Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By senhull

La Profezia Draconica nella tua campagna

Esploriamo assieme uno dei misteri più intriganti di Eberron. Un breve viaggio per comprendere di che si tratta, con una serie di spunti, riflessioni e alcuni pratici consigli da un DM verso altri DM, con l’obiettivo di inserirla efficacemente nella propria campagna Eberron (e non solo…)

Read more...

Anteprima Tasha's Cauldron of Everything #2 - Varie anteprime dalla D&D Celebration 2020

Durante l'evento online che si è tenuto negli ultimi giorni per celebrare l'uscita di Icewind Dale: Rime of the Frostmaiden, La WotC ha rilasciato una sfilza di piccole anteprime de supplemento su Tasha.

Read more...

Golem

Con il secondo di questa serie di articoli vi parleremo dei golem e di come guardarli sotto una nuova luce

Read more...

3 Ambientazioni Classiche per D&D 5e nei prossimi due anni

Durante un evento ufficiale dedicato a D&D, Ray Winniger della WotC ha fatto sapere che la Wizards ha intenzione di far uscire 3 Ambientazioni Classiche per D&D 5e nel prossimo paio d'anni.

Read more...

Viaggio nella DM's Guild - Il Mausoleo nel Bosco

Primo articolo della nuova rubrica "Viaggio nella DM's Guild", all'interno della quale verranno fatte delle brevi "Recensioni" di tutti quei titoli della DMs Guild che più hanno colpito la mia attenzione o che semplicemente sono a prender polvere nella mia collezione di materiale!

Read more...

Capitolo Due [alternative dream realm]: Madness in leggins


Recommended Posts

DM

Quote

@Octopus83

In una qualche città rurale || Sera inoltrata

Ti alzi di soprassalto, circondata dal rumore di cicale intorno a te e illuminata dalla luce di torce, in una piazza di un paese che non credi assolutamente di riconoscere. Intorno a te è come se ci fosse stata una festa di paese, noti un grande fuoco centrale, con gente che ancora ride e canta, dicendo cose sconce e bevendo. 

Senti la bocca estremamente arsa, e ti rendi conto che stavi sbavando a terra come un animale, creando una pozza di fango che ti si è praticamente spalmata sulla guancia. 

Non c'è niente di riconoscibile intorno a te, ciò che hai intorno ti sembra totalmente sconosciuto e ti sembra anche che parlino in comune, ma con una cadenza strana e inusuale che non avevi mai sentito. 

"Oh, la principessa si è svegliata!" sghignazzano un paio di persone avvicinandosi a te.  Un ragazzo smilzo con una barba rada lievemente accennata e capelli lunghi legati, una sigaretta in bocca e pantaloni scuri, con una fascia legata alla vita, e un altro decisamente più robusto, con un enorme stinco in mano che continua a sbocconcellare.

Spoiler

450?cb=20121027231756340?cb=20160930005548

"Lo sai che dovresti smettere con quelle c4zzo di radici? Eri talmente strafatta che sei caduta al suolo Sabrina! Sei proprio deficiente!" dice quello smilzo, fissandoti. Ripulendoti la bocca, noti la tua mano stranamente affusolata nonché coperta di tatuaggi, e bracciali che non hai mai avuto e mai metteresti.

@Octopus83

Spoiler

Ricordati di farmi la scheda! Vorrei una scheda di Sabrina separata, non "troppo condizionata" dalla scheda di Ashnor.

 Mi sono basato sull'immagine che mi mandasti, poi dimmi tu se non va bene!

 

Edited by Daimadoshi85
Boh, mi piaceva cambiare il titolo.
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

  • Replies 23
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

DM Ti alzi di soprassalto, circondata dal rumore di cicale intorno a te e illuminata dalla luce di torce, in una piazza di un paese che non credi assolutamente di riconoscere. Intorno a te è co

DM "MA CHE SCHIFO!" esclama quello grosso, osservando il vomito a terra, per poi rimirare di nuovo lo stinco in mano. "A volte togli davvero l'appetito!" riprendendo poi a mangiare. L'altro

Ashnor in Sabrina finalmente mi idrato con dell'acqua, ma la nausea risale e vomito nuovamente. Decido quindi di sciacquarmi la faccia ed il mio riflesso nell'acqua mi sorprende Son quindi io Sab

Ashnor in Sabrina

una lancia è conficcata nella mi testa, sento che ho il cervello spaccato in due, ma non è nulla in confronto al mal di mare che sento nello stomaco. Alzo il petto cercando di prendere aria e il controllo su me stesso, un peso sconosciuto mi spinge in avanti, forse una borsa con della frutta, non capisco dove sono e cosa è successo, ma non è importante per me vorrei che la mia sofferenza finisse velocemente.

Guardo i due individui, sconosciuti che mi parlano, forse mi han confuso per un altro cosa ca$$o sta succedendo non riesco più a controllarmi la testa vortica in senso opposto allo stomaco, mi sposto di lato e vomito, un liquido giallastro e denso esce dalla mia bocca. Sputo dei pezzi neri e mi asciugo come posso su una manica: una camicetta bianche di lino, particolarmente profumata e pulita. 

Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

DM

"MA CHE SCHIFO!" esclama quello grosso, osservando il vomito a terra, per poi rimirare di nuovo lo stinco in mano. "A volte togli davvero l'appetito!" riprendendo poi a mangiare.

L'altro prende una grossa boccata dalla sigaretta, prende la cicca tra l'indice e il pollice e lo lancia a terra, sbuffa il fumo, generando una grossa fumata bianca, poi tira un grosso sospiro.

"Forza, tirati su" ti cerca di raccogliere lo smilzo, tentando di tirarti su da sotto le ascelle, arrivando dietro le tue spalle. "Ti porto a bere dell'acqua, tanto per cambiare menù ogni tanto..." esclama sorridendo.

@Octopus83

Spoiler

Ti ricordo l'ultima cosa che Ashnor ha percepito:

Quote

All'improvviso, la tua mente viene bombardata da una serie di immagini estremamente vivide, in movimento. Vedi un grosso tentacolo muscoloso di colore blu, avvolgersi sempre più stretto intorno alla statuetta di corallo, strappando le pinne e rovinandole, graffiando anche un'incisione puntiforme sulla sua superficie, come fosse un linguaggio sconosciuto. Senza preavviso, la visione si dissipa, lasciandoti stordito.

Magari non ti serve, ma sai mai 😅 Inoltre hai lo stesso effetto che aveva Sabrina. Qualcosa ti dice che stanno parlando con te e li conosci, sai che...bah, nei recessi della tua mente, sei Sabrina. ma sei Ashnor. Ma hai le t*tte.

Come disse Steve Martin, la prima cosa che faresti se fossi una donna sarebbe palpartele per tutto il giorno.

 

Edited by Daimadoshi85
  • Haha 1
Link to post
Share on other sites

Ashnor in Sabrina

finalmente mi idrato con dell'acqua, ma la nausea risale e vomito nuovamente. Decido quindi di sciacquarmi la faccia ed il mio riflesso nell'acqua mi sorprende Son quindi io Sabrina? ma come sono finito qui? e queste bocce qui che sono? Tanto sode quanto morbide, mi ricorda la panna cotta di mia nonna ... l'acuqa mi bagna completamente i vestiti che aderiscono al corpo ben formato di Sabrina, lo sgaurdo di Ashnor si palanca una volta che ha ripreso coscienza e capisce di essere finito in Sabrina. 

Con una spinta allontana il ragazzo dalle sue spalle Eh tu chi c4zzo sei? Chi è Sabrina? come siamo finiti qui? Il capitano dov'è? istintivamente cerco le armi alla cintura Dove avete messo la mia roba?

mi allontano di qualche passo, mi manca l'aria. Mi concentro su me stesso, chiudo gli occhi e cerco di ricordare cosa diamine è successo dopo che ho toccato la statua, alcune immagini rivengono alla mente, poi il vuoto e poi .. Sabrina! Sono io? parlo a me stesso. 

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites

DM

Lo smilzo sbotta "C@zzo Roo, s'è rincoglionita. Non sa neanche più chi è. L'avevo detto io!"  ti punta il dito "Tutte quelle radici, tutte in una volta! Se ti dicono di provarne una per volta, perché devi sempre fare il c@zzo che ti pare?!" 

Il robusto intanto è rimasto ammutolito, con lo stinco in bocca. "Sì, Sabrina, sei tu..." borbotta. "Capo, è strafatta mi sa.."

Link to post
Share on other sites

Ashnor in Sabrina

sono passati diversi minuti e finalmente il senso di completo smarrimento si attenua, mi siedo vicino ad un grosso barile dove posso adagiare la schiena e timidamente esploro il mio corpo indugiando più del dovuto sui punti più morbidi il corpo tonico di una giovane ragazza, ecco dove sono finito, ma come è possibile?

Sei tu il capo qui? mi rivolgo allo smilzo Sembra che sia finito in un brutto sogno, o forse finita! Raccontami cosa è successo? Dove mi trovo? Mi conoscete vero? sono io che non mi ricordo bene di voi forse .. ma non sono ancora pronto a raccontare la mia storia! La storia di Ashnor, l'instacambile!

Link to post
Share on other sites

DM

L'uomo ti scruta, mentre ti prendi i tuoi minuti per esplorare il tuo corpo. "L'autopalpazione in pubblico non te l'avevo ancora vista fare, Sabrina! Posso darti una mano se vuoi!" Sorride, con lo sguardo più da mandrillo che tu abbia mai visto e avvicinandosi con le mani alzate. "Capo, eddai!" lo richiama Roo, quello grosso.

Si ricompone serissimo.

"Hai sbattuto la testa più del dovuto?" Sospira. "Quelle radici ti fonderanno il cervello, maledizione. Sono il capitano Kar Skyter, della nave volante Godspeed. Tu Sabrina sei, e dovresti ricordarlo, il mio vice in terza, mentre Roo è il comandante in seconda. Dopo l'ultimo viaggio attraverso il Deserto Roccioso, ci siamo fermati qui, a Hatheg, un piccolo villaggio nel continente occidentale, lungo il fiume Skai, per riposarci e poi dirigerci a Dylath-Leen. Qui abbiamo fatto baldoria, come a volte facciamo, e quella tua solita testaccia di c@zzo ha pensato di chiedere delle radici nere locali, per sentire com'erano, e te ne sei fregata delle indicazioni. Questo è il risultato. Ti sta almeno dicendo qualcosa quello che dico?"

 

Spoiler

Immaginati l'uomo con gli occhi a cuore stile Sanji o Ryo Saeba.

 

Link to post
Share on other sites

Ashnor in Sabrina

scuoto la testa Le radici non son sicuro che centrino qualcosa con tutto questo sono stupido dal tono della voce femminile e così sono il vice eh? in terza? Bene! Strana ironia della sorte! So di essere Sabrina, ma so anche di essere Ashnor, ho vaghi ricordi di Sabrina ed invece ricordi vivi di Ashnor! Parli di navi volanti? Come quella che è caduta nell'arcipelago? Non conosco questa regione però, io provengo dalla costa della spada! 

trovando forza e consapevolezza riprende fiducia e le forze in se stesso Non son sicuro che possiate capirmi o forse credermi! 

Link to post
Share on other sites

DM

Ti guardano entrambi come se stessi parlando di un trattato di meccanica quantistica applicata alla forza di spinta delle vele dal vento. "Ma.....di che c@zzo stai parlando?! Ashnor? E chi c@zzo è Ashnor? Uno che ti sei sc0pata mentre eri fatta?!" Sembra che il capitano stia perdendo decisamente la pazienza, si punzona gli occhi e abbassa la testa. "Senti. Io non ci sto capendo un tubo. Domattina dobbiamo ripartire presto, pensi di essere in grado di intendere e di volere per domani?"

 

Link to post
Share on other sites

Ashnor in Sabrina

Ehi amico, non per fartela lunga, ma ti assicuro che sono Ashnor secondo in vice, e non Sabrina. Non sono mai stato su una barca volante, ma sono un lupo di mare, potrei portare una bagnarola per 1000 miglia con un lenzuolo bucato da solo! C'è una statua che mi ha portato qui, una casso di statuetta mi ha portato qui. Un entità sta attaccando il mio equipaggio, mi ha preso di mira, per giorni son stato svenuto, facendo sogni vividi dove il mio equipaggio veniva trucidato! Poi la statuetta! Avete uno sciamano in questo posto? Qualcuno che veda oltre le cose? 

dopo qualche secondo continuo Forse ora però ho bisogno di un po di rum, dove lo teneva Sabrina? inizio a guardarmi intorno E sarei a mio agio con delle armi, avete coltelli da lancio? E' tranquilla la zona o potremmo subire attacchi?

Link to post
Share on other sites

Ashnor in Sabrina

lo smilzo si muove ed Ashnor è contento Finalmente ha capito che non son pazzo, almeno non completamente. lo seguo verificando senza farmi notare che effettivamente il seno non sia artificiale.

Spoiler

se vedo una bottiglia da qualche parte la prendo e verifico il suo liquido prima di tracannarla

 

Link to post
Share on other sites

DM

Arraffi al volo un otre, Uscite dal centro cittadino, percorrendo per un po' di tempo una salita verso quella che noti essere una torre di pietra circolare, completamente ricoperta di edera verde. Pare antica, sicuramente, ma non in disuso, anzi. Sembra molto ben tenuta. Lo smilzo, Skyter, entra dentro, dicendo semplicemente all'altro "Roo, aspettaci qui, torniamo tra poco...Spero.".

Dentro, un'ampia sala illuminata da svariate candele a terra vi si apre davanti, tenuta da un enorme colonnato alla vostra destra e alla vostra sinistra. Intervallati ognuno a distanza di due colonne, diverse figure chine a terra con un banchetto continuano a scrivere incessantemente, vestite con un ampio abito drappeggiato sotto un braccio e fissato alla spalla opposta. In fondo, su un trono d'avorio circondato da una moltitudine di fiori, un anziano seduto vi osserva entrare. L'anziano pare davvero molto vecchio, ma è particolarmente arzillo per l'età che dimostra. 

"Salve, vecchio Atal" dice Kytar, con un sorriso beffardo. 

"Buongiorno, Kar. Pensavo fossi in procinto di partire...Cosa ti porta di nuovo al tempio dei Grandi Antichi?"

"Una sciocchezza, qualcosa che sicuramente la tua saggezza potrà diramare...La mia sottoposta, qui, ha fatto un bel viaggio con le vostre radici...E ora si comporta in una maniera strana, e dice di chiamarsi Ash...qualcosa."

Il vecchio ti scruta. "Le radici nere permettono di vedere Oltre, apre la mente a ciò che gli Dei vogliono dirti dall'alto della loro roccaforte d'onice sull'apice dello Sconosciuto Kadath. Visioni, se vogliamo chiamarle tali...Ma lei ora la vedo cosciente, sveglia. L'effetto dovrebbe essere scomparso, e mai nella mia lunga vita è capitato qualcosa di diverso da ciò. Dimmi, giovane ragazza. Chi sei?"

Link to post
Share on other sites

Ashnor in Sabrina

guardo affascinato il tempio ha proprio la faccia di uno che vede oltre le cose! Chi sono eh? Ashnor! So che sono però in un corpo non mio, ho qualche vago ricordo di questa Sabrina, del suo capitano qui presente e delle navi volanti .. ma non sono Sabrina! Mi son risvegliato in questo corpo ma provengo dalla mia nave, una normale che solca impavida le acque profonde della costa della spada. Eravamo andati ad investigare una nave volante .. la prima di cui ho mai sentito parlare in delle isole a largo. L'ultima cosa che ricordo è una statuetta con delle incisioni. Al tocco ho sentito qualcosa, un turbinio nella mente che mi ha scatenato visioni e malessere. Dopo mi son svegliato in Sabrina. 

dopo qualche istante di silenzio continuo Non so se è importante saggio, ma i miei compagni mi han detto che ho dormito, svenuto, per tre giorni quando invece io sognavo, vivendo la vita di ogni giorno. Durante una guardia notturna, mentre ero al timone, delle strane creature fameliche ed alate ci hanno attaccato ghemendoci con i loro artigli! 

Link to post
Share on other sites

DM

L'anziano chiude gli occhi nel mentre parli, come se si stesse concentrando. "Capisco, creature alate e cornute, senza un volto o alcun lineamento." Kar si volta verso di te con il terrore negli occhi. "Magri notturni!" 

Atal annuisce. "Tali creature non sono del tuo mondo, ma del nostro. Sì." L'anziano apre gli occhi e guarda il capitano "Non hai più davanti Sabrina, ma un'altra persona, a giudicare dai suoi pensieri. Viene da una terra che non è di questo posto, ne su un qualsiasi altro pianeta di questo piano. Ma è stato a contatto con creature di qui, come i Magri. O i gatti." si rivolge poi a te "E ciò che dici dei sogni...è un'altra cosa ancora, o almeno... credo. Le radici hanno catalizzato delle visioni in Sabrina e quella statuetta lo ha fatto in te. Tu e Sabrina siete...legati."

Link to post
Share on other sites

Ashnor in Sabrina

Magri Notturni? che bestie sono? Sembravano imbattibili, han trucidato tutti nei miei sogni! Sabrina è quindi nel mio corpo? Che tipo di legame c'è? Ci sono molte somiglianze se vendo qui il capitano smilzo, la ciurma e le navi ... ma nulla di più!

Link to post
Share on other sites

DM

"Creature terribili e...di cui si sa così poco, pure qui. Non si sa da dove arrivino, o come percepiscano, ma...ciò che si sa, è che se ti prendono ti portano via e...una volta preso, nessuno è mai tornato. " risponde il capitano, e il monaco annuisce alle sue parole, infine risponde "Ciò che chiedi va al di là delle mie conoscenze, ma ciò che dici è altamente probabile. Lo stato in cui vi siete trovati, nello stesso momento, ha forzato una connessione, un legame, e ha probabilmente scambiato le vostre coscienze. Il motivo mi è ignoto, ma così...è. Allo stesso modo, ignoro come farvi tornare come prima, o se sia anche solo possibile. L'ipotesi che posso fare è che possiate imparare a convivere con questa...comunione. Svilupparla. Nutrirla e...aiutare entrambi quando serve. Ciò potrebbe essere un dono degli dei." 

Link to post
Share on other sites

Ashnor in Sabrina

Saggio, mi hai già detto motlo, ma voglio approfittare della tua presenza: come posso coltivar questo legame, questa unione? Come posso sapere se è uno scherzo del destino o una benedizione degli dei? Che dovrei fare qui, in questo corpo? in questo luogo? seguire gli eventi o trovarne di miei?

Link to post
Share on other sites

DM

"Già ora stai coltivando il legame, la tua mente può affiorare a conoscenze non tue, riesco a percepirlo. Col tempo, con l'esperienza, forse, troverete il modo per comunicare tra voi. E per le tue altre domande...La scelta è solo tua. Ti è stata data una chiave per una porta che ti è apparsa davanti. Ciò che ne farai sta solo a te, chiuderla e fingere che non esista, o aprirla e varcarne la soglia. Segui ciò che ritieni giusto."

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites

Ashnor in Sabrina

Capisco, capisco, sei uno di quelli che dice che il destino è nelle proprie mani? lo penso anche io, la sterna artica mi chiamavano e nessuno mi ha mai regalato nulla, ora potrei farmi chiamare la tettona volante muovo energicamente il seno che ne pensate? sorrido divertito Hai visto smilzo non sono pazzo?! indico il capitano Dimmi un po da quanti anni questa Sabrina lavora per te? quant'è la paga sulla tua nave? andremo a tagliare la testa a qualche Magri? mi giro per andarmene ma mi fermo Ah si Saggio, la ringrazio tolgo il disturbo avrà da meditare sull'equilibrio esistenziale ancora per diverse decadi immagino, è stato molto gentile spero di poterla ripagare un giorno! 

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.