Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Jabberwocky

Oggi Goblin Punch, nella sua rubrica di rivisitazione dei mostri classici, ci parla del Jabberwocky, una bizzarra creatura nata dalla penna di Lewis Carroll.

Read more...

Need Games: le novità di Natale 2020 e del primo semestre 2021

Riempite la letterina a Babbo Natale con le novità Need Games in uscita a Dicembre e nei primi mesi dell'anno prossimo!

Read more...

Recensione: Mythic Odysseys of Theros

Dopo Ravnica, l'altra ambientazione per i set di Magic the Gathering che è stata convertita a D&D 5E è stata Theros, con il manuale Mythic Odyssesys of Theros.

Read more...

Humble Bundle: Cyberpunk 2020

R Talsorian e Humble Bundle lanciano una nuova offerta, permettendoci di fare un salto nel 2020 delle megacorporazioni e della Matrice.

Read more...

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: Eldritch The Book of Darkness, Shiver, The Wildsea, Lex Arcana in Giapponese

Vediamo assieme le ultime novità su Kickstarter relative al mondo dei GdR.

Read more...

Neverwinter - Mercato


Recommended Posts

Ti trovi nell'anno 1491 nella città di Neverwinter soprannominata "Gioiello del Nord".

Sei qui per un tuo motivo personale ( nel prima risposta, indicate la motivazione che ti ha portato qui ) .

Ti trovi in una zona mercantile, tra i presenti indaffarati a compravendere merce, riconosci qualche personaggio particolare... c'è Brock il capitano delle guardie con il suo aiutante Ben il veterano, c'è Licon il profeta che si muove tra le bancarelle osservando i passanti, c'è Leah la combattente con Marcus il fabbro, c'è Miriam del collegio dei bardi insieme a Arianna la druida e Lionel il combattente con Talona la barbara, c'è Fastalf il lanciere con Agrir e Marianna i contadini della fattoria di Simbad, c'è Shin il monaco silenzioso e veloce come il vento , c'è Morgana la furfante con altre 2 belle ragazze che si mettono in bella mostra con abiti ammiccanti, c'è l'elfa Ombradiluna e Banedon il saggio , c'è l'entrata al collegio dei maghi e alla locanda del Ghiottone, e c'è Adam il selvaggio che sembra proprio il classico belloccio da spiaggia vicino a Magda l'araldo di Neverwinter accompagnata da Marcom la nobile guardia.

I passanti scherzano e giocano tra loro, ci sono bambini, mamme e lavoratori e altri avventurieri ( cioè il gruppo di gioco si collochi dove vuole all'interno di questa descrizione).

Puoi interagire , parlare, comprare, con chiunque ho descritto oppure cambiare zona, vedi la mappa di Neverwinter oppure uscire dalla città, insomma fai pure quel che vuoi fare !

Mi raccomando scrivete a turno rispettando tutti i giocatori.

Avvertiteci se sarete assenti a lungo o siete pronti al gioco.

Buon divertimento 🙂

Neverwinter-Level-Range-Map.jpg

Edited by Orto
Link to post
Share on other sites

  • Replies 160
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

@Voignar @ToGrowTheGame [Locanda] Nota di gioco: Io sono abituato a non tirare i dadi nei casi come questo, infatti state dialogando tra Personaggi Giocanti, non credo ci sia bisogno di tirare, a

Asher Locanda  

Corvim  Locanda   

Posted Images

Talash

Descrizione

Spoiler

Talash appare come un'uomo sulla trentina dalla pelle olivastra, il volto glabro ed una lunga chioma di capelli corvini gli cade liscia sulle spalle. Alto un metro ed ottanta, ha un corpo esile e non particolarmente muscoloso. Indossa abiti di pelle borchiata semplici ma raffinati e copre le spalle con un pesante mantello nero. Il cappuccio è calato sul volto a coprire gli occhi. Porta con se un pesante tomo di pelle nera e squamosa ed un lungo bastone da passeggio dello stesso colore. A prima vista non pare armato

Spoiler

Mi aggiro per il mercato assieme alla carovana dei miei consiglieri cercando una persona che possa aiutarmi. Finalmente il mio sguardo si posa su colei che pare essere l'araldo della città. Mi avvicino alla donna pronunciandomi in un lungo inchino. Una buona giornata mia Signora, sono Talash, vengo a voi come ambasciatore dalla lontana regione del Cuhlt per discutere di importanti questioni di natura commerciale. Chiedo quindi di venire annunciato a lord Neverember il prima possibile e di trovare una sistemazione consona per i miei uomini e gli effetti personali che rechiamo con noi.

Master

Spoiler

I tratti che mi fanno risultare uno yuan ti (nello specifico gli occhi) sono celati magicamente dall'invocazione "mask of many faces" che riproduce a volontà l'incantesimo "camuffare se stessi" (dovrebbe chiamarsi così in italiano). Per il resto appaio come un umano dall'aspetto un po' esotico, plausibile per uno straniero

 

Edited by Fog
Link to post
Share on other sites

Randal

Solita giornata di routine nel distretto commerciale, la gente indaffarata crea un brusio di fondo che a Rendal non dispiace mai. Il giovane uomo, vestito con abiti comuni nasconde una piccola creatura sotto il risvolto del mantello, alla quale da ogni tanto un pezzettino di pane. Rendal è un ragazzo dai capelli bruni, la carnagione chiara non nasconde però alcune cicatrici sul volto che fanno trapelare un passato turbolento. Egli prova a nasconderle con un ciuffo di capelli che cade su lato destro del viso. 

Dopo una camminata in giro mi fermo un paio di minuti ad osservare la situazione "Che ne dici Cup, è l'ora di andare a trovare qualcosa da fare oggi?" dico al topolino, "Sembra proprio che sia arrivata una carovana in città.. vediamo... abiti raffinati, nasconde il suo volto. Guarda un po sembra conoscere Magda!" Mi avvicino incuriosito.

 

Master

Spoiler

Mi avvicino alla carovana con non chalance cerco di non destare sospetti, (non so se mi conoscano in realtà le guardie) diciamo che mi avvicino quanto basta per cercare di ascoltare la conversazione. Magari mangio una mela appoggiandomi ad un angolo di una bancarella li vicino. 

Sfrutto la confusione per nascondermi tra la gente (Destrezza.furtività +11) e cerco di ascoltare la conversazione (Saggezza.percezione +11) 

 

Edited by ToGrowTheGame
Link to post
Share on other sites
Spoiler

Salron appare come un uomo dalla carnagione vagamente grigiastra. Si veste con abiti larghi ed una mantella con cappuccio perennemente tirato su, di colore grigio marrone, per confondersi tra la folla, indossa sempre anche dei guanti spessi e degli stivali pesanti per non rivelare neanche un lembo di pelle. 

 

Ha un paio di corna che partono dai lati della fronte e vanno indietro e si incurvano verso il basso un po' come quelle di un ariete, la sua coda è lunga e flessibile, infatti quando è in città la tiene annodata intorno alla vita o lungo una gamba per far in modo che non si noti. 

Non fosse per gli occhi rossi, il suo volto sarebbe tendenzialmente normale, quindi col suo travestimento riesce tendenzialmente a passare inosservato senza tradire la sua natura demoniaca, finché non è messo alle strette. 

Cammina portandosi dietro il suo fidato bastone, con il pomello a forma di serpente dalle fauci aperte come se lo usasse per sorreggersi, anche se in realtà la sua postura serve per dissimulare meglio la strana forma del suo corpo sotto gli abiti. 

Spoiler

La grande città pullula di vita, soprattutto il mercato con tutto il suo clamore e caos, questo è un bel vantaggio per me, dato che le varie razze si mescolano ed un tiefling puó passare facilmente inosservato, se non si comporta in modo bizzarro. 

 

Aggirandomi tra i passanti, con i sensi all'erta, la mia attenzione ricade sulla druida Arianna, che sembra in compagnia di un bardo, loro sicuramente sapranno se davvero un gruppo di miei simili è stato portato qui, e da chi. 

Mi avvicino a lei in modo cauto ma gentile e la saluto con un gesto tipico dei druidi. 

Scusandomi dell'intromissione chiedo se lei o il suo compagno possono raccontarmi qualcosa di questa città, per me ignota, e se sanno qualcosa di un gruppo di prigionieri insoliti che si vocifera essere stato condotto qui. 

 

Link to post
Share on other sites

TALASH e RANDAL

Spoiler

Talash, ti risponde Magda ( l'araldo) : << Solita procedura, da rispettare... vada di fronte al Tempio di Helm e trova il Palazzo della Giustizia. Nel Palazzo lei chieda di Marsilia, e spieghi a lei tutto. >> in tono pacato e mantenendo il distacco, ti dice questo in linguaggio comune. La guardia che fiancheggia, ti scruta Talash . Randal mimetizzandosi e tra la confusione del popolo nessuno lo nota, e resta in ascolto capendoci qualcosa dalla discussione.

SALRON

Spoiler

Arianna ti parla nel linguaggio dei druidi, Salron ti dice : << Io sò i prigionieri sono stati mandati in battaglia. Ti ricordi di quei cadaveri ambulanti che perseguitano la campagna? Sono sicura che se tra i prigionieri c'è qualcuno che combatte , il sergente lo manderebbe li! >> pausa riflessiva << E tu come mai stai cercando dei prigionieri, non sarà che vuoi aiutare dei ladruncoli o anche di peggio ? >> il gruppo che affianca la druida ti nota Salron, e ti scrutano attentamente.

 

Link to post
Share on other sites
Spoiler

Ma figurati! (io sto parlando in comune, non mi interessa tenere segreta la conversazione e non voglio sembrare sospetto al resto del gruppo) 

Non mi interessa certo liberare i ladri, sono solo convinto che tra di loro ci sia qualcuno che possiede qualcosa che mi appartiene, e lo sto cercando da tempo nella zona. 

Alzo leggermente il cappuccio fino alla fronte, per mostrare meglio la mia faccia normale, ma ancora tenendo nascoste le corna, mantenendo l'espressione più amichevole possibile. 

È stato un signorotto di periferia a parlarmi di questi prigionieri dopo che l'ho aiutato a sfamare il suo villaggio. 

Ma dato che ci siamo, e che probabilmente dovró trattenermi in città per qualche giorno, non è che potete indicarmi un posto decente in cui dormire, e magari dove posso trovare il sergente? Ho girato tanto per la regione e non conosco nessuno nella zona. 😅

Comunque perdona la mia scortesia, Arianna, mi è parso di capire, io sono Salron. 

 

(tecnicamente parlando sto dicendo quasi tutta la verità e non sono particolarmente preoccupato del fatto che sappiano di me, non so comunque se i tiefling che sto cercando sono di mio interesse) 

 

Edited by Guandaside
Link to post
Share on other sites

Talash

Spoiler

Molte grazie per le indicazioni ed una buona giornata. Compio un altro breve inchino e mi congedo andando a cercare l'edificio che mi è stato indicato assieme al resto del gruppo

 

Link to post
Share on other sites

Randal

"Sembra che per ora non riuscirò a ricavare altre informazioni" penso. 

Mi dirigo da Morgana, lei potrebbe avere informazioni utili. Mentre cammino comunque faccio mente locale: Master@Orto

Spoiler

Le domande che mi pongo attualmente sono semplici: Cosa conosco della "lontana regione del Cuhlt"? E poi del palazzo di giustizia? E di Marsilia?

Le prove su intelligenza sono tutte +0 xD non è intelligente Randal. Intuizione invece +3

 

Edited by ToGrowTheGame
Link to post
Share on other sites

SALRON

Spoiler

Salron osservi il gruppetto intorno a te, c'è Arianna la druida, Miriam la barda , Lionel il combattente e Talona la barbara, ti stanno ascoltando mentre parli in linguaggio comune. Oltre a voi c'è intorno la confusione fatta dal popolo intento nelle faccende di compravendite.

Miriam, ti dice: << Qui nel mercato c'è la Locanda del Ghiottone. Invece il Sergente si trova al Palazzo di Giustizia . >> osservi Miriam e sembrerebbe una viaggiatrice della Costa della Spada, il vestito che lei indossa è verde acceso, è armata di arco e faretra e ha uno zaino. Il gruppo è evidente che è composto da viaggiatori, che si stanno aiutando a vicenda, per sopravvivere nella Costa della Spada. Loro sono 4 umani.

 

TALASH

Spoiler

Vi incamminate salendo in salita la via che porta al Tempio di Helm, di gente in giro ce ne è molta e Talash con il suo gruppo non passano di certo inosservati, e dopo aver viaggiato per qualche minuto, ti trovi in una piazza ovale in cui ai lati della piazza c'è il Tempio di Helm e il Palazzo di Giustizia. Attorno a questa piazza, Talash noti molte guardie e in minoranza ci sono dei fedeli di Helm che pregano, è tutto in ordine perfetto.

RANDAL

Spoiler

Randal, tu riflettendo capisci che Palazzo di Giustizia è il nome dato alla caserma delle guardie e Marsilia è giustamente una guardiana di Neverwinter, dovrebbe occuparsi della parte burocratica delle faccende quotidiane della caserma.

Cammini fino ad arrivare davanti a Morgana e le sue 2 amiche. Sono donne belle e seducenti, sempre ben vestite, e guardando ti ammiccano sorridendo, sono in cerca di compagnia? Randal cosa ti va di fare?

 

Link to post
Share on other sites

Randal

Cerco di capire se Morgana conosce il gergo ladresco e quindi se può essere utile ai miei scopi. Mi fermo davanti a Morgana e dico con tono sicuro e un sorrisetto sul volto "Buongiorno Morgana! Come vanno gli affari?". Dopo di che butto li le paroline magiche "Il corvo ha chiesto consiglio stasera.. ha visitato la vecchia megera." Dico con un lungo inchino.. 

Quello che le parole dette, significano per i furfanti e i ladri, non è nient'altro che un invito a scambiare informazioni. 

Mi avvicino ad una delle sue ragazze quindi, le appoggio una mano sul collo, accarezzandola con il dito. Sorrido. Poi mi volto di nuovo verso Morgana attendendo un suo cenno di conferma.

Master @Orto

Spoiler

Ok qua la discussione si fa un po' più complessa perché se Morgana conosce il gergo e può scambiare informazioni allora la seguo in un posto sicuro (nel vicolo nascosto o in una casa "bordello") e poi parlerò. Se invece Morgana non dovesse capire... Probabilmente Randal si arrabbierebbe, ma andrebbe via. Se invece Morgana conosce il gergo e finge, o non vuole scambiare informazioni senza un motivo valido allora li Randal si arrabbierebbe davvero, non gli piace essere preso in giro, soprattutto da una donna.

 

Link to post
Share on other sites

Talash

Spoiler

Ammiro l'ordine della piazza per qualche istante. è tutto così magnificamente... temporaneo...

Mi dirigo verso il palazzo di giustizia senza troppo indugiare cercando qualcuno che possa occuparsi della sistemazione della carovana. 

 

Link to post
Share on other sites

aspetto:

Spoiler

Appaio come un mezzelfo, vestito con una grande veste che copre interamente il corpo e le braccia, dotata di un cappuccio, in questo caso abbassato. Carnagione chiara, alto circa un metro e settanta, con lunghi capelli neri, che arrivano fin sotto la veste, due grandi occhi neri ed un orecchio per metà tranciato. sul volto spiccano due cicatrici, una che va da una parte all'altra della fronte ed una che passa per tutta la guancia sinistra, sfiorando l'occhio.

 

mi guardo attorno e penso "non sarà difficile passare inosservati" , inizio a camminare, fino a quando fermo un uomo che camminava per la zona dicendogli "buongiorno signore, mi scusi il disturbo, essendo nuovo di queste parti, volevo chiederle se in zona vi fosse qualcuno che vende armi"

 

Link to post
Share on other sites

Ero a lavoro, rieccomi.

Spoiler

Vi ringrazio immensamente per il vostro aiuto, spero potremo rincontrarci in situazioni più serene. 

 

Detto ció, li saluto con un ampio gesto e mi dirigo verso il palazzo di giustizia con il mio solito andamento, cercando di stare sempre vicino ai gruppi di persone per essere meno visibile e col cappuccio ben tirato su. 

 

Link to post
Share on other sites

Corvim 

mercato

Spoiler

gironzolo per le strade cittadine senza nessuna vera meta, passeggiando a caso tra le bancarelle del mercato e cerco qualcosa di interessante da acquistare o "acquisire". Non vedo nulla che mi interessi, tranne forse un paio di mele, ma dopo un poco vedo qualcosa di molto più attraente.

mi avvicino a Morgana ed alle due ragazze, vedendo che qualcuno mi ha già preceduto, e rivolge a Morgana delle strane frasi senza senso, forse le classiche idiozie da ladruncoli per credere di non essere scoperti dalle guardie. Ad ogni modo, l'altro ha già messo mano ad una delle ragazze, quindi senza troppi complimenti mi avvicino all'altra, mettendole con un gesto deciso una mano sul sedere Quanto per un giro? chiedo alla ragazza

descrizione

Spoiler

Corvim è un mezzelfo, l'unica cosa che lo distingue da un umano sono le orecchie leggermente a punta. Porta un accenno di barba rossiccia sul mento, per nascondere alcune piccole cicatrici che ha in volto. Veste con abiti comuni, senza troppi fronzoli e con un buon numero di tasche e borselli, sia ben visibili che nascosti 

 

Link to post
Share on other sites

Randal

Mi rivolgo a Corvim @Voignar(ovviamente non so chi sia): "ottima scelta amico vedo che hai occhio!" Poi afferro la ragazza con il braccio e dico "però la mia è migliore ahah" lo dico senza provocazione ma solo per approcciare. A parte raccogliere informazioni da Morgana non ho altro da fare. "Sei nuovo di queste parti? Lo dico perché anch'io sono appena arrivato in città e come vedi cerco compagnia"

@master

Spoiler

Aspetto comunque un cenno da Morgana

 

Edited by ToGrowTheGame
Link to post
Share on other sites

RANDAL e CORVIM

Spoiler

Le due ragazze con cui Randal e Corvim stanno approcciando vi mettono subito in chiaro su di loro << Un giro con noi vi costa 3 monete d'oro per ognuna di noi. >> e Morgana si aggiunge al discorso << Un giro con me costa 10 monete d'oro, sono una che vale! >> Morgana fa l'occhiolino a Randal e se lo porta in un vicolo. << Le informazioni che ho sono queste! Di fronte al Tempio di Helm, vive una brutta persona, abita custodito da una guardia del corpo e anche lui se la cava con le armi. Ti dò il compito di assassinarlo! Torna da me,per la ricompensa. L'uomo da cercare è Jim Buddy. Fa con discrezione senza lasciare tracce. >> Questo dialogo è avvenuto in un momento di tranquillità nel vicolo, e sembra proprio che nessuno vi ha sentito parlare.

Nel frattempo le 2 ragazze più giovani sono qui a parlare con Corvin, hanno un carattere estroverso e per poche monete restano a disposizione di Corvin...

TALASH e SALRON

Spoiler

Il Palazzo di giustizia è la caserma di Neverwinter, entrando Talash vedi 2 giovani guardie e una guardia anziana. Una giovane guardiana ti interroga. << Benvenuto nella caserma del Sergente Knox, viandante ! Chi sei e cosa fai qui? >>

 

Segue Salron che arriva con un attimo di ritardo... la guardiana ti fa un gesto d'attesa, a Salron.

MINDALEN

Spoiler

Mindalen fortunatamente sei nel posto giusto, il mercato ha vari espositori di armi e un popolano ti indica un fabbro. E' una bancarella normalissima, dove puoi acquistare o vendere armi comuni di ogni tipo. Il mercante è un umano dalla barba folta, che sta allegramente esponendo le sue armi.

 

Link to post
Share on other sites

Corvim 

Spoiler

Il tizio cerca di attaccare bottone, e non ho poi molto altro da fare oltre che "controllare" la signorina Arrivato ieri in serata, ma ho bazzicato qualche volta in città. Abbastanza per conoscere questo posto dico sorridendo il tempo di svuotare un poco, e poi ci si mette a cercare lavoro. Quando poi Morgana si apparta col tizio, colgo al volo l'occasione con le due ragazze Tre per una... e se saliamo a quattro a testa per tutte e due? Oltre una piccola scommessa... 

Master 

Spoiler

Persuasione +7 per le due "professioniste" 

 

 

Link to post
Share on other sites
Spoiler

Osservo la scena, ascoltando quello che dice Thalash chissà chi è questo tipo? Che anche lui sia qui per indagare sui tiefling prigionieri? 

Nel dubbio faccio un tiro di percezione per cercare di cogliere qualche dettaglio utile. (percezione +4, saggezza +4)

 

Link to post
Share on other sites

Mindalen

ringrazio il popolano, poi mi incammino verso la bancarella che mi ha indicato, ed appena mi ci trovo davanti inizio a parlare con il mercante dicendogli "buongiorno signore,mi chiamo Calias, sono alla ricerca di una Scimitarra, ne vende?" nel mentre mi guardo attorno, cercando di capire se vi è qualcuno attorno di incappucciato o che tende a nascondersi (percezione+1)

Link to post
Share on other sites
  • Similar Content

    • By Athanatos
      Alleati
      Arken, chierico umano, del gruppo originale, prigioniero di Pollingart Ithilme, chierica drow, del gruppo originale, prigioniera di Pollingart Kosef, monaco psionico, del gruppo originale, con voi Vorlen, gnomo ranger, unito di recente a voi Morrigan, amica di Theo, sparita di recente Lord Orion, nobile e mercante, prigioniero di Jelad ma ora membro del Consiglio Mata Riri, ranger dalla foresta, amico di Zisanie Thalyma, sacerdotessa di Selune, ha aiutato Zisanie a contattare i druidi in passato. Situazione attualmente non nota Fazione dei coltelli del popolo (al momento alleati)
      Jelad, leader dei coltelli del popolo e nuovo eletto pretore, membro del Consiglio Ven, seconda in capo dei coltelli, membro del Consiglio Thulmar, nano fabbro, membro del Consiglio Maestro d'Alba, chierico di Lathander, membro del Consiglio Urumir, mezz'orco dai bassifondi, membro del Consiglio Fazione del culto di Mask (al momento nemici)
      Pemir, tielfing capo del culto di Mask Lorimas, senatore e membro segreto del culto di Mask Julius, membro di medio rango nel culto di Mask, vostro prigioniero Fazione delle guardie cittadine (al momento nemici)
      Pollingart, ex pretore (capo delle guardie), precedentemente controllato da Sarkt Crugo, capo della corporazione dei metalli, mercante più potente della città Killimbert, capo corporazione degli oggetti magici, precedentemente usato da Asadel per rifornire il suo piano senza la sua conoscenza, al momento prigioniero di Jelad Zantar, sergente che vi dava la caccia fin dall'inizio, apparentemente onesto, opinione sugli eventi attuali ignota. Morti (scritti qui perché i nomi possono essere ancora utili da ricordare)
      Sarkt, mind flayer che voleva controllare la città, lo avete ucciso voi. Lesmet, capo della corporazione delle spezie, prima vittima di Sarkt, assassinato da Asadel. Naalhmen, figlio di Lesmet, burattino di Sarkt nel corse del tempo che lo avete conosciuto, ucciso dal mind flayer prima di essere sconfitto. Asadel, maga elfa, lavorava per Killimber ma in segreto per il culto di Talos, uccisa da una succube dopo essere stata catturata. Sergen, anche noto come il fantasma, assassino di Lesmet per conto di Asadel. Morto per mano vostra dopo che si è unito a Sarkt. Otsdur, arcidruido della foresta di Jutgheir, morto di fatica dopo aver distrutto il mostro che teneva prigioniero. Weeham, duergar rinnegato, lottava per Sarkt, ucciso da voi mentre lo proteggeva.
    • By Athanatos
      Il mercante di Dawnstar
      Eravate arrivati a Dawnstar con uno scopo semplice, risolvere l'omicidio del ricco mercante Lesmet e farvi pagare dal figlio Naalhmen. Subito però trovate che la situazione non è facile come sembrava. Durante le indagini scoprite la presenza di un grande complotto che coinvolgeva l'assassino di Lesmet, la maga Asadel ed il culto di Thalos. Catturate i primi due ma la maga viene assassinata da una succube, vi dirigete verso la foresta e sconfiggete il culto. Nel frattempo vi imbattete in una comunità di druidi che proteggono la prigione di un mostro malvagio ed usate l'artefatto che i cultisti stavano usando per i loro piani per distruggere questo mostro invece che liberarlo.
      All'apparenza sembrava tutto finito, ma al ritorno in città scoprite di essere ricercati, quelli di voi che non erano partiti per la foresta in prigione e al centro di questo pare esserci proprio Naalhmen ed il pretore della città, Pollingart, che ha quasi effettivamente dichiarato un colpo di stato nel frattempo.
      Vi nascondete mentre cercate di scoprire cosa sta succedendo, pian piano rendendovi conto della presenza di un altro complotto, uno a cui avete involontariamente fatto parte. Sartk, un mind flayer, si era infiltrato nella città e stava cominciando a prendere il controllo delle menti delle persone più importanti, partendo proprio da Lesmet e suo figlio. Asadel era solo un ostacolo nei piani di questo mostro, quindi ha chiamato voi per toglierla di mezzo mentre consolidava il suo potere sulle forze armate della città.
      Dopo aver fallito diverse volte a muovervi contro la creatura, decidete di unire le forze con degli alleati questionabili. I rivoluzionari noti come i coltelli del popolo, guidati da Jelad, e l'organizzazione criminale del culto di Mask, guidata dal tielfing Pemir.
      Insieme organizzate una trappola: attirare le forze di Pollingart verso una falsa pista, infiltrare la sua fortezza per prenderla dall'interno ed attaccare la casa di Naalhmen dove Sartk si nasconde.
      Tutto va alla perfezione, inseguite il mind flayer fino alla sua tana nel sottosuolo dove i suoi alleati duergar lo difendono fino alla morte, ma riuscite comunque a sopraffarlo.
      Il futuro di Dawnstar
      Vi svegliate ad una città cambiata radicalmente. I coltelli del popolo hanno preso la fortezza e da lì hanno dichiarato un nuovo ordine, che comincia con la cattura dei mercanti e nobili della città, la razzia delle loro case e l'esposizione delle teste dei soldati uccisi sulle strade.
      Decidete di restare per cercare di limare le parti più estremiste di questa rivoluzione, usando la vostra influenza guadagnata nella lotta contro il mind flayer.
      Il primo giorno venite incaricati di portare alla giustizia Crugo, uno dei mercanti più potenti della città, ma uno scontro difficile contro le guardie e la conoscenza che la famiglia è già fuggita dalla casa vi convince a ritirarvi. Poi andate a salvare lord Orion, il nobile che vi ha supportato di più negli ultimi tempi. Decidete insieme che la scelta migliore per la città e lasciare che venga catturato, ma riuscite a portare il salvo sua moglie, lontano dal caos di Dawnstar e verso le montagne dove vivono i nani dell'isola.
      Vi aspettate di aver perso il favore di Jelad dopo il fallimento con Crugo, ma quando lo trovate si mostra comprensivo e vi rivela la fattoria dove i vostri amici si nascondevano è stata attaccata.
      Esplorate il posto, convinti non possano essere morti e presto scoprite delle tracce che portano ad una segheria abbandonata e verso delle gallerie sotterranee. Seguite tracce di fango nelle gallerie fino ad un covo dove dei membri del culto di Mask tengono prigionieri alcuni dei vostri amici. Li attaccate, catturate e liberate i prigionieri. Purtroppo scoprite che gli altri sono stati dati a Pollingart e li usa ora come leva nelle trattative con Jelad. Tutti tranne una, Morrigan. La misteriosa amica di Theo sembra essere sparita dopo l'attacco alla fattoria e da allora nessuno l'ha vista.
      Theo viene offerto una posizione nel nuovo consiglio cittadino ed usa l'occasione per convincere Jelad ad aggiungere Orion al consiglio, come segno di pace verso i mercanti.
      La strada è ancora lunga verso la pace. Ma ancora procedete un passo alla volta. Adesso siete intenti ad usare i prigionieri per mappare le gallerie sotterranee e, sperabilmente, scovare Pemir stesso.
    • By Athanatos
      La fuga
      Chi per una ragione, chi per un'altra, vi siete trovati tutti nelle prigioni di Atrokos, forzati a scavare un tunnel nel sottosuolo fino alla morte da un crudele mezzo diavolo, Krasos. Privati di magia, forze, cibo e speranze.
      Con un'ultima, disperata mossa, vi ribellate alla prigionia prima che il lavoro forzato vi uccida. La fuga non è priva di difficoltà, ma i successi si accumulano velocemente nel numero di persone che radunate e guidate contro Krasos, sconfiggendolo. Convincente anche un gruppo di mercenari a ribellarsi al dominio dei diavoli, insieme raggiungete un portale per Cillyscat, un'isola a largo di Waterdeep. Guidate la maggior parte dei prigionieri liberati oltre al portale ma voi restate indietro a salvare il resto dei prigionieri, messi alla sala delle torture perché troppo deboli per lavorare con voi.
      Usando un diavolo assoggettato con la magia, vi fate strada più facilmente, anche se incontrate resistenza alle prigioni. Ma riuscite a salvare tutti e vi avviate verso la salvezza. La vostra strada è tagliata corta dalle forze di Atrokos, quindi cercate rimedio correndo nella parte opposta e saltando dentro il primo portale disponibile. Questo vi porta in una terra congelata, che scoprite essere nel Dorso del mondo. Prima di addentrarvi, manipolate il portale per impedire di essere inseguiti con facilità, guadagnando del tempo.
      Nella neve
      Non è facile fuggire ora che siete in mezzo al nulla nelle montagne più gelide conosciute. Trovate un fiume e cominciate a seguirlo, sperando di trovare una comunità dove trovare aiuto. Il percorso subito diventa reso difficile da diavoli nei cieli, lupi sulla terra ed una bufera che vi prende alla sprovvista.
      Mentre siete sul punto di trovare un riparo, venite trovati da un gruppo di lupi invernali guidati da un gigante del gelo, sconfiggete questo nemico ma alcuni dei lupi fuggono per raccontare la storia. Questo convince Anardilango, la vostra druida che finora vi aveva fornito cibo, ha lasciarvi per coprire le vostre tracce.
      La storia continua...
    • By Athanatos
      Personaggi che vi accompagnano (assieme ad altri png non nominati):
      Otral spaccaferro, orco prigioniero liberato.
      Lothreon, soldato mercenario ribellato a Atrokos.
      Thothran, nano liberato.
      Ayersh Trall, capocomico della compagnia Liberi Sognatori.
      Salhanta Trall, moglie di Ayersh e un tempo tesorerie della compagnia
      Shayndra Umiel, una giovane cormyriana, attrice dei Liberi Sognatori.
      Larissa Tornyan, silenziosa conciatrice dei Liberi Sognatori.
      Puk, un ragazzino orfano raccolto dalla compagnia dei Liberi Sognatori.
      Hostard, cuoco della compagnia dei liberi sognatori.
      Anardinango, druida liberata.
      Nemici:
      Atrokos, diavolo della fossa, attuale arcinemico di tutti i pg. Krasos, uno dei figli di Atrokos, guardiano delle prigioni, ucciso nella fuga. Vecchi compagni di Liam (Posizione ignota, esclusi quelli ritirati dal gruppo):
      Rarorac, druido che era sul punto di prendersi carico della prigionia del figlio di Atrokos. Frederik, nano dall'isola di Cillyscat. Uno dei più fedeli compagni di Liam. Maya, apprendista di Liam. Nathanien, tibbit psionico. Kumar, mago piromante. Alleati arpisti:
      Elasia, drago d'oro, ingannata da Atrokos per concepire il suo figlio prediletto. Gileos, elfo arpista, contatto che ha introddo Liam ad Elasia.
    • By Bellerofonte
      I PROTAGONISTI
      Raftal [Gnor Ladro NB] || Daimadoshi85 || XV - Il Diavolo |
      Tholin Kydar [Mezzelfo Warlock N] || MattoMatteo || XX - Il Giudizio |
      Occhio Bianco che Scruta la Notte [Tabaxi Ladro CN] || Redik || XXII - Il Matto |
      Elinoor "Elle" "Pearl" Thorn [Umana Monaco LB] || Aykman || II - La Papessa |
      Ithil Mornen Estel [Elfa Acquatica Druido CB] || DarkValkyria || XVIII - La Luna |
       
       

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.