Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

West Marches: Segreti e Risposte - Parte 1

Oggi vedremo quanto il combattimento tattico inaugurato in D&D con la 3a Edizione sia stato importante per l'autore e come lo abbia aiutato a gestire al meglio la sua campagna.

Read more...

7 modi per comunicare nell'Impero del Drago

In questo articolo Wade Rockett analizza alcuni metodi di comunicazione di un'ambientazione high magic, come l'Impero del Drago di 13th Age

Read more...

Le Montagne Combattenti

Nel mondo di GoblinPunch tutto è pericoloso, anche cose che potremmo reputare immutabili e stazionarie come le montagne.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #10: 'Old School' nei GdR e in Altri Giochi: Parte 2 e Parte 3

Eccoci con la seconda e terza parte della disamina che Lew Pulshiper propone delle differenze tra Old School e Nuova Scuola. Il punto di vista dell'autore è chiaro e a tratti estremo, voi come la pensate?

Read more...

Con Me nella Tomba: Il Gioco di Taffo

La Taffo e MS Edizioni hanno realizzato un Gioco da Tavolo con un'unica Regola: dovrai giurare di portare quel Segreto Con Te nella Tomba!

Read more...

Mass Combat (UA)


Pippomaster92
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti.

Per una mia campagna da master sto valutando le regole dell'Unearthed Arcana sul Mass Combat. Mi sembrano regole tutto sommato semplici, che permettono di risolvere il grosso delle battaglie in relativamente poco tempo.
Mi chiedo però se qualcuno le abbia già provate e, nel caso, come si sia trovato.

Link to comment
Share on other sites


10 ore fa, Pippomaster92 ha scritto:

Salve a tutti.

Per una mia campagna da master sto valutando le regole dell'Unearthed Arcana sul Mass Combat. Mi sembrano regole tutto sommato semplici, che permettono di risolvere il grosso delle battaglie in relativamente poco tempo.
Mi chiedo però se qualcuno le abbia già provate e, nel caso, come si sia trovato.

Ciao, proprio oggi guardavo gli UA e mi sono imbattuto nel mass combat. Tu in che contesto volevi utilizzarlo? Quanti sono i combattenti per ogni fazione?

Link to comment
Share on other sites

Un numero discreto: non so ancora i personaggi quanti uomini vogliono/riescono ad assumere.
Ma i difensori della città hanno dalla loro un 200 soldati professionisti, un 400 coscritti poco competenti e 500 alleati. 
In totale pensavo di dividere i 200 professionisti in alcune unità minori visto che questo permette loro di schierarsi meglio e sono comunque di un GS moderato.
i coscritti saranno un'unità sola, gli alleati due. 
Non più di 6-8 unità. 

 

Link to comment
Share on other sites

Ho letto il file (abbastanza velocemente). Ti dico le mie conclusioni. 

  • Se ci sono 2 fazioni, e i PG si trovano tutti in una sola fazione, allora ci sono tre possibilità:
    • I PG fanno parte di un'unità/comandano un'unità
      • Secondo me questa opzione potrebbe sì essere divertente da fare in caso i tuoi giocatori amano il genere wargame/strategico, ma per chi preferisce solo D&D potrebbe annoiarsi. Perchè appunto le individualità si perdono. Tutto il lavoro fatto sul proprio PG è abbastanza vano (da quello che ho potuto capire leggendo 2 minuti :D )
    • I PG NON fanno parte di un'unità (la mia preferita)
      • Ci sarà una battaglia in larga scala, con le unità ecc..., e una battaglia "con lente di ingrandimento", relativa ai PG e ad un numero modesto di avversari. Qui dovrai decidere... Le unità della fazione dei buoni, chi le controlla, il DM? Se sì, a parer mio, tutte queste regole possono essere abbondantemente sorvolate, a favore di qualcosa di più semplice e meno "tricky". Farle controllare da un PG mentre egli è occupato nella "piccola battaglia", lo vedo come una distrazione.
    • Parte dei PG è occupata nella battaglia piccola, parte a comandare unità
      • Questa versione ibrida potrebbe secondo me mettere abbastanza d'accordo tutti, anche se chi è nei guai penso sia poi tu, il DM. Perchè coloro che amano il genere "strategico", prenderanno il comando delle unità, guidando la battaglia a grande scala, mentre chi preferisce la battaglia piccola, giocherà col proprio PG una classica battaglia, non fosse altro che tutto attorno ci sono cadaveri e sangue
Link to comment
Share on other sites

Si, l'idea è che ogni pg comandi un'unità (è sia per dare da fare qualcosa a tutti al tavolo, sia perché narrativamente stanno radunando mano a mano varie unità in modo narrativo, ciascuno una o due...ha senso che chi chiami alla battaglia i Coscritti di Pincopallino poi li comandi).
Durante la battaglia, ci saranno situazioni opzionali durante le quali potranno o meno intervenire con le loro capacità.

 

Comunque il file l'ho letto bene e mi ci ritrovo bene nelle regole. Quello che mi interessava sapere è se qualcuno l'ha usato. Perché uno può leggere un sistema quanto vuole, ma senza una prova fisica non è possibile capire tutti i pregi e difetti.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.