Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

I romanzi, i videogame e i manuali precedenti alla 5a Edizione non sono considerati canonici per D&D 5E

Jeremy Crawford, lead designer e responsabile della 5a Edizione di D&D, ha dichiarato che tutto il materiale legato alle passate edizioni non è considerato canonico ai fini della 5E.

Read more...

Alfeimur: Uscite per il 2021

Scopriamo assieme le novità per il 2021 della linea di Alfeimur Quinta Edizione.

Read more...
By Lucane

Humble Bundle: 13th Age

Un nuovo Humble Bundle, questa volta a tema 13th Age, è stato reso disponibile in collaborazione con la Pelgrane Press.

Read more...

Strixhaven: A Curriculum of Chaos uscirà a Novembre

La Wizard of the Coast ha rilasciato nuovi dettagli sul prossimo manuale di crossover tra Magic: The Gathering e D&D 5E

Read more...

Pausa Estiva degli Articoli

L'estate è arrivata anche per noi dello Staff Dragons' Lair, quindi gli articoli vi salutano fino a Settembre.

Read more...

Recommended Posts

Salve ragazzi, mi trovo a chiedere il vostro supporto perché sto in alto mare.

Da luglio sto partecipando una campagna a Kingmaker, stiamo tuttora nel primo modulo. Nel gruppo abbiamo già avuto alcune "perdite", fra cui miei due PG;

  1. Mezzorco barbaro. Caduto insieme ad un altro PG in una fossa con spuntoni avvelenati, e avere TS buoni su Tempra non è servito perché ho fatto dei brutti tiri, è morto per il veleno anche se è riuscito a scalare la fossa in ira (l'altro PG si è salvato giusto per un pelo)
  2. Mezzelfo convocatore (wild caller), il party stava esplorando giusto ieri un tumuo quando si è imbattuto in una coppia di allip. Io e un altro PG abbiamo ripetutamente fallito i TS contro la follia degli allpi e la nostra CA di contatto faceva schifo. Risultato: entrambi Sag 0 in un paio di round, e abbiamo sviluppato entrambi una alienazione mentale (lui amnesia, io personalità multiple con 2 identità malvagie). A nostro malgrado stiamo stati costretti a congedare i PG perché risultavano ingiocabili, e in quello sputo della Cintura Verde non troveremo di certo un santone che ci casti miracolo aggratis

Il party è di 4° livello, uno shawshbuckler (daring champion) e un ladro unchained. Il terzo PG pensa di farsi un elfo arcanista, ma io sto proprio a zero di idee. Non mi viene assolutamente niente in mente, non riesco a scegliere uno specifico concept per il prossimo PG da fare. Potreste darmi qualche dritta?

25 BP, livello 4 (ed equip per tale livello), due tratti base + tratto campagna Kingmaker. Materiale concesso: solo Paizo, sia OGL che setting Golarion

Link to comment
Share on other sites


Ciao Aurelio, secondo me serve un altro pg tankeggiante. E un healer. In mischia abbiamo un ladro e un combattente, un ladro necessita di più opportunità di fiancheggiamento o distrazione degli avversari.

Quindi ti direi:

  • Classe divina.
  • Meglio su sag per avere buoni ts volontà e soprattutto abile in certe delle abilità per governare, che sono o saggezza o carisma principalmente.
  • In merito al punto sopra è importante anche alzare le abilità sociali o comunque essere un pg improntato su una predisposizione del genere.
  • Buona Ca usando anche lo scudo.

Poi da lì sviluppi l'idea.

Io farei chierico direttamente e senza indugio, poi se hai bisogno di una mano o idea chiara di cosa dovrebbe far bene oltre al necessario secondo il tuo punto di vista si vede come sviluppare...

Edited by Zaorn
Link to comment
Share on other sites

Penso di avere esattamente quello che fa per te. Sto facendo una specie di gioco personale, per cui mi diverto a creare un personaggio ideale (se mai possa essercene uno, certo; ma intendo "ideale per me") per ogni AP in cui mi sia trovato a giocare; e, quello di Kingmaker, è il primo personaggio che ho messo in opera.

E' un Umano paladino Divine Hunter di Erastil che combatte con l'arco lungo. SCHEDA

per 25 PB verrebbe:  Str 12, Dex 19, Con 12, Int 10, Wis 8, Cha 16. TALENTI: Point Blank Shot (da umano), Precise Shot (Divine Hunter Bonus), Rapid Shot (1° lvl), Deadly Aim (3° lvl), Weapon Focus Longbow (5° lvl), Manyshot (7° lvl), Greater Weapon Focus Longbow (9° lvl), Improved Precise Shot (11° lvl). TRATTI: Deadeye Bowman, Eyes and Ears of the City e Child of Nature; l'ultimo, solo se ti è concesso il drawback Righteous Indignation. MERCY: Fatigued al 3°, Staggered al 9°.

EQUIP: Deadeye's Spotter Ring: (+2 Perception and Survival; 1/day animal messenger) 1500 mo. Efficient Quiver 1800 mo. Bronze Skinning Knife: (food and water in the wilderness; +1 Fortitude; 1/day returning weapon for 1 minute) 3300 mo.  Deadeye Leather: (+1 shadow studded leather; 1/day "aimed shot") 5425 mo. Perls of Powers (vedi tu quante) 1000 mo. 

STRATEGIA IN COMBATTIMENTO: Rimane nelle retrovie mandando avanti lo swashbuckler, il ladro e le evocazioni dell arcanista tirando le sue  frecce mutiple non subendo malus per avversari in mischia e nemmeno se uno dei tuoi alleati fornisce soft cover al tuo bersaglio (dal 9° livello, poi, ignora qualunque cosa non sia copertura totale). Usa Punire Il Male contro gli avversari particolarmente impegnativi. Se un avversario finisce per arrivare in corpo a corpo, usa l'incantesimo di 1° livello Bowstaff come azione swift per usare il suo arco come un bastone e difendersi; per questo gli farà comodo avere qualche Perla del Potere: non dovrebbe capitargli spesso di trovarsi in quella situazione; ma non  si può prevedere cosa faranno i nemici con assoluta sicurezza...quindi, meglio essere pronti. NOTA: funziona meglio se i tuoi alleati hanno anche un opzione di combattimento a distanza, dato che le abilità Shared Precision Aura of Care e Hunter’s Blessing forniscono bonus con le armi a distanza ai tuoi alleati.

STRATEGIA FUORI DAL COMBATTIMENTO: Diplmatico notevole, usa il suo alto valore di Carisma e i suoi pochi punti skill per imparare a convincere la gente; questo, inoltre, insieme al suo credo di Erastil che lo pone come un naturale difensore della comunità, ad essere un ottimo candidato per la guida del consiglio del nascente regno (probabilmente, anche Governatore). Cura, naturalmente, i compagni del suo gruppo con la sa Lay on Hands e, soprattutto, procurandosi una bacchetta di cura ferite leggere e qualche pergamena magica divina (in genere, puoi proporre che il gruppo si divida la spesa di questi oggetti)

CODICE PALADINO DI ERASTIL
I paladini di Erastil sono burberi, tradizionalisti e rigorosi. Essi cercano di preservare l'integrità della vita rurale e delle comunità. I loro principi sono i seguenti

- La mia comunità viene prima di ogni altra cosa, e contribuirò ad essa in ogni modo possibile. Se non me ne occupo io, chi lo farà?
- Devo offrire ai bisognosi della comunità il mio aiuto; ma non posso fare il lavoro per loro: invece, devo insegnare loro a collaborare per arrivare alla soluzione dei loro problemi. E' solo attraverso una sana cooperazione, che una comunità cresce forte.
- Quando il pericolo minaccia, io non agisco stupidamente. Cerco prima per assicurarmi che i deboli e gli innocenti siano al sicuro, e poi mi dedico ad affrontare il pericolo.
- Sono fedele alla antica via e alle vere tradizioni. Io non sono sedotto dal richiamo di denaro o di potere. Mi ricordo che il vero onore viene da dentro, non dai riconoscimenti degli altri.
- Mi ricordo che la reputazione è tutto. La mia è pura e onesta, e la riparo, se viene in qualche modo macchiata. Sono fedele alle mie decisioni, e vivo in modo che nessuno debba soffrire per esse.
- Mostro rispetto ai miei anziani, perché molto hanno compiuto nel passato. Mostro rispetto ai giovani, perché molto compieranno in futuro. Mostro rispetto ai miei coetanei, perché portano sulle spalle la responsabilità di quello che c'è da compiere adesso; ed io, lo porto con loro.
- Sono onesto, affidabile, e stabile. Se devo lasciare le mie terre e la mia comunità, prima di andare, mi assicuro che i loro interessi siano curati in mia assenza. Anche quando il dovere chiama, le mie responsabilità verso la mia casa non deve essere trascurata.
 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

29 minuti fa, RexCronos ha scritto:

Rimane nelle retrovie mandando avanti lo swashbuckler, il ladro e le evocazioni dell arcanista

E' bella la tua build eh...

Però secondo me è sbilanciato il party, ha comunque poche cure e avere un secondo da prima linea che è il ladro è veramente difficile da digerire, ti ridurresti a far da tank e menare con l'arco del quale il tiro per colpire in mischia sarebbe su forza invece che destrezza. Senza contare sul fatto che ti dovresti preparare solo quell'incantesimo ai primi livelli.

Secondo me serve un salva chiappe a 360°.

Edited by Zaorn
Link to comment
Share on other sites

Anche secondo me Zaorn dice il giusto, sebbene il paladino con l'arco sia molto interessante in termini di gioco. 
Noto tra l'altro che avete 25 buy point, quindi le potenzialità per avere qualcosa di davvero forte. 
str 14 dex 10 con 14 int 10 sag 16 car 14 (+ 2 da mettere come umano, su saggezza o carisma, + 1 da livello 4)
mazza e scudo. Aumenti la ca, e colpisci con "contundente" così da ampliare la tipologia del party. 
Talento extra e punto abilità da umano, così puoi investire maggiori risorse nonostante la Int base. 
Scudo pesante ed armatura completa, voilà la ca arriva a 21.  pf: 11+7+8+7 = 33 di media.

Direi che sei  già così uno dei personaggi più efficienti del party.
 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Le statistiche sono da vedere, dipende se ti concentri su incantesimi con CD o su incantesimi senza CD. La saggezza non è obbligatoria alta e se la vuoi alta ci associ il txc con guided hand (talento, in italiano forse mano guidata, ne servono due totali). Il carisma è quasi solo per incanalare e abilità diplomatiche, anche lì può non essere determinante (con un chierico ce l'ho a 8...).

Quindi, a seconda di come gestisci lo sviluppo del pg, ti consiglio due set diversi:

  1. 17 10 14 12 14 10 o 17 12 14 10 14 10, puntando il +2 dell'umano e l'avanzamento del quarto livello su forza andando a 20.
  2. 14 12 14 10 17 10 se punti su saggezza.

Non ti consiglio di disperdere su più caratteristiche, tenerne una primaria è meglio.

Se prendi l'archetipo crociato/crusader hai un talento ogni 5 livelli e prendi le armature complete come talento bonus o al primo o al quinto.

Link to comment
Share on other sites

Ragazzi, la build mi sembra abbastanza buona.... ma, come vorrei ricordarvi, non ho molta fortuna con i paladini, e su questa campagna temo di ritrovarmi qualche "magagna morale" che il GM potrebbe piazzarmi prima o poi. E preferirei quindi saltare questo personaggio.

Ho sentito l'altro PG, il suo arcanista si focalizza sulle invocazioni. Quindi mi rimangono in mente due cose: o un PG a distanza (guerriero arciere/ranger con arco, oppure pistolero "bolt ace"/slayer cecchino), oppure uno gnomo con stirpe elementale (fuoco), e tratto razziale alternativo "piromane". Quali dei due mi consigliate?

Link to comment
Share on other sites

20 minuti fa, Zaorn ha scritto:

Non capisco perché scarti a priori il caster divino.

Manco una risposta hai dato...

L'ho detto: riconosco la validità della build, ma è sul lato interpretativo che avrei delle magagne. H

Ho poca fortuna con i paladini (e il gruppo è tendente al caotico), e non voglio rischiare di perdere un terzo PG perché il GM potrebbe infilarmi a tradimento una questione morale nel bel mezzo della Cintura Verde ove, a seconda di come rispondo, potrei o subirmi un qualche danno irreparabile o perdere i privilegi di classe. Scusate la paranoia, ma non voglio rischiare (e perdere in poco tempo ben due PG rende non poco frustati :P )

Edited by Aurelio90
Link to comment
Share on other sites

6 minuti fa, Aurelio90 ha scritto:

L'ho detto: riconosco la validità della build, ma è sul lato interpretativo che avrei delle magagne. H

Ho poca fortuna con i paladini (e il gruppo è tendente al caotico), e non voglio rischiare di perdere un terzo PG perché il GM potrebbe infilarmi a tradimento una questione morale nel bel mezzo della Cintura Verde ove, a seconda di come rispondo, potrei o subirmi un qualche danno irreparabile o perdere i privilegi di classe. Scusate la paranoia, ma non voglio rischiare (e perdere in poco tempo ben due PG rende non poco frustati :P )

Ti abbiamo caldeggiato il chierico, rileggi, solo Rex il paladino...

Ad ogni modo sono scelte, tuttavia penso che il party possa essere sbilanciato e in difficoltà in parecchie situazioni, perchè il ladro ha bisogno di altri per fare i furtivi, il mago ha bisogno non lo picchino e tu avresti bisogno che qualcun altro facesse da scudo, con un pg a distanza.

Ne viene fuori che se il guerriero prende le botte per tutto ciò, non avreste modo di curarlo... nella migliore delle ipotesi!

Nel party manca il...

Spoiler

CAPPER HOLES!

 

Edited by Zaorn
Link to comment
Share on other sites

Ah, colpa mia! Scusate, stamattina andavo di fretta e ho dato una scorsa veloce ^^"

Incantatore divino... vediamo, potrei provare con il warpriest. Quando ho fatto da master a Rise of the Runelord uno dei PG del mio gruppo se l'era gestito per bene. Direi che è il momento di fare il mio turno!

 

Un warpriest di Erastil che si basa principalmente su incantesimi e attacchi a distanza. Da umano e 4° livello direi così: For 14, Des 16, Cos 14, Int 10, Sag 17, Car 10. Talenti: Arma Focalizzata (arco lungo), Tiro Ravvicinato,  Resistenza Fisica, Tiro Preciso. Benedizioni: Pianta e Comunità. Tratti: Reazionario e Deadeye Bownman. Che ne pensate?

Link to comment
Share on other sites

12 minuti fa, Aurelio90 ha scritto:

Ah, colpa mia! Scusate, stamattina andavo di fretta e ho dato una scorsa veloce ^^"

Incantatore divino... vediamo, potrei provare con il warpriest. Quando ho fatto da master a Rise of the Runelord uno dei PG del mio gruppo se l'era gestito per bene. Direi che è il momento di fare il mio turno!

 

Un warpriest di Erastil che si basa principalmente su incantesimi e attacchi a distanza. Da umano e 4° livello direi così: For 14, Des 16, Cos 14, Int 10, Sag 17, Car 10. Talenti: Arma Focalizzata (arco lungo), Tiro Ravvicinato,  Resistenza Fisica, Tiro Preciso. Benedizioni: Pianta e Comunità. Tratti: Reazionario e Deadeye Bownman. Che ne pensate?

Guarda che è meglio se lo fai da mischia, perchè altrimenti il ladro rischia di avere poco supporto e le statistiche sono meglio for sag e le altre, sag secondaria! Sempre se non usi Guided Hand.

Link to comment
Share on other sites

E perche non fare un ranger swift hitter?  

 

Con boon companion avresti il compagno animale a livello pieno,  e un cinghiale/lupo opportunamente corazzato può aiutare a tankare e fiancheggiare il ladro,  

 

mentre te giri con spadone a due mani e talenti di stile dell'arco, finche puoi colpisci a distanza,  e se ti arrivano in c&c estrai lo spadone e vai di attacco poderoso,  cosi hai un pg utile sia a distanza che in mischia,  e qualcuno che sa cavarsela nelle terre selvagge di kingmaker,  ma non potrai essere il diplomatico del gruppo,  sushà e sciurbi nun se po 

Edited by Sigmund
Link to comment
Share on other sites

Vado un pò controtendenza, ma mi pare una buona proposta dato il party:

Un Occultist, fai tu la razza (io consiglio l'umano per il talento bonus o l'elfo per il bonus di classe preferita e l'intelligenza). Semplicemente perché puoi fare ogni cosa che serva al party, basta mettersi d'accordo. Avete bisogno di un tank? Ti selezioni le scuole di Abitazione e Trasmutazione, un'arma a due mani, ed ecco a te il guerriero versatile 2.0. Vi serve un curatore? Convocazione is the way (o alternativamente usi una bacchetta, dovresti avere Utilizzare Oggetti Magici a livelli indecenti). Insomma, dimmi un ruolo e ti troverò il modo per ricoprirlo. 

Non avresti Carisma alto, ma potresti comunque far da face grazie a Student of Philosophy o Clever Wordplay. 

Se invece preferisci usare il Warpriest ti consiglio di scartare Resistenza fisica per selezionare Tiro rapido, così da iniziare a fare un pò di danni (tra Sacred Weapon e i vari buff dovresti farcela senza problemi).

Link to comment
Share on other sites

Io propongo un bel mischiaiolo puro:

Guerriero con bodyguard e arma su asta (nano e con dorn-coso...fantastica, arma con portata aggiustabile, wow!). Hai due pg molto mobili, che però non possono formare un vero muro. Il rodomonte è robusto come un guerriero e ha il parry, ma non può fare da solo frontman.

Attaccabrighe? Non conosco l'AP e non so quanto manovre e grapple siano fattibili, ma un attaccabrighe fa sempre male!

Link to comment
Share on other sites

Ragazzi, forse ci sono.

Chierico con tre ben varianti (mi sembrano tutte compatibili): chierico di clausura, teologo e guaritore misericordioso. Voglio fare l'healer come si deve, e poi in seguito prendo la CdP divine scion. Sempre focalizzandomi sulla guarigione. Che ne pensate?

 

EDIT: Mannaggia, in realtà tutte e tre sono in conflitto :/ posso prenderne solo uno.

Quindi la scelta mi si riduce fra Merciful Healer e teologo. La mia intenzione è prendere Skill Unlocks (Guarire) e prendere poi la CdP divine scion. Quali deu due archetipi di classe è più indicato per fare il guaritore?

Edited by Aurelio90
Link to comment
Share on other sites

15 minuti fa, Aurelio90 ha scritto:

Ragazzi, forse ci sono.

Chierico con tre ben varianti (mi sembrano tutte compatibili): chierico di clausura, teologo e guaritore misericordioso. Voglio fare l'healer come si deve, e poi in seguito prendo la CdP divine scion. Sempre focalizzandomi sulla guarigione. Che ne pensate?

 

EDIT: Mannaggia, in realtà tutte e tre sono in conflitto :/ posso prenderne solo uno.

Quindi la scelta mi si riduce fra Merciful Healer e teologo. La mia intenzione è prendere Skill Unlocks (Guarire) e prendere poi la CdP divine scion. Quali deu due archetipi di classe è più indicato per fare il guaritore?

Te lo stavo per dire, più che altro gli archetipi non sono granché o sono molto specifici.

Il chierico è già buono così, usa il tratto fate's favored e utilizza spesso favore divino, per menare. Per guarire dipende se preferisci la metamagia aggiunta, Merciful Healer è sicuramente meglio per curare.

Link to comment
Share on other sites

Allora, mi sono finalmente deciso: NB umano chierico  di Sarenrae (Merciful Healer). Avevo accarezzato l'idea dell'oracolo, ma poi ho lasciato perdere (e un giocatore che ha lasciato da poco il gruppo era appunto un oracolo).

  • For 14, Des 10, Cos 14, Sag 18, Car 14.
  • Bonus preferito: punti abilità (così da avere 5/livello)
  • Gradi su abilità: Guarire 4, Conoscenze (arcane/nobiltà/piani/religione/storia) 1, Diplomazia 2, Intuizione 1, Sapienza Magica 4, Professione (guaritore) 2, Linguistica 1, Sopravvivenza 1
  • Tratti: Hedge Magician (risparmio 5% di oro sulla creazione di oggetti magici), Exalted of the Society (incanalare 1 volta aggiuntiva)
  • Talenti: Abilità Focalizzata (Guarire), Arma Focalizzata (scimitarra), un talento ancora da decidere.
  • Equip (6.000 mo): Scimitarra perfetta, scudo leggero di metallo, corazza di piastre flessibile+2, un cavallo, un paio di pozioni e pergamene da decidere

 

Tenete conto che vorrei prendere due talenti nella progressione; il primo è Creare Bacchette, il secondo Skill Unlock (Guarire) da Pathfinder Unchained.

In seguito vorrei prendere tre livelli da divine scion: come requisito devo prendere Volontà di Ferro e mettere gradi su Conoscenze (piani e religioni). L'avanzamento di incantesimi prosegue, mentre si arresta quello dell'incanalare di tre livelli. La CdP mi offre:

  • 4 punti abilità/livello (totale 12)
  • BAB +2, T e R +1 e V +2
  • Soddisfo requisiti per prendere i talenti Arma Specializzata, Arma Focalizzata Superiore e Arma Specializzata Superiore senza tener conto dei livelli da guerriero richiesti
  • LI +1 per superare la RI di creature con sottotipo malvagio
  • Dominio specializzato (Sop): Seleziono un dominio della mia divinità (in tal caso Guarigione). Ogni volta che lancio un incantesimo di dominio, guarisco di un numero di danni pari al doppio del livello della spell; inoltre, 1/giorno ottengo come capacità magica simbolo di guarigione (Guida alla Magia), e bonus sacro +4 a Guarire.

 

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Aurelio90 ha scritto:
  • Equip (6.000 mo): Scimitarra perfetta, scudo leggero di metallo, corazza di piastre flessibile+2, un cavallo, un paio di pozioni e pergamene da decidere

 

Il buckler devi prendere, altrimenti non hai la mano libera per il lancio degli incantesimi, se hai la scimitarra in mano.

Valuta se alzare saggezza o forza a 18, perché se non ti concentri su incantesimi con CD, cambia poco sag alta o bassa.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By PioloHK
      Allora, mi stavo chiedendo se per un personaggio di qualsiasi tipo fosse possibile battere in un 1v1 un tarrasque. Alcune idee che mi erano venute sono polimorfarlo, visto che mi pare sia possibile, oppure usare il trucco per cui, se due dimensioni artificiali si sovrappongono collassano, anche se riguardo questo non ricordo bene il funzionamento della meccanica. Comunque se avete qualche alternativa, magari non usando solo trucchetti del genere ma magari un combattimento normale sarebbe ancora più figo, preciso che il personaggio può usare qualsiasi tipo di oggetto o aiuto, esclusi aiuti che prevedono un altro personaggio
    • By Rhaegar94
      Buongiorno,
      ho appena intrapreso una campagna in cui gioco un nano (standard) chierico 4°lvl (1° e 4° di sostituzione razziale, quindi niente scacciare), in cui il mio intento sarebbe arrivare a costruire un Fabbro Guerriero.
      I manuali a disposizione sono:
      -serie perfetti;
      -razze di pietra;
      -"quelli che volete, ma ogni aggiunta alza la mortalità del personaggio" cit master (direi massimo un altro).
      Il party è composto da un barbaro, orientato verso il combattente orso (perfetto combattente), un' elfa ranger e un bardo, quindi il mio ruolo sarebbe quello di Tank/Heal.
      Il master, dopo un paio di sessioni di prova, ci ha dato la possibilità di rivedere i PG, a patto di non cambiare classe e BG.
      Per le statistiche abbiamo scelto la distribuzione di punteggio, quindi 30 punti spendibili, con costo progressivo e io ho optato per:
      Frz 16
      Des 12
      Cos 16
      Int 12
      Sag 15
      Car 6
      (Mod raziali e punto del 4° lvl inclusi).
      Come divinità ho scelto Tharmekul (Razze di Pietra) e domini distruzione e guerra, questo fondamentale perché fornisce ARMA FOC per il martello da guerra, essenziale per la CdP e per il mio gusto.
      Uno dei due talenti che ha al momento è Competenza Armature Naniche, necessario per l'armatura da battaglia che indossa e l'unico altro punto fermo riguardo i talenti sarebbe Robustezza (requisito cdp) che deve prendere entro il lvl 7, per poter acquisire la cdp all'8.
      Pensavo di prendere i prossimi 3 lvl (5-6-7) da guerriero, proseguire con Fabbro Guerriero (5lvl), ma poi non ne ho idea.
      Vorrei consigli su come ottimizzare il combattimento in mischia e le cure, ringrazio in anticipo per l'interesse e le eventuali risposte!
    • By Lyt
      Mi era venuto in mente un personaggio, e volevo chiedere il vostro aiuto per capire se è fattibile renderlo competitivo, o rimane soltanto un idea comica😅
      Un personaggio che usa solo armi improvvisate (d4) come padelle o sedie
      Premetto che dubito che userò mai questo pg, è solo un idea per passare il tempo
       

      Le mie idee per ora sono state:
      Lottatore da Taverna [Tavern Brawler] per essere competente nelle armi improvvisate
      Guerriero (Maestro da battaglia) per avere 4 attacchi (dovrò compensare sul numero di colpi più che sulla qualità), avere un talento in più (mi servirà) e avere dadi in più per i danni con le manovre
       Adepto Marziale [Martial Adept] per aumentare le manovre
       
      Mi piacerebbe anche mettere qualcosa di stupido come Cuoco [Chef], ma consideriamolo un extra
      Idee per questo stupido pg?😅😂
    • By -Feanor-
      Buondi!
      Come accennato dal titolo volevo chiedervi un consiglio riguardo alla creazione di un personaggio, prendendo ispirazione da un npc di Dark Souls 3, Siegward di Catarina.
      Ovviamente non vuole essere un copia incolla o un "come creare quel personaggio in d&d 5e", ma solo una fonte di ispirazione. 
      L'idea del personaggio è infatti un nano abbastanza in là con l'età, non molto brillante o intelligente ma con un cuore buono e pronto a proteggere e sacrificarsi per gli altri, che ama bere e festeggiare, sempre ottimista.
      Mi piace che, come appunto il cavaliere dall'armatura a cipolla, non sia un rissoso/guerrafondaio, ma che quando la situazione lo richieda si sappia rivelare un potente alleato, in poche parole, che al bisogno sappia menare le mani e fermare chi minaccerà i suoi compagni o i suoi ideali. 
      Sono indeciso tra paladino e chierico perché da BG mi piace che abbia anche un legame con il divino.
      Per concludere, lo vorrei giocare, almeno principalmente dato che entrambe le classi ricoprono comunque bene questo ruolo, non come support/healer (escluderei dominio vita del chierico o protezione come stile di combattimento del paladino), ma come un combattente che senza indugio si butta in prima fila per proteggere chi gli sta accanto (vedasi Sieg contro il demone di fuoco in DS3) che sappia incassare e soprattutto abbattere i suoi nemici, con un tocco di "legame divino" (guardiani spirituali e punizione divina sono le cose che più adoro delle rispettive classi, pensando a come le ruolerei)
      Mi scuso per il poema ma spero di aver reso l'idea!
      Grazie mille per tutti i consigli e opinioni che avrete da darmi
    • By THORVALL
      Salve a tutti, col mio Party per agevolare il Master abbiamo deciso di ripassare alla 3,5 da Pathfinder, devo quindi approntare il nuovo PG, in Path giocavo un Convocatore Sintetista con 2 livello da Paladino mezzoelfo di 9° livello inspirato a Naruto. Ora tornando in D&D 3,5 volevo provare a ripetere una cosa simile giocando un PG di 9° livello Mago6/Sentinella di Barray3 o Mago5/SoB3/altra cdp1. Talenti oltre i prerequisiti per la Sentinella???? Sono indeciso se specializzarmi in Evocazione per i Teletrasportini immediati o in Trasmutazione o lasciarlo Universale. Come Razza avrei pensato allo Gnomo del Sussurro voi che dite i punteggi sono 10/13+1/16/17+1/10/10. I manuali permessi sono i seguenti: Base, Tutti i Perfetti/Completi, I Races, Liber Mortis, Imprese Eroiche, Nephandum, Spell Compendium, Eroi orrore, ToB e ToM, Abissi ed Inferi, Draconimicon, Dragon Magic, Dungeonscape, Heroes of Battle, Lord of Madness, Sandstorm, Frostburn, Elder Evils, Drow of the Underdark, Cityscape e quelli di Forgotten e poi qualcosa di Arcani ma va approvata e già mi ha cassato Mago del Dominio. Sto aspettando se approva Tratti e Difetti e le varianti degli Specialisti(ragiono come se non ci fossero). Cosa mi suggerite anche come ulteriore CDP, il nostro party conta un Tank(mix di classi picchione di ToB), un Gish Arcano un Necromante del Terrore, uno skill Monkey furtivo ed un Chierico(Healer-Buffer).  Grazie in anticipo.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.