Jump to content

Negromante-chirurgo-alchimista ed altre ipotesi abominevoli


The Candyman
 Share

Recommended Posts

Come ho detto nel topic di presentazione, mi piacerebbe sapere quale è il miglior modo di rendere il più efficienti possibile (se sono teoricamente realizzabili), attraverso l'utilizzo di tutti i millemila di manuali strani di D&D, queste mie idee, per quanto strane o tatticamente incomprensibili possano essere XD

Primo pg:

La build che più si avvicina alla figura del negromante, ma che sia qualcosa di più di un mero negromante. Pensavo ad un negromante che, oltre che evocare mostri e riportarli in vita sotto il suo comando, è anche, soprattutto, capace di plasmarli fisicamente o anche alchimisticamente come potrebbe fare una sorta di scienziato/chirurgo pazzo-negromante. Quindi magari innestare un set di braccia addizionale (o anche delle gambe di un cavallo, la testa di una foca, e via dicendo) ad un suo zombie (o, perché no, ad un suo compagno d'avventura XD), o magari tagliare avambracci e mettere lame al loro posto....

Aggiungo che al momento, se volete degli esempi precisi di quello che vorrei creare, sono abbastanza vicini all'idea che ho in testa i seguenti personaggi:

- Qyburn, personaggio de Le cronache del ghiaccio e del fuoco (A song of Ice and fire), ma dovete aver letto tutti i libri fino ad ora pubblicati per capire bene

-Gli alchimisti di Dirz, dell'universo del gioco di miniature Confrontation.

Secondo pg:

Personaggio abile nel combattimento corpo a corpo (combattimento con doppia arma o con arma a due mani), ma che basa la sua abilità di combattimento in mischia sull'agilità (quindi una sorta di assassino da mischia) e sulla velocità. Non sarebbe male se avesse anche delle buone abilità di persuasione, specie nei confronti dell'altro sesso XD)

Terzo pg:

Halfling (O magari gnomo, ma preferirei Halfling) Barbaro (LOL)

Quarto pg:

Nano.... BARDO! (Per chi è genovese o ligure come me può capire quali fantastiche prospettive possono esserci per.... Bélin, il nano bardo da cui è nata la "regola della L" XD)

N.B.: i primi 3 pg se sono malvagi è meglio

Grazie a tutti dell'attenzione

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 16
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

PG 1: necromante del terrore con i talenti di artigianato dei cadaveri (dal liber mortis) ed innestare carne (puoi trovare numerosi innesti sparsi in vari manuali, molto interessante questa guida).

PG 2: swordsage dal tome of battle, oppure (ma viene scarso) un rodmonte/duellante basato tutto su destrezza ed intelligenza. Con una sword of graceful strikes sommi destrezza al danno, col rodomonte intelligenza e sei a posto. Lo swordsage viene molto meglio, specie con le due armi, dato che lo puoi basare interamente su destrezza mentre stai in una stance shadow hand (sommi destrezza a colpire con arma accurata ed ai danni col talento shadow blade), magari assassin's stance per avere 2d6 di furtivo o altre stance che ti ispirano se preferisci avere una grande mobilità (tipo child of shadow se ti sposti molto).

PG 3: oddio, questo è già fatto. Magari halfling cuoreforte per il talento bonus, solita catena di talenti se vuoi fare un ubercharger (poderoso, attacco in salto, truppa d'assalto) ed i danni li fai molto tranquillamente.

PG 4: guarda la guida al bardo e trovi tutto lì.

Link to comment
Share on other sites

Oddiooo!!! Grazie grazie Grazie!!!! E' già bellissimo così! Purtroppo però io ho il difetto di spingermi sempre più in là e di non accontentarmi, quindi ti chiedo: Secondo te è possibile multiclassarlo con una classe alchimistica e, magari (sarebbe la perfezione, anche se questo lato non l'ho descritto e posso anche fregarmene, in definitiva) con l'alienista?

Link to comment
Share on other sites

per il primo pg ti consiglerei di dare un occhiata alla cdp: fleshwarper su signori della follia (lord of the madness). piu chirurgo di cosi si muore hehehe

OMMIODDDIOOOO Tutto quello che mi state proponendo mi fa piangereeee!!:cry:

A questo punto sono indecisissimo.... secondo voi il fleshwarper può essere mischiato con una classe alchemica (sì lo so, visti i prerequisiti del fleshwarper me ce ne vorrà di tempo per arrivare al mio obiettivo XD)? Stavo pensando se fosse possibile usare il dread necromancer come classe da cui partire per poi passare a fleshwarper, ma dubito che il dread possa soddisfare quei requisiti e, come ha detto social.distortion, il dread è da usare come sola classe, visto che mira molto al diventare lich

Link to comment
Share on other sites

hmmm... in poche parole, uno che crea pozioni... Oddio.... Forse in D&D non esistono neppure le pozze, ora non ricordo (sì, ho fatto d&d pbf, ma in realtà anche in quelle occasioni le esperienze si sono interrotte presto, e quindi, sostanzialmente, sono un noob XD).... Adesso che ci penso, io mi immagino il mio pg con una sorta di siringone in mano e che lo infilza in un suo sgherro per... boh... dargli è tot alla forza ma farlo morire dopo tot turni..... ed in effetti già la siringa non è una cosa che stia bene nell'ambientazione di d&d, praticamente verrebbe fuori un personaggio che fa cose piuttosto strambe ma col solo ausilio di ago, filo, un laboratorio, quasi nessuna magia ed una mente folle..... In effetti non ci sta molto in d&d...

In ogni caso, nell'ipotesi del fleshwarper, che classe/i mi consigliate di fare per raggiungere i prerequisiti (ovviamente ci terrei che fosse sempre qualcosa con cui iniziare a fare qualcosa di necromanticamente banale anche prima di diventare Fleshwarper)?

P.S.: tra i prerequisiti del fleshwarper ci sono 4 gradi di Curare e l'abilità "Graft Flesh", la quale, però, leggo in Libris mortis, necessità di 10 gradi di curare... ciò ha un senso oppure sono frequanti gli errori di questo genere nei manuali?

Link to comment
Share on other sites

Avrebbe senso solo se trovassi il modo di ottenere quel talento senza soddisfare i prerequisiti (come non saprei). In quel caso avresti comunque bisogno dei 4 gradi in guarire. Per come la vedo io comunque un personaggio del genere dovrebbe avere almeno 10 gradi in guarire. Come averli? Potresti sacrificare un talento per abilità focalizzata (conoscenze religioni) e fare qualche livello nella cdp dell'oracolo divino. Non perderesti livelli da incantatore, guadagneresti un d6 come dv, accesso al dominio dell'oracolo, ed alcuni bonus interessanti come precognizione (equivalente ad eludere).

Link to comment
Share on other sites

Se stai cercando classi di prestigio che potenzino l'alchimia mi viene in mente:

- Il maestro alchimista (Magia di Faerûn), che ti permette di creare più pozioni al giorno e di incantesimi di livello superiore al 3º;

- Il viandante divino (sempre Magia di Faerûn), che permette tra le altre cose a un incantatore divino di creare pozioni di incantesimi arcani;

- Il farmacista oscuro (Terre di Azeroth), che viene da un un'ambientazione non ufficiale, che è specializzato nella creazione e in utilizzi speciali di veleni e pozioni.

Link to comment
Share on other sites

Wow! Grazie a tutti di nuovo! Ora guardo un po' sti alchimisti e, soprattutto, guardo se sono facilmente ed efficacemente combinabili.

Un'altra domandina, cosa sono gli aboleth, illithid e i silthilar? se sono razze di mostri allora io come faccio a innestare tutto quel popò di roba che hanno (ho controllato alla rinfusa, ma non mi sembra ci siano innesti che non siano di queste 3 categorie) su umani o altri compagni d'avventura, visto che gli innesti di quelle tre categorie sono vincolati ad appartenenti a quelle categorie? Ho letto che tipo il fleshwarper può farseli addosso ma in numero molto molto limitato..... Credo di essermi perso qualche passaggio fondamentale o aver letto male....

Link to comment
Share on other sites

ok ok, vi dirò la verità: dopo ore e ore passate ad aumentare la consapevolezza di quanto mi sembri possa essere complicato fare un buon Fleshwarper (mmama mia ma quante diavolo di classi hanno fatto?! XD), sono arrivato ad una conclusione per tutelare la mia sanità mentale, che altrimenti si perderebbe nei meandri di manuali e manuali alla ricerca della classe perfetta o delle classi migliori:

1. Lasciamo perdere l'inserirci l'alchimistosità

2. Smetto completamente ora di dedicarmi a scervellarmi per questa ricerca, nell'ipotesi assurda che la vostra risposta a alla domanda che seguirà a questa frase sia bella (altrimenti credo mi rassegnerò a una delle ipotesi delle guide che mi avete gentilmente fornito), e la domanda è:

2."La classe qui descritta ( http://dndtools.eu/classes/death-master/ ) potrebbe essere un buon punto di partenza (ha il famiglio, ha heal, nella mia niubbaggine mi sembra quasi carina; però spero vivamente che il dragon magazine sia qualcosa di legale...)?"

Link to comment
Share on other sites

una parte di me desidererebbe fare finta di prendere questa risposta per un "sì, il Death Master è una bella classe per il fleshwarper", ma, purtroppo, alle elementari sono stato un secchione di quelli odiosissimi con ingiustificata ansia da prestazione. E di tutte le cose che mi potevano rimanere di quell'esperienza mi è rimasta l'ansia da prestazione (quindi magari per un esame non studio niente, ma sono tormentatissimo finché non conosco i risultati... poi se è andato male mi sento in colpa per circa un giorno e poi sono di nuovo felice e menefreghista verso lo studio). Quindi finché non saprò se il Death master va bene o fa schifo sarò abbastanza ossessionato XD

Link to comment
Share on other sites

Meglio così.... il maledetto DM non lascia usare il dragon magazine...

Ora dovrei quindi rimettermi a spulciare manuali.... ma non credo di averne la forza XD, quindi vi esporrò le classi che mi son piaciute guardando tra vostri suggerimenti, guide eccetera, voi provate a suggerirmi quali sono le migliori, da usare da sole o (mi gradirebbe di più assai XD) da combinare tra loro, allora:

-Dread Necromancer

-Paladin of slaughter (versione malvagia del paladino)

-Guardia Nera

-Alienist

-Binder

-Archivista o simili (quindi classi dedicate molto alla conoscenza)

-Negromante (variante, da Unearthed arcana)

-Iniziare con una qualsiasi classe che possa necromanteggiare dal primo livello*le cose in corivo le deidererei molto XD**al contrario mi dispiacerebbe Chiericheggiare perché non ce lo vedo il pg che ho in mente a essere discepolo di un dio... Ma se proprio necessario va bene lo stesso

per facilitarvi un pochino il compito vi metto qui i requisiti del FWarper (quindi a seconda dei casi o dovrò perdere un talento per prendermi Skilled knowledge per avere Heal come abilità di classe, oppure perdere un talento per ottenere un famiglio)

Spoiler:  
Alignment: Any nonlawful

Skills: Heal 4 ranks , knowledge (arcana) 8 ranks

Feats: Graft flesh

Special: Summon familiar class feature.

***se per ottenere un famiglio mi consigliate di fare un livello in una classe al solo scopo di farmi ottenere quel famiglio, mi va bene

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.