Jump to content

Aiuto warlock hexblade (no power play)


Recommended Posts

Buongiorno a tutti,
devo iniziare una nuova campagna con degli amici, metà dei quali novizi. Lo scopo è divertirsi ed in generale far capire ai ragazzi nuovi che il gioco ha grande versatilità.
Io vorrei fare un esperimento su cui non ho trovato molto. Inizialmente volevo fare un warlock principalmente perchè io non sono da incantatore ma per una volta vorrei provare, anche perchè sono quasi sicuro che non ci sarà nessun incantatore nel party.
In ogni caso mi piacerebbe un pg da corpo a corpo ma che non perda l'anima da incantatore.
Vorrei fare un hexblade ma senza scegliere il patto della lama. Online non si trova niente a riguardo.
Volevo capire se il personaggio può reggere e se ha senso farlo. 
Se ha senso portare avanti il dualismo arma da mischia/blast e se il personaggio andando avanti coi livelli non si rompe.
In generale la mia paura è di avere un personaggio che alla fine non serve a nulla e che sarà molto più debole degli altri.
Razza: umano o mezzelfo.
non vorrei multiclassare
Giocheremo con i manuali in italiano (mdg, xanathar, tasha).
Il motivo principale è che il risultato mi sembra abbastanza fico.
Ringrazio in anticipo.
 

Edited by tommasino90
Link to comment
Share on other sites


  • Replies 10
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Popular Days

Top Posters In This Topic

Onestamente non capisco perché.

Cioé, senza patto della lama dopo il quinto non userai mai la tua azione per attaccare. Quindi non puoi usare nessuno degli incantesimi aggiuntivi della sottoclasse, che richiedono di attaccare, né il fatto che attacchi con carisma, né è rilevante la proficiency con le armi marziali. Sostanzialmente sei un warlock senza sottoclasse, tranne per l'hexblade curse, una per rest, e qualche capacità di livello più alto.

Cosa ha di particolarmente figo che non potresti fare con un altro patrono?

Link to comment
Share on other sites

Credo sia correlato al “no powerplay” ma non è il patto della lama che lo rende pp. quindi non preoccuparti. Quel patto è il minimo per giocare bene. Saresti PP se prendessi un livello da hexblade, due da pala e poi stregone 🙂

Link to comment
Share on other sites

Posted (edited)

Grazie a tutti.
Mi pare di capire che poi avrei molti incantesimi che sono praticamente dei buff per me e che non c'è alternativa al patto della lama (ma va beh, lo spadone è molto bello).
A questo punto faccio un discorso inverso:
Se continuassi con hexblade e patto della lama sapreste consigliarmi delle suppliche e degli incantesimi che non penalizzando la classe mi consentono di poter somigliare comunque lontanamente ad un incantatore che fa cose fighe (e non un semplice guerriero che spara laser dagli occhi)?

Edited by tommasino90
Link to comment
Share on other sites

Io vado un pó contro corrente. L'hexblade è una sottoclasse oggettivamente forte E è pensata per essere usata con il patto della lama. Tuttavia si può giocare anche senza patto della lama.

I trucchetti lama rombante e lama dalle fiamme verdi fanno al caso tuo. É vero, incantesimi come sortilegio o l'abilità Hexblade curse saranno meno prestanti (più attacchi = maggiori benefici) ma non diventano una monnezza: sortilegio semplicemente non lo prendi come spell, mentre l'hexblade curse dice ancora la sua: crittare una lama rombante o Lama fiamme verdi non è male!.

Sia chiaro, non è performante quanto potrebbe essere, tuttavia ritengo che sia tematico e giocabile senza problemi.

Link to comment
Share on other sites

48 minuti fa, tommasino90 ha scritto:

Grazie a tutti.
Mi pare di capire che poi avrei molti incantesimi che sono praticamente dei buff per me e che non c'è alternativa al patto della lama (ma va beh, lo spadone è molto bello).
A questo punto faccio un discorso inverso:
Se continuassi con hexblade e patto della lama sapreste consigliarmi delle suppliche e degli incantesimi che non penalizzando la classe mi consentono di poter somigliare comunque lontanamente ad un incantatore che fa cose fighe (e non un semplice guerriero che spara laser dagli occhi)?

Te la butto la,

ma se la tua idea è di un combattente melee che sia anche un incantatore vero,

perché non valuti il mago bledsingingr? è su tasha. 

 

Vieni discretamente forte come melee e rimani un mago a tutti gli effetti, quindi casti veramente 😉 

Link to comment
Share on other sites

58 minuti fa, Laahp ha scritto:

Te la butto la,

ma se la tua idea è di un combattente melee che sia anche un incantatore vero,

perché non valuti il mago bledsingingr? è su tasha. 

 

Vieni discretamente forte come melee e rimani un mago a tutti gli effetti, quindi casti veramente 😉 

bella idea anche se mi piace molto questa cosa di essere un servo di un'arma senziente. 
A proposito, secondo voi dove li posso trovare un po di esempi per il patrono hexblade?

 

Link to comment
Share on other sites

  • Bille Boo changed the title to Aiuto warlock hexblade (no power play)
3 ore fa, tommasino90 ha scritto:

Grazie a tutti.
Mi pare di capire che poi avrei molti incantesimi che sono praticamente dei buff per me e che non c'è alternativa al patto della lama (ma va beh, lo spadone è molto bello).
A questo punto faccio un discorso inverso:
Se continuassi con hexblade e patto della lama sapreste consigliarmi delle suppliche e degli incantesimi che non penalizzando la classe mi consentono di poter somigliare comunque lontanamente ad un incantatore che fa cose fighe (e non un semplice guerriero che spara laser dagli occhi)?

In realtá il warlock non è molto “incantatore”. Pur recuperando gli slot ogni riposo breve ne hai pochi e perdi tutta una serie di utilità necessarie per un gish come shield o assorbire elementi (perché non tirerai MAI scudo con uno slot di 4, salvo in quei casi in cui ti salva davvero, come un colpo non critico che ti manda sotto 0).

La build monowarlock è presto fatta, può essere molto divertente ma alla lunga forse monotona. 

mezzelfo maxato carisma poi cos e des 14. lo farei con accuratezza elfica e maestro delle armi possenti usando lo spadone grazie al patto della lama. Maxi carisma il prima possibile (con standard parti a 15+2 e al 4o prendi accuratezza elfica per arrivare a 18). 12 livelli da lock sono fondamentali e ti servono per prendere tutte le invocazioni del patto della lama (2 attacchi, punire, patto migliorato e lifedrinker) oltre a vista del diavolo e eldritch mind (che ti salva un talento). In tal modo usi gli slot per smitare quando critti, cosa che dovrebbe avvenire abbastanza spesso sopratutto contro boss con la hex curse e il triplo vantaggio. Per sfruttarlo al meglio al 7 prendi shadow of moil, ed ecco che la build è fatta. Picchi a 2d6+6 minimo, smiti mandando la gente prona, se critti fai un attacco extra con l’azione bonus, puoi aggiungere 10 al danno più altri 5 al 12. Le spell però ti servono a poco, salvo quelle che ti permettono di ottenere vantaggio o altre utilitá in genere off combat. Secondo me può comunque essere divertente.

il bladesinger é totalmente un’altra cosa, molto divertente e vario, ma se vuoi farlo melee a un certo punti devi decidere di lasciar perdere le cose più utili da mago, per cui in realtá secondo me è meglio buildato come multiclasse con ladro o guerriero mago ladro

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Lord Danarc ha scritto:

In realtá il warlock non è molto “incantatore”. Pur recuperando gli slot ogni riposo breve ne hai pochi e perdi tutta una serie di utilità necessarie per un gish come shield o assorbire elementi (perché non tirerai MAI scudo con uno slot di 4, salvo in quei casi in cui ti salva davvero, come un colpo non critico che ti manda sotto 0).

La build monowarlock è presto fatta, può essere molto divertente ma alla lunga forse monotona. 

mezzelfo maxato carisma poi cos e des 14. lo farei con accuratezza elfica e maestro delle armi possenti usando lo spadone grazie al patto della lama. Maxi carisma il prima possibile (con standard parti a 15+2 e al 4o prendi accuratezza elfica per arrivare a 18). 12 livelli da lock sono fondamentali e ti servono per prendere tutte le invocazioni del patto della lama (2 attacchi, punire, patto migliorato e lifedrinker) oltre a vista del diavolo e eldritch mind (che ti salva un talento). In tal modo usi gli slot per smitare quando critti, cosa che dovrebbe avvenire abbastanza spesso sopratutto contro boss con la hex curse e il triplo vantaggio. Per sfruttarlo al meglio al 7 prendi shadow of moil, ed ecco che la build è fatta. Picchi a 2d6+6 minimo, smiti mandando la gente prona, se critti fai un attacco extra con l’azione bonus, puoi aggiungere 10 al danno più altri 5 al 12. Le spell però ti servono a poco, salvo quelle che ti permettono di ottenere vantaggio o altre utilitá in genere off combat. Secondo me può comunque essere divertente.

il bladesinger é totalmente un’altra cosa, molto divertente e vario, ma se vuoi farlo melee a un certo punti devi decidere di lasciar perdere le cose più utili da mago, per cui in realtá secondo me è meglio buildato come multiclasse con ladro o guerriero mago ladro

più che esauriente, ti ringrazio

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.