Vai al contenuto

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Novità sull'Artefice

Articolo di J.R. Zambrano del 08 Marzo 2019
Un buon giorno a tutti, oggi andremo a dare uno sguardo all'Artefice. Abbiamo con noi due dei creatori, Keith Baker e Jeremy Crawford, che ci forniranno informazioni e considerazioni su cosa rende questa nuova classe veramente unica! Diamoci assieme uno sguardo.
L'Artefice è una nuova classe molto interessante e apprezzo molto il ruolo che sembra volersi ritagliare. Si tratta di una sorta di Warlock mischiato con un Paladino che ha deciso di focalizzarsi nel supportare gli altri. Non lancia incantesimi come un vero e proprio incantatore, ma ha tutta una serie di capacità uniche che gli forniscono dei vantaggi, tra cui alcune che lo rendono davvero prezioso per gli alleati. Tuttavia queste considerazioni sono secondarie in merito a ciò che un'Artefice evoca come immagine mentale. Quindi come si gioca un'Artefice?

In questo modo
Uno degli aspetti principali con cui si potrebbe avere dei problemi è il come si possano usare gli strumenti per lanciare incantesimi. Keith Baker, lo sviluppatore di Eberron e creatore originale dell'Artefice, ha dei consigli da darci. Il concetto principale che ci vuole trasmettere direi che è il fatto che l'Artefice rappresenta un'occasione per ampliare le nostre partite e prendere davvero le redini di ciò che un personaggio può fare, considerando che buona parte di ciò deriva dal flavour.

L'opinione di Keith Baker
Vediamo cosa ha da dire Keith Baker:
Il punto fondamentale direi che riguarda il FLAVOR. Da una prospettiva NARRATIVA un artefice non sta "lanciando un incantesimo" come un mago o un chierico, anche se sta usando degli strumenti per produrre effetti magici. Come viene spiegato nel paragrafo sulla magia dell'artefice, anche se essa segue le regole già stabilite per la magia da una prospettiva narrativa è qualcosa di decisamente differente. Un artefice deve usare degli strumenti per compiere effetti magici e la vera domanda è come questo appaia. MECCANICAMENTE un artefice non ha né benefici né svantaggi dati dal fatto che sta compiendo effetti magici in maniera non convenzionale. Ma fintanto che non avrete necessità di qualcosa che cambi le regole, si tratta di un'opportunità per aggiungere spessore al vostro particolare artefice.
Potrebbe sembrare qualcosa di semplice, ma nasconde un grande potenziale. Ecco alcune idee su come differenti strumenti possono aiutare a lanciare incantesimi:
Arnesi da Scasso: Tutti gli artefici sono competenti sia negli arnesi da scasso che negli strumenti da inventore e questo è dovuto al fatto che si usano entrambi in maniere molto simili. Gli arnesi da scasso includono grimaldelli e oggetti per manipolazioni accurate. Non potete usare un grimaldello per lanciare un dardo di fuoco contro qualcuno; il grimaldello vi serve per pulire quella valvola otturata nella vostra pistola drago. Naturalmente se volete inventarvi una qualche forma di artefice incentrato sui lucchetti potete farlo.
Scorte da Alchimista: L'alchimia mischia le reazioni magiche con la magia. Questo è il principio alla base di molte pozioni: la sfida nel creare pozioni è di sospendere la reazione mistica in modo che possa essere sfruttata in un secondo momento. Far scattare un effetto istantaneo risulta molto più semplice ed è questo il modo in cui potete usare le scorte da alchimista per lanciare i vostri incantesimi. Il vostro dardo di fuoco potrebbe essere una fialetta scagliata o una sorta di pistola-drago come accennato sopra, che attiva e sputa un miscuglio infiammato. Spruzzo velenoso potrebbe essere spiegato come un getto di sostanze immonde. Cura ferite, vita falsata, Respirare sott'acqua potrebbero tutte essere pozioni da miscelare sul momento. Camuffare sè stesso o Alterare Sé stesso potrebbero essere dei cosmetici con poteri mistici.
Strumenti da Cartografo: Questa è una sorta di rivisitazione dell'esperto di sigilli. Da un lato potete usare i vostri strumenti disegnando appunto glifi e sigilli. Ma potete anche essere più creativi e specializzarvi nel calcolo delle ley line oppure nelle relazioni tra i piani. Essenzialmente il vostro mondo è pieno di minuscole zone di manifestazione magica che aspettano solo di essere attivate; usando i vostri strumenti potete calcolare gli allineamenti necessari per incanalare le energie di cui avete bisogno.
E questi erano solo tre possibili esempi. Se darete una lettura all'intero articolo potrete trovare ulteriori esempi su come dare un flavor e uno spessore unico al vostro Artefice. In realtà potete trovarci idee ed ispirazioni per personaggi di ogni classe.

Andando oltre vi facciamo anche presente che, come parte dell'edizione mensile di Dragon+, c'è anche stato un live stream di Jeremy Crawford, lo sviluppatore capo di D&D 5E, in cui ha parlato dell'Artefice
In questo stream abbiamo scoperto che ciò che abbiamo visto finora è solo una parte dell'Artefice, ci saranno nuovi dettagli in un futuro Unearthed Arcana. Cosa che ha acceso la nostra curiosità. Alcune altre informazioni degne di nota presentate in questo stream sono state:
L'Artefice ha una dimora specifica anche al di fuori di Eberron. Il Sondaggio correlato è veramente importante. Quando siete in dubbio contro un artefice ricordate che Controincantesimo funziona sempre. L'opinione di Jeremy Crawford sull'Artefice
Articolo di J.R. Zambrano del 15 Marzo 2019
Ecco per voi un altro video sull'Artefice, cortesia dello sviluppatore capo di D&D 5E (nonché eminente DM della Acquisitions Incorporated) Jeremy Crawford.
Potrete scoprire i tratti distintivi di questa nuova ed innovativa classe di D&D tramite le parole di uno dei suoi sviluppatori.
Crawford fa delle affermazioni veramente fantastiche: l'Artefice dà il suo meglio quando viene posta l'enfasi sulle scelte dei giocatori. La classe è di sua natura estremamente flessibile in pressoché ogni aspetto, che si tratti di differenti capacità da dare al proprio Homunculus o alla propria Torretta (Turret), della capacità di scambiare i Trucchetti o di preparare lo strumento giusto per una data circostanza, infondendo gli oggetti di magia. Avere questa versatilità di fondo fornisce davvero quella sensazione di una sorta di MacGuyver della magia. In qualunque situazione si trovi, un Artefice potrà tirare fuori qualcosa in grado di aiutare.

Viene anche presentata un'interessante interpretazione per le invenzioni. Cosa ancora più interessante è il fatto che ci saranno ulteriori contenuti per l'artefice in arrivo tra qualche tempo. Anche se l'unico dettaglio menzionato è che tali contenuti aggiuntivi esistono da qualche parte e che usciranno dopo che la WotC avrà finito di lavorare ai progetti attuali (Ghosts of Saltmarsh e il prossimo grande modulo di avventura), ciò punta fortemente verso qualcosa di nuovo che potrebbe coinvolgere Eberron.

Un altro aspetto su cui vale la pena soffermarsi è quanto supporto un Artefice può offrire in un gruppo, fornendo alcune cure extra (nonché delle cure proattive che gli permettono di fare altre cose) e donando fantastici poteri al gruppo sotto forma dei suoi oggetti infusi. Anche se le altre classi potrebbero essere un po' più focalizzate, l'Artefice è flessibile a sufficienza da permettervi di fargli fare ciò che voi volete fargli fare.

Anche se non giocherete un Artefice, questa classe è ottima per spingervi a considerare ex-novo il flavor dei personaggi. Mi sono reso conto che la mia tendenza di considerare in maniera astratta i miei attacchi (specialmente gli incantesimi) è decisamente calata dopo che ho avuto modo di mettere mano all'Artefice, che rende veramente intrigante aggiungere flavor ai propri incantesimi. Questi stessi principi possono funzionare per qualsiasi altro incantatore o spadatore (o pugnatore?), ma è facile dimenticarsene. Ad ogni modo tra non molto dovremmo poter vedere il prossimo Arcani Rivelati e speriamo che contenga nuovo materiale per l'Artefice.
Buone Avventure!
Link agli articoli originali:
https://www.belloflostsouls.net/2019/03/dd-the-artificer-or-how-to-cast-fireball-with-lockpicks.html
https://www.belloflostsouls.net/2019/03/dd-jeremy-crawford-on-the-artificer.html
Leggi tutto...

Novità sulla DM's Guild per Eberron

Keith Baker, il creatore originale di Eberron, si è associato con altri autori per produrre un nuovo supplemento di 164 pagine in PDF per Eberron, a fare da seguito alla Wayfarer's Guide to Eberron uscita qualche mese fa. Questo supplemento è ora disponibile per $14.95 sulla DM's Guild.

Oltre che da Keith Baker questo supplemento è stato scritto da Ruty Rutenberg, Greg Marks, Shawn Merwin e Derek Nekritz.
Esso contiene nuovi archetipi basati sulle classi di prestigio della 3E, razze, talenti razziali, nuove forme di marchi del drago, più informazioni sulla storia e sul mondo di Eberron e svariati agganci narrativi.
Link all'articolo originale: http://www.enworld.org/forum/content.php?6145-Morgrave-Miscellany-Eberron-Sourcebook-from-Keith-Baker
Leggi tutto...

Un Tuffo tra Presente e Passato con Spedizione ai Picchi Barriera

Articolo di Morrus del 11 Marzo 2019
Dopo Nelle Terre di Confine (Into the Borderlands) e L’Isola del Terrore (The Isle of Dread), Goodman Games convertirà anche l’avventura fantascientifica Spedizione ai Picchi Barriera (Expedition to the Barrier Peaks) per D&D 5E.

Annunciata alla Gary Con questo fine settimana quest'avventura verrà rilasciata a settembre. Come le altre avventure della linea Original Adventures Reincarnated essa conterrà il modulo originale, gli allegati da consegnare ai giocatori e una versione del modulo aggiornata alla 5E.
L’avventura vanta la presenza di una nave spaziale che si è schiantata, di robot, pistole laser e uomini pianta.
Potete trovare maggiori informazioni direttamente sul sito web della Goodman Games consultabile qui.
Link all’articolo originale: http://www.enworld.org/forum/content.php?6127-Goodman-Games-Next-Reincarnation-Is-Expedition-To-The-Barrier-Peaks
Leggi tutto...

Chi vuole un GdR di Labyrinth?

Articolo di Morrus del 12 Marzo
Premesso che David Bowie è una delle persone migliori che abbia mai camminato sulla terra, la risposta alla domanda del titolo di quest'articolo è semplice: io! Qui di seguito potete leggere il post di Questing Beast su Twitter riguardo a un GdR di Labyrinth creato dalla River Horse Games.

"Il progetto GdR segreto per cui sono stato assunto è... [Labyrinth]
Lo sta creando la River Horse Games, che ha lavorato sulla struttura generale e sulle meccaniche. Sto scrivendo il 90% dell'avventura, che costituirà gran parte del libro. 90 scene collegate tra di loro piene di sfide in stile OSR. Ma le regole avranno tutt'altro "sapore".
Vedrete solo circa 1/3 delle scene in ogni giocata, dato che tirerete un dado per capire cosa scoprirete dopo. Legando le scene creerete una nuova mappa del Labirinto in ogni campagna. Più o meno ogni scena ha un generatore casuale che aggiunge qualche particolarità, così che due partite non possano mai essere uguali.
Le meccaniche sono molto semplici, perfette per nuovi giocatori e DM (scusatemi, "Re dei Goblin") e ci sarà un orologio con 13 ore che si muoverà lentamente durante l'avventura. Se non "vincerete" in tempo verrete SCONFITTI. Ricominciate e provate ad arrivare più lontano.
E' stata prestata un sacco di attenzione al layout. Ogni scena è stata distribuita su due pagine, con tutto ciò che avete bisogno di conoscere davanti a voi. Potrete usare dei segnalibri per tracciare i vostri progressi nel libro mentre risolvete nuove sfide.
Sarà pieno delle illustrazioni di Brian Froud da "I Goblin di Labyrinth" (The Goblins of Labyrinth), così come lavori di altri artisti. La River Horse sta lavorando per essere sicura che il libro abbia una qualità decisamente alta, così da rivaleggiare con i migliori prodotti OSR che sono in uscita".
Link all'articolo originale: http://www.enworld.org/forum/content.php?6130-Who-Wants-A-Labyrinth-RPG
Leggi tutto...

Una Breve Storia di Melf

Articolo di J.R. Zambrano del 14 Marzo 2019
Facciamo un passo indietro nella storia di Dungeons and Dragons, e scopriamo l’eredità dell’eponimo Melf per bocca del giocatore che l’ha creato, ossia Luke Gygax.
Ci sono buone probabilità che, se avete giocato a Dungeons and Dragons, vi siate imbattuti in Melf in una forma o in un’altra, che sia stato utilizzando gli incantesimi Freccia Acida o Minute Meteore (Minute Meteors, dalla Xanathar's Guide to Everything, NdT) oppure attraverso la ricca storia dell’ambientazione di Greyhawk o ancora attraverso gli scritti di Mordenkainen. O forse per via della sua action figure…

Ma ora diamo uno sguardo a questa leggendaria figura, attingendo alla sua fonte. Ecco la storia di Melf narrata da Luke Gygax.
Tramite D&D Beyond
Melf è una figura interessante nelle storie di D&D. Conosciuto anche come Principe Brightflame, Melf divenne uno dei più grandi arcimaghi nel Mondo di Greyhawk. Egli è nativo del regno elfico di Celene e molti lo riconoscono come il leader dei Cavalieri di Luna. Tutto questo per dire che si tratta di un’importante figura di D&D ma forse ancor più importante per i suoi contributi al libro degli incantesimi di molti Maghi.

Dopo tutto, come dicevamo, i due incantesimi a cui deve la fama sono utili nell’arsenale di qualsiasi mago. Ed entrambi sono nati per via dei bisogni di D&D al tempo. La Freccia Acida infliggeva danni continui alle creature per aiutare ad intralciare il lancio dei loro incantesimi oppure per continuare a ferirle se fossero scappate dietro una copertura. Invece le Minute Meteore servivano ad evitare la gigantesca area di effetto di Palla di Fuoco, che poteva colpire anche gli alleati, La loro presenza in 5e soddisfa quindi alcuni dei bisogni dell’attuale edizione. Tutt’ora Freccia Acida infligge danno continuo (il che può essere un'ottima cosa per intralciare la concentrazione dei nemici) mentre le Minute Meteore vi consentono di eseguire azioni bonus non di lancio di incantesimi per poter infliggere danno tenendo libera la vostra azione normale per lanciare incantesimi.

Ed è questo tipo di ingegno che spinge in avanti il gioco. Come affermato da Luke Gygax, potete sempre pensare ad un incantesimo oppure a ciò che vorreste provare a fare tramite esso, parlarne al vostro DM, spendere dell’oro e vedere se potete fare delle ricerche in merito. Questo è lo spirito avventuroso che vi condurrà alla gloria. Oppure vi porterà a morire schiacciati in una tomba da qualche parte. In ogni caso, si tratta di una storia interessante da raccontare.
Buone Avventure!
Link all’articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2019/03/dd-a-brief-history-of-melf.html
Leggi tutto...
Nereas Silverflower

[TdS]Hell's Rebels (Gruppo 2)

Messaggio consigliato

@Albedo, @Ian Morgenvelt e @Pentolino

Ecco a voi il thread di servizio che correderà la vostra avventura in quel di Kintargo e oltre (nell'arciducato di Ravounel nel Cheliax) dove potrete porre le vostre domande e richieste
Cominciamo con alcune semplici direttive sulla creazioni dei personaggi e qualche informazione in più:
Siete già coscienti della parte sull'allineamento da cui non la ripeterò
Per la creazione avete a disposizione un point buy di 20 punti e due tratti (di cui uno specifico della campagna e l'altro a scelta)
Ricordatevi che in relazione alle skill è attivo il sistema delle background skills.
La ricchezza iniziale che avete a disposizione per l'acquisto dell'equipaggiamento è quella media per la classe selezionata per il primo livello di personaggio.
Se volete, potete utilizzare le classi Unchained e i loro archetipi. Evitiamo giusto le classi occulte a meno che le stesse utilizzino un qualche archetipo che modifichi gli incantesimi in arcani oppure divini.
Per le schede fatele tranquillamente attraverso myth weaver avendo però premura di produrne anche una copia di backup che vi sia sempre accessibile.
La campagna sarà prevalentemente in chiave urbana, però sapete che vicino Kintargo c'è una foresta.
Il mio consiglio, visto che comunque i gradi da distribuire tra le abilità non dovrebbero mancarvi è di non farvi mancare le conoscenze. Nelle mie campagne in genere tornino sempre utili. Qualcuno di voi magari già lo sa. Anche un linguista potrebbe esservi d'aiuto conoscendomi.
Come avevo già avvisato, il ritmo di gioco non è dei più veloci, considerate che con il gruppo principale dopo quasi due anni di gioco siamo ancora a livello 2 e i PG hanno livellato dopo moooolto tempo. Considerate che da questo punto di vista utilizzeremo il sistema a milestone.
La campagna è Hell's Rebels e a grandi linee seguiremo i moduli base. Tuttavia, spesso decido di creare gli eventi all'impronta sulla base della situazione corrente, quindi potreste vivere molte situazioni non contemplate nei moduli così scritte e, sebbene se ne mantenga la trama di fondo, anche alcuni parti potrebbero cambiare per farle meglio adattare a voi oppure per altri motivi.
Sulla base dei tratti campagna che sceglierete e dei vostri background potreste sapere qualcosa in più su alcune cose.
Dopo la prima parte del primo modulo, è prevista una parte gestionale in relazione alla ribellione. Di questa possiamo discutere con calma poiché se le cose vanno come sono già andate, probabilmente arriveremo a quel punto davvero molto molto in là.

Cosa che i vostri personaggi sicuramente sanno
In generale su Kintargo:
Kintargo, nota anche come la Città d’Argento, si differenzia da molte altre città del Cheliax poiché sebbene rispetti le leggi promulgate dalle Tre Volte Dannata Casata di Thrune, gran parte della sua popolazione non è costituita da lealisti ai regnanti del Cheliax ed è mossa da un forte desiderio di libertà coadiuvato da un certo astio nei confronti della casata regnante e degli abusi che questa perpetra. In virtù di ciò in città alcune delle forze notoriamente di opposizione al regime tirannico, come la Rete della Campanula, hanno potuto fiorire in modo meno nascosto che altrove nel Cheliax.
Nell’area conosciuta come Collina dei Templi sorgono un tempio di Asmodeus, un tempio consacrato a Shelyn, un tempio di Abadar e un tempio di Zon-Kuthon. Sapete però che queste non sono le uniche divinità venerate in città poiché c’è anche un ristretto gruppo di fedeli di Iomedae che ha fatto sentire la proprio voce con l’inizio della Gloriosa Reclamazione opponendosi alla stessa e in città, almeno prima dell’indizione della legge marziale, avete sentito accennare almeno una volta ad un gruppo di partigiani di Milani guidato dalla misteriosa Rosa di Kintargo.
In città c’è un ghetto di tiefling noto come l’Asilo del Diavolo i cui abitanti però erano trattati relativamente meglio che nelle altre città, almeno fino all’arrivo di Barzillai, grazie agli sforzi compiuti da Strea Vestori.
La città ospita anche un ordine di Cavalieri Infernali, ossia quello del Torrente, guidato dal Littore Octavio Sabinus, e da lungo tempo è anche la dimora di un’avventuriera il cui nome è famoso e riecheggia in tutta la regione del Mare Interno, ossia la mezz’elfa Shensen, che spesso si esibisce nel teatro dell’opera locale e possiede anche il negozio di musica noto come La Stella d’Argento.
Inoltre la città è governata da Jilia Bainilus che è molto amata dai cittadini.

Sugli eventi che attualmente si stanno verificando in Cheliax:
Di recente nel sud ovest del regno è scoppiata la ribellione di un gruppo di cavalieri di Iomedae, la Gloriosa Reclamazione, guidato dal lord maresciallo Alexeara Cansellarion, attuale detentrice della Lama del Cuore, la spada che venne brandita da Iomedae all’epoca in cui era mortale. Il gruppo è costituito in prevalenza da fedeli di Iomedae e vede anche il supporto di alcuni fedeli di Torag e di alcuni partigiani dediti a Milani che sono accorsi anche da oltre i confini e si dice che sia anche supportato dalle forze stesse che dimorano nei piani superiori. Lo scopo dell’ordine ribelle è quello di restaurare il Cheliax liberandolo dalle forze infernali che attualmente regnano e di ripristinare la fede in Iomedae come fede principale nello stesso. La risposta di Abrogail II è stata pronta e non solo è stata proclamata la legge marziale in tutte le maggiori città del regno.

Su Kintargo dopo che Abrogail II ha proclamato la legge marziale:
Dopo che Abrogail II ha proclamato la legge marziale in risposta al propagarsi della Gloriosa Reclamazione, sebbene Kintargo fosse lontana dal cuore della ribellione ha visto comunque una risposta fortemente attiva da parte dei Thrune e delle forze a questi lealiste. Una settimana fa in città è giunto Barzillai Thrune, che è diventato il nuovo lord-sindaco di Kintargo e attualmente dimora in quello che era il Teatro dell’Opera cittadino, insieme ai Cavalieri Infernali dell’Ordine della Griglia. Il loro arrivo è stato consacrato da quella che è stata battezzata Notte delle Ceneri in cui alcuni edifici, tra cui il negozio di Shensen, la villa della famiglia Victocora e la taverna Il Tasso Bastonato, sono stati dati alle fiamme e in molti sono stati arrestati, torturati o giustiziati con l’accusa di essere ribelli. In questo caos non è passato inosservato che quelli che erano ritenuti essere i maggiori esponenti delle forze di opposizione ma anche autorità legittime come il Littore Octavio Sabinus, lo stesso Ordine del Torrente e Jillia Bainilus sembrano essere svaniti.
Barzillai ha inoltre eseguito sette proclami che sono a tutti ben noti poiché sono stati affissi in varie parti della città ed enunciano ciascuno il seguente. Li trovate nella guida al giocatore per la campagna. Io li tradussi al tempo. Le traduzioni comunque sono abbastanza artigianali da cui, beh, potrebbero non rispecchiare le traduzioni sulla guida del giocatore in italiano che mi pare ora esista, al tempo non c'era.
Primo Proclama: Tutti gli sterminatori di animali nocivi per la città (da qui descritti come colombe, topi e corvi) che presentano suddetti animali nocivi ai dottari saranno ricompensati con una taglia di una moneta di rame.
Secondo Proclama: Tutti gli esercizi per gli affari pubblici devono mostare in una posizione di preminenza all’interno della prima sala accessibile dell’edificio dall’entrata principale un ritratto di Sua Maestà Infernale la Regina Abrogail II. Siffatti ritratti devono misurare dai 17 agli 11 pollici.
Terzo Proclama: Tutti coloro che cattureranno, vivo e incolume, un cane randagio di un peso che non superi i 25 chili saranno ricompensati con un pagamento di 2 monete d’argento previo trasferimento dei cani ai dottari. Queste nobili creature guardiane dovrebbero trovare una casa degna della loro specie!
Quarto Proclama: Il diritto di indossare vestiti ben ricamati in pubblico è da ora negato a tutti coloro che non siano agenti della Casata Thrune o esponenti della Sacra Chiesa di Asmodeus. Eccezioni possono essere conferite come premio o comprate a discrezione della città.
Quinto Proclama: Il grano è vita! Se del grano viene versato in pubblico, deve essere raccolto, pulito e rimpacchettato entro un’ora. Qualsiasi persona che il grano rimanga non raccolto dopo che è caduto, verrà multata con una sanzione di una moneta di rame per chicco
Sesto Proclama: Il bere il the serale porta ad un pericoloso squilibrio per la mente assonnata. Nelle ore che vanno dal tramonto all’alba, è vietato bere the.
Settimo Proclama: L'odore e il sapore della menta sono un abominio per un palato raffinato. Non essere uno stolto! L'utilizzo della menta nelle caramelle, nelle bevande, e in tutti i tipi di confettura è da ora vietato.
Barzillai ha idetto un coprifuoco che si protrae dalle 21:00 fino alle 6:00 del mattino di ogni giorno ed è stato anche stabilito che i seguaci di presenti in città debbano registrarsi presso i registri cittadini e non possono officiare riti se non in presenza di un Cavaliere Infernale dell'Ordine della Griglia, di un esponente della chiesa di Asmodeus o di un agente dei Thrune.
Dopo qualche giorno dall'arrivo di Barzillai, dell'Ordine della Griglia e dei suoi seguaci in città, i cittadini hanno deciso di cominciare muoversi contro le vessazioni e sapete che all'inizio della settimana successiva al Parco Aria si terrà una protesta contro Barzillai alla quale per vari motivi avete deciso di partecipare anche voi.
Il Parco Aria è quello posto dinanzi al Teatro dell'Opera di Kintargo, che attualmento è il luogo dove vive Barzillai.
Tra le varie immagini che ho caricato in gilda, c'è anche una mappa della città se può esservi d'aiuto. Mi serve sapere anche in che punto della città risiedono i vari PG.

Se avete domande, volete che vi scriva qui i tratti, i motivi della protesta o altro oppure pensate che abbia dimenticato qualcosa e, conoscendomi, è decisamente possibile, ditemelo pure.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Stavo leggendo un po la guida del giocatore, sembra che l AP abbia una forte componente diplomatico/carismatica, forse dovrei rivedere la classe e prendere una classe piu' adeguata allo spirito della campagna

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, Nereas Silverflower ha scritto:

Ricordatevi che in relazione alle skill è attivo il sistema delle background skills.

quindi 2 "punti" da spendere in più nelle skill di background, giusto?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 minuti fa, Pentolino ha scritto:

Stavo leggendo un po la guida del giocatore, sembra che l AP abbia una forte componente diplomatico/carismatica, forse dovrei rivedere la classe e prendere una classe piu' adeguata allo spirito della campagna

Urban barbarian?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minutes ago, Albedo said:

Urban barbarian?

Se non ricordo male tu sei un warpriest e Ian un Investigator, pensandoci bene personaggi di leadership gia' ne abbiamo, giusto?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 minuti fa, Albedo ha scritto:

quindi 2 "punti" da spendere in più nelle skill di background, giusto?

Esattamente.

22 minuti fa, Pentolino ha scritto:

Stavo leggendo un po la guida del giocatore, sembra che l AP abbia una forte componente diplomatico/carismatica, forse dovrei rivedere la classe e prendere una classe piu' adeguata allo spirito della campagna

Fai conto che dovrei essere in grado di coprire almeno Diplomazia. 

1 ora fa, Nereas Silverflower ha scritto:

 

@Ian Morgenvelt, giusto alcune cose sul background

  Rivela contenuti nascosti

Avevi parlato esplicitamente di inverno, io avevo pensato di far partire la campagna che in gioco fosse già inizio primavera. Per quanto riguarda Strea visto che il PG vuole interessarsi alla Cloven Hoof Society sai che dall'arrivo dell'inquisizione dei Thrune in città è sparita, la cosa è ben risaputa e sai anche che ha destabilizzato l'Asilo del Diavolo poiché va a minare la situazione dei tiefling in quel di Kintargo. Come se non bastasse, all'Asilo del Diavolo tira una brutta aria poiché sembra che qualcosa non vada, questo oltre la sparizione di Strea, questo perché sta accadendo qualcosa di brutto da qualche a questa parte. L'Asilo del Diavolo sarebbe il ghetto dove praticamente vive gran parte dei tiefling di Kintargo, non so quale sia la traduzione ufficiale italiana perché ho i moduli in inglese e alcune cose le ho dovuto tradurre diciamo, beh, artigianalmente. Questo a meno che tu non abbia scelto di cambiare PG.

 

Spoiler

-L'inverno era una citazione ad una delle frasi della guida alla campagna, nessun problema.

-La parte su Strea l'ho già inserita, infatti è proprio la sua sparizione (e i recenti disordini) ad aver fatto scegliere a Morvius di avere un ruolo più attivo in città.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, Pentolino ha scritto:

Se non ricordo male tu sei un warpriest e Ian un Investigator, pensandoci bene personaggi di leadership gia' ne abbiamo, giusto?

Il mio pg come carisma fa schifo. Comunque sì, Neela è una warpriest di Shelyn.  Anyway diplomacy è di classe per il barbaro urbano.

il bg di Neela Saevis

Spoiler

Neela Silfide Warpriest di Shelyn. Legale Buona

 

Neela viene da un remoto villaggio fra i monti dove convivono diverse razze. Figlia del gestore di una locanda ha deciso di dedicare la sua vita alla protezione del suo amato villaggio e della natura abbracciando la fede di Shelyn, divinità protettrice del suo villaggio. A tal fine è entrata a far parte dei pochi sacerdoti guerrieri del tempio. Curiosa come tutti i rappresentanti della sua razza, è onesta con se stessa e con il prossimo, fedele alle regole e ai regolamenti. Vorrebbe definirsi generosa e altruista, ma non si è mai messa alla prova in tal senso, è però certa che se un essere debole venisse minacciato, lei farebbe l'impossibile per aiutarlo. Questo aspetto del suo carattere l'hanno messa in difficoltà più di una volta nella vita, scontrandosi con qualche bulletto suo coetaneo per difendere amici più deboli e timidi, o rischiando di finire fra le fauci di qualche predatore per difendere qualche uccellino caduto dal nido, ben in una occasione simile si è procurata una grossa cicatrice sulla schiena. Cicatrice di cui si vergogna e che fa sempre di tutto per nascondere. E' quasi sempre stata nel suo villaggio, o nei dintorni (un villaggio di 350 abitanti), guardando con curiosità e cercando di conoscere i visitatori che passavano dal villaggio per commercio o per goderne delle terme. Un paio di volte ha accompagnato, come scorta, il carro del mercante del suo paese fino a Kintargo. Ama passare il suo tempo libero a curare i vari giardini del villaggio. Pur se di carattere tendenzialmente tranquillo, come il vento che scorre nelle sue vene può comunque avere scatti d'ira di cui poi si pente quasi subito dopo con grandi sensi di colpa e chiedendo scusa a tutti.

Qualche giorno fa è giunta a Kitargo come scorta al suo compaesano e commerciante Guastulfo. Come sempre hanno preso dimora presso il santuario di Shelyn. L’arrivo di Brazillai con i suoi proclami li ha obbligati a modificare i loro piani. Guastulfo non volendo comprare o fare un ritratto della regina sta cercando di vendere sotto banco le sue merci, mentre Neela si è vista obbligata a registrarsi presso i registri appositi. Il tempo passa e Neela ascoltando le persone e vedendo ciò che accade attorno a lei da una parte le ha instillato la curiosità verso i rintocchi della campana del diavolo, dall’altra non può non notare un decadimento generale della città e della sua bellezza.

Neela inizia a detestare la situazione attuale, e per il suo spirito e animo vorrebbe fare qualcosa per poter ripristinare la bellezza della città e far ritornare la bellezza interiore delle persone. Persone, in troppe stanno soffrendo. Ma forse qualcosa si sta muovendo. Sa che ci sarà una manifestazione in piazza Aria e la cosa la incuriosisce molto, potrà sentire maggiori pareri, avere più informazioni e conoscere meglio la gente.

 

Tratti: breeze seeked (tratto raziale) e pattern seeker come tratto di campagna

Presenza alla manifestazione: curiosità

Dovrebbe avere degli agganci per avervi già visto o rivolto la parola.  Il bg, nella parte relativa alla presenza in città è modificabile, ovviamente, per venire incontro ad eventuali esigenze.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
39 minuti fa, Pentolino ha scritto:

Se non ricordo male tu sei un warpriest e Ian un Investigator, pensandoci bene personaggi di leadership gia' ne abbiamo, giusto?

Morvius, se tutto andrà bene, avrà Carisma 8. Però ha una Intelligenza molto alta, un bonus ai tiri per gestire la rivolta e le abilità sociali di classe (con la possibilità di usare l'ispirazione per alzarle).

30 minuti fa, Albedo ha scritto:

Il mio pg come carisma fa schifo. Comunque sì, Neela è una warpriest di Shelyn.  Anyway diplomacy è di classe per il barbaro urbano.

il bg di Neela Saevis

  Rivela contenuti nascosti

Neela Silfide Warpriest di Shelyn. Legale Buona

 

Neela viene da un remoto villaggio fra i monti dove convivono diverse razze. Figlia del gestore di una locanda ha deciso di dedicare la sua vita alla protezione del suo amato villaggio e della natura abbracciando la fede di Shelyn, divinità protettrice del suo villaggio. A tal fine è entrata a far parte dei pochi sacerdoti guerrieri del tempio. Curiosa come tutti i rappresentanti della sua razza, è onesta con se stessa e con il prossimo, fedele alle regole e ai regolamenti. Vorrebbe definirsi generosa e altruista, ma non si è mai messa alla prova in tal senso, è però certa che se un essere debole venisse minacciato, lei farebbe l'impossibile per aiutarlo. Questo aspetto del suo carattere l'hanno messa in difficoltà più di una volta nella vita, scontrandosi con qualche bulletto suo coetaneo per difendere amici più deboli e timidi, o rischiando di finire fra le fauci di qualche predatore per difendere qualche uccellino caduto dal nido, ben in una occasione simile si è procurata una grossa cicatrice sulla schiena. Cicatrice di cui si vergogna e che fa sempre di tutto per nascondere. E' quasi sempre stata nel suo villaggio, o nei dintorni (un villaggio di 350 abitanti), guardando con curiosità e cercando di conoscere i visitatori che passavano dal villaggio per commercio o per goderne delle terme. Un paio di volte ha accompagnato, come scorta, il carro del mercante del suo paese fino a Kintargo. Ama passare il suo tempo libero a curare i vari giardini del villaggio. Pur se di carattere tendenzialmente tranquillo, come il vento che scorre nelle sue vene può comunque avere scatti d'ira di cui poi si pente quasi subito dopo con grandi sensi di colpa e chiedendo scusa a tutti.

Qualche giorno fa è giunta a Kitargo come scorta al suo compaesano e commerciante Guastulfo. Come sempre hanno preso dimora presso il santuario di Shelyn. L’arrivo di Brazillai con i suoi proclami li ha obbligati a modificare i loro piani. Guastulfo non volendo comprare o fare un ritratto della regina sta cercando di vendere sotto banco le sue merci, mentre Neela si è vista obbligata a registrarsi presso i registri appositi. Il tempo passa e Neela ascoltando le persone e vedendo ciò che accade attorno a lei da una parte le ha instillato la curiosità verso i rintocchi della campana del diavolo, dall’altra non può non notare un decadimento generale della città e della sua bellezza.

Neela inizia a detestare la situazione attuale, e per il suo spirito e animo vorrebbe fare qualcosa per poter ripristinare la bellezza della città e far ritornare la bellezza interiore delle persone. Persone, in troppe stanno soffrendo. Ma forse qualcosa si sta muovendo. Sa che ci sarà una manifestazione in piazza Aria e la cosa la incuriosisce molto, potrà sentire maggiori pareri, avere più informazioni e conoscere meglio la gente.

 

Tratti: breeze seeked (tratto raziale) e pattern seeker come tratto di campagna

Presenza alla manifestazione: curiosità

Dovrebbe avere degli agganci per avervi già visto o rivolto la parola.  Il bg, nella parte relativa alla presenza in città è modificabile, ovviamente, per venire incontro ad eventuali esigenze.

Morvius non gira molto nel quartiere dei Templi, quindi non so quanto possa essere probabile che abbia incontrato Neela.

Modificato da Ian Morgenvelt

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
42 minuti fa, Albedo ha scritto:

quindi 2 "punti" da spendere in più nelle skill di background, giusto? 

Come già detto da Ian, la cosa è corretta. Poiché bisogna tenere traccia separatamente dei punti spesi nelle abilità di background, sarebbe buona cosa che mi scriveste sulla scheda dove spendete quei gradi.

Comunque per quanto riguarda le abilità generalmente legate al carisma, posso dirvi per esperienza che un personaggio costruito nel modo opportuno che punti sull'intelligenza potrebbe sopperire almeno in parte alle stesse ammesso di spendere le adeguate risorse. Questo sempre che qualcuno non voglia puntare effettivamente ad una classe carismatica. Avere un face comunque è importante

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
30 minutes ago, Ian Morgenvelt said:

Morvius, se tutto andrà bene, avrà Carisma 8. Però ha una Intelligenza molto alta, un bonus ai tiri per gestire la rivolta e le abilità sociali di classe (con la possibilità di usare l'ispirazione per alzarle).

Morvius non gira molto nel quartiere dei Templi, quindi non so quanto possa essere probabile che abbia incontrato Neela.

Resto cosi dai, alla fine il pg che ho pensato e' un ribelle di strada, alle brutte prendo il tratto cunning liar che mi permette di utilizzare saggezza al posto di carisma per i tiri di bluff e diplomazia.

Un braccio armato da prima linea serve sempre

Modificato da Pentolino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, Pentolino ha scritto:

Resto cosi dai, alla fine il pg che ho pensato e' un ribelle di strada, alle brutte prendo il tratto cunning liar che mi permette di utilizzare saggezza al posto di carisma per i tiri di bluff e diplomazia

Cunning Liar funziona solo su Raggirare.

Ah, tenete conto che posso potenziarvi le prove di abilità con l'Ispirazione grazie all'archetipo.

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
43 minutes ago, Ian Morgenvelt said:

Cunning Liar funziona solo su Raggirare.

Ah, tenete conto che posso potenziarvi le prove di abilità con l'Ispirazione grazie all'archetipo.

MI sta salendo la scimmia di rivedere il percorso carriere per finire a fare l Hells Knight, sembra che l AP si presti a questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Neela Saevis sicuramente mi è sfuggito qualcosa. Le skill di bg sono craft e conoscenze nobiltà.

P.s.

Ma che fatica trovare un'immagine decente o hanno le orecchie a punta o il massimo dell'armatura è il bikini oppure sembrano prostitute.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Albedo ha scritto:

P.s.

Ma che fatica trovare un'immagine decente o hanno le orecchie a punta o il massimo dell'armatura è il bikini oppure sembrano prostitute.

E non immagini cosa si possa trovare cercando delle immagini per delle elfe o delle tiefling: in media, sono una serie di spogliarelliste.

  • Haha 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora, avrei optato per un cleric (Irori) con archetipo Crusader, che mi ispira di più e lo trovo più coerente con l AP.

BG più o meno uguale con la sola modifica di chi mi raccoglie dalla strada e mi da uno scopo di vita. Ho letto sulla guida del giocatore la situazione della chiesa di Irori e del fatto che nessuno sappia che fine abbia fatto, il gancio sarebbe essere raccolto da un gruppo di ribelli superstiti dell ordine degli archivisti 

Modificato da Pentolino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
22 hours ago, Albedo said:

Urban barbarian?

Non conosco questa regola, qualcuno cortesemente puo' spiegarmela?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, Pentolino ha scritto:

Non conosco questa regola, qualcuno cortesemente puo' spiegarmela?

È un semplice archetipo per il barbaro, che puoi trovare qui.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minute ago, Ian Morgenvelt said:

È un semplice archetipo per il barbaro, che puoi trovare qui.

No mi riferivo al background skill, come classe ho scelto CLeric Crusader

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, Pentolino ha scritto:

No mi riferivo al background skill, come classe ho scelto CLeric Crusader

Ah, ok.

È una regola variante da Pathfinder Unchained: ogni personaggio ottiene due punti abilità extra a livello che possono essere usati solo con le "abilità di background". Volendo, si possono spendere i normali PA per alzare le abilità di background, ma non il contrario.

Le abilità in questione sono le seguenti:

-Appraise

-Artistry

-Craft

-Handle Animal

-Knowledge (engineering)

-Knowledge (geography)

-Knowledge (history)

-Knowledge (nobility)

-Linguistics

-Lore

-Perform

-Profession

-Sleight of Hand

Dove Lore e Artistry sono delle nuove abilità: la prima rappresenta delle conoscenze estremamente focalizzate (viene citato come esempio la storia elfica), la seconda la produzione di prodotti artistici non compresi in Artigianato o Intrattenere (tipo un quadro, una scultura, un romanzo....)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@Pentolino, il sistema delle background skill fa acquisire ad un personaggio 2 gradi extra che però possono essere distribuiti solo in determinate abilità, per questo ho chiesto di tenere traccia separatamente. Per vedere nel dettaglio come funziona il sistema, leggi qui a complemento di quanto ti ha già detto Ian... Se poi vi fossero altre domande sul sistema, chiedi pure.

Ah, dimmi se confermi di optare per un seguace di Irori, perché se così fosse, dobbiamo fare una chiacchierata, questo perché la religione di Irori in Cheliax non può essere praticata alla luce del sole, diciamo che Irori non piace né ai regnanti né ai Cavalieri Infernali dell'ordine della Griglia (non so se poi in italiano ufficialmente abbiano tradotto Order of the Rack diversamente)

Detto questo, sarà interessante giocare questo AP con due personaggi legali

Modificato da Nereas Silverflower
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

×
×
  • Crea nuovo...

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.