Jump to content

Zaidar

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    802
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Zaidar last won the day on September 20 2013

Zaidar had the most liked content!

Community Reputation

43 Orco

About Zaidar

  • Rank
    Campione
  • Birthday 01/05/1988

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Vernio
  • GdR preferiti
    Horizon, D&D/Pathfinder, Sine Requie, DungeonWorld, FATE
  • Occupazione
    Ingegnere robotico
  • Interessi
    Fantascienza!! Ingegneria! Storia! Fantasy!
  • Biografia
    Vivo due vite.

Recent Profile Visitors

901 profile views
  1. La compatibilità è come nel caso che tu stesso citavi diversi post fa: so che è corretto A, ma faccio B perché (N motivi). Ad esempio, non voglio dargliela vinta a chi mi ha detto di fare A. Inoltre cambia anche la percezione degli altri. In un gruppo, tutti sono stati portati a ritenere che A sia la cosa giusta, ma lui fa comunque B. Ribelle? Traditore? Unico che aveva davvero ragione? La percezione di lui come membro del gruppo si modifica. Non sono d'accordo sul leader, ma perché manca un po' di contesto: non è detto che siano cosa buona, ma rappresentano il fatto che tu sia il
  2. Si è perso un po' l'incipit del discorso IMHO. La situazione che illustra o è la seguente: Dobbiamo valutare un piano, abbiamo due idee diverse, non riusciamo a metterci d'accordo tra PG. Questa è la situazione che richiedevo alle meccaniche di rendere interessante. Per interessante intendo gratificante dal punto di vista narrativo sia per chi convince sia per chi viene convinto, esattamente come in un duello alla fine vi sarà un vincitore ed un vinto. Aggiungo che ho da subito ben chiarito che non è in discussione il libero arbitrio del PG, ciascuno farà quel che vuole,
  3. Salve a tutti, a seguito delle numerose candidature ricevute da parte di aspiranti playtester interessati a questa attività, che hanno superato di gran lunga le nostre aspettative, ci siamo visti costretti ad iniziare una selezione anticipata per poter gestire nel miglior modo possibile il budget (purtroppo limitato) ed il tempo a nostra disposizione per poter avviare il playtest di Horizon. Dopo il periodo iniziale, ricco di adesioni, è seguito un periodo solo leggermente più "rarefatto", ma durante il quale si sono comunque presentati candidati estremamente validi e motivati. Ci si
  4. Buongiorno a tutti, dato che la domanda più frequente che stiamo ricevendo dai candidati è la possibilità di saperne qualcosa in più sul regolamento di Horizon, crediamo che il modo più rapido per rispondere a tale domanda sia di condividere la scheda del Personaggio, una panoramica immediata e spesso rivelatrice circa la rilevanza data ai vari aspetti trattati dal gioco. Cogliamo l'occasione per ringraziare i candidati che hanno deciso di aderire alla nostra iniziativa, già in numero superiore alle nostre aspettative! Il Team di Horizon
  5. Proviamo: 1) Armatura magica: devi lanciare l'incantesimo su un'armatura vera, che si trasforma e, finito l'incantesimo, svanisce. Potresti inserire un bonus aggiuntivo a seconda dell'armatura resa "di forza", un conto è una cotta di maglia ed un'altro una a piastre completa. Magari il mago potrebbe evocare la medesima armatura ogni volta, e quindi quando vorrà un bonus maggiore dovrà trovare un'armatura migliore da incantare. 2) Forza del toro: oltre ad aumentare la forza, riduce di 1 tutte le altre caratteristiche. In poche parole "sposta" punti di Caratteristica. Potresti c
  6. Ciao, l'accordo di Riservatezza è esteso naturalmente ai membri costituenti il gruppo di gioco, considerati a tutti gli effetti "il team" del candidato, che può quindi ovviamente condividere con loro tale materiale per lo svolgimento del playtest. È quindi legato alla spedizione fisica del manuale e quindi concordato col ricevente, che ne diventa responsabile. Il testo sarà tuttavia recapitato solo in forma cartacea, per cui l'unico limite alla costituzione di gruppi di gioco "da remoto" è data dalla necessità di far pervenire più copie (anziché una) per formare un singolo gru
  7. Unitevi anche voi alla creazione e sviluppo di un nuovo GdR sci-fi. Salve a tutti, con il presente post intendiamo avviare la raccolta di candidature per l’attività di Playtest di Horizon, Gioco di Ruolo di futura pubblicazione. Il GdR in oggetto è frutto di un lungo progetto ed è stato ampiamente revisionato, corretto, riscritto e bilanciato, grazie al lavoro di gruppi che lo giocano ininterrottamente da oltre 10 anni. Tuttavia, gli autori ritengono necessaria una attività ulteriore di playtest autonomo da parte di utenti estranei, al fine di verificare la chiarezza espositiva
  8. Salve a tutti, con il presente post intendiamo avviare la raccolta di candidature per l’attività di Playtest di Horizon, Gioco di Ruolo di futura pubblicazione. Il GdR in oggetto è frutto di un lungo progetto ed è stato ampiamente revisionato, corretto, riscritto e bilanciato, grazie al lavoro di gruppi che lo giocano ininterrottamente da oltre 10 anni. Tuttavia, gli autori ritengono necessaria una attività ulteriore di playtest autonomo da parte di utenti estranei, al fine di verificare la chiarezza espositiva dei testi, scorrevolezza del gameplay e bilanciamento delle regole.
  9. Bella idea. Ambientazione fantasy o altro? Ne butto qualcuna: Taci mentre il sole muore. Durante il tramonto è bene fare silenzio, o i demoni della notte verranno a prenderti. Non sostare mai in due specchi Oltre a raccomandare di non sfoggiare troppa ricchezza (due specchi sarebbero rari) potrebbe esserci qualcosa di funesto capitato a persone che si guardavano su due specchi diversi. Ricorda il tuo nome prima di cedere al sonno È capitato che chi non lo fa, si risveglia piuttosto differente.
  10. Ciao, come promesso eccomi a commentare i contenuti. La lettura, lo confesso, non è stata approfondita. Spero apprezzerai la sincerità. Sinceramente, la prima impressione che il manuale suscita (anche dal modo stesso con cui è scritto) è che si tratti di una versione più elaborata, complessa, macchinosa e sovrabbondante in dettagli (probabilmente inutili, a mio parere) rispetto a D&D. Qualcosa cambia, qualcos'altro è praticamente identico (Qualità = Talenti). La cosa che si percepisce immediatamente, purtroppo, è l'assenza di beta testing, che porta l'autore a ins
  11. Ciao, anzitutto complimenti davvero, sono in tanti ad imbarcarsi in simili progetti, ma pochi arrivano in fondo! Anche io ho dato uno sguardo abbastanza veloce (si, lo ammetto, sono un "predatore di idee") e, dato che chiedi consigli e che mi trovavo nella tua situazione esatta situazione circa 10 anni fa, ti snocciolo un paio di consigli. Perdona l'elenco, è una cosa che dà ordine alle idee, non una lista dei "compiti per casa", deformazione professionale 🙂 : 1) Impaginazione prima di tutto. Ho visto che i capitoli sono tra loro "mescolati", ovvero a metà colonna
  12. Continuo a seguire con interesse la discussione, anzitutto voglio ringraziare dei suggerimenti ricevuti, ho dato un'occhiata e cercherò più a fondo. Mi vorrei a questo punto intromettere sulla questione "morale" che sta emergendo, e vorrei che si capisse l'incipit della cosa. Appunto, come dice @Arglist, ci sono situazioni in cui se una PROVA (qualsiasi cosa sia) abbia senso esser fatta o meno, dipende esclusivamente dalla percezione dei giocanti (non Giocatori, ci includo tutti quelli che prendono parte all'azione creativa, quindi anche il master). Trovo ragionevole che
  13. Intendevo che gli incantesimi potrebbero essere i Semi stessi. Vedi per esempio palla di fuoco, dardo di fuoco, muro di fuoco ecc ecc... Perché l'incantesimo non potrebbe essere semplicemente "Creare Fuoco" (il Seme) e a seconda del potere che ci spendi ne fai quel che vuoi? IMHO la "biblioteca" degli incantesimi più snella è e meglio è. Ipotesi: Creare Fuoco Durata: varia Bersagli: qualsiasi Gittata: X metri Crei fiamme magiche che infliggono 1d6 danni da fuoco per livello dell'incantatore. Quando hanno inflitto tali Danni, si esauriscon
  14. Sicuramente avrai ben noto anche il sistema dei Semi per gli incantesimi epici della 3.5 Quando lo lessi mi chiesi perché non lo avevano concepito come sistema base della magia! Quello IMHO è un'ottimo spunto per partire
  15. Molto interessante, mi trovai a fare una cosa simile molti anni fa, creando un'ambientazione. Il consiglio che mi sento di darti è di procedere all'inverso da come hai iniziato, ossia partire dal grande (il Dio che hai in mente) e scomporlo nei suoi 3/4 tasselli elementari, i suoi Domini. Poi fondili e trova il tratto più distintivo e rappresentativo di quel dio, quello che meglio lo descrive. Prendi ad esempio la mitologia greca, che pur avendo moltissime entità divine comunque riconducevano quasi tutto ai "domini" di uno degli Dei maggiori. Esempio palese è Ares, dio del combatti
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.