Jump to content

Anderas

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    599
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Anderas last won the day on November 6 2014

Anderas had the most liked content!

Community Reputation

9 Goblin

About Anderas

  • Rank
    Cavaliere
  • Birthday 01/31/1993

Profile Information

  • Location
    veneto
  • GdR preferiti
    D&D 3.5

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Grazie mille per le pronte risposte, già che ci sono vi chiedo un altra cosa Q144 col feat war caster posso fare un incantesimo come ado, e se uso un arma con portata posso fare un ado quando il nemico passa da 3 a 1,5 m da me. detto ciò posso fare l'ado anche con l'incantesimo o solo con l'arma con portata ?
  2. Q 143 ciao a tutti, quando ci si addestra nel tempo "libero" tra i risultati dell'addestramento c'è "competenza in una qualifica". addestrarsi nell'uso di un arma (es stocco) rientra nella competenza in una qualifica?
  3. Ciao a tutti, dopo aver letto l'ultimo unhearted arcana mi è venuto in mente un progetto. Da che gioco gli allineamenti sono smpre stati una cosa fumosa, quindi intendevo approfittare delle meccaniche della 5 per provare a "definirli" meglio. Immaginatevi un grafico "a croce" (scusate se non riesco ad esprimermi meglio) su un asse (mettiamo quello orrizontale ) c'è bene/male, a seconda delle scelte che fanno gli eroi durante la campagna, la loro posizione si avvicinerà di più verso il bene o verso il male (facciamo conto che l'asse sia diviso in 7 caselle) stesso discorso per legge/caos, al centro della croce c'è la casella neutrale purao. Ovviamente dovranno essere scelte importanti. Pensavo anche che sarebbe carino mettere dei vantaggi/svantaggi effettivi a seconda dell'allineamento, per esempio un Pg Caotico potrebbe avere svantaggio quando tenta di infiltrarsi tra i ranghi di un esercito, ma vantaggio quando deve fare da mediatore tra i suoi compagni e i folletti della foresta. Che ve ne pare? Utile? inutile? c'è già qualcosa di simile? qualcuno ha voglia di darmi una mano?
  4. Chiaro, grazie a tutti, cercherò di utilizzare di più l'ispirazione, premiando chi la merita più spesso in modo da motivare chi non la usa
  5. [iNFO=]Q&A serve per domande riassumibili in "La regola X funziona così?" e a cui è possibile rispondere in un solo scambio di botta e risposta Se la vostra domanda non è di questo tipo, non va in Q&A[/iNFO] Premettendo che non mi è ancora chiarissimo quando va usata l'ispirazione, può aver senso usare l'ispirazione al contrario (dando svantaggio) per motivare quei giocatori, che per pigrizia o scarsa voglia di ruolare fanno fare ai loro pg cose del tutto incongruenti?
  6. In realtà il mio pg sta cercando un modo per rompere il patto, e alla fine ho concordato col master che non so effettivamente quale sia il mio patrono
  7. Per capacità intendi thirsty blade o anche alcune doti? comunque ho fatto due conti e la differenza fondamentale è che senza patto della lama, infliggo di più ranged mentre con il patto della lama+thirstyblade un po' meno a distanza (ma non motlo quanto pensavo) e di più corpo a corpo, forse è la cosa migliore contando che nel gruppo per ora ci sono un arciere un chierico(vita) un druido (land) (arriverà un barbaro in futuro) a questo punto mi sa che mi conviene cambiare i miei punteggi da 11 16 17 15 13 18 a 16 16 17 13 11 17 ... comunque rimarrà un pg esile che quando combatte è dotato di un incredibile forza donatagli dal suo patrono Per completezza metto anche il resto: Allineamento CB Patrono Shub Niggurath (Grande antico) Doti 1°Actor (+1 car, capacità di imitare la parlata vantaggio a persuasion e performance) 4° ???????????????????????? Incantesimi (slot 3th) cantrip: Eldritch blast (obbligatorio), Illusione minore, Mano magica 1°: Ritirata rapida (da fare il primo turno assieme ad armatura magica) 2° misty step (x le fuggire), Crown of madness (flavour a secchiate), Individuare pensieri (sempre utile) 3° Controincantesimo, Fame ultraterrena (praticamente evoco un pezzo del far realm, x situazioni disperate) Invocazioni Armatura magica, Thirsty blade (che va a sostituire agonizing blast), maschera dei molti volti, (ottima combinata con la capacità imitare parlata)
  8. Anche se rimanessi disarmato ho sempre l'Eldritch blast Il patto della lama non mi convince molto perchè se voglio creare un pg che combatta con la DES aniche con la FOR con stocco+thirsty blade mi si abbassa sia l'attacco che l'output di danni rispetto ad un warlock con eldritch blast+agonizing blast Poi resto d'accordo con te che è molto figo
  9. @DB_Cooper mi piace molto la tua costruzione, e a livello di concept sicuramente è un opzione per il warlock che non mi era neanche mai balenata per la mente, complimenti . Non te la rubo perchè il pg che avevo in mente è parecchio diverso, in pratica un imbroglione/truffatore basato sul controllo della mente, e leggere i pensieri (motivo portante del Patrono Grande Antico imho). In combat la mia idea era di fare armatura magica e ritirata rapida il primo turno così poi da poter scorrazzare in giro per il campo di battaglia a spargere il terrore tra le fila nemiche, il punto è ce non so che patto prendere! Il patto del tomo mi da dei trucchetti di cui io (e il mio gruppo) non ci facciamo niente, mentre per quello della lama dovrei puntare sulla forza e la mia idea di personaggio non era di un pg "forzuto"
  10. alla fine ho scelto: doti, Attore e Incantatore da guerra invocazioni: Armatura magica, Esplosione agonizzante, Maschera dei molti volti Trucchetti: esplosione arcana, illusione minore, Mano magica incantesimi: ritirata, passo nella foschia, corona di pazzia, individua pensieri, controincantesimo, fame ultraterrena Per il patto sono ancora indeciso, quello del tomo mi da 3 trucchetti, che però non saprei che farmene, quello della lama mi da l'arma, però per fare tanti danni (=usare un arma grozza) dovrei usare il mio mod di forza per attaccare, e infine quello della catena mi da un famiglio che non saprei come utilizzare ...
  11. Q130 Ciao! nella mia campagna vorrei mettere che il riposo breve permetee di recuperare 1 DV mentre quello lungo metà dei pf persi (quindi es se il pg ne ha persi 20 ne recupera 10 la prima notte, 5 la seconda ... ecc). Può andare? Altra cosa, nel manuale sezione incantesimi dice che in un turno si può fare un cantrip con tempo di lancio una azione oltre ad un incantesimo con tempo di lancio un azione bonus, ma si può fare anche un cantrip da un azione e Bastone (cantrip da un'azione bonus)? Grazie!
  12. No non sto parlando di quello ... è un +1 fornito dal master ... Cmq sono indeciso tra patto della lama e patto dell tomo... il patto della lama è più adatto per un gruppo come il mio sprovvisto di un combattente da mischia, ma il patto del tomo mi da più flessibilità e dopo tutto non pregiudica una mia discesa sul campo di battaglia. Parlando meramente in termini di danni col patto della lama(+invocazione Thirsting blade) posso arrivare a fare 2 atk da 2d6 l'uno (sommando il mio modificatore, non eccelso, di forza), quindi un totale di 4d6 di danno, mentre col patto del Tomo(+ eldritch blast) faccio 1 atk (ma sommando il mio mod, alto, di car) da 2d10 (che diventeranno 3d10 all 11° liv) e se prendo un'invocazione particolare posso anche aggiungere il car ai danni. Oltretutto il patto del tomo non mi preclude invocazioni difensive (Armatura magica,tutela delle lame ...) insomma mi gioco (temporaneamente) qualche punto di danno in più per avere una flessibilità maggiore/la conoscenza di più incantesimi, cosa ne pensate?
  13. ri-ciao dopo aver giocato il warlock per qualche fallimentare sessione via watsapp, ora mi si ripresenta l'occasione di usarlo. Questa volta però partirò al livello 5. i punteggi che ho a disposizione sono 11 17 12 17 15 13 e un +1 da aggiungere dove voglio. essendo in un gruppo (momentaneamente) sprovvisto di combattente corpo a corpo ho scelto il patto della lama (patrono grande antico), un 17 lo metto sicuramente in carisma, mentre penso di metterlo in costituzione, il 15 lo faccio diventare 16 e lo metto in forz o destrezza (sono più portato alla des per innalzare la ca e usare armi con finesse). per cantrip invocazioni ed incantesimi sono ancora in alto mare
  14. Ciao! già che ci sono dico la mia! La mia impressione sulla 5e è che sia un grandioso passo in avanti rispetto alla 3.5 (la 4 non l'ho mai giocata) che si era a mio modo di vedere incagliata su certi aspetti che magari ad una determinata fascia di giocatori garbavano, ma che rendevano il tutto trooooppo pesante (vedere discorso di Micke mearls mi pare sul Gold Standard). Come master tutto il lavoro di preparazione si è aleggerito notevolmente (e parlo dei cavilli da cercare tra mille manuali, non della storia) così come le sessioni che sono molto più snelle (ispirazione, vantaggio e svantaggio), come giocatore la provero per la prima volta questa settimana Un unica pecca i manuali. Il ph mi aveva fatto sognare, oltre a vantaggio e svantaggio, soprattutto con la storia dei bg, davvero una bella idea, la mazzata mi è arrivata con gli altri due però. quello dei mostri non mi è piaciuto per questione di gusti (alcune illustrazioni che reputo orribili, e la mancanza di alcuni mostri secondo me fenomenali, derro, destrachan ) quello del dm invece... boh mi aspettavo qualcosa di più lo trovo molto, troppo, "generico", è anche vero però che forse è proprio questa "genericità" che rende il gioco della 5e così piacevole. In conclusione un ottimo compromesso
  15. una cosa su cui ho ancora qualche dubbio è il fatto che il binder possa legarsi via a via con più spiriti, quindi per esempio all'8° possa beneficiare di ben 8 poteri tra quelli dati dalle vestigia. comunque sia adesso siamo in fase test, mano a mano che il giocatore mi propone altre vestigia, le pubblico qui,
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.