Jump to content

Operativo Attacco ingannevole


PPFulvio
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti. E' parecchio che non scrivo. Da qualche tempo ho iniziato a giocare a Starfinder. Qualche dubbio è già emerso e cercavo lumi e eventuali indicazioni.

Sembra che l'Attacco ingannevole (trick attack) dell'Operativo funzioni praticamente sempre (a patto di passare il check contro 20+GS dell'avversario) e senza dover per forza giustificare o spiegare in quale modo l'avversario venga "ingannato" (o distratto ecc ecc).

Non sono riuscito a trovare se esiste una distanza massima entro la quale questa cosa possa essere fatta ? Se come Operativo mi trovo ad es. a 30/50 metri o più (basta che ci arrivo a sparargli) da una creatura che sta combattendo contro altri e che di fatto non mi sta considerando più di tanto, in che modo potrebbe funzionare "l'inganno" ?

Inoltre è possibile effettuare un attacco ingannevole contro un nemico svenuto ? E' automatico il danno aggiuntivo o non si può fare ? Sicuramente uno svenuto ha "la guardia abbassata" come la descrizione prevede.

Oppure quando ad es. a inizio incontro la vittima è impreparata perchè non ha ancora agito, è necessario effettuare il check vs. GS+20 oppure l'attacco ingannevole si può effettuare senza check ?

(secondo me potevano chiamarlo in maniera diversa e considerare semplicemente la possibilità di colpire meglio un nemico avendolo studiato attraverso il check, ma forse mi sono perso qualcosa)

A parte lo sciame (Swarm) che non lo si può colpire con un colpo a bersaglio singolo, non ho trovato altre creature verso le quali Attacco ingannevole non abbia effetto; qualcuno ha qualche indicazione ?

Grazie per il Vs tempo e buon gioco a tutti

Fulvio

 

 

Edited by PPFulvio
Link to comment
Share on other sites


  • Replies 2
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

16 ore fa, PPFulvio ha scritto:

Non sono riuscito a trovare se esiste una distanza massima entro la quale questa cosa possa essere fatta ? Se come Operativo mi trovo ad es. a 30/50 metri o più (basta che ci arrivo a sparargli) da una creatura che sta combattendo contro altri e che di fatto non mi sta considerando più di tanto, in che modo potrebbe funzionare "l'inganno" ?

Da quel che vedo i limiti con le armi a distanza sono: visibilità e linea di tiro, la gittata e relativi incrementi d'arma e penalità, e il tipo d'arma da fuoco (salvo exploit per le armi sniper)

Spoiler
Cita

[Operative] Can I use a skill to make a trick attack without meeting the normal conditions for using that skill for other purposes? For example, can I make a Stealth check as part of a trick attack when I couldn't use Stealth to hide from the target of the attack?

Yes, you can use any appropriate skill (those granted by the trick attack ability or your specialization anytime you attempt a trick attack) to determine if your trick attack does extra damage and applies any penalty.

 

Cita

[Operative] Debilitating sniper (page 96) allows trick attack to be used with a sniper weapon (though it does no extra damage), but sniper weapons are unwieldy and require taking a move action to aim them.

If you have debilitating sniper, or any other special ability that specifically allows you to use trick attack with a sniper weapon, using trick attack with a sniper rifle counts as taking a move action to aim the weapon to use the range increment listed in the sniper weapon special ability. You can do this even with unwieldy sniper weapons.

 

 

Edited by Nyxator
Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Rringrazio Nyxator per il post; scrivo di seguito come lo stiamo applicando, in relazione anche a qualche paginata sull'argomento trovata sui Forum Paizo.

La meccanica appare chiara; se superi un check (20+GS del bersaglio) se colpisci puoi provocare danni aggiuntivi es. 4d8 al 7° livello

Secondo me la prima parte della descrizione di Trick Attack "You can trick or startle a foe and then attack when she drops her guard" (correggete se sbaglio) è in sostanza fuorviante. Perchè sembra che uno possa farlo senza check quando il bersaglio ha già "la guardia abbassata", ad es. quando dorme, è legato, o per estensione, impreparato (quindi a inizio turno se non ha ancora agito e tutti gli altri casi).

La descrizione però non lo dice, neanche le Faq nei vari forum (almeno quelli che ho trovato); anzi, dicono che DEVI comunque effettuare il check (in pratica in qualsiasi situazione).

Tralasciando che il check viene fatto su una diversa abilità in relazione alla specializzazione dell'Operativo (furtività per il Fantasma, ingegneria per Esperto di dispositivi, computer per Hacker ecc) che spesso rende poco comprensibile la ragione per checkare su quella abilità (capisco computer se ho a che fare con un costrutto, un robot, ma perchè l'hacker checka computer per trick attack vs un animale ? o peggio ancora ingegneria per l'Esperto di dispositivi ?)

In sostanza la meccanica ti fa fare il check sulla abilità con il valore più alto che probabilmente hai in scheda (il mio PG di 7° livello ha 24 a cui aggiungere il tiro del d20), senza dare molta importanza a cosa si fa normalmente con quell'abilità (o comunque viene ribadito in più posti che NON devi spiegare o giustificare o illustrare COME il PG riesca a "ingannare o lasciare di stucco un nemico ". Anche perchè ingannare uno a 50 m. di distanza impegnato in melee con altri ecc ecc spesso potrebbe essere un problema.

Di solito le abilità, ove esista un confronto, prevedono tiri contrapposti con abilità del bersaglio (in cui il GS solitamente non rientra).

Secondo me potevano "spiegarlo" con una prova di conoscenza (ma qui dovremmo aprire un altro post perchè le prove di conoscenza sono su altre abilità che non compaiono di solito in quelle delle specializzazioni da Operativo) o assimilabile, superata la quale il trick attack ha effetto (idea tra l'altro supportata dal Trucco "archivio sugli allieni" Se l'identificazione di una creatura ha successo, si ottiene bonus di potenziamento +2 alle proprie Prove di Abilità per effettuare un Attacco Ingannevole contro di essa).

Se ne deduce che: Attacco Ingannevole lo si può effettuare sempre (con l'arma giusta, se vedo il bersaglio e se ci arrivo a colpirlo) effettuando comunque il check (in qualunque condizione sia il bersaglio); se lo supero e colpisco poi il bersaglio, applico i danni aggiuntivi, salvo che qualcosa dica diversamente in modo esplicito (ad es. non funziona contro uno sciame che non lo si può colpire con un colpo a bersaglio singolo).

Nei forum si dice inoltre che non devo vedere il bersaglio a inizio del mio round ma è sufficiente che lo avvisto durante, dato che posso muovermi prima, per poi completare l'azione di round completo necessaria.

Ruolisticamente potrebbe far arricciare il naso a più di un giocatore, però non stiamo parlando di un gioco di simulazione; poi ognuno o ogni gruppo tirerà le proprie conclusioni.

Se fosse possibile chiedere una spiegazione univoca a Paizo, potrebbe essere una cosa interessante (a meno che io non mi sia perso dei pezzi per la strada, nel caso, umilmente, chiedo venia).

Scusandomi per essermi dilungato, concludo con una ultima considerazione: al 7° livello gli Operativi acquisiscono

Padronanza dell'Abilità della Specializzazione 7° Livello

Si acquisisce una tale sicurezza nell'impiego di certe Abilità da poterle utilizzare in maniera affidabile anche in condizioni avverse. Quando si effettua una prova con un'Abilità selezionata per il Talento Abilità Focalizzata, è possibile Prendere 10 anche in presenza di stress o distrazioni che di norma impedirebbero di farlo.

Ho notizia che molti la utilizzano per prendere 10 al check (20+GS del bersaglio) per effettuare Attacco Ingannevole; col mio PG di 7° otterrei 34, ossia potrei applicarlo contro un bersaglio di GS 14 (che rispetto al mio 7° livello è piuttosto altino). Probabilmente il successo sarebbe automatico in quasi tutte le situazioni (anche perchè seguirebbe il mio crescere di livello).

Visto che la cosa farebbe un pò perdere di significato il fatto di effettuare un check, abbiamo deciso di NON adottarlo con Attacco Ingannevole.

Grazie per il tempo dedicato e per lo spazio concessomi, attendo Vs considerazioni e soprattutto indicazioni su come la regola vada applicata.

Alla prossima

Fulvio

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.