Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By Lucane

I Mondi del Design: 'Old School' nei GdR e in Altri Giochi: Parte 1

In questa prima parte di tre articoli che mettono a confronto Old School e stili di gioco più recenti, Lew Pulshiper analizza a suo le principali differenze in fatto di fallimento e narrazione. 

Read more...

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: CY_BORG, Il Mulino e il Gigante, New Edo

Andiamo a scoprire assieme le novità in campo GdR attive in questi giorni su Kickstarter.

Read more...

Una Breve Storia dei Blocchi delle Statistiche dei Mostri

In questo articolo vengono analizzate le principali variazioni che i blocchi delle statistiche dei mostri di D&D hanno subito nel tempo.

Read more...

Ragionando sui Viaggi nelle Terre Selvagge - Parte 2

In questa seconda parte vedremo come aggiungere maggiore complessità ai nostri itinerari.

Read more...

La casa degli orrori

Gareth Ryder-Hanrahan ci presenta una breve idea per una serie di nuovi nemici di Fear Itself legati ad una casa degli orrori fin troppo reale...

Read more...

"Quello che dirige la baracca"


MadLuke
 Share

"Quello che dirige la baracca"  

29 members have voted

  1. 1. Quale nome (preso dai manuali di un qualunque GdR o inventato da voi se lo riteneste più calzante) adottereste per il giocatore in oggetto?

    • Master
    • Dungeon Master
    • Giudice
      0
    • Arbitro
    • Direttore
    • Demiurgo
    • Narratore
    • Regista
      0
    • Gerarca
    • Succhiastorie
    • Gran Maestro dei Labirinti
    • Game Master


Recommended Posts

Ciao a tutti,
    mi chiedevo: tra tutti i nomi con viene indicato nei manuali di tutti i giochi di ruolo, ma anche volendone coniare voi uno che vi sembra più calzante, come chiamereste la il giocatore in oggetto?

Non mi sembra si possa abilitare gli utenti a creare nuove opzioni di risposta, nel caso rispondete al post e provvederò io ad aggiungere.

Ciao, MadLuke.

Edited by MadLuke
Link to comment
Share on other sites


4 ore fa, tamriel ha scritto:

Al mio tavolo utilizziamo l'avtarchico termine "Gerarca"

Per me ha un che di evocativo del Ventennio, ma sarò deviato io. :-)

4 ore fa, The Stroy ha scritto:

Io - e ti giuro che non scherzo - di solito vado come Succhiastorie. Nella campagna dungeoncrawl, invece, sono il Gran Maestro dei Labirinti.

:-S

 

Aggiunte tutte le opzioni...

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Io mi considero demiurgo perché, almeno idealmente, quando mi accingo a creare un'ambientazione o una campagna la prima cosa che faccio è chiedermi: quale idee voglio trasmettere, quali significati voglio mettere in circolazione, quali temi voglio trattare?
Ciò stabilito, passò quindi a quale tipo di personaggio, mostro, elemento della natura, situazione, ecc. si presta a esemplificare quella idea? Quale il suo opposto? Quale la via di mezzo? Quali le conseguenze di uno o dell'altro? Ecc. ecc. ecc.

Link to comment
Share on other sites

Se dovessi essere ultra-pignolo chiederei di inserire la dicitura "voce narrante", perchè è la descrizione più calzante di quello che - a mio umile avviso - dovrebbe essere il ruolo. Però anche "narratore" è già un'ottima approssimazione ed è il termine che, le prime volte che mi sono cimentato nel ruolo, ho cercato di usare.

Poi nel quotidiano si usava sempre il termine "master" e non sono mai riuscito a disintossicare il gruppo con cui giocavo da questo termine arrivatoci dalla perfida albione (giusto per restare in tema col fuori-tema)

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, JaN ha scritto:

Se dovessi essere ultra-pignolo chiederei di inserire la dicitura "voce narrante"

Volendo rendere omaggio alla tua pignoleria, direi che "voce narrante" è un tipo di "narratore", ossia un essere umano che mediante emissione di aria e vibrazione delle corde vocali, emette voce (magari un giorno potrà essere realizzata anche con video che mostra la scena, oppure ologrammi o direttamente collegando il cervello a un computer). Ma dando per assunto che attualmente non esiste altro che non siano degl'imperfetti essere umani che parlano e parlano, "narratore", per quanto più generico, rimane assolutamente appropriato a descrivere la situazione. :-)

  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
56 minuti fa, MadLuke ha scritto:

Volendo rendere omaggio alla tua pignoleria, direi che "voce narrante" è un tipo di "narratore", ossia un essere umano che mediante emissione di aria e vibrazione delle corde vocali, emette voce (magari un giorno potrà essere realizzata anche con video che mostra la scena, oppure ologrammi o direttamente collegando il cervello a un computer). Ma dando per assunto che attualmente non esiste altro che non siano degl'imperfetti essere umani che parlano e parlano, "narratore", per quanto più generico, rimane assolutamente appropriato a descrivere la situazione. 🙂

Poteva essere un uso voluto a simboleggiare la depersonificazione di colui che dirige la baracca, che prende un ruolo distaccato e differente dagli altri giocatori.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...
Il 10/3/2020 alle 16:24, Alonewolf87 ha scritto:

Poteva essere un uso voluto a simboleggiare la depersonificazione di colui che dirige la baracca, che prende un ruolo distaccato e differente dagli altri giocatori.

Oddio, "depersonificazione" è una parola con troppe lettere, non mi bastano i neuroni!

Però il concetto era proprio quello

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By Bellerofonte
      Long story short: a fine mese il compleanno di uno dei miei giocatori coincide con una giocata e volevo fare qualcosa in-game. Problema: ho zero idee. Un aiuto da parte vostra è estremamente gradito.
      (scrivete qualsiasi cosa vi passi per la testa, davvero)
      Qualche nota sulla campagna, se può servire:
      D&D 5e, ambientazione homebrew lontana dalle terre civilizzate La giocata dura 4-5h PNG rarissimi e occasionali Encounters determinati dai dadi Il nemico è a mindless horde di orchi che invade da nord. Il party deve fuggire verso sud fino al mare e salpare via. Nel party sono tutti fratelli, il player in questione è il maggiore. umano stone sorcerer (UA) [il festeggiato!] tiefling wild magic sorcerer elfa ranger elfa chierica di tymora Il personaggio è un contadino che ha imbracciato le armi all'ultimo momento per proteggere la sua famiglia. Prende in grande considerazione suo nonno, soldato alla sua epoca, che porta il suo stesso nome e con il quale condivide una somiglianza incredibile nei tratti somatici.
    • By ithilden
      Un mio giocatore vuole vendicarsi di un png abbastanza più potente del gruppo con cui viaggia. Sa che se lo affrontassero in uno scontro frontale, avrebbero alte probabilità di morire, per cui vuole cercare di vincerlo con l'astuzia, la tattica e la pianificazione. 
      Vuole quindi fare degli appostamenti, spiare il suo comportamento durante la giornata, trovare punti deboli et cetera.
      Il png in questione è capitano di una nave di pirati, il cui equipaggio è composto in misura minore da vampiri e in misura maggiore da umani magicamente alterati per essere straordinariamente forti e resistenti. Lui ha invece poteri sull'acqua e l'elettricità e il clima. Stanno quasi sempre sulla nave. 
      Il mio problema è che non so cosa dovrei dirgli con questi appostamenti. Non ho problemi di tipo meccanico (prove da fare, problemi da risolvere et cetera), non so proprio che tipo di informazioni dovrei dargli nel caso lui riesca a fare questi appostamenti con successo. 
      Idee? Scusate se ho dimenticato qualcosa, nel caso ditemelo e aggiorno. Grazie mille dei suggerimenti 😄
    • By Amerigo Passaro
      Salve a tutti
      Mi capita spesso di sentir parlare di avventure scritte e pubblicate da terze parti.
      Ora vi chiedo, voi come strutturereste un'avventura da zero?
       
      Quale consiglio dareste a chi vuol iniziare questo lavoraccio?
       
      Fatemi sapere
    • By blackwood
      Ciao ragazzi, un dubbio che mi è venuto guardando online la gente giocare: le prove abilità. Ogni volta che c'è da superare una prova, il dado viene lanciato dal giocatore. Uno che sa un minimo le regole, sa che un tiro da 1-10 poche volte è sufficente per superare la prova mentre sa che un 20 da sempre tutte le info disponibili.
      Facciamo l'esempio con una prova intelligenza/arcana su un oggetto magico non identificato. Se un giocatore lancia il dado e fa 5, non gli verrà mai in mente di indossare l'anello perchè non ha abbastanza informazioni a disposizione. Se invece è il DM a lanciare il dado, il giocatore non sa se ha superato la prova o meno. Sa solo quello che gli dice il DM e quindi si trova costretto ad analizzare meglio quello che gli viene detto sulla descrizione dell'oggetto e magari indossa l'anello maledetto.
      Quindi vi chiedo: non sarebbe più corretto se fosse il DM a fare determinate prove abilità per i giocatori?
    • By Jibril
      Buongiorno a tutti,
      Un aspetto dell'esplorazione e dei downtime che più mi mette in difficoltà sono i mercati. Potrà sembrare stupido, ma è una cosa che non riesco a gestire bene. Se le scenette e la parte di contrattazione non sono un problema, lo è decidere cosa vende un determinato negozio in una determinata città; non riesco a darci una giusta caratterizzazione.  Voi come gestite l'inventario dei negozi? Andate a braccio su richiesta dei giocatori o avete una serie di liste con i vari oggetti in vendita?
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.