Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Avventure Investigative #2: L'Avventura in Giallo

D&D può essere usato per creare delle avventure investigative interessanti? Eccovi il secondo articolo di una serie in cui espongo le mie idee in merito.

Read more...

Sage Advice - Evoluzioni delle Creature

Jeremy Crawford ci parla dell'evoluzione futura dei blocchi delle statistiche e delle nuove razze giocabili introdotte in The Wild Beyond the Witchlight.

Read more...

Eccellenti Esempi di Design: Emberwind

Proseguiamo con l'analisi degli "eccellenti esempi di design" presentandovi Emberwind, un GdR pensato per poter essere giocato anche senza un master.

Read more...

La terra di Noth

Andiamo ad esplorare un altro angolo di Centerra, la bizzarra ambientazione ideata da GoblinPunch. In particolare oggi parleremo della Terra di Noth, un impero in forte ascesa.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #2: "Tutto ruota intorno a me" - Parte 1

Questo articolo prosegue la traduzione della rubrica dedicata al Game Design scritta da Lewis Pulsipher ed è il secondo di una lunga serie.

Read more...

Cerco un gioco giusto


Recommended Posts


Non trovo il Gdr giusto.

Già ho poco tempo per giocare e cosa peggiore ... non riesco a trovare il regolamento giusto per un fantasy come piace a me.

Magia, scontri , niente livelli , Build e regole e/o schemi da power player.

Ho praticamente provato tutto , ma nulla che soddisfi me e i miei giocatori.

Diamine !

prova un adattamento del sistema roll 'n keep...ok te lo devi settare tu, ma se non c'è niente che vi soddisfi magari potete crearvelo voi no?

Link to comment
Share on other sites

Ho praticamente provato tutto , ma nulla che soddisfi me e i miei giocatori.

Ha Hum... Mi ricordo una certa avventura dove tutti dicevano "ooh, che bella questa avventura di Pathfinder" XD

E poi ti ho già detto che in Path non c'è powerplay!!! Grr...

Comunque perché non Wichcraft? Non sarà proprio fantasy nel senso stretto (e neanche in quello largo) ma trovare un d20 senza livelli è già arduo di suo MD...

Però sulla magia non si transige: deve esserci e anche potente!!! :D

Prova a mettere il nome di quello che avevi pensato e vediamo se qualcuno sa com'è

PS: per chi non l'avesse capito sono un suo giocatore "insoddisfatto" :)

Link to comment
Share on other sites

Non trovo il Gdr giusto.

Già ho poco tempo per giocare e cosa peggiore ... non riesco a trovare il regolamento giusto per un fantasy come piace a me.

Magia, scontri , niente livelli , Build e regole e/o schemi da power player.

Ho praticamente provato tutto , ma nulla che soddisfi me e i miei giocatori.

Diamine !

Avete provato anche Ars Magica?

Link to comment
Share on other sites

Tranquillo MetalG, non volevo attaccare nessuno, ma solo sottolineare come sia comune aver gusti diversi con gli altri amici di gioco. ;)

Io ho amici con cui non potrei mai provare certi GdR che amo, e viceversa.

PS: forse si fa prima a dire che cosa avete provato.

Link to comment
Share on other sites

Che poi di Stormbringer (per il quale, nel caso, ci sono alcune mie HR) c'è anche il cugino recente, RuneQuest II con ambientazione Elric of Melniboné (per il quale, nel caso, ci sono una caterva di mie HR).

Ok, la smetto di far lo spammer: assomiglio ad alcuni pessimi personaggi così.

Link to comment
Share on other sites

Dungeon World secondo me potrebbe fare al caso tuo.

Semplice.

Le schede si fanno in due minuti.

La prima partita non ti serve preparare molto e per il GM non è poi così difficile, basta seguire le regole e fare le mosse dure.

C'è il manualone illustrato, localizzato in Italiano a 35€ (si 34,90 ma vabbé), grazie a Narrattiva: http://www.narrattiva.it/dungeon-world

C'è la versione Creative Commons, sempre tradotta in italiano, grazie tantissimo a Claudio Freda qui: http://www.dungeonworld.it/

Ci trovi praticamente tutto, se vuoi puoi chiedere consiglio qui su DL, ci sono molti utenti che l'hanno provato e lo giocano.

Visto il costo (zero per iniziare) io un tentativo lo farei, anche perché il buon Claudio Freda (sempre sia lodato) ha itenzione di pubblicare pure un bel pdf, quindi lo potrai pure stampare, o stampare quello che ti serve all'occorrenza.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Stormbringer in realtà è una versione precedente e semplificata (e mooolto letale) del regolamento di RuneQuest, se al resto del gruppo non piaceva quello dubito che possa piacere questo.

Ribadisco quel che ho scritto sul gruppo e sui giochi che non piacciono a tutti. Io amo i retrocloni, ma con tanti amici non ci posso giocare. E tanti amici amano D&D 3.5, ma io non ci gioco più da anni.

PS: occhio ai giochi narrativi, che sono cosa diversa dai giochi di ruolo in molti aspetti spesso vitali. ;)

Link to comment
Share on other sites

Dreamwake nella sua versione fantasy (Fantasywake ... in appendice al manuale).

Il manuale (unico) conta meno di 100 pagine in formato piccolo (A5).

Si gioca a zero preparazione, da 2 a 5 partecipanti (in totale, non in aggiunta al GM... che non c'è affatto).

Non esistono power-player ... le regole (molto semplici) le usano tutti e sono fatte per PRODURRE storia e interpretazione e azione... più le usi meglio è per tutti.

QUI trovi la cronaca di una campagna giocata proprio in ambientazione fantasy.

Altrimenti suggerisco anche io Dungeon World... l'ho giocato molto ed è ottimo :)

Link to comment
Share on other sites

Grazie mille a tutti ragazzi !

Siete stati davvero molto gentili !

Riguardo a stormbringer , posso dire : mi piacciono mondo e regolamento ( basic d100 ) ! ( ma il mondo é molto cupo e non so se possa piacere ai giocatori .. anche perché ha un tipo di magia molto particolare !)

Di Ars magica so poco , qualcuno che mi dice qualcosa in più ?

Runequest II : secondo me gioco bellissimo con possibilità di scegliere qualsiasi ambientazione ed adattare il tutto. mi piacciono molto anche i combattimenti , non fosse per la fase attacco -parata , che nelle mie sessioni ha occupato un sacco di tempo !

Riguardo ai giochi usciti dalle case " indie " ... beh son tentato di provarli , anche se ho paura che si discostino parecchio dalla nostra idea di gdr ( il gruppo é ancora molto legato all' idea del master .... )

Link to comment
Share on other sites

Effettivamente RuneQuest II offre nel combattimento un sistema meno immediato di quello D&Daro classico, aggiungendo un tiro in più, ma è una cosa con cui si prende rapidamente la mano.

Se si cerca un combattimento realistico (non uno in cui una daga non si distingue da una lancia corta, in stile D&D, né uno in cui con un po' di retorica posso battere Maciste a braccio di ferro grazie al mio sorriso smagliante, come troppi giochi narrativi) è un ottimo compromesso. Anche perché, al confronto con un D&D medio, ci sarà sì un tiro di dado di più, ma manca tutta la fase del calcolo millimetrico dei movimenti: il sistema di base è un peletto più complesso, ma ha meno orpelli aggiunti. Insomma, RuneQuest ha le ossa un pochino più pesanti (ma proprio per questo robuste), ma molta meno ciccia attaccata sopra. ^^

Poi ovviamente rispetto ad altri giochi il combattimento è più complesso, infinitamente più complesso, ma lo è perché è meglio sviluppato e maggiormente plausibile.

Comunque, se non erro, dovrebbero aver tradotto Savage Worlds. So poco a riguardo, ma dovrebbe valer la pena buttarci un occhio.

Link to comment
Share on other sites

Di Ars magica so poco , qualcuno che mi dice qualcosa in più ?

È un gdr Tradizionale (con tutto ciò che ne consegue) con alcune idee innovative (il Troupe Play... in pratica ogni Giocatore non ha solo un PG mago, ma manovra anche una troupe di aiutanti e gregari).

Per il resto ha regole molto matematiche e complicate per gestire qualsiasi cosa... il chè, imho, rovina molto il gioco (ma potrei dire lo stesso di molti gdr Tradizionali, quindi va beh).

È ovviamente famoso per il sistema di magia in cui incroci delle "azioni" (Creare, Distruggere, Mutare, etc) con degli elementi (Corpo, Fuoco, Energia, etc) per ottenere gli effetti magici... sia combinandoli al volo, sia bilanciandoli a tavolino per creare formule di incantesimi.

È arrivato alla sua 5a edizione... passando per una notevole serie di BRUTTE edizioni (fatte proprio male come regole, sbilanciate, incomprensibili, etc)... ma la 5a è finalmente fatta bene come la 1a, quindi la puoi usare come riferimento ufficiale e unico.

Riguardo ai giochi usciti dalle case " indie " ... beh son tentato di provarli , anche se ho paura che si discostino parecchio dalla nostra idea di gdr ( il gruppo é ancora molto legato all' idea del master .... )

Il mio consiglio è... PROVA! :D

Potresti rimanere stupito dall'effetto.

In particolare, evita di presentare la cosa come "e adesso giocheremo a QUESTO per il resto della nostra vita INVECE dei gdr che tanto amate ma che per tante ragioni non possiamo più fare" :P

Semplicemente digli che mentre cerchi e prepari altro, ti va di provare una roba nuova... presentalo come un gioco da tavolo se ti và, e GIOCA.

Sii onesto: è un esperimento, sei curioso e se anche a loro và, farete una partita o tre di prova.

E poi vedete voi, se piace potete continuare, se non piace ciccia... avrete provato qualcosa di nuovo giocando assieme.

Ma spesso ho visto che a PROVARE le cose invece che parlarne si rimane positivamente sorpresi ;-)

Caveat 1: fate una prova senza impegno, ma con impegno! XD

Cioè... provate giochi nuovi senza paura di doverli "sposare" per lungo tempo, buttando via i vostri vecchi amori per fare posto a queste cose nuove.

E però quando le provate, provatele con impegni QUI E ADESSO... provatele avendo VOGLIA di provarle, non tanto per ammazzare il tempo tirando quattro dadi a caso mentre si cazzeggia mezzi distratti.

Questi giochi sono così tanto fighi proprio perchè aiutano i Giocatori a essere più coinvolti e partecipi (anche quando c'è un GM) ma se loro per primi non hanno voglia è tutto inutile :P

Se vi và di provare, provate pure senza timore... che è facile facile :D

Se non vi và, meglio fare altro (questa però è proprio una regola generale di vita, imho, non solo dei gdr)

Caveat 2: prendetevi almeno qualche sessione di tempo per imparare il gioco nuovo (tranquillo, non ne servono 10, ne bastano 2 o 3 se tra una e l'altra fate actual play... ora spiego).

Alla prima partita si fanno sempre un MARE di errori se non c'è qualcuno al tavolo che possa fare da Facilitatore (uno che già sa giocare a quel gioco là).

Ma fortunatamente imparare questo tipo diverso di regole è FACILE :)

Basta giocare la prima partita, e poi venire qua sul forum a raccontarla... non tanto le imprese dei PG quanto invece com'è andata AL TAVOLO... cosa hanno detto e fatto i Giocatori? cosa vi è piaciuto? cosa non vi è piaciuto? con cosa avete avuto difficoltà?

Così potrete correggere subito gli errori fatti e, già alla seconda partita, vedrai che sarà tutta un'altra musica ^_^

Questo è il modo migliore in assoluto di imparare: giocare & correggersi.

PS: se vuoi un combattimento "con i fiocchi" prova uno dei giochi che ti ho suggerito... molti meno numeri, ma molta più azione, suspance, imprevisti e dinamicità... molto più come le scene dei film, e molto meno come un wargame con le miniature ;)

EDIT

Dimenticavo... se ti va puoi facilmente provare questi giochi via Hangout (la videochat di Google Plus).

Funziona benissimo per giocare di ruolo, e c'è già un MARE di italiani che la usano e offrono sia partite demo, sia organizzano campagne complete.

Io per esempio gioco ogni Lunedì sera (21:00-24:00) a Dreamwake una campagna iniziata di recente che al momento è alla 7a sessione.

Posso farti una demo quando vuoi... tu dimmi e ci organizziamo.

Idem per Dungeon World, basta chiedere ;)

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Come ogni occasione in cui mi è dato farlo, sconsiglio CALDAMENTE Dungeon World.

E' un gioco a mio parere estremamente brutto e sopravvalutato, l'ho giocato per sei mesi e da appassionato di D&D e Pathfinder l'ho trovato decisamente un gioco tutt'altro che divertente.

E' completamente narrativo e (secondo me e secondo molti altri) totalmente astratto, tanto che fare una cosa o l'altra non produce alcun cambiamento nelle meccaniche di gioco. Solo nella narrazione. Il che vuol dire che fare X o fare Y è la stessa identica cosa, salvo per la descrizione che ne fai.

Link to comment
Share on other sites

Come ogni occasione in cui mi è dato farlo, sconsiglio CALDAMENTE Dungeon World.

E' un gioco a mio parere estremamente brutto e sopravvalutato, l'ho giocato per sei mesi e da appassionato di D&D e Pathfinder l'ho trovato decisamente un gioco tutt'altro che divertente.

Gusti personali totalmente legittimi :)

E' completamente narrativo e (secondo me e secondo molti altri) totalmente astratto, tanto che fare una cosa o l'altra non produce alcun cambiamento nelle meccaniche di gioco. Solo nella narrazione. Il che vuol dire che fare X o fare Y è la stessa identica cosa, salvo per la descrizione che ne fai.

Baggianate :(

Qua non esprimi tue opinioni, ma descrivi il gioco in maniera del tutto diversa da come è in realtà.

Le meccaniche del gioco si fondano sull'esatto opposto di quello che descrivi: se descrivi qualcosa DEVI applicare le regole appropriate, e se vuoi applicare la tal regola DEVI attivarla con l'appropriata descrizione ... ne segue che una descrizione diversa attiva regole diverse, e vice versa.

Può non piacerti.

Puoi ritenere che non riesca nel suo intento.

Ma non metterti a denigrare (quindi dire falsità) di un gioco solo perchè non ti piace.

Ed è formalmente scorretto (ma su questo forum non è contro il regolamento) parlare a nome di "molti altri" non presenti, perchè alloraio potrei dire che "tutti gli altri" invece adorano DW :P

Inoltre suppongo che fra i "molti altri" tu non conti i tuoi stessi giocatori, che più volte (almeno su La Tana Dei Goblin) hanno espresso il loro gradimento per il gioco >_>

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.