Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By Lucane

Una Sandbox Fantasy nel Dettaglio: Parte XII e Parte XIII

Oggi inizieremo a dettagliare gli insediamenti dell'Isola di Piall. Robert Conley ci guida nel suo processo creativo, includendo le sue ispirazioni e il modo in cui realizza le mappe.

Read more...

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Ironsworn Starforged, Wayfarers of the Farwood

Vediamo quali sono le novità in ambito GdR attive su Kickstaster in questi giorni.

Read more...

In arrivo un crossover tra Eberron e Ravenloft?

Questo connubio tra due amatissime ambientazioni è davvero possibile?

Read more...

Anteprima di Avventure nei Forgotten Realms

Avete mai avuto il folle desiderio di mischiare due passioni come Magic the Gathering e Dungeons & Dragons? Ecco un set di carte che potrebbe fare al caso vostro.

Read more...
By Ahrua

Progettazione Avanzata Basata sui Nodi - Parte 4: La Seconda Traccia

Oggi The Alexandrian ci offre dei consigli su come meglio sfruttare la compresenza di più linee narrative per organizzare più facilmente la gestione dei nodi.

Read more...

(TdG) Le Bestie del Nord


Recommended Posts

@IlSem https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=1094042

@OrsoMannarohttps://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=1090950 

@Fezza https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=1090586

@Zellos https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=1097756

, ecco il topic di gioco per la campagna.

Vi trovate a Waterdeep, una delle più grandi città della Costa della Spada Settentrionale, avete goduto, oppure no, delle migliaia di servizi, locande e divertimenti che una città del genere può offrire, ma adesso siete di partenza, per un motivo o per un altro, tutti voi avete trovato un imbarco sulla "Barba dei Mari", una nave mercantile diretta a nord con il suo carico. Arrivate al porto e trovate subito la nave che cercate, non che sia facile confonderla, perfino per gli standard di una città come Waterdeep, un nano capitano di una nave è strano.

Spoiler

Allora, credo le conosciate tutti, solite regole di scrittura da pbf, normale per le azioni, grassetto per il parlato, corsivo per i pensieri. Scrivete il nome del vostro personaggio all'inizio di ogni post così non faccio confusione, e nel primo post mettete magari una breve descrizione, grazie 

 

Edited by Voignar
Link to post
Share on other sites

  • Replies 1k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Tornate al villaggio scortati da un gruppo di spine, che però si fermano al limitare della foresta. un gruppetto di boscaioli vi fissa meravigliato, di sicuro non si aspettavano sareste tornati;

anche stavolta, la bacchetta di Geren si rivela efficace: il mezzorco per un lungo secondo rimane imbambolato, poi lascia cadere la grossa bipenne e rimane in piedi, tremante e con gli occhi sbarrati,

Koli riesce a tirare fuori quello che può passare per un sorriso, dicendo Beh, non penso potrò ereditare la Barba. Ma posso sempre ricostruirla aggiunge provando a sdrammatizzare. Poi indica il suo gr

Posted Images

Garen Blacksheaf

@tutti-descrizione

Spoiler

Alto elfo di Evereska, non particolarmente attraente per essere un purosangue.
Veste con dei pantaloni neri e una veste bianca con scollo a V decorata con tessuto dorato. E' stretta in vita mediante una cinta sulla quale è ben visibile la borsa per i componenti alchemici. Ha i capelli argentei che porta lunghi fino alle spalle e occhi blu.

Eccola qua, è stato facile trovarla dopotutto. Con un capitano del genere poi..un nano, ma quando mai si è visto un nano a capo di una imbarcazione. Mai fidarsi dei nani, mai. 

Mi avvicino agli ormeggi e chiedo ad un mozzo che sta trasportando del carico sulla nave: è questa la Barba dei Mari?

@Voignar

Spoiler

Incantesimi preparati per il giorno:

0 - prestidigitazione, frastornare, luce

1 - spruzzo colorato, unto, immagine silenziosa, servitore inosservato (bonus evocazione)

 

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Aedeween

L'elfa è arrivata sulla nave di buon'ora, entusiasta di osservare le operazioni di carico e scarico dell'imbarcazione, guardando curiosa tutti quei volti nuovi e per lei così esotici.

Sono appoggiata alla balaustra del ponte ispirando forte la brezza marina, assorta nei pensieri e con lo sguardo volto a occidente. Il vento scompiglia i lunghi capelli del colore dell'argento ed agita le vesti di fine foggia elfica, il giaco di maglia scintilla al sole del mattino e gli occhi sembrano assumere le stesse sfumature del mare. Una mano si poggia sul medaglione che porto al collo, rappresentante una grande luna piena.

 

Link to post
Share on other sites

Iknos

Descrizione per tutti

Spoiler

E' un giovane umano dai lineamenti marcati ma delicati, alto per la sua età (180 cm) e robusto quanto basta per poter indossare e maneggiare il suo equipaggiamento (75 Kg). Porta sempre i capelli castani, corti e pettinati. Indossa una lucida corazza di bande ed al fianco porta una spada bastarda. Sui guanti e al centro dell'armatura è ben visibile il simbolo di Helm.

La mia missione, portare la parola di Helm e mostrare come si mettono in pratica i suoi dogmi, mi ha condotto qui ai piedi della banchina dove si trova ormeggiata la "Barba dei Mari" in cerca di un passaggio verso nuove terre e nuove possibili missioni.

Quando mi dissero che la nave si chiamava la "Barba dei Mari" ero convinto che si trattasse di un errore o uno scherzo, ma ora guardando il suo capitano riesco a capire il senso.  

Con passo lento ma sicuro, accompagnato dal rumore dei miei passi e da quello generato dalla mia armatura, mi dirigo alla passerella.

L'idea di viaggiare per mare non mi ispira molto, ma al momento è la soluzione più vantaggiosa.

Link to post
Share on other sites

Melkor

Descrizione per tutti

Spoiler

I tratti sono sottili e forse un poco femminei. Avesse avuto le orecchie leggermente a punta, sarebbe potuto benissimo passare per un mezz'elfo. Alto sul metro ed ottanta, ben piazzato, ha un fisico tonico. Anche se forse un po' troppo magro per essere veramente atletico.

I lunghi capelli neri sono portati senza alcun laccio. Gli occhi azzurri sono sempre in movimento, leggermente in paranoia. I vestiti sono da viaggio, umili e semplicissimi, a tracolla una borsa da spalla abbastanza vuota.

Per un secondo ripenso nuovamente alle stupidaggini sentite all'ultimo momento all'Università.  Faccio un minimo di spallucce da solo, sospirando.

"Alla faccia. Gran bella nave, per essere di un nano."  mi ritrovo a pensare, guardandomi intorno, cercando la passerella della nave per parlare già col capitano. E' alquanto evidente che sto pensando, anche perché mi scappa qualche borbottio per conto mio.

 

Link to post
Share on other sites

Arrivate tutti alla banchina e siete accolti da un marinaio che vi fa cenno di salire, o meglio, indica la nave mentre biascica qualcosa che non capite verso un paio di barili Alla Barba, alla Barba! Veloci alla Barba! Una volta sul ponte, un nano basso e tozzo vi viene incontro, non fosse per la bandana azzurra sul capo e la benda sull'occhio destro sarebbe facilmente scambiato per un classico nano di colle

Allora signori comincia il nano io sono Borik Barbaspuma, capitano della "Barba dei Mari"! Metto subito in chiaro alcune cose: niente battute sui nani e l'acqua se non volete scoprire quant'è profonda la baia; per chierici e maghi, il primo sbrilluccichio sospetto o la prima bruciatura sospetta e vi faccio arrivare nell'entroterra a calci; per gli altri due, coltelli, spade, mazze e altre armi rigorosamente nei foderi. Vennye vi mostrerà le vostre cabine 

un giovane mozzi vi viene incontro, salutandovi con un sorriso ed un inchino mentre vi scorta alle vostre cuccette Avete richieste per le cabine signori? O la signorina gradisce qualcosa in particolare? Aggiunge poi rivolto ad Aedeween

Link to post
Share on other sites

Geren Blacksheaf

Subito mi balza all'occhio la giovane elfa che si imbarca sulla Barba. 

Aaye. Le faccio mentre mi avvicino chinando il capo in segno di rispetto. Il mio nome é Garen Blacksheaf figlio di Erevain Blacksheaf e vengo da Ereska. É piacevole ma anche strano incontrare un'elfa su questa imbarcazione.. Poi aggiungo in elfico ..soprattutto perché il capitano sembra essere quel nano.

 

Edited by Fezza
Link to post
Share on other sites

Aedeween

Alle parole del mozzo scuoto la testa

Andrà benissimo una cabina qualsiasi, la ringrazio per la premura, giovane uomo

Poi, sentendomi rivolgere la parola, mi volto verso l'elfo

(elfico) Perché dite così? chiedo sorpresa Io trovo estremamente emozionante vedere un nano da vicino, in carne e ossa! Appena ho saputo che era lui il capitano, ho deciso subito di imbarcarmi!

Ma perdonate la mia scortesia, non mi sono presentata: il mio nome è Aedeween Deomiel, figlia di Ledeas Deomiel. Ho molto letto sulla vostra terra, magari durante il viaggio potrete parlarmene

concludo con un sorriso solare

Link to post
Share on other sites

IKNOS

Ascolto le poche e chiare parole del comandante. Mi guardo intorno cercando di capire se ci siano altri passeggeri oltre me. Al momento mi rendo che dovremmo essere in quattro, me compreso.

Seguiamo il mozzo fono alle cabine. "Scegliete voi, per me è uguale" dico agli altri presenti.

 

Per il DM 

Spoiler

Come sono le cabine? singole o con più posti? 

 

Link to post
Share on other sites

Melkor

 

Alzo l'indice per indicare Iknos.

«Concordo con lui.» dico quietamente, mentre passo gli occhi su tutti gli altri che stanno per viaggiare in nave con me, lisciandomi un attimo il mento «Le cabine sono singole od a camerata?»

Link to post
Share on other sites

Il mozzo vi fissa, leggermente intimorito dagli elfi e dal paladino Le cabine sono singole signori, se avete qualche richiesta particolare chiedete pure. Scegliete pure la cabina che volete. Il rancio arriva a mezzogiorno in punto, e se si salta non c'è la seconda razione. 

Il ragazzo si avvia su per le scale, ma poi si volta ad aggiungere Ah, attenti al Vecchio Orbo, non sta troppo bene di testa, ma urla a parte è innocuo. 

La nave parte poco dopo, potete rimanere in cabina o salire a parlare con l'equipaggio

Spoiler

Le schede le aggiungo domani in mattinata, appena ho accesso ad un computer 

 

Link to post
Share on other sites

Geren Blacksheaf

Per il nostro popolo Ereska é di certo un luogo unico. Per comprenderla però io suggerisco sempre di venirla a visitare. Gli altri che si sono imbarcati con noi non li conosco, ma non mi sembrano persone pericolose delle quali preoccuparsi. Dopo avere sentito le parole del mozzo decido di andare in cabina a studiare sul mio libro e verificare le condizioni della cabina stessa. Vado a posare lo zaino nella mia cabina e leggere delle carte. Possiamo incontrarci sul ponte più tardi. Namaarie

Link to post
Share on other sites

IKNOS

Aspetto che gli altri passeggeri decidano quale cabina scegliere e mi dirigo alla mia. "Sarò puntuale" dico in risposta alla comunicazione dell'orario del pasto. "Il Vecchio Orbo?" chiedo alzando un sopracciglio per sottolineando le mie parole. Il viaggio si fa curioso, almeno avremo qualcosa di curioso da vedere o sentire

Successivamente mi reco nella mia cabina per lasciare il mio equipaggiamento e riuscire per seguire la manovra di disormeggio della nave.

 

 

Link to post
Share on other sites

Jared "Black Thorn" O'Connor

Descrizione

Spoiler

Un uomo non troppo alto e con un fisico senza troppi muscoli, attira immediatamente l'attenzione, pur sembrando solamente un uomo mediocre. Osservandolo con maggiore attenzione questo viene spiegato: gli occhi neri intensi, due pozzi di tenebre, scrutano sempre oltre le persone, come se cercassero il vero senso della vita di chiunque gli stia parlando, i capelli si rivelano essere rossi, di un rosso sporco e inquinato dal tempo, ma sempre vivace e caldo e l'espressione sul viso è sempre di una freddezza inaudita, come se non provasse sentimenti. 

Veste con comodi abiti di cuoio nero, con guanti che coprano completamente le mani, e porta sulla schiena una grossa balestra, con un intarsio a forma di rovo sul manico. Alla cintura porta un piccolo medaglione di ottone, legato con una catenina

L'ennesimo lavoro senza alcuna reale attrattiva. Come mi son ridotto per sopravvivere. Cammino sul ponte guardando il mare con una punta di malinconia, dati i ricordi della mia isola, finché non sento rumore di passi. Vedendo quelli che probabilmente saranno i miei compagni di viaggio, riassumo la solita espressione di freddo distacco, prima di avvicinarmi al gruppo di passeggeri. Sistemo il medaglione alla cintura, per poi avvicinarmi. Faccio un inchino verso i vari individui, che termina con un baciamano all'elfa, prima di presentarmi semplicemente Jared O'Connor, da Lantan. Suppongo che voi sarete i miei compagni di viaggio. È un onore vedere una simile signorina a queste latitudini, così come una tale nobile compagnia. Spero di avere la possibilità di conoscervi meglio. Aspetto una possibile risposta guardando oltre il gruppo, sempre in cerca del mare. 

Link to post
Share on other sites

@tutti 

Spoiler

Provo ad andare avanti, se qualcuno ha qualche problema fatemelo sapere che modifico subito il post

Avete trascorso circa tre giorni a bordo della Barba, tempo sufficiente per conoscervi e per conoscere l'equipaggio. Tutti avete sentito almeno una volta le mille mirabolanti imprese della famiglia Barbaschiuma, l'immensa sfilza di nomi con cui Vennye intende chiamare la sua figlia non ancora nata, e i vaneggiamenti senza senso del Vecchio Orbo. 

È notte, e siete nelle vostre cabine, quando sentite la voce del vecchio che urla nel corridoio La Barba, alla Barba, per la Barba, bianchi sulla Barba, banchi sulla Barba!  Assonnati, ed anche un po' arrabbiati, uscite dalle vostre cabine, cercando di afferrare il vecchio e capire cosa diamine stia succedendo.

Link to post
Share on other sites

IKNOS

@DM 

Spoiler

Osservo il medaglione di di Jared (Osservare +3) per capire se si tratta dell'appartenete a qualche ordine religioso o casata (Conosc. Nobiltà e Regalità +2; Conosc. religioni +2)

Le urla del Vecchio Orbo mi svegliamo da un sonno leggero dovuto ai movimenti di rollio e beccheggio della nave. 

Valutando la situazione, per il momento non pericolosa, decido di lasciate la mia spada in cabina, Sono solo delle urla di un vecchio che vaneggia

Che succede? chiedo affacciandomi in corridoio 

 

Link to post
Share on other sites

Jared "Black Thorn" O'Connor

Passo principalmente il viaggio sulla balaustra, osservando il paesaggio mutare. Spesso apro il medaglione con il meccanismo a scatto, accarezzandolo gentilmente, chiudendolo immediatamente quando sento un minimo rumore. 

Appena sento le urla del vecchio scatto dal letto, caricando la balestra. Non mi farò cogliere impreparato anche questa volta. Fammi vedere cosa sia successo e tornerò subito, Annabelle. Sussurro al dipinto mentre lo riaggancio alla cintura, muovendomi fuori dalla stanza con la balestra in pugno. Vedendo il Vecchio correre urlante mi appoggio al muro, facendo per andarmene scocciato, prima di fermarmi a riflettere. Chi ha fatto uscire un pazzo nel pieno della notte? Non credo sia una sua scelta spontanea. C'è qualcuno sulla nave oltre a noi! Controllo sul ponte. Mi limito a dire come giustificazione agli altri della mia improvvisa corsa verso fuori. 

Master

Spoiler

Ascoltare +4, Cercare +6, Muoversi Silenziosamente +6, Nascondersi +6

 

Edited by Ian Morgenvelt
Link to post
Share on other sites

Melkor 

Il viaggio passa abbastanza silenzioso, fra gli studi in cabina ed alcune ore di meditazione sul ponte, al sole ed alla luna. 

Stavo per assopirmi quando vengo svegliato nuovamente dai vaneggiamenti del vecchio. 

Giuro che una di queste sere lo lancio fuori bordo. Non se ne accorgerebbe nessuno. E se se ne accorgessero dovrebbero farmi Cavaliere d'Argento di Waterdeep.  

Mi giro due volte nell'amaca prima di alzarmi con un sonoro barrito di disprezzo. 

<<Banchi o bianchi? O banchi di bianchi, cioè di pesciolini, vecchio?>> dico come volessi un poco ironizzare, anche se un po' troppo a denti stretti. 

Link to post
Share on other sites
  • Similar Content

    • By ShadowGazel
      Ciao ragazzi. Come da titolo cerco in zona Caserta un master e dei giocatori per D&D 3.5
    • By Tanaperme
      Ciao a tutti, spero di aver postato nella sezione giusta.
      Settimane fa mi sono iscritta sul forum per poter imparare il più possibile sul fantastico mondo di D&D. Non ho mai giocato ma seguendo i consigli di alcuni di voi ho guardato dei video su YouTube di gente che gioca (in effetti non mi aspettavo fosse avvincente anche solo guardare le partite) e letto molto circa avventure, campagne, party, ecc.
      Sto scrivendo un romanzo (non è fantasy) che ha un capitolo in cui viene affrontato il tema di D&D. In questo capitolo, per l'esattezza, i personaggi iniziano a giocare (tre giocano per la prima volta e due sono esperti + il master che ha 20 anni di esperienza ed è uno dei migliori, inventa avventure e ambientazioni, ecc).
      Si trovano attorno a un tavolo, sono cinque giocatori e un master come anticipato. Chi fra di voi è disposto a leggere (tranquilli, non vi propinerei tutto il capitolo!) le scene che hanno a che fare con D&D? Nello specifico, il romanzo è ambientato nel 2012, quindi i personaggi stanno giocando D&D 3.5 (esatto?). Non occorre che i riferimenti siano maniacali, cioè iperreali al 100% (come accennato, non è un romanzo fantasy o comunque non è D&D il fulcro), però vorrei che almeno che le scene siano credibili, verosimili e accettabili anche per un pubblico di giocatori.
      So che già qualcuno fra di voi è disposto ad aiutarmi ma per non ammorbare una sola persona, volevo fare un annuncio pubblico così da poter capire come potrebbe essere meglio fare. Incollare qui direttamente la parti che necessitano revisione? Allegarmi in un file doc? Mandarli in privato?
      Siate la mia guida! 🙏
      Vi aspetto fiduciosa. 🙇‍♀️
      Grazie! 
    • By MinerBolling
      Sono un giocatore e DM esperto di Dungeons and Dragons 3.5. Cerco una compagnia di giocatori che vogliano partecipare ad una avventura. Sono ben accetti sia i novizi sia giocatori esperti della 3.5, quindi non vi preoccupate anche se venite dalla 5 edizione giocando con me vi insegnerò la magia della 3.5 XD.
      Scrivetemi se avete domande o se volete precisazioni sul tipo di campagna.
       
    • By Dardan
      Appeso alla porta davanti a voi si trova un pezzo di pergamena , scritto in caratteri che riuscite a comprendere vi è un messaggio...

      Vi ho uccisi e riportati alla non vita per mio diletto , ho rubato i vostri ricordi e tutto quanto avevate di più caro.
      La fame e la sete vi renderanno ogni giorno un tormento se non le soddisferete  , così quando banchetterete con carne e sangue degli innocenti pensate a me.

      Io sono G , cercatemi se volete oppure perdetevi nell'oblio a voi la scelta.
       
      Sarei intenzionato a masterizzare un avventura avente come protagonisti dei non morti , utilizzando regole e non morti del manuale Liber Mortis ( a scelta fra Ghoul/Ghast , Progenie Vampirica e Wight) partendo dal primo livello.
      I personaggi si risveglieranno come non morti non ricordando nulla della loro vita passata ( ma sapranno come si chiamano le cose che si trovano intorno ma non sapranno il perché) ma ricordando l'uno il nome dell'altro ma non ricordando il proprio e solo quando il nome sarà detto nel loro cervello in putrefazione balenerà un ricordo " Ah si sono io" ( in pratica in un ordine casuale sarà un giocatore a scegliere il nome del pg di un altro giocatore).

      Ovviamente i personaggi saranno cattivi e schiavi dei loro istinti almeno per la prima parte dell'avventura poi la situazione piano piano inizierà il a cambiare ( se i giocatori lo vorranno)






       
    • By Dardan
      Salve , causa l'indisponobilità di uno dei miei giocatori , sono alla ricerca di un sostituto per l'avventura (Hell's Paradise-L'isola) , il sostituto potrà giocare col personaggio già esistente (Marcyl il Rosso) o crearne uno che sia dello stesso tipo , cioè un combattente da mischia ,  non sono ammesse classi usufruitrici di magia arcana o divina e nemmeno psionici .

      Del personaggio potrà essere cambiato tutto tranne razza (umano) e il nome (Marcyl).

      È un avventura di pura violenza e orrore incentrata principalmente sul combattimento e sopravvivenza in egual misura.

      Il sistema di gioco e D&d 3.5 
      Livello : 13
      Point buy : 32
      Ricchezza : 110000 mo
      Oggetti magici al massimo due che saranno vagliati da me vista l'ambientazione  perciò voi proponente e poi ne discutiamo.
      Manuali : Tutti quelli ufficiali anche quelli delle varie ambientazioni .
      Classi :  Solo quelle marziali e solo quelle che non lanciano incantesimi , per casi particolari possiamo discuterne.
      Pregi /Difetti : Nessuno

      Anche se l'avventura inizia su un isola a prescindere dalle azioni dei giocatori potrebbe spostarsi altrove ,  ecco qualche informazione sull'ambientazione

      @ L'impero
       

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.