Jump to content

GDR per avventure brevi brevi


Jacchan
 Share

Recommended Posts

Premessa:

Siamo due gruppi, uno da 5 + master (il mio) che gioca a Rolemaster, uno da 6 + master che gioca a Girsa. Alcuni fanno parte di entrambi i gruppi. Abbiamo un totale 11 giocatori, in sostanza.

L'idea sarebbe di fare a cadenza variabile delle avventure corte di una sessione di preparazione (creazione pg, infarinatura di regole ne introduzione) + tre / quattro sessioni di avventura, con un numero di giocatori pari a 3+master. Finita l'avventura si cambia sistema. Se si torna a un sistema già usato si possono recuperare i pg, per chi a già usato il sistema. Master, giocatori, tutto variabile a seconda della voglia o di chi è libero (nel senso che magari io mi faccio la run al gioco XXX ma poi le prossime due le salto oppure gioco con altri).

Dato che sarebbe solo per variare dai nostri contesti abituali, ci servono quindi sistemi snelli e non eccessivamente impegnativi.

I sistemi che abbiamo giocato praticamente tutti sono: Rolemaster, Girsa e d&d 3.5...

Consigli? :D

Ps: Roba free o di esborso economico contenuto... :P

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 11
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Hai fatto una grossa richiesta :sorry:

Se chiedi roba poco costosa e a volte free, ti consiglierei alcuni giochi indi come la mia vita col padrone, FIASCO, everyone is john o simili, se invece siete interessati a semplici cambi d'ambientazione c'è di tutto e di più (anche se si comincia ad abbandonare il campo degli economici).

Non riesci a dare maggiori chiarimenti su ciò che vorresti?

Link to comment
Share on other sites

Rileggendo sembra un po' vago... :D

Cerco sistemi che vadano bene per avventure speed run, quindi che siano veloci (non un RM dove devi girare 3 tabelle per un attacco magico :) e usufruibili a party ristretto (3+1).

Nessun problema su lingua inglese. Budget massimo diciamo un 20 euro a sistema base.

Link to comment
Share on other sites

Limitandosi a giochi "standard", con regola zero (un master che decide liberamente sul mondo):

Una opzione rapida e abbastanza diversa può essere BESM, gioco di ruolo in stile Anime molto leggero e divertente. In Inglese. E' completamente squilibrato, ed è possibile fare personaggi davvero incredibili. Il suo problema principale è che è poco adatto a campagne lunghe, visto che la parte più divertente è creare il personaggio. Nel vostro caso, può essere un vantaggio. Si trova la seconda edizione usata a poco (http://www.amazon.com/Big-Eyes-Small-Mouth-BESM/dp/1894525450/ref=pd_sim_sbs_b_1), nuova è diventata materiale da collezionisti. La terza edizione l'hanno fatta con copertina rigida, molto bella ma costa tanto.

Se no, prendete un sistema con poche regole. Ce ne sono molti, quindi mi limito a due sistemi italiani nel caso l'Inglese fosse un problema. Gratis, dico Ways of Chaos. A pagamento, similmente leggero, c'è Elish: il libro base è in vendita a 10€. Essenzialmente è quasi tutto ambientazione, molto innovativa, le regole sono poche ma ben pensate.

L'alternativa sono sistemi privi di regola zero, giochi che vanno verso il gioco di narrazione. Ce ne sono a decine e evito la lista per non appesantire il post prima di sapere se ti possono interessare.

Una via di mezzo interessante è il sistema Fate: esiste un narratore/GM, ed ha ragionevole controllo sulla trama, ma i personaggi possono accumulare punti fato per proporre parti di storia, modificare l'andamento di alcuni eventi casuali, far fermare il nemico per spiegare il suo piano prima di ucciderlo, etc etc Il gioco è molto divertente, il core è gratis SRD ma ci sono vari manuali che permettono di calarlo e specializzarlo in determinate ambientazioni (la più famosa è quella di Dresden's Files). E' molto divertente (purtroppo ci ho giocato meno di quanto avrei voluto).

Link to comment
Share on other sites

Allora, io ti e vi consiglio tutti i giochi power by apocalypse, sono in italiano e in inglese, in Italiano sono editi da NARRATTIVA: http://www.narrattiva.it/.

Hanno un sistema in comune, ma ognuno è molto differente dall'altro (cioè hanno meccaniche molto caratterizzanti, molto distanti ad esempio, dalle varianti spesso minime del d20), e ognuno va affrontato in maniera differente perché affronta tematiche differenti.

Non ci sono tabelle da guardare, tutto quello che serve sta su un foglio a4 e sulla scheda della skin, si tira un dado quando si fa la mossa e le mosse coprono un ampio spettro di cose in gioco, la cosa bella è che praticamente qualsiasi risultato di dado produce fiction. Si gioca subito, la prima sessione è di conoscenza dei personaggi, le skins si compilano in una decina di minuti, qualche scelta e tutto scritto li, poi dipende dal gioco, alcuni richiedono un quarto del tempo necessario nel fare una normale sessione di D&D, altri una mezz'oretta.

Il gioco è seriale e tendenzialmente, fra le 3 e le 5 sessioni.

Altro problema che potrebbe sorgere è capire che nei giochi che usano questo sistema, viene spiegato esattamente cosa il GM deve fare, in sostanza ci sono delle regole per il GM, la cosa comoda è che se le segui il gioco gira meglio.

Manuale unico, senza espansioni, solo che in Italiano andiamo sui 25€.

Ti do i nomi poi, secondo me, conviene vedere un po' in rete o chiedere informazioni.

- Apocalypse world -> il Mondo dell'apocallisse = gente **** in un mondo difficile, con mancanza di risorse, il capostipite, sesso, guerriglia e violenza in un mondo apocalittico. Shame on me, non l'ho ancora giocato decentemente, pertanto lascio altri eventualmente correggermi.

- Monster of the week -> Il mostro della settimana = presente Supernatural, Buffy? Ecco quella roba li :) è un gioco molto divertente e uno fra i miei preferiti.

- Monster Hearts -> cuori di mostro = adolescenti mostri e i loro problemi, come affrontare le minacce dell'adolescenza e del sovrannaturale. Io ne ho ricavato sempre storie intense e se vuoi ti passo il link a Hell la città che sto gicando adesso (però occhio che è pensante :) ) diciamo che è quello che potrebbe interessare di meno a ragazzi a cui piace fare i caciaroni. Se stai pensando a twiglight stai proprio sbagliando strada però :)

- DungeonWorld -> non c'è ancora in Italiano arriverà a Lucca -> l'autore del gioco voleva assolutamente riscreare quello che per lui era il feeling di D&D prima edizione, con avventurieri nei dungeon. Non c'è componente skirmish, quindi non ci sono miniature varie, non c'è nemmeno un ordine tipo iniziativa, la cosa **** è che è tutto narrato, cioè non è che si dice "uso talento x e faccio questo", ma con il sistema delle mosse: descrivi cosa fai e, se è una mossa, tiri.

C'i sono una serie di topic interessanti sulla tana dei goblin, dove viene spiegato bene come funziona il gioco, consigliatissimo guardarli:

Dungeon World: domande

Dungeon World n00b Guide

Link to comment
Share on other sites

Dai un'occhiata a Lo Spirito del Secolo (di cui trovi l'SRD gratuita - il manuale cartaceo o .pdf non so quanto costi oggi come oggi).

è un gioco pulp (ovvero i romanzotti anni '20 di Doc Savage, Arsenio Lupin, etc... ripresi poi da Indiana Jones): pensa biplani, scienziati pazzi, uomini del mistero, esploratori accademici...

Non è semplice come alcuni dei sistemi proposti da fenna, ma di certo non è complesso come Rolemaster o D&D 3.5.

La creazione del PG non è velocissima (pur non essendo difficile) ma estremamente divertente, perchè la voce fondamentale sulla scheda del PG sono gli Aspetti, ovvero pezzi di BG e Personalità tradotti in bonus e penalità... un passaggio è creare il romanzo pulp in cui il tuo PG ha fatto il suo esordio pubblico!

Il vero vantaggio di questo gioco, rispetto alle tue richieste, è che si presta benissimo al 3 sessioni ogni tanto con gli stessi personaggi. La natura del gioco infatti prevede avventure rapide (come i romanzi seriali a cui si ispira). Puoi creare 7 o 8 personaggi, e poi quando hai 3 o 4 giocatori imbastire il romanzetto con i PG di quei 3 giocatori. La volta dopo ne hai 2 diversi e uno che ha giocato la volta prima, e farai un altro romanzo...

Viene fuori una cosa tipo La Leggenda degli Uomini Straordinari (il fumetto, non il film) ovvero personaggi leggendari che si trovano di tanto in tanto in gruppi misti per salvare il mondo dallo svitato Doktor Dirkstein o di turno o per esplorare la Piramide Azteca dei Mille Giaguari o per distruggere il traffico di armi di Al Capone.

Link to comment
Share on other sites

Consigli? :D

Ps: Roba free o di esborso economico contenuto... :P

Ciao, ti consiglio di provare Hyper Actions, sistema gdr d'azione che è stato appena rilasciato nella terza versione, completamente gratuita. Qua la recensione di GdR Italia della vecchia versione.

Inoltre, sul sito dei Vitruvians trovi un sacco di avventure e materiali gdr gratis con cui puoi cominciare subito a giocare.

Ciao

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.