Jump to content

Nyxator

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    435
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Nyxator

  1. Son la stessa cosa. A meno che tu non intenda anche i seguaci di autorità. Armatura con incantamento Glamered aka Mascheramento e la paura passa. Ci guadagni pure in versatilità. Sei sostanzialmente immune agli attacchi con lo sguardo, a diversi spell e effetti basati su luce e buio, e pure a qualche incantesimo di illusione con effetti puramente visivi (e non, in caso di invisibilità). La polvere lampo e altra oggettistica simile non ti fa nulla.
  2. Questo! https://jojo.fandom.com/wiki/Yoshikage_Kira Volendo in 3x e Path c'è anche il modo di buildarlo (psion metacreativo o summoner)
  3. Potrebbero tornar utili anche incantesimi come Ears of the City, Find the Path e così via. (c'è anche Witness per sfruttare la vista altrui, ma non è sulla spell list del chierico)
  4. Quel problema, per altro risolvibile con un tiro o delegando la questione al face del gruppo, lo avrebbe anche un mezz'orco barbaro che se ne va in giro con una collana d'ossa e un falchion incrostato di sangue, o un famigerato cacciatore di taglie e così via... Hai provato a leggere le maledizioni dell'oracolo di Pathfinder? Sta qui assomiglia alla clouded vision, con la differenza che non devi aspettare 15Lv. Tornando Ot Potresti ispirarti un pò anche a Nduul delle bizzarre avventure di JoJo (a breve linko) e lasciar credere che le tue capacità si estendono ben oltre i 18m. https://jojo.fandom.com/wiki/N'Doul
  5. Yes. Era solo per dire che la calibrazione degli scontri è basata più sull'avventura e l'esplorazione in sé che su un ipotetico calcolo del Gs che funge da campana di vetro a tutela dei pg.
  6. En passant sugli Xp e la calibrazione. (sebbene esista una tabella per valutare quanti Xp in più danno le capacità di un mostro) La Rinascita di Vecna. È di Monte Cook. Range consigliato: 3-6 pg di 5°-7° SPOILER ALERT alcuni degli avversari in spoiler
  7. Tre dicerie su Chelry Lemart (sennò c'ho da ri-ripescarmele tra gli mp)
  8. Chelry Lemart « Mpf, il coniglio ha le ali ai piedi. » esclamo inarcando un sopracciglio. Decisamente non ci tengo a farmi scoppiare la milza, non quando ho tre due assi nella manica. Guardo nostra signora di Calistria, o forse dovrei dire l'irriducibile mietitrice del primo asso. Non so come funzioni questa diavoleria del sangue, ma se l'idea che mi ronza in testa è corretta tanto vale fare un tentativo. « Novità, Lady Alexa? »
  9. I Guanti Deliquescenti sulla tabella di Golarion ci sono https://golarion.altervista.org/wiki/Oggetti_Slot_Mani Il manuale è uscito anche in Italia. Al più è su Golarion che non hanno ancora messo la pagina descrittiva.
  10. Non dirlo a me che ho dovuto tirarlo in ballo e adattar la greatsword al volo giusto per poi leggere che è un OT mostrouso e ridicolo e che in DS ci sono le titaniti del demone infinite. (quantità che in un gdr potrei decidere anche tirando un dado) Io mi sarei fermato anche alla +1 che distrugge il fantasma delle rovine di chiamalecomevuoi e alla +1 pass per il fey world di pagina1, ma qualcuno strattonava sul fronte potenziamenti. In sintesi: c'è sempre un problema. Aye.
  11. Prima ancora lo diceva @MadLuke, prima ancora lo dicevano qui ...e prima ancora lo diceva la WotC, nel 2005. Per quanto ne so, le basi del rendere più interessante/meno banale un'arma magica erano già state gettate a pagina 84, 87-88 del manuale del Dm di AD&D (e direi di fermarci a D&D, sennò andiamo a ritroso nei secoli) Ma per qualche misteriosa ragione all'alba del 2020 sembra si sia deciso che la scoperta dell'acqua calda (spunti, variazioni, semplificazioni, ottimizzazioni e de gustibus sul tema inclusi) si possa applicare solo in 5e.
  12. Eh, in realtà hai avuto da ridire un nanosecondo dopo perché non ci siamo intesi su come funge la questione dei tier mitici... E in effetti sarebbe vero anche solo quel fatto. Quando la impugna lui con un braccio solo fa diecimila volte meglio. Il giocatore, al massimo, scimmiotta quel moveset anche a lv300. (anche considerando le blade arts di DS3). Come si può articolare la faccenda in Path? Artorias sa come attingere al pieno potenziale dell'arma. In sintesi: o ha x tier mitici (diciamo i 10 da champion) e l'annesso pool giornaliero (3+il doppio del tier), o ha ottenuto un'affinità maxata con quell'arma a suon di level up e/o houserules a piacere. Un pg lv°5? Usa la spadona di Artorias al minimo sindacale perché è ancora uno scarsotto senza la benza. (ovvero senza un tier mitico e il pool, oppure una qualsivoglia h.r ad hoc). Detto in parole povere: il cesso è il pg, ma può diventare più forte. Questo perché un'arma mitica (e gli oggetti mitici in generale) è meno performante in mano a un pg non mitico. Esempio blando Sacro vendicatore mitica Il giocatore in DS non può. Artorias tendenzialmente fa un mondo di male, la usa meglio e ha anche questo: In ottica Path non vado a inventarmi nulla che non sia plausibile o non si possa riscontrare nella boss fight: • L'arma fa male (affilata, magari ha potent e scala pure col tier vedi spoiler) • la spada ha o potrebbe avere un legame con l'abisso e il vecchio propietario (allineata, avvolta dall'energia dell'abisso x volte/day) • se la considero nella versione cursed greatsword è anche ghost touch. Appurato questo mi resta solo da decidere con quale metodo "sbloccare" i poteri e son a posto.
  13. Ma magari esiste Tizio che inizia a domandarsi perchè a sto giro la fuffalore+1 ce l'ha Caio o Sempronio, e se andrà meglio alla prossima avventura, campagna e/o pg. Se al prossimo giro la trova Tizio è chiaro che si gioca a 5e "una +1 un pò per uno non fa male a nessuno edition." Se invece la +1 ce l'hanno tutti siamo a: io excalibur, lui pungolo, egli stormbringer e così via...accidenti, per essere in un mondo low magic abbiamo un discreto cul coi loot. Se rileggi là indietro ho detto: se si ritiene che non si possa potenziare come di norma puoi far con quest o come ti par opportuno. Si, però senza il cesso non seccavi in modo permanente il fantasma delle rovine chiamalecomevuoi, non avevi un pass a vita per il fey world (magari diplomaticamente estendibile a tutto il party) ecc ecc. O magari, oltre a quello, scopri anche che il cesso aveva già altri poteri (che non incidono necessariamente sulla somma dei bonus) quando il master introduce il surge delle regole mitiche edit (o si limita ai punti eroe) per attivarli. Magari Artorias in Path era uber livellato e/o aveva tier mitici e surge e il tuo pg è di 5° E se mi alzassi alla mattina e dicessi: ohibò, magari affilata, allineata e avvolta dall'energia dell'abisso x volte/day c'azzeccano e ce le posso mettere?
  14. Ho letto, e bene o male sto dicendovi che dire è un problema non risolve un problema. (reale, presunto o percepito che sia)
  15. E cosa cambia quando scopri che la rarissima inequiparabile fuffalore+1 della 5e non ce l'ha solo il tuo pg ed esiste pure in formato arco, pugnale o spadone? L'edizione? Preconcetti, io non ho detto che dopo la prima quest non si può potenziare in autonomia o far potenziare. Parallelo con Dark Souls/risposta retorica: la spadona di Artorias potenziata a +5 diventa un cesso, o è sempre la spadona di Artorias?
  16. Se si ritiene che non possa essere potenziata col normale talento di craft la potenzi dal leggendario fabbro tal dei tali che vive nella landa del chi lo sa (alcuni miei giocatori lo chiamerebbero il Forgiatore) Magari a quest completata scopri pure che ha delle nuove feature. Detto in termini di gioco: se una campagna non è a livelli epici o contempla le regole mitiche di Path, non è detto che da qualche parte del mondo non possano esistere png con talenti di craft fuori dall'ordinario. Come si fa al prossimo potenziamento? Altri tribolamenti. . Chessò, prova a pensare alla tensaiga dell'anime di Inuyasha...di base è una ferraglia, poi si trasforma, si potenzia ecc...ogni volta tramite cose che in D&D chiameremmo quest. @Drimos In Path il MW è più easy e fixa anche se è rotta. https://aonprd.com/SpellDisplay.aspx?ItemName=Make Whole
  17. La parte interessante è che se non la puoi riparare con Make Whole ci si può sempre imbarcare in una quest per riforgiarla. Sinceramente, credi che "la spada perduta del principe ereditario, in grado di distruggere in modo permanente il fantasma delle rovine di chiamalecomevuoi", "lo stiletto della runa sperimentale di fiamma nera di Lyle L'oscuro" (questo l'ho ideato davvero tipo 3-4anni fa) o "la magica+1 pass per il fey world" siano roba che giusto in 5e? Ma niente, era per dire che voi dite che non si può è difficile mentre io dico che (previo brainstorming) si può fare tranquillamente. Vedasi esempio della spada ammazzafantasma: se secchi il fantasma delle rovine chiamalecomevuoi con una ghost touch qualsiasi (che di fatto è già +2) gli butti a zero i pf, scatta il rejuvenate e sei punto e a capo. Se invece trovi "la spada perduta eccetera" (che ha tutta una storia e fuffa annessa) magari scopri che funge come una ghost touch solo contro quel particolare fantasma e può distruggerlo in modo permanente.
  18. Grazie, ma non occorre. Di base basta un minimo di sbatta e meno preconcetti sul cosa si può/non può fare.
  19. Comunque il concetto di fondo è: riprendiamo/riepiloghiamo certe idee dell'AD&D che si potrebbero implementare anche in 3x ma giochiamocele con la 5e perché è l'edizione "più ficherrima"/del momento almeno finché non uscirà la 7e. ...che in altre edizioni (o Path) potrebbe anche essere un'imitazione che lascia giusto vagamente intravedere le potenzialità di quella vera
  20. Io ti direi cambiare sia l'elemento (se non lo stai già giocando), sia i guanti (vedi più avanti). Altri poteri ki direi: libertà di movimento, passo abbondante Un amuleto dei pugni potenti costa un pò di più ma è più versatile. Se puoi cambiare l'elemento di furia elementale e a meno che non vuoi puntare sul danno incrementato con ingrandire persone, imho questi non sono male: https://aonprd.com/MagicWondrousDisplay.aspx?FinalName=Deliquescent Gloves Se hai furia elementale (acido) e un amuleto dei pugni potenti con capacità tipo anatema, ci sono questi. Quelli deliquiescenti acidi comunque sono meglio. https://aonprd.com/MagicWondrousDisplay.aspx?FinalName=Demonic Smith's Gloves Se mastichi l'inglese, in caso ho trovato anche questa guida sul monaco scatenato: https://paizo.com/threads/rzs2th2v?Unchained-Monk-Guide-YOU-ARE-ALREADY-DEAD (aye, così a occhio l'autore è un appassionato di Ken il Guerriero)
  21. Secondo me il fatto che la classe stia sul MdG e uno voglia giocarselo son due motivi più che sufficienti, tanto più se si tratta di un'avventura in solo confezionata su misura. Psst... https://aonprd.com/Archetypes.aspx?Class=Druid Se propio, in particolare, c'è questo: https://aonprd.com/ArchetypeDisplay.aspx?FixedName=Druid Urban Druid Ook, però prova anche a considerare che i png di supporto/collaborativi gestiti dal master e i png di autorità sono due cose su scale differenti. I primi, a seconda di come/quanto li caratterizzi, potrebbero pure prendere di tanto in tanto decisioni diametralmente opposte a quelle del pg (o di altri png), fare i png e non le utility a comando del pg (di fatto son alleati, non seguaci), aiutarlo finché conviene a loro, tradirlo, stare su fronti diversi a seconda del momento (un png mercenario ad esempio) ecc...
  22. Yep. A livello di megadungeon strutturato in verticale fa quello che faceva già la mappa di Super Metroid (e della branca dei metroidvania) sommato al buono di Demon's Souls e alla concezione dell'esploro pigliandone tante finché non imparo della tecnologicamente pionieristica (aka quando i poligoni si contano su una mano) serie dei King's Field, il 2 in particolare. Comunque anche le aree "mondi" di Demon's souls avevano i loro moment. Vedasi anche solo il giro che bisogna fare per aprire il cancello della Falange nel palazzo di Boletaria, o le allegre passeggiate di salute in quel di Latria. Tornando alla mappa globale, secondo me avere già una mezza visione dell'insieme e di dove andar a parare con le diverse aree aiuta, e previene il classico errore delle scale a casaccio che sbucano sopra il tavolo del salone dei banchetti. Volendo si possono prendere spunti anche dalle mappe dei videogiochi bidimensionali...di fatto sempre di strutture verticali collegate tra loro in più punti si tratta.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.