Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

I romanzi, i videogame e i manuali precedenti alla 5a Edizione non sono considerati canonici per D&D 5E

Jeremy Crawford, lead designer e responsabile della 5a Edizione di D&D, ha dichiarato che tutto il materiale legato alle passate edizioni non è considerato canonico ai fini della 5E.

Read more...

Alfeimur: Uscite per il 2021

Scopriamo assieme le novità per il 2021 della linea di Alfeimur Quinta Edizione.

Read more...
By Lucane

Humble Bundle: 13th Age

Un nuovo Humble Bundle, questa volta a tema 13th Age, è stato reso disponibile in collaborazione con la Pelgrane Press.

Read more...

Strixhaven: A Curriculum of Chaos uscirà a Novembre

La Wizard of the Coast ha rilasciato nuovi dettagli sul prossimo manuale di crossover tra Magic: The Gathering e D&D 5E

Read more...

Pausa Estiva degli Articoli

L'estate è arrivata anche per noi dello Staff Dragons' Lair, quindi gli articoli vi salutano fino a Settembre.

Read more...

Iniziato dei 7 veli


darteo
 Share

Recommended Posts


  • Replies 30
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Innanzitutto considera che gli usi della capacità sono pochi, quindi fino a quando non arrivi al 5/6 livello non puoi usarla sempre.

Poi considera che i veli non bloccano tutto:

-i raggi superano il velo rosso;

-il velo arancione può essere problematico, ma sei comunque vulnerabile a spell ad area e a bersaglio che non richiedono tpc

-il velo giallo è un po' situazionale, perchè riguarda le nubi o i gas, ma se usi i muri devi considerare che devono rimanere immobili, con quello ad area i tuoi compagni devono rimanerti vicino e se usi un'interdizione personale devi considerare che il ruolo di un mago tendenzialmente è il god, e se proteggi solo te stesso contravvieni al tuo compito;

-il velo verde è la situazionalità fatta capacità magica, perchè blocca le armi a soffio;

-il velo blu concede una capacità che emula vuoto mentale con una "spell di due livelli minore", ma data la durata abbastanza corta non si può utilizzare con altrettanta efficacia. L'immunità alle influenze mentali si può invece facilmente ottenere con una "protezione dal xxx". Non è situazionale, ma nemmeno molto utile;

-il velo indaco è secondo me il più potente, ed effettivamente rende l'iniziato molto forte;

-il velo viola è quasi potente come quello indaco, però considera che viene annullato da dissolvi magie

In sintesi, è comunque una cdp molto forte, ma di certo non è la protezione definitiva. E' una classe che va usata con molta intelligenza.

Link to comment
Share on other sites

le interdizioni bloccano tutti i tipi di attacchi; mischia, a distanza, soffi, magie ....

si possono alzare in risposta ad una minaccia ... oltre alla devastazione caleidoscopica che praticamente lasci i nemici in mutande (nel vero senso della parola)

l'unica pecca è che i veli sono limitati giornalmente, ma se un iniziato non si fa problemi e non si trattiene contro un nemico, quel nemico non ha speranze neanche di avvicinarsi a lui

E poi... questa interdizione, cos'è? una magia? e se è un incantesimo, dove si trova? ho cercato nei manuali ma nulla

Riassumento; dove sta la fregatura?

Link to comment
Share on other sites

L'interdizione è una capacità magica unica dell'iniziato

Non può attivare tutti i veli insieme, quindi dovrai scegliere con intelliegnza che velo utilizzare; gli usi non sono infiniti, oltretutto: infatti finchè non arriva al 6°, quando ottiene quindi l'interdizione doppia, gli usi giornalieri sono appena 3; considera che la GdDM consiglia circa 4 incontri al giorno. Per gli altri problemi leggi il mio post sopra.

(Mi stai facendo voglia di scrivere una guida alla cdp ;-) )

Link to comment
Share on other sites

è vero e hai ragione!

specialmente quando parli degli incontri limitati

però...è anche vero che è una classe che non dà scampo ad ogni tipologia di avversario di toccare l'incantatore!

Se un iniziato lo vuole, INDIPENDENTEMENTE da chi ha di fronte, non si fa neanche un graffio

Link to comment
Share on other sites

Che ti è sfuggito dei miei post sopra? :D

Mi autocito:

-i raggi superano il velo rosso;

-il velo arancione può essere problematico, ma sei comunque vulnerabile a spell ad area e a bersaglio che non richiedono tpc

-il velo giallo è un po' situazionale, perchè riguarda le nubi o i gas, ma se usi i muri devi considerare che devono rimanere immobili, con quello ad area i tuoi compagni devono rimanerti vicino e se usi un'interdizione personale devi considerare che il ruolo di un mago tendenzialmente è il god, e se proteggi solo te stesso contravvieni al tuo compito;

-il velo verde è la situazionalità fatta capacità magica, perchè blocca le armi a soffio;

-il velo blu concede una capacità che emula vuoto mentale con una "spell di due livelli minore", ma data la durata abbastanza corta non si può utilizzare con altrettanta efficacia. L'immunità alle influenze mentali si può invece facilmente ottenere con una "protezione dal xxx". Non è situazionale, ma nemmeno molto utile;

-il velo indaco è secondo me il più potente, ed effettivamente rende l'iniziato molto forte;

-il velo viola è quasi potente come quello indaco, però considera che viene annullato da dissolvi magie

La combo che principalmente viene in mente è quella di doppio velo indaco-viola, che dovrebbe bloccare quasi ogni tipo di attacco.

Ricorda però che nel gruppo non c'è solo l'iniziato. Se sprechi un possibile spell (che tu li attivi come azione immediata o come standard non fa differenza, è sempre un cast in meno) e il tuo compagno tank rimane indifeso, rischi di averlo messo nei guai.

Se invece attivi il muro, questo può essere aggirato poichè immobile, mentre se utilizzi l'area, questo costringerebbe il gruppo a stare unito, cosa impensabile in combattimento.

Link to comment
Share on other sites

Vuol dire che un una particolare situazione è imbattibile... insomma anche il chierico è fortissimo contro i non morti...

ognuno ha i suoi vantaggi!!! Questo li ha a prescindere in pochissime o uniche situazioni a livello numerico non di categoria!

Link to comment
Share on other sites

forse mi sono spiegato male e chiedo scusa;

sono un DM che da circa un anno ha un iniziato in una compagnia ben assortita (guaritore - dps - thank - ladro - iniziato)

certe volte capita che i pg si trovino ad affrontare da soli i nemici (1 vs 1) ... tutti comunque riescono a vincere, subendo ovviamente dei danni (altrimenti se muoiono tutti sarei un pessimo DM)

l'iniziato invece vince senza problemi, alza i veli che gli servono e poi giù a botte di magie (che alla fine ne basta una o due per uccidere il mostro :-))

Alcune volte mi sono ritrovato in situazioni in cui i pg dovevano affrontare tanti nemici ma appartenenti alla stessa tipologia (tutti non-morti stregoni, esempio stupido), l'iniziato anche qui alza i veli che gli servono e tanti saluti

insomma, è un anno effettivo di gioco che il Pg dell'iniziato non subisce 1 punto danno!!!

io dico sempre che se un giocatore si vuole divertire un pò deve assaporare la durezza dello scontro

ps ... queste non sono gli unici tipi di scontri che i pg fanno!

Link to comment
Share on other sites

Puoi prendere dei piccoli accorgimenti, te ne do qualche esempio:

L'iniziato alza un muro? Il nemico può volare.

Una doppia interdizione indaco-viola? Con sommo rammarico, scopre che il gish stregone che ha incontrato è un mezzo-drago, che prova ad investirlo con un'arma a soffio.

L'iniziato da problemi con la capacità di interdizione reattiva? Crea mostri dall'alta destrezza: se lo battono in iniziativa, sarà colto alla sprovvista e non potrà innalzare alcuna barriera finchè non tocca a lui.

Non essere prevedibile: l'iniziato dei sette veli è una classe motlo bella, soprattutto perchè richiede molta intelligenza e capacità di previsione. Se lo sorprendi potrai stuzzicarlo a trovare il modo di uscire da una situazione spinosa.

Ovviamente non maciullarlo ad ogni scontro d'ora in poi, ma certe volte fagli apprezzare le sue capacità, mentre altre costringilo a ragionare mettendolo in difficoltà

Link to comment
Share on other sites

Se non erro basta un telflammar shadowlord per limitare l'efficacia dei veli.

telfla...che???

Rispondendo ad aledella98

la capacità di Interdizione reattiva ti permette di alzare un velo in base all'attacco che il nemico sta svolgendo, quindi è inutile per un iniziato vincere o no l'iniziativa

Inoltre ... tutto quello che hai detto è vero, ma ti rendi conto di quanto si riduce il numero di mostri e nemici che posso mandare contro di lui?

se poi parliamo del big boss, o dell' 1 vs 1 non ne parliamo

Link to comment
Share on other sites

Se perde l'iniziativa è colto alla sprovvista finchè non agisce -> niente azioni immediate

Non ho infatti detto che tu debba mandare solo quei mostri. Però sono una possibilità quando vuoi metterlo in difficoltà.

Un'altra possibilità possono essere le creature eteree: dato che, se non sbaglio, le interdizioni non sono effetti di forza, queste creature dovrebbero poterle superare.

EDIT: già che ci sono faccio una domanda anche io: il manuale dice che L'INIZIATO non può costringere una creatura ad attraversare l'interdizione per attivarne l'effetto. Ma nel caso in cui un mio compagno lo spingesse attraverso il muro? Ad esempio si vuole eliminare il tank nemico tramite lo spostamento planare del velo viola, posso sollevare l'interdizione e farcelo spingere contro dal guerriero, in modo da costringerlo ad effettuare il ts volontà?

Link to comment
Share on other sites

è vero!

però, l'iniziato deve perdere l'iniziativa ... quindi potrebbe stare nei guai fino a quando tocca a lui (avessi detto fino alla fine del I round), poi già può stare tranquillo

e poi ... non posso mandargli solo creature eteree se decido di metterlo in difficoltà, risulterebbe troppo monotono

PS. irrangiungibile est ... il telflammar in Italiano cos'è?

Link to comment
Share on other sites

comunque un personaggio colto alla sprovvista è uno che ancora non ha compiuto azioni non c'è scritto che non può fare azioni in reazione all'attacco nemico se ne ha possibilità perchè secondo me anche giocando ha senso io sono un iniziato giro l'angolo e ci sono 2 barbari che mi caricano è vero magari sono preso alla sprovvista ma grazie alla mia capacità di reazione io alzo il velo prima che arrivino colto alla sprovvista si ma non paralizzato :lol:

forse per il telfamar intende la CDP di irrangiungibile est

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.