Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Ironsworn Starforged, Wayfarers of the Farwood

Vediamo quali sono le novità in ambito GdR attive su Kickstaster in questi giorni.

Read more...

In arrivo un crossover tra Eberron e Ravenloft?

Questo connubio tra due amatissime ambientazioni è davvero possibile?

Read more...

Anteprima di Avventure nei Forgotten Realms

Avete mai avuto il folle desiderio di mischiare due passioni come Magic the Gathering e Dungeons & Dragons? Ecco un set di carte che potrebbe fare al caso vostro.

Read more...
By Ahrua

Progettazione Avanzata Basata sui Nodi - Parte 4: La Seconda Traccia

Oggi The Alexandrian ci offre dei consigli su come meglio sfruttare la compresenza di più linee narrative per organizzare più facilmente la gestione dei nodi.

Read more...

Immagini di Anteprima della Van Richten's Guide to Ravenloft #3

Viaggiamo tra i vari Domini del Terrore di Ravenloft con queste nuove immagini in anteprima.

Read more...

[Uno Sguardo nel Buio][OcramGandish][Topic di Gioco] - I Sette Calici Fatati


Recommended Posts

Festum - Tardo Pomeriggio - Sereno

Prologo

Jotunn, Denser e Gustav recuperarono i cavalli e si diressero verso Festum assieme al loro prezioso carico. Appena giunti nella casa di Cornelius questi li accolse calorosamente e li fece accomodare in una stanza spoglia, se non per un grosso tavolo in legno scuro, una libreria ed un camino acceso. Denser appoggio' il contenuto sul tavolo e Cornelius ne prese le boccette con una cautela incredibile. Le rimiro' al fuoco e poi le appoggio' all'interno della borsa. Prese tre sacchetti e li porse a Jotunn e a Denser.

I miei complimenti. Ecco una piccola ricompensa per i vostri servigi. Siete stati bravi avete compiuto un'impresa degna del vostro nome. Ma avrei bisogno di voi per un'altro incarico se siete d'accordo. Si tratta di qualcosa di simile a quello che avete già fatto… per voi sarebbe poca cosa … 

Gustav prese il sacchetto, lo soppeso' e guardo i i presenti alzandosi.

mi sono guadagnato la mia libertà' dalla fossa, preferisco cercarmi un altro lavoro. E' stato un piacere lavorare con voi. Ci rivediamo da qualche parte...

Sgarbato, ma onesto saluto' tutti e se usci' dalla stanza. Cornelius non si scompose.

Lo immaginavo, ma ho gia' provveduto a trovare qualcuno di fiducia; ma voi non avete ancora risposto alla mia domanda...

Leonteus

Spoiler

Hai riveuto una missiva da Cornelius, il tuo vecchio mentore di raggiungerlo alla sua casa a Festum. Ti ha parlato di un grosso pericolo che potrebbero correre tutti i popoli liberi di Atlantide. Hai pensato che probabilmente il vecchio stesse come al solito esagerando, ma questa volta il clan ti ha chiesto di andare e di restare "vigile" sugli avvenimenti. Sommerso da questi pensieri sei arrivato di fronte alla casa del vecchio mago.

Inigo

Spoiler

 

In una delle tante locande di Festum, " La Sposa Annegata", sorseggi qualcosa fissando il mare e parlando con Storrenband, un ricco mercante. Sta cercando di comprare i tuoi servigi.

Ho un incarico per una persona di estrema competenza. Mi hanno parlato di te. Si tratta di fare da scorta ad un mago, che sta per recarsi nelle terre del sud. La paga e buona e puoi tenerti i tesori che trovi lungo il tragitto. Che ne pensi?

 

 

Link to post
Share on other sites

  • Replies 192
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Leonteus   aspetta un attimo prima di sedersi al tavolo, come per osservare bene il cibo che si trova di fronte, poi, dopo Iñigo, provvede anche lui a sedersi, facendo un leggero cenno

Barracuda - Rotta da Festum  a Perricum - Sereno - Vento leggero Dopo aver terminato il pranzo il capitano vi presenta all'equipaggio. Chiama a raccolta i suoi uomini sul ponte e vi indica R

Iñigo   Il carattere un po' esuberante e socievole del ragazzo di Vinsalt emerse praticamente da subito in mezzo a quei pirati, socievole sì ma anche accorto. Evitò accuratamente di ro

Leonteus

@ fuori casa

Spoiler

Eccomi finalmente giunto davanti alla casa di Cornelius dopo un lungo viaggio dai miei territori tribali perso nei boschi lussureggianti fino a Festum. Mentre vedo uscire un omone dal piglio guerresco e con un sacco sonante, mi avvicino al portone e poi busso con forza.

In attesa di una risposta, ripenso alle mie missioni: quella misteriosa riguardo un vago pericolo per tutti i popoli di Atlantide, elfi compresi, e al tempo stesso controllare Cornelius per conto dei capi elfici, cosa piuttosto curiosa secondo me perchè in quanto suo protetto ho avuto modo di conoscerne il buon cuore. Tuttavia, fidarsi è bene, non fidarsi è meglio, come tutti sanno.

 

Edited by rikkardo
Link to post
Share on other sites

Denser

Giunto nella casa del mio Maestro con il prezioso manufatto magico non posso che rallegrarmi per la riuscita dell'impresa

E' stato un piacere poterti aiutare Maestro dico a Cornelius Ci dica di che tipo di incarico quello di cui ci ha appena accennato

Link to post
Share on other sites

Jotunn

Il nano soppesò il sacchetto di monete e se lo infilò nella sacca annuendo fra se e se. “Parla, mago.” disse “Sei stato un uomo di parola mantenendo il tuo impegno nei nostri confronti e questo lo apprezzo. Sono interessato alla cosa: sempre che la ricompensa sia adeguata come quella attuale.”
Poi fece una smorfia
“E a proposito si può avere qualcosa da bere. Vino, rosso direi” concluse 

Link to post
Share on other sites

Iñigo la Brujah

La Sposa Annegata

Spoiler

Lo sguardo fisso sul mare, si mosse  solamente per osservare i ricchi ornamenti dell'abito del mercante e l'insegna dondolante della locanda. A ogni folata di vento cigolava muovendosi, facendo apparire quella donna stilizzata e ormai scolorita più che una morta, un'alzasottana.
"Porque esta posada Señor? Es triste." sorseggiò il buon vino che si era fatto offrire solo per parlare dell'ingaggio. Lo sguardo dopo lunghi attimi tornò sul volto del mercante, fissandolo negli occhi "Depende. Che tipo es este mago? No quiero fare da balia a un niño." si lisciò i baffi dando loro di nuovo una forma decente dopo aver parlato e gesticolato, ma soprattutto bevuto ancora.

DM

Spoiler

la descrizione e i vari particolari quando sarò riunito agli altri :D

 

 

Link to post
Share on other sites

Festum - Tardo Pomeriggio - Sereno

Il mago sorrise alle parole del nano. Sbatte le mani e subito si avvicina un servitore.

Del vino per tutti, rosso...

Quando sta per andare, ma avvicina il mago ad un orecchio sussurrando qualcosa. Cornelius sorride e annuisce col capo.

Fallo entrare e accomodare.

Si rivolge nuovamente a voi.

La ricompensa sara' adeguata e il tipo di missione richiede anche altre persone. Eravate partiti in 5 e siete tornati solo in tre. Che fine hanno fatto gli altri? Non mi avete ancora detto nulla, avete incontrato molti pericoli? Avete avuto comportamenti avventati?

Poi posa lo sguardo su Denser

Leonteus

Spoiler

 

Dopo il tuo bussare un forte rumore di serratura si ode e la porta di fronte a te viene aperta da un servitore, vestito con abiti semplici ma ordinati. 

Il Maestro Cornelius vi attendeva signore. Prego, mi segua. Il Maestro ha fatto portare del vino rosso, lei gradisce? O preferisce altro?

Mentre ti parla richiude il portone e ti fa strada verso un lungo corridoio ed una rampa di scale, per poi bussare ad una porta di legno marrone scuro.

 

Inigo

Spoiler

 

Storrenbandt il mercante e' un tipo furbo, hai lavorato per lui qualche volta, ma questa sembra essere diversa. Si fa silenzioso. 

E' un apprendista di un mago molto potente amico mio. Il mago si chiama Cornelius ed ha fama di grande sapiente. So che ha appena affidato una missione verso nord al suo allievo per recuperare alcuni oggetti. Dicono che il gruppo abbia sconfitto praticanti di magia nera. Sanno il fatto loro e anche il ragazzo non e' uno sprovveduto. Cornelius, mi accennato alcuni dettagli. Si tratta di recarsi ad All'Anfa, nell'estremo sud. Mi ha parlato di un tempio in cui entrare e far effettuare un rituale all'apprendista. Allora, Inigo, che ne pensi?


 

 

Link to post
Share on other sites

Leonteus

Spoiler

Non manco di ricambiare la cortese accoglienza con un saluto sorridente.

"Buonasera.

Se possibile, vorrei tanto poter riassaggiare quel buon idromele, che trovavo spesso alla sua tavola, per favore."

Seguo il servitore lungo il corridoio e mi fermo con lui davanti alla porta.

 

Link to post
Share on other sites

Denser

Purtroppo un crollo ci ha separati dagli altri due compagni replico alle parole di Cornelius Non sappiamo che fine abbiamo fatto ma temiamo il peggio..

Mi soffermo un attimo a sorseggiare un calice di vino per poi raccontare la passata avventura al mio Maestro

Link to post
Share on other sites

Iñigo la Brujah

 

La Sposa Annegata

Spoiler

"Sarà un placer, Señor." finì di bere il vino in una sorsata unica sancendo in qualche modo la conclusione dell'accordo. Seppur non aveva ancora sentito parlare di denaro quel poco che gli era stato riferito lo aveva già convinto "Intrigado, accetto el trabajo. Estremo Sud, templi, magia... un botin rico." sapeva che di soldi ne avrebbe dovuto parlare con Cornelius ma era una domanda che alla fine andava fatta "Con chi lavorerò? Che tipo de hombres son? Sapere che sono abili non mi aiuta. El Señor Cornelius mi parlerà del dinero?" avute tutte le risposte strinse la mano al mercante pronto a raggiungere quel grande sapiente.

 

Link to post
Share on other sites

Jotunn

Il nano squadrò Denser che raccontava dei due ex compagni.

Poi ingurgitato il contenuto del bicchiere: “Comunque è acqua passata: gli auguro che la fortuna sorrida loro”

Allora parliamo di questi nuovi arrivati, della missione e della ricompensa soprattutto…” disse rivolto al mago.

Link to post
Share on other sites

Festum - Tardo Pomeriggio - Sereno

Cornelius ascolto' le parole di Denser e di Jotunn con attenzione, soprattutto il racconto di Denser su quello che avevano passato. Il Mago stava rimuginando quando un bussare lo interruppe. Il mago vi sorrise.

Ecco un altro membro per la vostra spedizione.

Si volto' verso la porta e con tono fermo disse 

Avanti!

La porta si apri' e la figura di un elfo faceva capolino. Cornelius si alzo dalla sedia andandogli incontro. Indossava una tunica color porpora su cui sopra si stagliava un medaglione di argento raffigurante un pentacolo. La sua voce era profonda

Leonteus, finalmente sei giunto. Quanti anni sono passati? Ma prego, siediti e accomodati. Ti presento gli altri compagni per la missione che intendo affidarvi. 

Fece un gesto verso di voi.

Denser, Jotunn, questi e' Leonteus, elfo delle foreste del nord. 

Leonteus

Spoiler

 

Il servitore annui' con il capo. Lo faro' portare immediatamente. Poi busso' alla porta e si idi' la voce di Cornelius

Avanti!

 

Narratore

Spoiler

 

E' il momento per voi di presentarvi e descrivervi.

 

La Sposa Annegata
 

Spoiler

 

Storrenbandt fini' il suo calice annuendo

Si, Cornelius ti parlerà del denaro. So che oltre al suo apprendista vi e' un nano delle montagne e so che il vecchio ha chiamato un elfo delle foreste del nord. Dato che hai accettato andiamo verso la casa del mago. Vedrai che ne varrà' la pena. Il vecchio Cornelius, non ha ancora deciso come farvi andare verso le terre del sud, ma questo lo deciderete a casa sua. 

Storrenbandt comincio' a camminare per i vicoli della citta' di Festum fermandosi di fronte ad una casa anonima. Qui busso alla porta. Un servo pari' uno spioncino e chiese.

Chi e' di grazia?

Il Mercante rispose deciso

Sono Storrenbandt, devo vedere Cornelius.

Il servo annui'.

Attendete un momento

 

 

Link to post
Share on other sites

Iñigo

Casa Cornelius

Spoiler

L'uomo si lisciò i baffi quando il servo aprì lo spioncino chiedendo di presentarsi "Mi nombre es Iñigo la Brujah. Aqui para lo mismo motivo... mejor, lo Señor Cornelius esta esperando para mi."
Il portamento sicuro, la schiena dritta. Le mani andarono subito ad incrociarsi dietro la schiena prima di parlare.

 

Link to post
Share on other sites

Leonteus

La vista del volto amichevole di Cornelius mi fa aprire in un gran sorriso, mentre compio un veloce inchino col busto al mio vecchio mentore.

"Troppi anni, Cornelius. Rivederti è sempre un piacere anche nel momento più fosco, come ora con le ombre che si stagliano su Atlantide e di cui mi hai accennato."

Poi mi rivolgo agli altri commensali prima di sedermi al tavolo per godere con loro della tavola imbandita.

"Esisteva un'alleanza tra uomini di buona volontà e elfi: io, Leonteus, son qui per onorarla."

Link to post
Share on other sites

Festum - Tardo pomeriggio - Sereno

Cornelius sorrise alle parole del nano e poi alzó gli occhi al soffitto

Si sa che tra nani ed elfi non corre buon sangue, ma mio buon Leonteus sappiamo quanto i nani siano leali nelle azioni e nelle parole. Ora che ci siamo quasi tutti...

Mel mentre un servo entró e sussurró qualcosa al suo maestro che annuí.

Paga Storrenbandt e digli di tenersi pronto per domani. Fai accomodare Inigo in sala da pranzo.

Si voltó verso di voi e vi fece cenno di alzarvi.

È arrivato anche l'ultimo componente. Andiamo a tavola parleremo meglio.

Cornelius vi fece strada lungo le scale che scendevano e da li vedete sulla porta una figura alquanto caratteristica.

Inigo

Spoiler

Il servo aprí la porta e porse un sacchetto al mercante

Ecco quanto pattuito. Il maestro ha dett di tenersi pronto per domani. Prego signor Inigo si accomodi.

Storrenbandt prese il sacchetto e fece un inchino e un cenno del capo verso di te. Il servo dopo il tuo ingresso chiude la porta e sta per farti strda quando da una scalinata in legno vedi scendere un vecchio che porta una tunica violacea con una lunga barba bianca ed un medaglione argentato al collo raffigurante un pentacolo seguito da un nano, un elfo ed un nano. Il vecchio ti fa un cenno di saluto

L'uomo con la barba fa un gesto di saluto all'uomo

Sono Cornelius e voi immagino siate Inigo. Benvenuto

Tutti

Spoiler

Chiedo a tutti voi di mettere delle descrizioni ora che siamo tutti riuniti.

 

Link to post
Share on other sites

Iñigo la Brujah

Appoggiato allo stipite vi era un ragazzotto di statura importante e di bell'aspetto in attesa di venire accolto dal padrone, quando scese il gruppo, comprendendo di essere in presenza di Cornelius e non solo subito si rizzò dalla posizione scomposta ma comoda togliendosi il cappello dall'ampissima tesa e con qualche piuma nera e si destreggiò in un breve ma elegante inchino.
"Señor Cornelius, supongo." 
Vestito bene, più di gusto che con abiti particolarmente ricercati Iñigo mostrava una certa dimestichezza di fronte a personalità importanti come lo era Cornelius. Una camicia bianca e pulita, leggermente sblusata in vita, pantaloni e giacchetta di pelle leggera dal colore rossiccio. Ai suoi piedi un grosso zaino che probabilmente conteneva il resto dell'equipaggiamento, sul fianco, alla cinghia, era allacciata con particolare cura una scarsella. Aveva una spada di buona fattura, dall'aspetto leggero e con una coccia piuttosto larga, dietro di lui, poggiata sul muro anche una picca e accanto ad essa uno scudo di medie dimensioni.
"Iñigo es mi nombre., corecto. Es un honor." concluse rialzando la testa e osservando anche il variegato gruppetto.

 

Immagini

Spoiler

 

 

Edited by Landar
Link to post
Share on other sites

Jotunn

“Salute uomo” disse il nano alzandosi in piedi “Io sono Jotunn” e completando la frase con un cenno del capo.

@Descrizione

Spoiler

Jotunn è un nano come tanti, anzi sarebbe lo stereotipo perfetto della razza nanica se non fosse per un dettaglio: la barba nera tagliata corta, non lunga e fluente. Insieme alla barba, i capelli folti e le sopracciglia cespugliose lasciano intravedere ben poco dei tratti del volto, che spesso tiene celato calandosi il cappuccio del mantello sugli occhi castani. Una profonda cicatrice marchia il suo collo, mentre la mano destra mostra i segni di ustioni
Indossa comodi abiti da viaggio, che coprono un corpetto di piastre; sulle spalle ha uno zaino da viaggio, a cui sono attaccate una ascia bipenne e una balestra.

 

Link to post
Share on other sites

Festum - Tardo pomeriggio - Sereno

Cornelius attese per un attimo poi vedendo il silenzio ruppe gli indugi e indico prima l'elfo
Costui e' Leonteus, del clan degli elfi delle foreste del nord
Poi indico il ragazzo
E lui invece e' Denser, il mio apprendista. Su adesso muoviamoci verso la sala da pranzo.
E Cornelius fa strada in sala da pranzo
Tutti
Spoiler

Un breve intermezzo per permettervi di postare ancora per i ritardatari. Al prossimo parto con il continuo della storia.

 

Link to post
Share on other sites
  • Similar Content

    • By Grimorio
      Vediamo quali sono le novità in ambito GdR attive su Kickstaster in questi giorni.
      Ironsworn: Starforged
      Scadenza 27 Maggio

      Il team di Ironsworn debutta su Kickstarter per finanziare una nuova incarnazione del proprio prodotto, che vedrà i nostri prodi avventurieri destreggiarsi con l'intera galassia. Ironsworn: Starforged non è però solamente un'adattamento del gioco ad una nuova ambientazione: sono infatti presenti delle novità meccaniche, che aiuteranno i giocatori a creare il personaggio che desiderano e a narrare una storia tragica ed epica. Il manuale base, infatti, non necessiterà di Ironsworn per essere utilizzato e presenterà una serie di spunti per la creazione dell'ambientazione e un bestiario per aiutare i GM.

      Ironsworn: Starforged si poggia su un sistema narrativo creato da Shawn Tomkin, la mente dietro al progetto ed al suo predecessore. La creazione del personaggio è rapida e snella, con una serie di strumenti per definire meglio la storia pregressa del personaggio e le sue risorse. Il sistema di risoluzione dei conflitti è fortemente ispirato ai PbtA, con una serie di Mosse che offrono tre possibili risoluzioni per la prova, sulla base del risultato ottenuto. Il giocatore tirerà un dado a 6 facce, chiamato dado azione, e due dadi a 10 facce, chiamati sfida. Aggiungerà poi la statistica adatta al dado azione e qualunque altro modificatore, confrontando il risultato con quello dei dadi sfida: ogni punteggio superato indica un successo.
      Il sistema è inoltre dotato di una "meta risorsa", il Momento, che viene accumulato compiendo determinate Mosse e che può essere speso per migliorare i risultati dei tiri o evitare un critico. Questa risorsa viene persa in situazioni di pericolo o di pesante svantaggio per il personaggio.
      La crescita, infine, viene gestita con dei punti esperienza, che possono essere usati per comprare nuove risorse e capacità e che vengono ottenuti superando sfide significative o creando nuovi legami.
      Come il suo predecessore, sarà possibile usare Ironsworn: Starforged senza alcun GM, arrivando persino alla possibilità di giocare da soli tramite il sistema dell'Oracolo, una serie di tabelle, generatori casuali e spunti che permettono di risolvere le domande dei giocatori e guidare la loro storia. Uno strumento decisamente versatile, utilizzabile anche come supporto dalle "guide" (il termine usato dal manuale per indicare i GM) in difficoltà o facilmente sfruttabile con un qualunque altro GdR sci-fi. 

      L'ambientazione di Starforged si sposa molto bene con il clima epico e drammatico promesso dal gioco: l'umanità è dovuta fuggire dalla sua casa in seguito ad una catastrofe, arrivando nel sistema da cui partirà la storia narrata dal gruppo, la Forgia. E' un luogo pericoloso e inospitale, dove le persone devono arrangiarsi sopravvivendo alla giornata e costruendo macchinari riadattando le conoscenze del passato e le reliquie trovate in antiche e pericolose rovine di civiltà scomparse da secoli. Un'ambientazione decisamente adatta per lanciarsi all'avventura. 
      Sulla pagina Kickstarter potrete trovare molti contenuti per farvi un'idea migliore del prodotto, tra cui una serie di illustrazioni e un video dove viene presentata la "Preview Edition" del manuale, che verrà resa immediatamente disponibile a chiunque sostenga il progetto scegliendo un qualunque pledge. Vi segnaliamo inoltre che è possibile aggiungere una copia dei manuali di Ironsworn, che verranno scontati del 15-20 % nel caso si scelga di acquistare le copie fisiche. 
      Link al kickstarter: https://www.kickstarter.com/projects/shawntomkin/ironsworn-starforged Wayfarers of the Farwood

      Scadenza 28 Maggio
      Wayfarers of the Farwood (I Viandanti dei Farwood) è un'ambientazione realizzata in Svezia compatibile con la Quinta Edizione di Dungeons & Dragons. Include il manuale d'ambientazione World of Lor'Zun, la Player's Guide e la campagna The Iron Thieves per personaggi di livello 1 - 10.
      Lor'Zun è un mondo primordiale  in cui gli dei vagano per la terra, dove la magia è selvaggia e imprevedibile e dove ogni viaggio è una lotta per la sopravvivenza. I personaggi avranno il compito di viaggiare negli infiniti e mutevoli Farwood alla ricerca di bastioni isolati di civiltà per collegarli tra di loro.

      Lor'Zun è una terra dove il metallo è una rarità ed i cantori creano oggetti di legno e pietra con il loro canto, dove gli spiriti dei nemici sconfitti vengono imprigionati per ricevere abilità speciali, dove gli incantatori trasformano in un batter d'occhio la terra da un tipo di terreno ad un altro e dove la natura selvaggia regna sovrana.
      The World of Lor'Zun

      L'ambientazione. I principi fondamentali su cui è costruito il piano e il modo in cui influenza il mondo. Descrizioni degli dei, vita quotidiana, storia e cultura.  Nuove regole per i viaggi. Un nuovo e rinnovato sistema di viaggio basato sui livelli, un potente strumento per creare percorsi casuali attraverso i Farwood. Gli incontri vengono selezionati in base al terreno, al livello dei personaggi e alla capacità di navigazione dei giocatori dentro i Farwood. Ogni giorno di viaggio può aumentare o diminuire il grado di pericolo del gruppo, influenzando la pericolosità degli incontri. Incontri. Più di 200 incontri pronti per sfidare i giocatori. Terreno mutevole. Non si sa mai quale tipo di terreno si incontrerà viaggiando attraverso i Farwood. Man mano che il terreno cambia, cambiano anche le sfide che i giocatori devono superare. Una ricca selezione di materiali. Una selezione di materiali che possono essere raccolti mentre si è nei Farwood. Per preparare pozioni con piante rare o creare nuovi oggetti con minerali magici. Armature modulari. Un nuovo sistema di armature modulari per creare armature con materiali trovati nei Farwood progettando e personalizzando la propria armatura. Player's Guide

      Nuove classi e sottoclassi. Una classe completamente nuova, unica per Lor'Zun, lo Spirit Chanter (Cantore dello Spirito) più nuove sottoclassi. Nuove abilità. Cacciare e Raccogliere. Cacciare per fama, cibo o per proteggere il proprio villaggio dai mostri. Raccogliere materiali rari nei Farwood per creare oggetti unici. Nuovi incantesimi. Quattro nuovi incantesimi chiamati Godsongs (Canzoni degli Dei). Incantesimi che tutti conoscono e che possono lanciare in molti. Sono le pietre angolari della civiltà di Lor'Zun. Razze e classi. Nuove descrizioni di tutte le razze e classi e come si inseriscono nell'ambientazione di Lor'Zun. Creazione dei personaggi. ogni personaggio è molto più della sua razza e classe. Si conosceranno gli Dei e come vengono adorati, così come le descrizioni del mondo e della vita quotidiana The Iron Thieves 
       
      Una campagna pronta all'uso per personaggi di livello 1 - 10. I giocatori potranno avviare e gestire la propria Compagnia di Viandanti, la loro missione sarà quella di viaggiare nei Farwood, consegnare messaggi importanti, portare oggetti di valore e accompagnare persone attraverso la natura selvaggia. Una trama approfondita. Esplorando il mondo di Lor'Zun, si verrà presto a sapere degli Iron Thieves (Ladri del Ferro) un misterioso gruppo impegnato a rubare oggetti metallici rari indossati dai leggendari Ironwielders (Portatori di Ferro); guerrieri e viandanti di grande fama. Non passerà molto tempo prima che i giocatori verranno trascinati in una lotta che definirà l'intero futuro di Lor'Zun! Contratti. Si potrà guadagnare fama e fortuna per la propria Compagnia di Viandanti completando le missioni dei contratti. Ogni contratto completato si aggiunge ai propri fondi, consentendo alla compagnia di continuare a viaggiare e scoprire posti nuovi. Pledge

      Farwood Publishing, lo studio dietro questo progetto Kickstarter, ha messo a disposizione cinque tipi di pledge tra cui i backers possono scegliere, i prezzi sono espressi in Euro.
      10€: la Player's Guide in versione PDF. 15€: The World of Lor'Zun e The Iron Thieves in versione PDF. 24€ (Wood Chanter): la Player's Guide, The World of Lor'Zun e The Iron Thieves in versione PDF. 50€ (Stone Chanter): Wayfarers of the Farwood in versione cartacea. 70€ (Ironwielder): Wayfarers of the Farwood in versione cartacea più la Player's Guide, The World of Lor'Zun e The Iron Thieves in versione PDF.
        Link al Kickstarter: https://www.kickstarter.com/projects/mikaelsson/wayfarers-of-the-farwood-a-5e-campaign-setting
      Visualizza articolo completo
    • By Aranar
      volendo giocare un rpg ad ambientazione supereroistica (tipo i classici Marvel o DC) che sistema consigliereste?
    • By Ian Morgenvelt
      World Wide Wrestling è un GdR Powered by the Apocalypse a dir poco fuori dalle righe, sia per i temi trattati che per le meccaniche presentate. La prima edizione risale al 2015 ed è riuscito ad ottenere nello stesso anno un Indie RPG Awards, il premio più importante per i giochi di ruolo indipendenti. Il gioco presentava una visione decisamente originale di Apocalypse World, fornendo meccaniche che, allo stesso tempo, spingessero il gruppo a competere per primeggiare e collaborare per narrare la storia desiderata. World Wide Wrestling, com'è intuibile, racconta il mondo del wrestling professionale, focalizzandosi sia sulle luci della ribalta che sugli angoli più oscuri del bussiness, come i problemi personali dei wrestler o gli interessi nascosti dal palcoscenico. I giocatori interpreteranno proprio dei lottatori, che dovranno affrontare diversi scontri tra di loro cercando di creare il miglior spettacolo possibile, preparandosi ad affrontare il "mondo normale" una volta scesi dal palco.
      Nathan D. Paoletta, il designer dietro a questo prodotto, ha rilasciato la seconda edizione di questo gioco, riprendendo il materiale originale e revisionandolo, incorporando inoltre le idee presentate nel supplemento International Incident.

      In particolare, la seconda edizione è stata arricchita dai seguenti contributi:
      Un set di 15 Trucchi, che consolidano i libretti più divertenti della prima edizione. Un maggiore supporto per le storie "sul ring", compresi degli esempi di gioco e una versione revisionata della Programmazione dei Match. La Promozione Vivente, un personaggio addizionale che rappresenterà la federazione o l'organizzazione dietro ai wrestler e che crescerà e si evolverà assieme a loro. Saranno inoltre presenti 12 esempi di Promozioni. Un maggior supporto per l'azione fuori dal ring e per sviluppare la vita comune dei wrestler.  Vi segnaliamo che è possibile acquistare il manuale dal sito di Paoletta, che trovate sul fondo dell'articolo, usando eventualmente itch.io o DriveThruRPG per gli acquisti dall'unione europea. Sul sito dell'autore potrete inoltre trovare altro materiale da stampare per le vostre sessioni e un PDF gratuito del materiale di playtest rilasciato durante il Kickstarter, che vi permetterà di farvi un'idea del gioco.
      Link alla pagina del prodotto: https://ndpdesign.com/wwwrpg
    • By Grimorio
      Ironsworn: Starforged
      Scadenza 27 Maggio

      Il team di Ironsworn debutta su Kickstarter per finanziare una nuova incarnazione del proprio prodotto, che vedrà i nostri prodi avventurieri destreggiarsi con l'intera galassia. Ironsworn: Starforged non è però solamente un'adattamento del gioco ad una nuova ambientazione: sono infatti presenti delle novità meccaniche, che aiuteranno i giocatori a creare il personaggio che desiderano e a narrare una storia tragica ed epica. Il manuale base, infatti, non necessiterà di Ironsworn per essere utilizzato e presenterà una serie di spunti per la creazione dell'ambientazione e un bestiario per aiutare i GM.

      Ironsworn: Starforged si poggia su un sistema narrativo creato da Shawn Tomkin, la mente dietro al progetto ed al suo predecessore. La creazione del personaggio è rapida e snella, con una serie di strumenti per definire meglio la storia pregressa del personaggio e le sue risorse. Il sistema di risoluzione dei conflitti è fortemente ispirato ai PbtA, con una serie di Mosse che offrono tre possibili risoluzioni per la prova, sulla base del risultato ottenuto. Il giocatore tirerà un dado a 6 facce, chiamato dado azione, e due dadi a 10 facce, chiamati sfida. Aggiungerà poi la statistica adatta al dado azione e qualunque altro modificatore, confrontando il risultato con quello dei dadi sfida: ogni punteggio superato indica un successo.
      Il sistema è inoltre dotato di una "meta risorsa", il Momento, che viene accumulato compiendo determinate Mosse e che può essere speso per migliorare i risultati dei tiri o evitare un critico. Questa risorsa viene persa in situazioni di pericolo o di pesante svantaggio per il personaggio.
      La crescita, infine, viene gestita con dei punti esperienza, che possono essere usati per comprare nuove risorse e capacità e che vengono ottenuti superando sfide significative o creando nuovi legami.
      Come il suo predecessore, sarà possibile usare Ironsworn: Starforged senza alcun GM, arrivando persino alla possibilità di giocare da soli tramite il sistema dell'Oracolo, una serie di tabelle, generatori casuali e spunti che permettono di risolvere le domande dei giocatori e guidare la loro storia. Uno strumento decisamente versatile, utilizzabile anche come supporto dalle "guide" (il termine usato dal manuale per indicare i GM) in difficoltà o facilmente sfruttabile con un qualunque altro GdR sci-fi. 

      L'ambientazione di Starforged si sposa molto bene con il clima epico e drammatico promesso dal gioco: l'umanità è dovuta fuggire dalla sua casa in seguito ad una catastrofe, arrivando nel sistema da cui partirà la storia narrata dal gruppo, la Forgia. E' un luogo pericoloso e inospitale, dove le persone devono arrangiarsi sopravvivendo alla giornata e costruendo macchinari riadattando le conoscenze del passato e le reliquie trovate in antiche e pericolose rovine di civiltà scomparse da secoli. Un'ambientazione decisamente adatta per lanciarsi all'avventura. 
      Sulla pagina Kickstarter potrete trovare molti contenuti per farvi un'idea migliore del prodotto, tra cui una serie di illustrazioni e un video dove viene presentata la "Preview Edition" del manuale, che verrà resa immediatamente disponibile a chiunque sostenga il progetto scegliendo un qualunque pledge. Vi segnaliamo inoltre che è possibile aggiungere una copia dei manuali di Ironsworn, che verranno scontati del 15-20 % nel caso si scelga di acquistare le copie fisiche. 
      Link al kickstarter: https://www.kickstarter.com/projects/shawntomkin/ironsworn-starforged Wayfarers of the Farwood

      Scadenza 28 Maggio
      Wayfarers of the Farwood (I Viandanti dei Farwood) è un'ambientazione realizzata in Svezia compatibile con la Quinta Edizione di Dungeons & Dragons. Include il manuale d'ambientazione World of Lor'Zun, la Player's Guide e la campagna The Iron Thieves per personaggi di livello 1 - 10.
      Lor'Zun è un mondo primordiale  in cui gli dei vagano per la terra, dove la magia è selvaggia e imprevedibile e dove ogni viaggio è una lotta per la sopravvivenza. I personaggi avranno il compito di viaggiare negli infiniti e mutevoli Farwood alla ricerca di bastioni isolati di civiltà per collegarli tra di loro.

      Lor'Zun è una terra dove il metallo è una rarità ed i cantori creano oggetti di legno e pietra con il loro canto, dove gli spiriti dei nemici sconfitti vengono imprigionati per ricevere abilità speciali, dove gli incantatori trasformano in un batter d'occhio la terra da un tipo di terreno ad un altro e dove la natura selvaggia regna sovrana.
      The World of Lor'Zun

      L'ambientazione. I principi fondamentali su cui è costruito il piano e il modo in cui influenza il mondo. Descrizioni degli dei, vita quotidiana, storia e cultura.  Nuove regole per i viaggi. Un nuovo e rinnovato sistema di viaggio basato sui livelli, un potente strumento per creare percorsi casuali attraverso i Farwood. Gli incontri vengono selezionati in base al terreno, al livello dei personaggi e alla capacità di navigazione dei giocatori dentro i Farwood. Ogni giorno di viaggio può aumentare o diminuire il grado di pericolo del gruppo, influenzando la pericolosità degli incontri. Incontri. Più di 200 incontri pronti per sfidare i giocatori. Terreno mutevole. Non si sa mai quale tipo di terreno si incontrerà viaggiando attraverso i Farwood. Man mano che il terreno cambia, cambiano anche le sfide che i giocatori devono superare. Una ricca selezione di materiali. Una selezione di materiali che possono essere raccolti mentre si è nei Farwood. Per preparare pozioni con piante rare o creare nuovi oggetti con minerali magici. Armature modulari. Un nuovo sistema di armature modulari per creare armature con materiali trovati nei Farwood progettando e personalizzando la propria armatura. Player's Guide

      Nuove classi e sottoclassi. Una classe completamente nuova, unica per Lor'Zun, lo Spirit Chanter (Cantore dello Spirito) più nuove sottoclassi. Nuove abilità. Cacciare e Raccogliere. Cacciare per fama, cibo o per proteggere il proprio villaggio dai mostri. Raccogliere materiali rari nei Farwood per creare oggetti unici. Nuovi incantesimi. Quattro nuovi incantesimi chiamati Godsongs (Canzoni degli Dei). Incantesimi che tutti conoscono e che possono lanciare in molti. Sono le pietre angolari della civiltà di Lor'Zun. Razze e classi. Nuove descrizioni di tutte le razze e classi e come si inseriscono nell'ambientazione di Lor'Zun. Creazione dei personaggi. ogni personaggio è molto più della sua razza e classe. Si conosceranno gli Dei e come vengono adorati, così come le descrizioni del mondo e della vita quotidiana The Iron Thieves 
       
      Una campagna pronta all'uso per personaggi di livello 1 - 10. I giocatori potranno avviare e gestire la propria Compagnia di Viandanti, la loro missione sarà quella di viaggiare nei Farwood, consegnare messaggi importanti, portare oggetti di valore e accompagnare persone attraverso la natura selvaggia. Una trama approfondita. Esplorando il mondo di Lor'Zun, si verrà presto a sapere degli Iron Thieves (Ladri del Ferro) un misterioso gruppo impegnato a rubare oggetti metallici rari indossati dai leggendari Ironwielders (Portatori di Ferro); guerrieri e viandanti di grande fama. Non passerà molto tempo prima che i giocatori verranno trascinati in una lotta che definirà l'intero futuro di Lor'Zun! Contratti. Si potrà guadagnare fama e fortuna per la propria Compagnia di Viandanti completando le missioni dei contratti. Ogni contratto completato si aggiunge ai propri fondi, consentendo alla compagnia di continuare a viaggiare e scoprire posti nuovi. Pledge

      Farwood Publishing, lo studio dietro questo progetto Kickstarter, ha messo a disposizione cinque tipi di pledge tra cui i backers possono scegliere, i prezzi sono espressi in Euro.
      10€: la Player's Guide in versione PDF. 15€: The World of Lor'Zun e The Iron Thieves in versione PDF. 24€ (Wood Chanter): la Player's Guide, The World of Lor'Zun e The Iron Thieves in versione PDF. 50€ (Stone Chanter): Wayfarers of the Farwood in versione cartacea. 70€ (Ironwielder): Wayfarers of the Farwood in versione cartacea più la Player's Guide, The World of Lor'Zun e The Iron Thieves in versione PDF.
        Link al Kickstarter: https://www.kickstarter.com/projects/mikaelsson/wayfarers-of-the-farwood-a-5e-campaign-setting
    • By Hero81
      Ciao,
      il sistema di magia di GURPS non mi è mai piaciuto. Il difetto fondamentale è che tutti gli incantesimi, anche i più potenti, ad alti livelli di di abilità diventano lanciabili a volontà. L’alternativa che propongo è un sistema semplicissimo (solo 2 regole) ispirato a Knave: usabile con GURPS terza o quarta edizione ma volendo anche con il BASIC e derivati (i vari Runequest, Openquest, Magic World et cetera) …è, in definitiva, multi-regolamento: il prerequisito affinché possa essere usato è che il gioco cui lo applicate abbia già degli incantesimi propri.
      Regole:
      1) Il lancio di incantesimi si basa sugli attivatori. Gli attivatori sono usualmente bacchette, bastoni, pergamene o pietre runiche ma possono avere, in realtà, qualsiasi forma: gioielli, pietre preziose, feticci di ossa e tendini, amuleti di cristallo e chi più ne ha più ne metta. Ogni attivatore consente di lanciare generalmente un solo tipo di incantesimo.
      2) Numero di usi: ogni personaggio può usare attivatori un numero di volte al giorno pari a
      Occultismo -10 + 2* Attitudine alla magia.
      Se questo valore è negativo o nullo il personaggio non può usare attivatori.
      Il personaggio può distribuire gli usi giornalieri come vuole: può, come esempio estremo, destinarli tutti ad uno solo tra gli attivatori in suo possesso.
      Normalmente usare un’attivatore consuma un utilizzo ma alcuni attivatori particolarmente potenti possono consumarne 2 o 3 a discrezione del master.
      Note:
      Non ci sono regole per creare o copiare attivatori: quest’azione richiede decenni di studio e sperimentazione ed è fuori dalla portata dei maghi avventurieri. Questi ultimi si procurano attivatori cercandoli tra antiche rovine, rubandoseli a vicenda o comprandoli dai pochi esperti che li creano e li vendono a prezzi altissimi.
      Inoltre il comprensibile desiderio di custodire gelosamente i propri attivatori spinge naturalmente i maghi alla segretezza: nessuno fa sfoggio delle proprie conoscenza occulte con leggerezza…pena l’attirare le attenzioni di ladri e borseggiatori.
      Un PG mago dovrebbe cominciare con due, tre o quattro attivatori di sua scelta (nei limiti del ragionevole)…gli altri dovrà procurarseli andando all’avventura.
      Il sistema è pensato per garantire al master un controllo molto fine sulle capacità magiche dei maghi: solo gli incantesimi che lui farà trovare nel mondo di gioco saranno disponibili.
      Inoltre offre un forte spinta all’esplorazione: chi è predisposto alla magia e/o ha grandi conoscenze di occultismo e vuole usarle svilupperà, quasi come riflesso condizionato, un amore viscerale per i sotterranei abitati da maghi ormai defunti.
      Per ogni feedback che vi venga in mente: sparate pure.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.