Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Il Manuale dei Sandbox

In questo articolo di Gareth Ryder-Hanrahan vedremo un metodo particolare per la creazione di un sandbox. 

Read more...

Waterdeep: il Furto dei Dragoni. Remix - Parte 1B: Altre fazioni

Proseguiamo nel remix proposto da The Alexandrian dell'avventura Waterdeep: Il Furto dei Dragoni.

Read more...

Critical Role: The Legend of Vox Machina - A Breve in Uscita La Serie

Ci siamo quasi! In esclusiva su Amazon Prime Video, il 28 Gennaio avrà inizio la serie animata fantasy "The Legend of Vox Machina", basata sull'incredibile campagna di Dungeons & Dragons giocata dai ragazzi di Critical Role.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design: "Le Quattro Fasi della Magia - Parte 2"

Eccoci con la seconda parte dell'approfondimento sulla magia di Lew Pulshiper e i suoi risvolti nel mondo di gioco. Voi come gestite i vari approcci alla magia da parte di chi popola i vostri mondi?

Read more...

Curon: Cosa Nascondi sotto la Superficie?

Vi presento i miei pareri a caldo sulla quarta Serie TV completamente italiana targata Netflix, ambientata nei suggestivi paesaggi del Trentino Alto Adige: Curon.

Read more...

Canto


Gatto Bardo
 Share

Recommended Posts

Wow, è il secondo post che scrivo e non sono iscritto da nemmeno 2 ore....sarò subito nomato spammone!

Io sono uno strenuo difensore dell'utilità dell'elemento bardo in un gruppo!Se non altro perchè può fare un po'di tutto...de è proprio per questo che mi piace, perchè si sa adattare alle situazioni con aiuti al gruppo, ottime abilità di relazioni sociali e anche qualcosina per dare fastidio al nemico.

Tuttavia più volte nelle mie avventure ho avuto discussioni con maghi e guerrieri riguardo alla presunta inutilità di questa classe, così divertente da interpretare.

Volevo conoscere il vostro parere al riguardo: il bardo è utile ad un gruppo, o è solo un elemento di disturbo di cui si può benissimo fare a meno?

Vi ringrazio per l'attenzione ;-)

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 24
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

guardare la mia firma per credere!!!

scherzi a parte sono sempre stato d'accordo con chi sostiene l'utilità del bardo in un gruppo e ad essere sincero è anche un ottimo elemento solitario per la sua versatilità.

è ovvio che non è potente come un guerriero e non è un incantatore ottimo come un mago o un druido, ma vogliamo mettere le sue abilità di classe unite ai suoi poteri speciali? provate ad investigare, cercare indizi, entrare in una città sconosciuta e ditemi se non è utile un bardo? ed è pure indipendente perchè scrocca le cene in locanda con una buona esibizione :-p

parlando dal punto di vista della "potenza" del personaggio ci sono a mio avviso ottime CdP che lo potenziano molto: bladesinger, seeker of the song, assassino, duellante e queste sono solo le prime che mi sono venute in mente....sono molto diverse tra loro ma tutte ottime idee per dare vita a bardi diversi tra loro ;-).

bye bye.....:-D

Link to comment
Share on other sites

Io a riguardo quoto sempre il manuale... :-D

... Il bardo è il perfetto quinto elemento in un gruppo di cinque personaggi...
Vedi tu come interpretarla.. :lol:

A mio parere non lo ritengo indispensabile, e il suo saper fare di tutto ma non eccellere in niente non so quanto possa renderlo valido... oddio, poi magari mi dovrò ricredere, dal momento che sto provando a giocare un pg bardo in Neverwinter Nights :-D

Link to comment
Share on other sites

A me come classe piace veramente molto...è un ottimo elemento in un gruppo in quanto possiede sia capacità curative che furtive.... e non dimentichiamoci la cosa più importante..le sue capacità di intrattenimento...

Io l'ho giocato da poco il Bardo in un gruppo..e devo dire di essermi molto divertito.... gran bella classe!!;-):-D

Link to comment
Share on other sites

Il Bardo dà il meglio di se in gruppi di PG numerosi in modo tale che la sua musica bardica vada a beneficio di più alleati... :boohoo:

Aggiungo inoltre che su Eberron hanno inserito un bel pò di talenti apposta per il Bardo... ;-)

Poi...Beh...Che dire il Bardo è sempre uno spasso da giocare... :-p

Il Bardo è fascino,illusione e spettacolarità... :cool:

Penso che il Forum sia diviso tra i PRO Bardo e i CONTRO Bardo come moltissimi sono i PRO Paladino e i CONTRO Paladino...

Sono 2 Classi che o si amano o si odiano...

Io le adoro entrambe...Però sono un CONTRO Ranger... :lol:

Link to comment
Share on other sites

Beh, se giocate in 3.0 il bardo non diventa è un elemento di contorno, ma un vero e proprio supporto di prima categoria, ma come, direte voi, in 3.5 è stato pompato, in 3.0 era scarsino... Eh si, però in 3.0 un bardo poteva diventare Artista, simpaticissima CdP del Canto e il Silenzio che prendeve una capacità di musica bardica a livello, citandone una, poteva mandare in ira i PG del gruppo, solo quelli consenzienti, risultato? il nostr Nano Guerriero/Difensore Nanico oltre ad una CA alta si ritrovava con 512PF!! e poi dicono che il bardo è scarso.....

Link to comment
Share on other sites

Personalmente mi piace avere un bardo nel gruppo (a patto che sia interpretato bene e non un continuo suonatore che in momenti assurdi si mette a soffiare nel piffero per il +1 bonus).

Questa classe indubbiamente crea gioco con storie e racconti tutte particolari e poi ha conoscenze bardiche che, a parer mio, è una delle abilità piu potenti in D&D ai fini di un' avventura narrativa.

Mi aggiungo al coro che il bardo non eccelle in nulla anche se puo far tutto ... una classe base abbastanza singolare che spezza quell' alone di grigiore e monotonia che a lungo andare si puo trovare in un picchiatore o in un incantatore puro.

;-)

Link to comment
Share on other sites

grazie a tutti per le vostre opinioni...

Uomo del Monte, lo so, il fatto che il bardo unicamente suoni per dare i bonus è un po' uno schifo, pensa tu che per ispirare competenza ad ascoltare deve fare una bella fanfara...................

Però in effetti, se non mi prendo come abilità Intrattenere (orazioni) sarò sempre a suonare, ma il fatto è giustificabile che mentre il mago pronuncia parole che forse nemmeno conosce, il bardo intona brani e l'utilità è identica! Quindi non si tratterebbe semplicemente di suonare...ma "una leggera musica di sottofondo pervade l'ambiente riscaldando il cuore degli evventurieri e infondendogli coraggio"

hem...non ve l'ho detto, si, gioco nella 3.5 però in effetti col gruppo abbiamo implementato le classi dei compendia della 3.0 (insomma dopo averli presi tutti mica li possiamo lasciare lì..e sono pure carine le cdp :-D !!!)

Link to comment
Share on other sites

grazie a tutti per le vostre opinioni...

Uomo del Monte, lo so, il fatto che il bardo unicamente suoni per dare i bonus è un po' uno schifo, pensa tu che per ispirare competenza ad ascoltare deve fare una bella fanfara...................

Però in effetti, se non mi prendo come abilità Intrattenere (orazioni) sarò sempre a suonare, ma il fatto è giustificabile che mentre il mago pronuncia parole che forse nemmeno conosce, il bardo intona brani e l'utilità è identica! Quindi non si tratterebbe semplicemente di suonare...ma "una leggera musica di sottofondo pervade l'ambiente riscaldando il cuore degli evventurieri e infondendogli coraggio"

beh, vedere il bardo solo come "musicista" è molto limitante secondo me. il mio ultimo bardo è stato un bardo gnomo e come intrattenere aveva solo commedia.

ne uno strumenti, ne canto....niente di niente. e nonostante questo è stato bellissimo da giocare perchè le barzellette che raccontavano o le storie erano bellissime, anche in combattimento....ovviamente non era molto dedito al combattimento :-p.

per quanto riguardo la CdP artista mi pare sia stata convertita in 3.5 nel complete adventurer con la CdP Virtuoso.

bye bye......:-D

Link to comment
Share on other sites

beh, vedere il bardo solo come "musicista" è molto limitante secondo me. il mio ultimo bardo è stato un bardo gnomo e come intrattenere aveva solo commedia.

In effetti mi sono espresso male, comunque volevo dire che alla fine il bardo è sempre un po' "fuori luogo", per ispirare competenza in muoversi silenziosamente l'unica abilità che non fa scoprire il gruppo è Intrattenere (ombre cinesi). Insomma, qualunque abilità che scelga è da vedersi sempre come abilità mistica, non il classico strimpellare uno strumento, o recitare poesie (e storielle, e danzare, ecc ecc...)

Link to comment
Share on other sites

Devo ancora guardare meglio la classe Bardo in 3ed.

Credo comunque che rimane uguale in generale alla 2ed.

Elayne verifica che Codan non ascolti...

Il Bardo è un ottima classe, e più il gruppo è esperto, più è utile, imho.

Ma spesso è dovuto alla bravura del giocatore, piuttosto che alla potenza del PG. Sono dell'idea che tra tutte le classi, il Bardo è una delle "3" classi che possono veramente sbocciare se in mano ad un giocatore esperto.

Un Bardo poi ha tutta una predisposizione al Role play, e quindi, un giocatore "bardo nell'anima" aiuterà molto il gruppo, e sarà una fonte di divertimento e di aiuto costante sia per il gruppo che per la campagna in se.

Il Bardo ha comunque, secondo me, una grave pecca: non puoi averne 2 in squadra, in generale. Un pò la stessa cosa di un ladro, in realtà, che è la seconda classe della "Triade" (lol) per quanto mi riguarda.

Elayne vede Codan arrivare..

*cough*

Il Bardo ?

L'unico utilizzo decente è per pulirsi i piedi sul suo mantello quando entri in una locanda...

Link to comment
Share on other sites

Il bardo è ottimo, ma ha tre prerequisiti, secondo me:

1) un bravo giocatore attento alle sfumature di un personaggio più PR (in senso moderno) che picchione o lancione di incantesimi;

2) un buon gruppo di giocatori che non si dia al massacro sempre, per forza e comunque;

3) un DM che apprezzi e faccia apprezzare le qualità del bardo nelle relazioni con gli altri esseri umani.

Per il resto, molto divertente!

Link to comment
Share on other sites

io gioco in 3.0 e di bardi ne ho visti 3 in 5 anni.

non molto utili, visto che spesso si dimenticavano dei loro poteri e cercavano di agire con diplomazia quando nel gruppo c'erano un 50% di combattenti assetati di sangue e un 50% di maghi con palla di fuoco al massimo sempre pronta.

hanno fatto una brutta fine, ma uno e' diventato una leggenda.

sarebbe ora di trovare qualcuno che sa giocarlo bene...

Link to comment
Share on other sites

Devo ancora guardare meglio la classe Bardo in 3ed.

Credo comunque che rimane uguale in generale alla 2ed.

Elayne verifica che Codan non ascolti...

Il Bardo è un ottima classe, e più il gruppo è esperto, più è utile, imho.

Ma spesso è dovuto alla bravura del giocatore, piuttosto che alla potenza del PG. Sono dell'idea che tra tutte le classi, il Bardo è una delle "3" classi che possono veramente sbocciare se in mano ad un giocatore esperto.

Un Bardo poi ha tutta una predisposizione al Role play, e quindi, un giocatore "bardo nell'anima" aiuterà molto il gruppo, e sarà una fonte di divertimento e di aiuto costante sia per il gruppo che per la campagna in se.

Il Bardo ha comunque, secondo me, una grave pecca: non puoi averne 2 in squadra, in generale. Un pò la stessa cosa di un ladro, in realtà, che è la seconda classe della "Triade" (lol) per quanto mi riguarda.

Elayne vede Codan arrivare..

*cough*

Il Bardo ?

L'unico utilizzo decente è per pulirsi i piedi sul suo mantello quando entri in una locanda...

DHEHEH... StraLOOOOOL...

CMQ...

...faccio un intervento a questa discussione, anche se il problema è sorto parecchie volte in queste discussioni.

e se vuoi puoi leggere molte opinioni a riguardo in uno dei miei primi topic...

http://www.dragonslair.it/forum/showthread.php?t=1912&highlight=bardo

La potenza del bardo sta nella sua capacità di SOPRAVVIVERE non di uccidere. Se un bardo avesse incantesimi come palla di fuoco, fulmine, o altre menate da 400d6 di danno, non sarebbe certo un portatore di novelle (sarebbe più un portatore di morte). Ovviamente questo è un GdR quindi a qualcuno potrebbe girare qualcosa se si perde troppo tempo a corteggiare la cameriera della locanda... ed ecco che spuntano fuori le capacità di supporto per il gruppo (come isp coraggio, controcanto, isp competenza etc...).

Il bardo è una classe per un PG che non può essere del tipo "caccio draghi e poi mi metto a suonare il benjo sul loro stomaco"... quindi non sarà tutto sfrontato e pronto a cacciarsi nei guai come invece è molto più capace un barbaro. D'altro canto (dato che siamo in tema di bardi questo intercalare ci sta a pennello), non si deve neanche stereotipare il bardo come il fifone incapace-comico di turno... può avere molte e svariate sfaccettature, dal diplomatico al raggiratore... dal casanova al perenne attore... e chi più ne ha più ne metta...

-Codan... bardo dalla nascita-

Link to comment
Share on other sites

Il bardo è la classe più bella di tutto D&D secondo me, bisogna interpretarlo bene. Comunque se viene speso qualche talento per migliorare la sua capacità di attacco può divenire un combattente niente male (in fondo il suo tiro per colpire è come quello di un chierico) oppure se si è intenzionati a farlo divenire un poeta guerriero dandogli qualche livello da combattente diventa molto più che una minaccia secondaria, inoltre con un repertorio di incantesimi di ammaliamento possono sottomettere parecchi guerrieri furiosi. Può guarire e utilizzare effetti di musica bardica che hanno svariati effetti insomma... è il massimo. Forse non sarà mai in grado di uccidere un drago da solo (ma ci sto lavorando...:evilhot: ) però non credo che sia quel personaggio inutile che molti dicono...

Link to comment
Share on other sites

Personalmente non ho mai fatto bardi ne li farò, ma non perchè non mi piacciano, sia chiaro :-D il fatto è che bisogna saperlo fare il bardo, come hanno già detto prima di me...

Un buon bardo nel gruppo è molto utile, diciamo quasi alla pari di un chierico :-D

Link to comment
Share on other sites

Bardo è bello....

O meglio... Il bardo mi piace come classe ma devo dire che è un po' deboluccio in confronto agli altri.... Da solo è inutile (o quasi) se è in gruppo, invece, si dimostra un ottimo elemento del meccanismo "party"... meglio se è il 5°... ma se il gruppo è da 4 fa comunque la sua figura... ;-)

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.