Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Personaggi di Classe #3 - Patrono Ultraterreno: La Fame Folle

Oggi lo chef ci consiglia un Warlock che trae i suoi poteri dal cannibalismo, buon appetito!

Read more...

Recensione: Emerald City, ambientazione e avventura per Mutants&Masterminds

Recensione: Emerald City, ambientazione e avventura per Mutants&Masterminds

Read more...

Waterdeep: il Furto dei Dragoni. Remix - Parte 1C: Fazioni dei Personaggi

Proseguiamo nel remix proposto da The Alexandrian dell'avventura Waterdeep: Il Furto dei Dragoni, finendo di parlare delle fazioni presenti a Waterdeep.

Read more...

In arrivo la Guida di Van Richten a Ravenloft, la Guida Omnicomprensiva di Xanathar e lo Schermo del Dungeon Master Reincarnato

Sono stati annunciati ufficialmente dalla WotC tre nuove localizzazioni italiane di prodotti per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #13: Le Quattro Fasi della Magia - Parte 3

Lew Pulsipher ci propone una serie di domande circa la diffusione della magia nel mondo di gioco, offrendo spunti di riflessione sui quali costruire campagne e ambientazioni più interessanti. 

Read more...

Casa Stregata


Anderas
 Share

Recommended Posts

Ciao gente, nella prossima sessione i pg esploreranno una casa stregata che è il fulcro del male che attanaglia la regione, la mia idea è di farli arrivare di mattina, avranno tutta la giornata per esplorare l''edificio alla ricerca di un passaggio segreto che li porterà al boss che si nasconde in delle rovine sottostanti alla casa, se saranno ancora all'interno dell'edificio al calare del sole saranno guai.

Pensavo di riempire l'edificio di cose inquietanti, un'atmosfera tesa e strani eventi (quadri che sembrano cambiare, oggetti che si spostano quando i pg escono dalla stanza) che accadono man mano che il giorno finisce, solo che non so cosa!

Per la "piantina" pensavo di usare quella di eroi dell'orrorre (casa d'ombra) aspetto ansioso suggerimenti

Link to comment
Share on other sites


Ora, non so quanto possa aiutarti, ma se cerchi spunti nel secondo modulo di PF: rise of the runelords (the skinsaw murders) i fatti girano attorno ad una casa "stregata" piena zeppa di fatti inquietanti. Immagino possano essere riadattati alla tua campagna e utilizzati :)

C'è anche un PbF nel forum, da cui puoi vedere i fattacci che avvengono nel maniero.

Link to comment
Share on other sites

La butto là cosi: Potresti metterci uno scantinato in stile "The Cabin in the Woods", con oggetti che se attivati hanno l'effetto di "evoca mostro" ma in un punto a caso della casa.:lol:

Un'altra possibilità, se i background dei giocatori sono abbastanza approfonditi, sarebbe quella della casa che gli mostra paure e incubi personali, o magari un nemico particolarmente odiato che sembra "tornato" per l'occasione ma che si rivela essere solo una tortura psicologica della casa.

Se la casa è il fulcro del male della regione potresti metterci di mezzo anche un bambino rapito e vittima di possessione...insomma qualcosa che susciti un crescendo di suspence per i pg.

Oppure potresti mettere delle porte che conducono a dei semipiani (magari infestati), ma comporterebbe più lavoro.

Il tutto condito con stanze e corridoi che si allungano, che cambiano, insomma alla Cthulhu: Geometrie non euclidee!

Poi non so se utilizzi colonne sonore, ma un bel pezzo spaventoso sicuramente contribusce molto all'atmosfera!:elminster

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Uhm grazie riesci a linkarmelo? purtoppo la sessione della casa è tra una max due settimane quindi non penso di riuscire a leggermi un libro intero nel frattempo (cosa che studio/lavoro permettendo farei senzaltro)

Appena ho accesso al pc ti passo la parte in cui cominciano i guai :mrgreen:

Comincia qui

http://www.dragonslair.it/forum/showthread.php?p=1450545

Link to comment
Share on other sites

Grazie! Comunque la mia idea di base è che pian piano i pg si accorgono che la casa sta facendo loro rivivere (con il rinvenimento di piccoli pezzi d'equipaggiamento, l'eco di voci spettrali ecc ecc) il massacro della precedente compagnia che ha visitato l'edificio (sempre ad opera dell'edificio stesso) e vorrei rendere tutto ciò senza mai cadere nel "classico" combattimento mostro vs party (che comunque ci sarà quando i pg troverano il modo di scendere sotto la casa) , il punto è che la casa ha più di venti stanze! e mettere in ognuna una situazione diversa (sempre escludendo combattimenti) è un po' difficile per me. Sopratutto mi piacerebbe che avesse rilevanza la raccolta di indizi che serviranno ai pg a ricostruire la storia della casa e a scendere nelle rovine sottostanti per arrivare alla causa del male, e tutto questo prima che il sole sia calato quindi mettere anche un'elemento ansiogeno (per esempio un orologio a pendolo che suona allo scadere d'ogni ora) inoltre andando negli ambienti più avviluppati dal male i pg guadagneranno anche punti corruzione (nel modo illustrato dal link nella mia firma)... ho tanta carne al fuoco ma poco tempo per organizzare tutto ! :cry:

Link to comment
Share on other sites

Sicuramente potresti far vivere loro allucinazioni dei fatti avvenuti, facendole apparire come contemporanee e reali; potresti inoltre avvalerti dei tiri Orrore e Terrore di Ravenloft.

Semplicemente per rendere il tutto macabro, rendi le descrizioni tali, ad esempio: "Il ranger in un momento di completo silenzio, mentre si sta dirigendo senza far rumore alla botola che si affaccia sullo scantinato, sente un flebile click.

Una trappola per orsi si chiude attorno alla sua gamba, facendolo urlare di dolore.

Le urla del ranger sono lancinanti, continua a muoversi causando una maggiore apertura della ferita, mentre il sangue tinge di color rosso scuro i suoi pantaloni caki.

Ad un certo punto, mentre i compagni tentano di calmare il ranger, si sentono come dei passi rapidi, provenire dalla botola.

Mentre il guerriero tappa la bocca al ranger, qualcosa gratta sulla botola.

Qualcosa comincia a colpirla violentemente da sotto, sollevandola di pochi centimetri, nonostante il lucchetto..."

Boh era un esempio... sotto la botola potrebbe esserci una creatura che è stata richiamata dal sangue... magari un umano leggermente diverso.

Consiglio inoltre di inserire magari una bambina che cantilena al di fuori...e cose comuni... ricordiamoci che l'horror che coglie di più è quello che versa più sul realistico con luoghi comuni e paure tipiche della gente (tipo paura del buio, paura delle bambine possedute, ecc.).

Sperando d'esser stato d'aiuto e di essermi espresso quasi-comprensibilmente.

JOJ

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Sicuramente potresti far vivere loro allucinazioni dei fatti avvenuti, facendole apparire come contemporanee e reali; potresti inoltre avvalerti dei tiri Orrore e Terrore di Ravenloft.

Semplicemente per rendere il tutto macabro, rendi le descrizioni tali, ad esempio: "Il ranger in un momento di completo silenzio, mentre si sta dirigendo senza far rumore alla botola che si affaccia sullo scantinato, sente un flebile click.

Una trappola per orsi si chiude attorno alla sua gamba, facendolo urlare di dolore.

Le urla del ranger sono lancinanti, continua a muoversi causando una maggiore apertura della ferita, mentre il sangue tinge di color rosso scuro i suoi pantaloni caki.

Ad un certo punto, mentre i compagni tentano di calmare il ranger, si sentono come dei passi rapidi, provenire dalla botola.

Mentre il guerriero tappa la bocca al ranger, qualcosa gratta sulla botola.

Qualcosa comincia a colpirla violentemente da sotto, sollevandola di pochi centimetri, nonostante il lucchetto..."

Boh era un esempio... sotto la botola potrebbe esserci una creatura che è stata richiamata dal sangue... magari un umano leggermente diverso.

Consiglio inoltre di inserire magari una bambina che cantilena al di fuori...e cose comuni... ricordiamoci che l'horror che coglie di più è quello che versa più sul realistico con luoghi comuni e paure tipiche della gente (tipo paura del buio, paura delle bambine possedute, ecc.).

Sperando d'esser stato d'aiuto e di essermi espresso quasi-comprensibilmente.

JOJ

si sono ottime idee, i tiri dell'orrore li uso già da un po' nella campagna, quello che cerco è qualcosa da far fare ai pg alternativamente agli scontri e con cui riempire le stanze della casa, sono più di 20!!

Link to comment
Share on other sites

eh 20 stanze sono parecchie...

Secondo me appunto inserisci per lo più elementi di suspance, magari con tiri Terrore, Orrore e magari qualche d'uno su Illusione.

Altro elemento che secondo me ci starebbe al 100%, fai sparire un PG durante la visita alla casa!

Per non farlo annoiare magari inventati una stanza sotterranea da esplorare.

Link to comment
Share on other sites

Provo a dare anche il mio contributo.

Per rendere l'atmosfera ancora più angosciante io farei in modo di dividere il gruppo, ancora meglio se si trovano da soli a girovagare per l'edificio. So che solitamente rallenta il gioco ma, in una sessione horror, a parer mio, essere da soli in un luogo infestato ti mette ancora più ansia e paura rispetto ad essere tutti insieme. Un'altra cosa è quella di dargli la sensazione di essere braccati. Ci sono vari modo per farlo, come inserire qualche essere da cui si può solo scappare, oppure anche solo farglielo sentire attraverso descrizioni e strani avvenimenti. Inoltre riempire la casa di passaggi segreti in modo che sia facile perdersi :). Una volta divisi potresti scegliere uno degli avventurieri che erano stati nella casa e "assegnare"ad un pg la sua storia. Le stanze, a parer mio, potrebbere anche solo avere arredamento di contorno e oggetti simbolo sulla storia, in modo tale che quando i pg ci interagiscono iniziano ad avere le allucinazioni e a rivere i fatti passati. Io comunque metterei una storia nella storia. Nel senso che farei si rivivere ai pg cos'è successo all'ex gruppo di avventurieri, ma vivendo nei loro panni scopriranno la vera storia che sta dietro la casa, il motivo per cui è infestata e per quale motivo l'ex gruppo è stato massacrato.

Per arrivare al boss, un'idea potrebbe essere questa. I pg continuano a vivere i ricordi dell'altro gruppo fino a quando arriveranno al punto in cui questi vengono uccisi. Ad ucciderli sarà proprio il cattivone. Si ritroveranno poi nella stanza in cui risiede il boss e, una volta sconfitto, si risveglieranno, nuovamente, come da un'incubo per poi vedere che la casa in cui sono stati e solo un edificio diroccato.

Queste sono solo idee buttate giù di getto, quindi prendile con le pinze.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

eh 20 stanze sono parecchie...

Secondo me appunto inserisci per lo più elementi di suspance, magari con tiri Terrore, Orrore e magari qualche d'uno su Illusione.

Altro elemento che secondo me ci starebbe al 100%, fai sparire un PG durante la visita alla casa!

Per non farlo annoiare magari inventati una stanza sotterranea da esplorare.

Si è un'ottima idea! io pensavo anche che qualora i pg si separano e uno vede qualcosa di strano, gli altri accorrono e non vedono niente es: il pg X entra in un guardaroba e viene attaccato dai vestiti ("Vestiario" creatura del liber mortis) urla, ma quando accorrono gli altri i vestiti sono di nuovo al loro posto! vorrei mettere anche delle situazioni in cui potenzialmente i pg assorbono corruzione (a proposito date un'occhiata al link sulla mia firma e ditemi che ve ne pare :lol:)

Link to comment
Share on other sites

Si è un'ottima idea! io pensavo anche che qualora i pg si separano e uno vede qualcosa di strano, gli altri accorrono e non vedono niente es: il pg X entra in un guardaroba e viene attaccato dai vestiti ("Vestiario" creatura del liber mortis) urla, ma quando accorrono gli altri i vestiti sono di nuovo al loro posto! vorrei mettere anche delle situazioni in cui potenzialmente i pg assorbono corruzione (a proposito date un'occhiata al link sulla mia firma e ditemi che ve ne pare :lol:)

Purtroppo per le meccaniche non posso aiutare nessuno XD io sono più per la parte ruolistica del gioco di ruolo, delle regole non me ne capisco tanto(e non voglio capirne).

Oltre alle "cose viste da un solo PG", se decidi di separarli, farei apparire i PG mancanti come potenziali cattivoni da omicidio, ovvero delle illusioni dove il compagno mancante fa qualcosa di terribile. Giusto per mettere zizzania ahaha XD!

Link to comment
Share on other sites

la mia idea di base è che pian piano i pg si accorgono che la casa sta facendo loro rivivere (con il rinvenimento di piccoli pezzi d'equipaggiamento, l'eco di voci spettrali ecc ecc) il massacro della precedente compagnia che ha visitato l'edificio (sempre ad opera dell'edificio stesso)

Mi piace l'idea della casa che fa rivivere gli avvenimenti della precedente compagnia! E leggendo il post ho pensato che potresti anche spargere degli stralci di un diario o qualche lettera scritta dagli avventurieri o dalla famiglia che ci abitava all'epoca delle prime manifestazioni soprannaturali (naturalmente tutto per far aumentare la pressione psicologica).

Sopratutto mi piacerebbe che avesse rilevanza la raccolta di indizi che serviranno ai pg a ricostruire la storia della casa e a scendere nelle rovine sottostanti per arrivare alla causa del male, e tutto questo prima che il sole sia calato

Visto che il problema è il tempo, una soluzione è quella di considerarlo relativo all'interno della casa, in pratica i pg potrebbero passare due giorni nella casa e alla fine dell'avventura risvegliarsi, come da un sogno, all'esterno soltanto per scoprire che nel mondo "reale" sono passate 4 ore (magari potrebbero venirne a conoscenza da un png che passava di lì).

Per la colonna sonora credo che conoscendo i giocatori potresti pure mirare alla soundtrack di quel particolare film che magari li a spaventati.

Infine, visto che 20 stanze sono tante da riempire, almeno una saprei come riempirla: Potresti mettere uno o più zombie (o un altro o più non-morti) appartenente/i al gruppo di avventurieri massacrati, una sfida sciocca (anche se ai pg dovrebbe sapere di risolutiva) ma al termine della quale i giocatori usciti dalla stanza si ritrovano in una casa che sembra "guarita" giusto il tempo necessario per allentare la pressione e ributtarli nell'orrore. :butcher:

Link to comment
Share on other sites

Visto che il problema è il tempo, una soluzione è quella di considerarlo relativo all'interno della casa, in pratica i pg potrebbero passare due giorni nella casa e alla fine dell'avventura risvegliarsi, come da un sogno, all'esterno soltanto per scoprire che nel mondo "reale" sono passate 4 ore (magari potrebbero venirne a conoscenza da un png che passava di lì)....

Infine, visto che 20 stanze sono tante da riempire, almeno una saprei come riempirla: Potresti mettere uno o più zombie (o un altro o più non-morti) appartenente/i al gruppo di avventurieri massacrati, una sfida sciocca (anche se ai pg dovrebbe sapere di risolutiva) ma al termine della quale i giocatori usciti dalla stanza si ritrovano in una casa che sembra "guarita" giusto il tempo necessario per allentare la pressione e ributtarli nell'orrore. :butcher:

Guarda il discorso del tempo che scorre più veloce lo uso... ma al contrario! ovvero da dentro la casa sembra che il sole non cali mai ma se si affacciano all'esterno (dopo un toto di tempo chiaro) cvedono che è già quasi il tramonto! e quando il sole cala:evilhot: per quanto riguarda l'idea dei finti cadaveri png mi piace un sacco la metterò di certo!

Provo a dare anche il mio contributo.

Per rendere l'atmosfera ancora più angosciante io farei in modo di dividere il gruppo, ancora meglio se si trovano da soli a girovagare per l'edificio. So che solitamente rallenta il gioco ma, in una sessione horror, a parer mio, essere da soli in un luogo infestato ti mette ancora più ansia e paura rispetto ad essere tutti insieme.

ti faccio di nuovo i complimenti per l'avatar :lol: purtoppo coi giocatori che mi ritrovo separare non è mai stata una buona idea, la tua proposta x il finale mi piace molto

Ti consiglio la visione (se non l'hai già visto) di The Skeleton Key, secondo me potrebbe ispirarti molto!

guarda appena ho un momento di respiro lo faccio senz'altro, per ora sono abbastanza con l'acqua alla gola :banghead:

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Rieccomi qui! La costruzione della casa sta procedendo e per ora sono riuscito a riempire ben 15 stanze su 22!!

Volevo chiedervi un consiglio: ad un certo punto arrivando in una stanza si può notare che il paesaggio fuori è leggermente diverso dal resto da quello visto dalle altre finestre, infatti la porta della stanza da su un semipiano, la mia idea era che se i pg escono nell'ambiente esterno della stanza succede qualcosa di molto strano e balordo, ma cosa?

se avete qualche altro suggerimento ssu come riempire le ultime 7 stanze sarebbe gradito che sono un po' a corto di fantasia :lol:

Link to comment
Share on other sites

Premetto che non ho sottomano i manuali, ma per quanto riguarda il semipiano potresti prendere spunto dall'ambientazione Ravenloft e magari apportare qualche piccolo cambiamento al sistema di corruzione per renderlo una sorta di sistema incentrato su follia e paura, ma un sistema semplice, incentrato su pochi gradi e il cui massimale comporta la fuga immediata dalla stanza, pena qualche "visione folle" (una delle cose che mi vengono in mente è Lovecraft, che certamente saprebbe come fargli esplodere la testa dalla paura).

Per quanto riguarda le stanze, non sapendo come hai riempito le altre probabilmente dirò qualcosa che hai già usato; Uno dei grandi classici è la stanza con la parete a vetro che mostra un immagine fittizia di quello che succede nella stanza accanto.

La stanza che sembra essere identica a quella che aveva il pg nella sua infanzia.

La stanza con la tavola imbandita a banchetto e che trabocca leccornie che infine si rivelano essere schifezze ranciche, amuffite e piene di parassiti e vermi.

Poi non saprei, magari la stanza del tesoro piena di bauli che invece sono oggetti animati, la stanza appartenuta ad un precedente proprietario della casa che ancora ospita il fantasma vendicativo del poveretto...

E poi per ora non so...aggiungerò se e quando mi dovesse venire in mente altro! :lol:

Link to comment
Share on other sites

intanto grazie per la continua attenzione! (purtroppo non posso darti altra fama) faccio un'elenco di quello che c'è già nelle stanze:

ingresso: pendola che rintocca ogni ora e bacchetta (vuota) abbandonata, apparteneva all'ultimo party e anche se i pg la raccolgono quando ripassano per di qua la ritrovano allo stesso punto

guardaroba: si chiude sul primo pg che entra e i vestiti tentano di strangolarlo

salotto: stanza delle paure mostra ai pg la loro peggiore paura (attingendo dal bg) e i compagni come peggiori nemici

stanza dei trofei: qui è stato assassinato un png, i pg rivivono l'esperienza

stanza della servitù: illusione che fa credere al malcapitato di avere dei parassiti sottopelle e lo spinge a sfregiarsi

cucina: semipiano (intuibile da paesaggio esterno leggermente diverso) ma non so ancora ulteriori dettagli

sala del banchetto: come descritto da Telcontar, solo vorrei metterci qualcosa di pesante

stanza soldati: le armi si animano e attaccano/possiedono i pg

labirinto di siepi: si muove e cerca di isolare i pg, se attaccato attacca

scalinata: poltergeist che spinge giù i pg

stanza dei bambini: carrilon ipnotici che fanno addormentare i pg

studio del padrone: fantasma moglie uccisa

cappella privata: ????

stanza ospiti: ?????

stanza da letto padronale:????

biblioteca:?????

osservatorio:??????

giardino sul tetto: ??????

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.