, barbaro, ranger e ladro. Al gruppo manca un tank valido, fin'ora l'ho fatto io (mi piace assai) ma l'ho trovato alquanto arduo fin'ora dato il quantitativo di materiale fornito (possiamo usare solo i manuali base senza e perfetti, senza druidi, razze mostruose o con tratti orcheschi o goblinoidi). Ora vorrei tentare una via differente dal classico phisical damage al quale sono abituato, e passare a qualcosa che incanti ma che sia tank (magia divina a meeee). Hotrovato questo: stormlord. Già mi sono immaginato zeus in armatura completa *-*. ma ho paura possa essere un tank mediocre dato che i miei tiri sono medi ( un +1, due +3 e tre +0) quindi: se rinuncio alla for per tpc e danni ho cos ma non minaccio, se rinuncio a cos non vivo e per flrza di cose devo mettere un 16 in sag... ora, come posso strutturarlo ? mi trovo alquanto alla guazza, nessuno dice nulla sullo stormlord ma mi sembra una valida opzione. Pensavo di prendere un paio di liv da Warrior ma boh... non sono convinto, riuscireste ad aiutarmi a buildarlo in maniera "decente" ? (contando che siamo ancora al livello 4 quindi devo creare un pg che possa arrivare ad esserlo)
  4. Mah, io avevo intenzione di provare a masterizzare una campagna, però, non ho mai giocato alla 5, e non ho mai usato roll20, diciamo che dovreste essere molto pazienti ahah ma non penso vogliate, ahah
  5. c'è eventuale apertura anche per un altro (mio amico) ? oppure meglio chiudere qua il reclutamento ? Lui sarebbe un vecchio giocatore di d&d senza possibilità di gioco (il lavoro occupa tempo, e i suoi vecchi compagni d'avventure non l'assistono) per cui volevo chiedere se vi andasse bene o meno farlo entrare nella questione. (Campagna contro l'abbandono dei giocatori di D&D, lol)
  6. Salve, apro questo post per documentarmi un po a proposito di pathfinder (sono sempre stato curioso ma non ci ho ancora mai giocato). Starei per iniziare un avventura, e sono molto indeciso su come fare il mio PG. Non sono un Power-Player, e probabilmente non ho una conoscenza così approfondita dei manuali da poterlo fare (attualmente), però, nonostante il mio gioco vada molto sull'interpretazione, sono un soggetto che non ama rendersi inutile in combattimento, quindi vorrei sapere: Secondo voi, le classi in pathfinder, sono più bilanciate rispetto a D&D 3.5 ? ( nel senso: c'è ancora quell'immensissimo divario che si aveva tra classi combattenti e magiche ?). e poi: Quali altre migliorie e bilanciamenti fondamentali sono stati effettuati in pathfinder ? Grazie a tutti ^^
  7. ma tecnicamente, non posso mettere qualsiasi incantesimo in qualsiasi oggetto ? il mio dubbio è proprio la meccanica di utilizzo degli incantesimi negli oggetti creati: come nell'esempio, l'incantesimo volo avrebbe una durata. se io facessi crea oggetto magico, incantando il mio rivestimento composito con l'incantesimo volo, non so come dovrebbe funzionare. Non ho trovato alcuna regola specifica a riguardo, e questo mi fa venire un dubbio, perché allora io mi metto volo nel rivestimento, lo faccio come oggetto ad attivazione di comando e volo quando e per quanto mi pare. Mi sembrerebbe un po troppo broken.
  8. Grande! allora quando volete io sono disponibile ( su skype non ci sono mai, quindi è inutile darvi il mio contatto, al massimo ti mando il mio numero via mp così mi scrivete su whatsapp)
  9. ciao, grazie per l'aiuto, eh, ma i materiali, non basta usare la borsa che usano i maghi con dentro tutti gli oggetti magici che non costano ? anche perchè in quelli che costano c'è scritto il prezzo, non basta pagare e conta come se l'avessi ?
  10. ciao, mi piacerebbe partecipare alla questione, anche io sono un giocatore attivo di d&d 3.5 e non ho ancora provato pathfinder, potrei unirmi ?
  11. Ciao, Questa idea mi piace molto. ho visto che avete già iniziato quindi non intendo intrufolarmi e disturbarvi. Nonostante ciò mi piacerebbe partecipare al prossimo raid se possibile @Tursas, se la cosa non crea problemi, Grazie, Thomas
  12. Buon giorgino: oggi sono qua per porvi domande a proposito delle fantastiche capacità dell'artefice: infusioni e creazione oggetto. N°1: non ho capito benissimo come faccio ad usare le infusioni. ci sono dei tiri da fare ? quanto si spende ? i materiali di cui si ha bisogno bisogna che siano trovati o basta spenderne il costo in oro ? al momento dell'infusione ? come la si rende permanente? N°2: non ho capito benissssssimo come funziona la creazione oggetto. posso scegliere un qualsiasi incantesimo dal capitolo incantesimi del manuale del giocatore 1 ? quali sono i limiti ? posso utilizzare un crea armi e armature sulla mia armatura naturale e darmi la proprietà volo? e poi, dato che nel manuale volo ha una durata, se creo un oggetto con l'incantesimo volo, vuol dire che lo devo creare con delle cariche così da poterlo usare più volte ? o diventa automaticamente permanente? stessa cosa con la mia mano, posso fare un crea oggetto meraviglioso sulla mia mano e mettergli dentro "palla di fuoco" ? e per quante volte lo posso usare ? cioè, non capisco a modo quando un incantesimo diventa permanente, quando ha cariche, quando diventa ad attivazione di comando ( senza cariche). riuscireste ad aiutarmi ? lo so che sono tante domande, ma vorrei poter giocare al meglio questa classe che praticamente è la più figa che ci sia ( caspita! è un fabbro magico! mai più dovrò brancolare nel buio alla ricerca di un po di robetta magica da rubare!... anche se nella campagna ho appena derubato una gioielleria per vedere se ce ne fosse, ahahah)
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.