Jump to content

Svantaggi del viso spettrale come famiglio


Spyron
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti, sto da poco tirando su un necromante del terrore, in particolare cercando un po' di materiale in giro ho notato che tra i famigli è consigliatissimo il volto spettrale a causa delle sue capacità molto utili. Ma cercando su abissi e inferi nella sezione "simbionti immondi" ho notato che alla voce "svantaggi" viene riportato che se si interagisce con una creatura non malvagia si ha un malus di -6 a tutte le prove basate sul carisma, cosa che nonostante i vantaggi della creatura mi fa storcere il naso visto che il necromante del terrore è basato sul carisma. In particolare il malus viene giustificato in questo modo "l'innesto riflette la sottile perversione della personalità dell'ospite", quindi in qualche modo questo cerca di esercitare del controllo sul personaggio mi pare di capire.

Il mio problema è: il malus dovuto a questo tentativo di controllo si applica anche se il viso è un famiglio? Ho pensato che il particolare legame tra un incantatore e il suo famiglio debba diciamo far andare d'accordo il simbionte col personaggio ma non essendone sicuro chiedo a voi un chiarimento definivo sulla faccenda (se possibile con qualche fonte in modo da convincere anche il mio master che non è tanto convinto eheh).

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 2
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Devo ammettere che questa cosa mi è sempre sfuggita, tuttavia anche così credo che i vantaggi siano notevolmente superiori rispetto agli svantaggi: in fondo si tratta praticamente di malus a diplomazia o intimidire, poca roba rispetto ai vantaggi che il Viso Spettrale offre, e poi considerando che il necromante del terrore è forte di carisma, il malus, secondo me, è anche meno pesante. Certo, vorrà dire che se vorrai fare il face del gruppo, dovrai o rinunciare al viso spettrale, o farlo entrare e uscire ogni volta.

Il 11/8/2017 alle 02:00, Spyron ha scritto:

"l'innesto riflette la sottile perversione della personalità dell'ospite", quindi in qualche modo questo cerca di esercitare del controllo sul personaggio mi pare di capire.

No, non direi che esercita controllo, direi piuttosto che la sua presenza è percepibile, anche se in maniera non evidente.

 

Il 11/8/2017 alle 02:00, Spyron ha scritto:

il malus dovuto a questo tentativo di controllo si applica anche se il viso è un famiglio?

Avrei pensato di sì, ma visto che su Eroi dell'Orrore non dice nulla a riguardo, darei per scontato il no. D'altra parte, se fosse come dici, nella sezione "acquisire famiglio" ci sarebbe dovuto essere scritto.

 

Il 11/8/2017 alle 02:00, Spyron ha scritto:

Ho pensato che il particolare legame tra un incantatore e il suo famiglio debba diciamo far andare d'accordo il simbionte col personaggio

Da quello che leggo, però, il malus non è dovuto ad una "antipatia" del sembionte nei confronti del personaggio, ma dal fatto che il viso spettrale è intrinsecamente malvagio.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.