Jump to content

La quadratura del cerchio


Fërdil

Recommended Posts

O forse dovremmo dire la Propagazione del Raggio?

quadraturaju9.png

Quelli della Wizards hanno brillantemente trovato la soluzione a un problema epocale. :lol:

EDIT: è come dire che pi greco è uguale a 4 :lol:

By Fër & Pal. Ricordate di reputare anche lui per questo quadretto.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Ma visto che obbligano ad usare le miniature, perchè non limitarsi ai tipici strumenti del tridimensionale, ovvero il metro a nastro e lo spago? :rolleyes:

Si eviterebbero le sfere cubiche, le bolle rettangolari, le distorsioni spaziali come il movimento in diagonale, eccetera...

Link to comment
Share on other sites

Ma visto che obbligano ad usare le miniature, perchè non limitarsi ai tipici strumenti del tridimensionale, ovvero il metro a nastro e lo spago? :rolleyes:

Si eviterebbero le sfere cubiche, le bolle rettangolari, le distorsioni spaziali come il movimento in diagonale, eccetera...

Sì, e disegnamo le propagazioni col compasso. Ottima idea!

Link to comment
Share on other sites

Certo... le disegni su un foglio e poi le ritagli... :-p

Quando serve mirare una emanazione/esplosione stabilisci PRIMA il punto di origine e poi piazzi la sagomina, che fa anche scena, e vedi chi ci finisce dentro... :twisted:

Vengono bene anche disegnate su pezzi di plastica trasparente anche colorata...

Link to comment
Share on other sites

Certo... le disegni su un foglio e poi le ritagli... :-p

Quando serve mirare una emanazione/esplosione stabilisci PRIMA il punto di origine e poi piazzi la sagomina, che fa anche scena, e vedi chi ci finisce dentro... :twisted:

Vengono bene anche disegnate su pezzi di plastica trasparente anche colorata...

Si in effetti potrebbe funzionare, non ci avevo pensato. Per i close burst invece come fai? ne fai uno diverso per ogni grandezza di creature?

Link to comment
Share on other sites

Puoi semplicemente riciclare quelli per le emanazioni normali oppure ritagliarne di nuovi, magari con un buco al centro del diametro dello spazio della creatura...

Stessa cosa per coni, settori di cerchio, linee, muri, eccetera...

Alla fine non sono poi tanti come in 3.5 o in 3.0 (in quest'ultima si usavano proprio misure e sagome) i differenti tipi di sagoma da creare...

Potresti trovarne in giro di già fatte, soprattutto per la 3.0 o per giochi tridimensionali con misure simili a quelle di D&D come Warhammer...

Link to comment
Share on other sites

Gli esagoni però hanno gli stessi problemi dei quadretti, solo che di "forma" diversa... :-D

Ti accorgerai di no nel provarlo, anche io ero restio, ma vedendo un gigantesco foglio esagonato posso dirti che persino il movimento tipico del pg della quarta edizione, ovvero l'alfiere, torna

Link to comment
Share on other sites

Hanno altri problemi, comunque, tipo il fatto che se ti muovi in verticale non puoi muoverti in orizzontale o viceversa...

Li usavo molti anni fà con altri sistemi che facevano pesante uso di miniature o segnalini su mappe esagonate, quindi ho ben presente i problemi che danno...

Alla fine per me la cosa migliore sono il movimento libero, le misure e le sagome: nessun limite e praticamente nessun problema grave...

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

By Fër & Pal. Ricordate di reputare anche lui per questo quadretto.

Al di là del fatto che un'approssimazione non dovrebbe far scaldare tanto, se potessi dare reputa negativa come ai vecchi tempi sta sicuro che te l'avrei rifilata per l'affermazione di cui sopra: posti per essere reputato?!?

Inoltre anche dire che pi greco è uguale a 3,14 è un'approssimazione: non possiamo usarlo nei calcoli secondo te?

Se vi infastidisce questo modo di semplificare, applicate un Contour Filter. :-D

Link to comment
Share on other sites

Ao ragazzi, ma sono solo io ad aver usato, ed usare, sempre e solo una scacchiera, 10 pedoni, 1 blocconote a quadretti e una matita... ed essersi trovato sempre da dio? :rolleyes:

mi unisco a te. La sola idea di dover usare il righello a sessione invece dei semplicissimi quadretti mi fa venire la pelle d'oca. Poi sì che i combattimenti si faranno lunghi

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...